IESON - la community anticalvizie - Dott. Gigli Minoxidil tipo borotalco
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

James blunt
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: portici


20 Messaggi

Buon giorno dott,

Mi hanno prescritto una lozione galenica con:

Mino 5% base
alcol etilico 96% p/v 75 %
acqua depurata 13,4%
transcutol p 5%
cipro 0,8%
prog 0,8%

Il problema dott. è che dopo 2 giorni si è formata una polverina bianca tipo borotalco intorno al tappo della lozione e che quando applico la stessa sui capelli si forma la stessa polverina bianca sul cuoio e sui capelli facendoli diventare tutti bianchi.
E' molto visibile soprattutto sulla zona tempie e frontale.
Sulle mani rimane questa polvere come se avessi applicato il borotalco.
Quando ho chiamato la farmacista la risposta è stata:
" Probabilmente è il minox. base che si ossida "
Ma cosa significa???? Allora qualsiasi paziente che applica il base ha i capelli bianchi?
Secondo Lei Dott.?
E per gli amici del forum se qualcuno conosce una buona farmacia che prepara galenici zona Napoli o provincia

Grazie

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 12:50:02 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
la lozione non e´ stabile appunto ti ha fatto in quelo modo!
Non e´ stabile perche´ con il minox base a quella percentuale, l´alcool e il 5% di transcutol, non sono sufficienti!
Delle due l´una, o abbassi di molto la percentuale di minoxidil, tipo al 2%, oppure se vuoi mantenere il minoxil al 5%, al posto del transcutol, fai mettere un 20 ml di glicole proplenico.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 13:19:10 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se la lozione e' limpida e non precipita va bene, il problema e' il rapoido assorbimento , la massaggi bene
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

James blunt
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: portici


20 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 14:07:47 Invia a James blunt un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dott. Grazie per la Sua risposta e quella di Haga. Preferisco andare presso un altra farmacia per essere sicuro. Ho speso 30€ ma nn fa niente. Ciò che mi ha dato fastidio è la risposta della farmacista " che ci posso fare". Cmq grazie.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 14:43:07 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si ma cmq tieni conto della formulazione, non dobbiamo dare sempre la colpa ai farmacisti, perche´ se le lozioni sono mal formulate, e loro seguono quelle prescrizioni che dovrebbero fare?
Torna all'inizio della Pagina

James blunt
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: portici


20 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 15:02:33 Invia a James blunt un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao guarda che il dermatologo mi ha prescritto mino 5% + cipro 0.8 + prog 0.8 + trasc 5%.
Poi sta al farmacista preparare la lozione. E' l'unica persona che dopo anni di studio ed esperienza puo' farlo. Se aveva problemi bastava che mi chiamava e avrei chiamato il dermatologo. Oppure in base alla Sua esperienza avrebbe dovuto dirmi che la soluzione poteva precipitare.
Poi Haga ne' tu ne' io siamo farmacisti o prepariamo lozioni, quello che tu hai affermato sulla percentuale di transc. è solo una supposizione.
Non si puo' sapere cosa nella lozione non abbia funzionato. Il fine del farmacista è fornire competenza, professionalità e conoscenza.

Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 15:54:21 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ti sei risposto da solo e´ il dermatologo che ha fatto quella prescrizione, ed il farmacista ha eseguito.
Quindi inutile in molti casi dare responsabilita´ ai farmacisti se le lozioni non sono opportunamente formulate.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 15:55:36 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cmq se di questo non sei convinto, cambia farmacia, fatti preparare la stessa identica lozione, e vedi se ti da gli stessi problemi oppure no, secondo me e´ molto probabile di si.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 15:56:37 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...inoltre che ne sai che io non sono un farmacista o un chimico?
Torna all'inizio della Pagina

James blunt
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: portici


20 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 17:39:57 Invia a James blunt un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusami non volevo offendere la tua per sono e non prendertela sul personale. Domani è un altro giorno . Forse mi sono espresso male o tu non hai afferrato il mio discorso.Un professionista di un qualsivoglia lavoro deve anche saperti consigliare in base alle proprie esperienze e conoscenze. Dire se un prodotto o un servizio si puo'fare O si può vendere. La responsabilità di un prodotto o di un servizio (e anche di un farmaco) è di chi lo vende. Un uomo non è una macchina a comando. Poi ti ripeto nn so cosa sia potuto accadere nella soluzione. D'altrove è sempre così
ti auguro buona serata
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 18:35:00 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se lasciassimo preparare i galenici ai chimici ( passano una vita in laboratorio)e non ai farmacisti( passano una vita al bancone, anche quelli detti " specializzati" ) si otterrebbero preparati sicuramente migliori.
tuttavia devi tener conto anche del consiglio di haga, ovvero se la formulazione scritta sulla carta " non regge", figuriamoci il preparato vero e proprio.
Torna all'inizio della Pagina

fabio88_it
Membro Attivo

Io



273 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 18:49:41 Invia a fabio88_it un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se al farmacista presentano una ricetta con una composizione ben precisa...a quella si devono attenere! certo è che il base al 5% in un galenico con transcutol al 5% ha buone possibilità di precipitare...e non ci vuole un chimico per saperlo
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 20:23:49 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
qualcuno può confermare questa cosa??
sono anni che uso un galenico minox base 4,5% con transcutol 5%...
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 21:41:33 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per prima cosa, james, non ti preoccupare, perche´ non mi sono offeso di nulla ed il mio era solo un consiglio assolutamente spassionato!

Inoltre credo anche io che i farmacisti debbano supportare i medci nella formulazione dei galenici, ma se in questo caso ti avessero fatto obiezione, tu (come tanti) saresti andato in bambola, non sapendo piu´ a chi dare retta!
Diciamo che la prescrizione degli attivi e´ di competenza medica, ma poi di come "metterli" nel modo migliore in un preparato galenico spetterebbe ai farmacisti.

Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 21:43:47 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
..per esempio leggetevi le opinioni di questo farmacista preparatore:

http://www.farmagalenica.it/minoxidil-galenico-preparato-in-farmacia/#comments
Torna all'inizio della Pagina

fabio88_it
Membro Attivo

Io



273 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:11:40 Invia a fabio88_it un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maybe non ti preoccupare se fino ad ora non hai riscontrato problemi di precipitazioni col tuo minox al 4,5% vuol dire che sono state preparate bene, dico solo che solitamente ad alte %, soprattutto assieme ad altre sostanze, è possibile che il solo transcutol non basti, in quanto è in grado di "tenere" meno minox rispetto al glicole e quindi c'è rischio precipitazione, ma molto dipende anche dalla capacità del farmacista
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:40:16 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il punto è che non saprei capire se il minox è precipitato o meno...
nei bordi esterni della bottiglietta dove si avvita il tappo si forma spesso della polverina bianca, mentre la lozione dentro è limpida tranne un quasi impercettibile velo di polvere se la agito un po'. ma è proprio pochissima e difficile da vedere, il dottore su questo mi ha rassicurato dicendo che non c'è da preoccuparsi.
per la polvere sul tappo però boh...
Torna all'inizio della Pagina

fabio88_it
Membro Attivo

Io



273 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:52:22 Invia a fabio88_it un Messaggio Privato Rispondi Quotando
un po di polverina attorno al tappo è una cosa normalissima, fa la stessa cosa anche a me, l'importante è che sia limpida la lozione
Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:52:37 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi ma per capire se la lozione e' precipita come si fa? E poi vorrei fare un'altra domanda... conviene farsi preparare piccoli quantitativi ogni volta (es. 100 ml) o quantità più alte (es 250 ml) non comportano problemi?
A me sono state da sempre prescritte lozioni con % di minoxil pari a quella del transcutol. Inoltre sull' ultima formulazione la ricetta prevedeva alcool 95 mentre poi sull etichetta mi sono ritrovato alcool 80.... non vorrei aver messo acqua fresca in testa per mesi...
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:55:40 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie per le risposte fabio

mi accodo alle domande di Val81

comunque ho sempre più la tentazione di passare al minox industriale, solo che ho paura del glicole... e quelli senza o con poco glicole hanno prezzi troppo alti
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 22:59:35 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I depositi sul tappo e sul contagocce sono nirmali se la lozine e' limpida pui' srRe tranquillo
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2015 : 00:04:01 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si, un po´ di polverina bianca sul collo della boccetta e´ normale, la fanno pure gli industriali...
Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 10:10:35 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao ragazzi,

siccome la farmacia sant'antonio ha avuto problemi in questi giorni ho deciso di far preparare la mia lozione da una farmacia direi abbastanza quotata della zona.
Questa mattina la vado a ritirare e la soluzione era tutta cristallizzata. Pertanto viene chiarito il primo punto, ovvero la soluzione che precipita è facilmente visibile a occhio nudo in quanto sembra che sia praticamente congelata. Il farmacista mi ha detto che probabilmente il transcutol (5%) è troppo basso e che me l'avrebbe fatta ripreparare. Adesso la domanda è questa (aiutatemi!!!!!) qual'è la giusta formulazione per una lozione che contiene minoxidil 5%, 17 alfa estradiolo 0,025% idrocortisone 0,07% progesterone 1% chetokonazolo 1%???????
perche l'altra volta quando me l'ha preparata la sant'antonio non c'erano quei cristalli???? dipende solo dalla bravura del farmacista oppure effettivamente la formulazione va rivista e migliorata???
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 11:34:36 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma scherzi? Se il minoxidil e´ il 5% base, in piu´ ci sono altre percentuali consistenti tipo di progesterone e chetoconazolo, che aumentano la percentuale complessiva degli attivi, facendola arrivare addirittuta a piu´ del 7%, il 5% di transcutol, e´ assolutamente insufficiente!
Quella e´ una lozione che per farla stare stabile nel tempo, ci devi mettere un 19 ml di glicole propilenico, 5 ml di acetone e alcool qb a 100 ml...

Del glicole propilenico se ne puo´ fare a meno, se il minoxidil base e´ intorno al 2&, massimo il 2,5%, e se insieme non ci sono alte percentuali di altri attivi, allora in questi casi, si puo´ mettere in luogo del glicole, il ciclosilicone pentamero 16%, oppure anche il transcutol.

Io penso che il falimento di molte terapie, sia proprio dovuto, alla non corretta formulazioni delle lozioni galeniche.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 11:43:02 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Inoltre rileggento e´ una lozione troppo "carica" anche per il glicole, c´e´ un volume complessivo degli attivi oltre il 7%, e questo non e´ il massimo per la stabilita´ nel tempo, meglio non oltrepassare di molto il 5%.
Quindi se vuoi manterenre la struttura base di quella lozione io farei in questo modo:

minoxidil base 4.5%
medrossiprogesterone acetato 0.5%
chetoconazolo 0.7%
idrocortisone 0.07%
alfa estradilo 0.025%

in 5 ml di acetone
19 ml di glicole propilenico
alccol qb a 100 ml

abbassando la percentuale degli attivi, otterresti una lozione molto stabile.
Questa lozione cosi´ formulata sulla carta e´ una bomba! Prova.
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 11:45:16 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti ha risposto perfettamente haga.inoltre Il glicole alle giuste percentuali non é assolutamente da demonizzare.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 12:21:37 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Infatti questa crociata al glicole e´ assurda non ha senso, chiaro che deve essere nelle giuste percentuali. E´ ovvio che un 50% di glicole come e´ presente in alcuni minoxidil industriali al 5% porta inevitabilemnte a grosse irritazioni, ma a pecentuali piu´ basse non da´ grossi problemi, tanto piu´ come spesso accade nei galenici vi si associa un cortisonico.
Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 14:44:59 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie della risposta molto chiara ed esaustiva!!!!
ultime due domande: 1) il trascutol lo toglieresti del tutto? 2) l'alcol a che gradazione lo metteresti?
Quello che inoltre mi chiedo è come fanno a Torino a produrla con quelle percentuali...evidentemente apportano anche loro delle modifiche che magari non risultano dall'etichetta....

Grazie ancora!
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 15:13:49 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con la formulazione da me consigliata, non ci devi mettere il transcutol.
Alcool a 96 gradi.
Come facciano a Torino, non lo so´, magari riescono a fare in modo che nel breve periodo e´ stabile ma nel lungo periodo (qualche settimana) e´ improbabile, per non dire impossibile.

Una spiegazione e´ che potrebbero mettere il minoxidil solfato anziche´ il base, infatti il solfato si solubilizza meglio senza glicole, il problema e´ che il solfato non e´ un minoxidil stabile, quindi la lozione dopo poco non sara´ piu´ efficace come prima.

Purtroppo c´e´ una scuola di pensiero, ancora dominate in questo forum, che a mio avviso e´´ estremamente fuorviante, e sempre a mio avviso porta spesso e volentieri al fallimento terapeutico.
Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2015 : 22:27:59 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie haga. La faccio preparare e poi vi faccio sapere. La farmacia mi ha richiamato dicendomi che con la formulazione originaria e' impossibile prepararla. Poi tra l altro credo che la conoscerai anche in quanto noto che sei di perugia
Grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 00:19:04 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Eh vedi che ti hanno detto che non e´ possibile! Quella formulazione non regge con il transcutol, quindi penso che l´altra farmacia ci metta il minoxidil solfato...
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 14:39:05 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mah, adesso mi fate venire dei dubbi.....io pure utilizzo da 8 mesi una lozione prescritta da Gigli e preparata dalla Sant'antonio che prevede:

Minox base 5%
idrocortisone 0,07%
antiandrogeni vari (progesterone, alfa estradiolo, ecc...ora non ricordo bene)
transcutol 5%
alcol 96°

La ordino a 200 ml per volta e il composto si presenta limpido e stabile per i 2 mesi che impiego ad utilizzarla....però se voi dite che non è possibile che sia stabile.....che diamine mi sto mettendo in testa?

Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 14:46:43 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La preparazione in questione e' stabile puo' solo essere piu' sensibile a Temoerature molto basse , solo in wuel caso ci possono essere probkemi di precipitazione .in italia moltissime farmacie allestiscono tali preosrazioni senza slcun orobkema e nonsolo la farmavia sopravitata .
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 15:29:55 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Finnikola, non e´ escluso che invece del base ci mettano il solfato...e´ una mia ipotesi chiaro, ma abbastanza plausibile, perche´ solubizzare il minoxidil base al 5%, in piu´ con antiandorgeni, con il transcutol al 5%, la vedo una cosa impossibile, a meno che non siano maghi...
Torna all'inizio della Pagina

fabio88_it
Membro Attivo

Io



273 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 15:38:00 Invia a fabio88_it un Messaggio Privato Rispondi Quotando
haga io utilizzo una lozione uguale a quella di finnikola ma con alcol a 85° e minox al 3%, pensi che sia ok?
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 16:00:18 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
haga ha scritto:

Finnikola, non e´ escluso che invece del base ci mettano il solfato...e´ una mia ipotesi chiaro, ma abbastanza plausibile, perche´ solubizzare il minoxidil base al 5%, in piu´ con antiandorgeni, con il transcutol al 5%, la vedo una cosa impossibile, a meno che non siano maghi...


Beh, ma scrivere in etichetta base e poi mettere solfato non mi sembra corretto.

Inoltre minoxidil base al 5% equivale a un solfato attorno al 9% se non erro
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2015 : 18:41:30 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
finnikola, io ho fatto solo una ipotesi, ma se fosse come dico io, certo che non sarebbe corretto!!!

Fabio, io con il solo transcutol, il minoxidil base non lo metterei più del 2% per essere sicuro al 100%.

Cmq ragazzi ho postato sopra un link, di farmagalenica.it, dove c'e' un farmacista, che risponde a tutte le vostre domande sulla composizione, chiedete pure a lui!!!
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2015 : 09:17:05 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
haga ha scritto:

finnikola, io ho fatto solo una ipotesi, ma se fosse come dico io, certo che non sarebbe corretto!!!

Fabio, io con il solo transcutol, il minoxidil base non lo metterei più del 2% per essere sicuro al 100%.

Cmq ragazzi ho postato sopra un link, di farmagalenica.it, dove c'e' un farmacista, che risponde a tutte le vostre domande sulla composizione, chiedete pure a lui!!!



Per correttezza devo dire che controllando l'etichetta il transcutol non ha indicata la % mentre prima avevo detto che era al 5%....c'è scritto solo "Transcutol e alcool 96° q.b. a 100 ml"

Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2015 : 10:06:40 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esatto stavo notando la stessa cosa... sull'etichetta non è inserita la % di transcutol. E' possibile che ne mettano molto di più del 5% per rendere la soluzione stabile?
Comunque qui a perugia, vi confermo che hanno dovuto aggiungere glicole per scioglierla, mi avevano proposto di portare il minoxidil al 3% in quanto hanno detto che ne avevano fatte altre così ed erano stabili. Quindi non lo so ma forse la tua versione è piu "tranquilla".
Io ho preferito mantenere il minoxidil al 5% per non modificare gli ingredienti. Comunque la prossima volta vorrei provare la formulazione proposta da haga.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2015 : 11:35:04 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh cmq sia, non e´ correttto nemmeno non indicare le percentuali di transcutol nell´etichetta!.

Val prova la prossima volta come ti ho suggerito..secodno me probabile pure che noterai una nuova caduta indotta, e se fosse cosi non spaventarti, anzi´...
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2015 : 11:52:59 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
anche a me la percentuale del transcutol non viene segnata sull'etichetta. c'è scritto solo "transcutol"
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata