IESON - la community anticalvizie - finasteride e lunghi periodi di astinenza sessuale
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

lunghi periodi senza eiaculazione mentre si assume finasteride potrebbe portare a dei problemi tipo un aumento di sides?

da alcuni giorni ho intrapreso un così detto "porn reboot", ovvero totale eliminazione dell'uso di materiale pornografico o stimolazione visiva artificiale e il processo porta a dei periodi di forti cali di libido (che di conseguenza portano a lunghi periodi di inattività) che possono durare anche mesi.
qualche link interessante nel caso qualcuno fosse incuriosito (si trova molto più materiale in inglese, comunque):
http://www.lastampa.it/2011/10/27/scienza/benessere/lifestyle/troppo-sesso-online-niente-sesso-a-letto-luMpPNmrBB0X85Yw6X8hOI/pagina.html
http://www.medicitalia.it/blog/psicologia/1616-porno-causa-disfunzioni-sessuali.html

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


820 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2015 : 15:32:55 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Penso che una persona nota i sides quando é stimolata se questo nn avviene i sides non li noterai nemmeno
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31320 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2015 : 21:09:35 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2015 : 17:03:17 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>>lunghi periodi senza eiaculazione mentre si assume finasteride potrebbe portare a dei problemi tipo un aumento di sides?

da alcuni giorni ho intrapreso un così detto "porn reboot",

non capisco perché il porn reboot implicherebbe una assenza di eiaculazione. Ti restano almeno 2 alternative:
- masturbazione come si praticava nell'età pre-web
- rapporto normale
cmq pare sia vero, l'uso cronico di pornografia è associato a ED. Sarebbe interessante capire quanti sono tra quelli che lamentano sides con finasteride quelli che usano cronicamente materiale pornografico.
https://www.youtube.com/watch?v=wSF82AwSDiU
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2015 : 17:23:39 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si penso anche io che vedere troppi pornazzi faccia calare il desiderio e soprattutto faccia calare anche l asta anche perché purtroppo quello che si vede nei video molte volte è pura fantascienza e che la maggior parte delle donne in un rapporto normale non farebbe mai, per il mio modesto parere da più sides troppo porno che finasteride
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 27 febbraio 2015 : 01:04:41 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>>non capisco perché il porn reboot implicherebbe una assenza di eiaculazione.

non perché sia una cosa negativa in sé, ma perché l'astinenza dal porno provoca un temporaneo ma drastico calo della libido da alcuni chiamato "flatline" che può durare da qualche settimana a qualche mese. a quel punto diventa quasi impossibile masturbarsi (e quindi avere orgasmi) senza ricorrere a materiale artificiale.

mi era venuta in mente questa domanda perché qualche tempo fa dopo una completa astinenza di circa una settimana (non per il porn-reboot, ma per un altro motivo) mi è ricapitato di avere sxxxxa liquido, side che si era manifestato solamente i primissimi tempi di assunzione di finasteride e che non si era più presentato. quindi mi son chiesto se per caso limitando le eiaculazioni la fina restasse più tempo nel corpo aumentando la probabilità di sides (e magari benefici ) o addirittura se non eiaculando per periodi estesi potesse essere un problema. supposizione da completo ignorante, eh! non ne capisco assolutamente nulla, per quello ho chiesto
infatti ringrazio il dottore per aver risposto

>>Sarebbe interessante capire quanti sono tra quelli che lamentano sides con finasteride quelli che usano cronicamente materiale pornografico.

infatti l'urologo Carlo Foresta sostiene che il 70% dei suoi pazienti giovani che si rivolgono a lui per problemi di erezione siano affetti da dipendenza pornografica. scommetto che tantissimi utilizzatori di fina testano continuamente sé stessi utilizzando il porno

comunque l'argomento del porn-reboot è molto interessante, non sarebbe male se se ne continuasse a parlare qui o su un altro topic
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 27 febbraio 2015 : 01:43:37 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma veramente state parlando di porno
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 marzo 2015 : 18:41:07 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:
cmq pare sia vero, l'uso cronico di pornografia è associato a ED. Sarebbe interessante capire quanti sono tra quelli che lamentano sides con finasteride quelli che usano cronicamente materiale pornografico.
https://www.youtube.com/watch?v=wSF82AwSDiU


Direi che hai fatto un'osservazione giustissima ed importante sulla quale invito tutti a riflettere.
Tempo fa avevo proprio letto in rete che i problemi di sessualità (che siano di erezione o di libido) tra i giovani sarebbero in costante aumento soprattutto a causa dell'utilizzo cronico di pornografia facilmente fruibile in internet.... il problema è che poi ovviamente pochi hanno il coraggio di ammetterlo.

Io stesso devo dire che effettivamente oramai diversi anni fa, per un periodo di alcuni mesi, sono stato solito guardare quasi quotidianamente materiale pornografico su PC e fatalità sempre in quel periodo quando uscivo mi sentivo decisamente meno interessato ed invogliato a conoscere ragazze che potenzialmente potevano interessarmi... poi mi sono deciso a smettere e questi "side" sono per fortuna rientrati nel giro di qualche settimana.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 01 marzo 2015 : 23:26:12 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
alla fine dell'800 Marx scrisse che la religione è l'oppio dei popoli.
Oggi forse il porno è l'oppio dell'Occidente. Ha gli stessi effetti cerebrali di una sostanza chimica come la cocaina ma non è una sostanza chimica, è legale, astratta, sono bit liberamente circolanti nel web e fruibili anche da un bambino. Tale libertà la dice lunga sulla totale assenza di buona fede dei nostri governanti, sulle ragioni biopolitiche di tale atto.
In sostanza uno dei tanti mezzucci per rendere le moltitudini certamente più governabili, gestibili, manipolabili, controllabili...
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Ms.Candy
Membro Attivo

drinkarella


Regione: Sicilia
Città: Trapani (prov)


262 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2015 : 22:13:41 Invia a Ms.Candy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io volevo provare a fare un uso moderato di materiale hard, vista la mia poca libido..ma ultimamente va un pò meglio e non ho più avuto l'occasione di provare (preferisco spendere il tempo al pc per cercare info o magari chattare). E poi abbastanza contro la pornografia...ma non solo per i problemi che può causare a chi ne fa uso, più che altro per lo sfruttamento che c'è dietro.

VidaLoca ha scritto:

quello che si vede nei video molte volte è pura fantascienza e che la maggior parte delle donne in un rapporto normale non farebbe mai

Ahahah..ad esempio?
A woman has but two loves in life: the one who broke her heart and the one she spends the rest of her life with.
Torna all'inizio della Pagina

Maybe
Membro Senior



835 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 02:48:46 Invia a Maybe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io sto cominciando già a notare qualche miglioramento.
chi sta avendo qualche problemino pensando sia dovuto alla fina dovrebbe farci un pensierino secondo me (se fa grande uso di certo materiale da anni).
anche perché son sicuro che una parte importante di utilizzatori del farmaco testino continuamente sé stessi ricorrendo a certi stimoli artificiali per verificare che sia tutto apposto.
ci tengo a precisare che non c'è niente di etico o religioso dietro a questo cammino che ho deciso di intraprendere
non ho niente contro il porno in sé, il vero problema è l'incredibile facilità e immediatezza con cui oggi vi si può avere accesso grazie alle connessioni veloci. se ci si pensa un attimo sono piuttosto intuitivi gli effetti che può provocare al cervello
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 11:54:42 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Non ho niente contro il porno in sé"

l'uso frequente di pornografia è associato ad un assottigliamento della massa di certe zone cerebrali (striato, nucleo accumbens), quindi come si fa a dire "non ho niente contro il porno in sè"?
Sono studi recentissimi, ancora esistono i negazionisti, proprio come quando i medici fumavano e sostenevano che facesse bene, prima che studi rigorosi dimostrassero l'associazione tra fumo e cancro al polmone (ma c'era bisogno di temere il cancro polmonare? 2/3 di chi fuma morirà di cause connesse al fumo secondo recenti statistiche, infarto, tumore, BPCO ecc...). Purtroppo dimostrare rigorosamente che qualcosa è nocivo è difficile... fosse per me prenderei quel branco di mentecatti dell'industria del porno, li rinchiuderei in una galera e dimenticherei la chiave.
http://rt.com/news/162856-porn-less-grey-matter/
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 15:22:47 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:
In sostanza uno dei tanti mezzucci per rendere le moltitudini certamente più governabili, gestibili, manipolabili, controllabili...


Non mi aspettavo fossi un complottista..
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 17:18:42 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Infatti non lo sono (non credo a molte bufale ad es. scie chimiche e altre amenità), non si tratta di essere complottisti, si tratta di guardare la storia e apprendere la sua lezione per meglio comprendere il presente (es. la storia delle lobby del tabacco).
http://www.lastampa.it/2013/09/23/scienza/benessere/la-pornografia-crea-dipendenza-al-pari-di-una-droga-pesante-o-lalcol-hBaI0YTH2Zj5F6mh03o78N/pagina.html
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1482 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 20:26:09 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non sono daccordo. Sicuramente la pornografia può creare una dipendenza molto forte, ma allo stesso modo può fare il sesso. Premetto che parlo per esperienza, avendo vissuto nella mia vita sia periodi in cui mi masturbavo assiduamente davanti a materiale pornografico, sia periodi in cui con la stessa assiduità facevo sesso a ritmi non sicuramente sani. Non a caso infatti esistono centri specializzati dove si cura la dipendenza dal sesso. Diciamo pure che la pornografia sia una droga, ma allo stesso modo dobbiamo dire lo stesso dell'abuso di sesso, gioco d'azzardo, alchol e tante altre debolezze umane. Sono sicuro che le stesse dinamiche delle droghe sul cervello citate nell'articolo postato da julien, si verificano anche in altre situazioni di dipendenza. Quindi penso sia corretto dire "non ho nulla contro la pornografia in se". IL problema è, a mio avviso, come sempre l'abuso, perchè se è vero che il porno può portare a frustazione, allo stesso modo ci si può arrivare con l'astinenza, e trovare una partner con cui si riesca a condividere in modo sano il sesso non è ne facile ne immediato, e mi rendo conto che la pornografia sia la via piu veloce per provare un livello di eccitazione che l'essere umano cerca dalla notte dei tempi.
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 03 marzo 2015 : 21:53:40 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ilkraken ha scritto:

sia periodi in cui con la stessa assiduità facevo sesso a ritmi non sicuramente sani.


Non voglio essere inopportuno, ma toglimi una curiosità: cosa vuol dire questa frase? Mi sembra che l'attività sessuale sia un'attività più che sana. I centri che curano la dipendenza dal sesso curano le persone che stanno male se non fanno sesso, non quelle che ne fanno tanto.
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1482 Messaggi

Inserito il - 04 marzo 2015 : 01:12:19 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Intendevo dire che ho avuto delle relazioni puramente sessuali con delle ragazze, in cui ci si soddisfava l'uno con l'altra attraverso il rapporto sessuale e si puntava inevitabilmente più sulla quantità che sulla qualità e i sentimenti. Per me questo vuol dire vivere la sessualità in modo non sano. Non è una cosa di cui vado fiero, ma è stato un periodo della mia vita e non lo rinnego.
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 04 marzo 2015 : 01:19:47 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ilkraken ha scritto:

Intendevo dire che ho avuto delle relazioni puramente sessuali con delle ragazze, in cui ci si soddisfava l'uno con l'altra attraverso il rapporto sessuale e si puntava inevitabilmente più sulla quantità che sulla qualità e i sentimenti. Per me questo vuol dire vivere la sessualità in modo non sano. Non è una cosa di cui vado fiero, ma è stato un periodo della mia vita e non lo rinnego.


Ah be così ha un senso, però è un punto di vista etico-psicologico. Io intendo da un punto di vista puramente fisiologico e funzionale, il sesso non è sicuramente dannoso, anzi!
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata