IESON - la community anticalvizie - serenoa e olio semi di zucca PSA
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

interessante studio dove i 2 famosi anti dht naturali somministrati alla dose di 320 mg ciascuno, ha dimostrato di ridurre il PSA rispetto agli altri gruppi trattati con sola serenoa o solo olio di semi di zucca.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2809240/

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 14:28:43 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1+1 = doppia dose di qualcosa che ha comunque un effetto
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 14:30:02 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Penso sia stato postato ai tempi, qui sfugge poco o niente...

Comunque non è un caso che qui si insista con Prostafactors oppure con cocco e semi di zucca...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 14:49:26 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
suppongo che il prostafactor sia davvero il miglior integratore, e se si potesse fare un confronto con la fina in uno studio a lunga durata, non penso che i risultati siano differenti.

p.s: marlin avevo cercato ma non l'ho visto pubblicato.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 15:00:17 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non pubblicato, postato nella kilometrica "Marlin, Julien, parere..." la madre di tutte le discussioni sulle cure alternative...

http://www.ieson.com/pop_printer_friendly.asp?TOPIC_ID=57091

...ma secondo me se ne era parlato anche prima...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 15:42:31 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma i semi di zucca vengono consigliati per il contenuto di zinco?
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 15:49:38 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
oops scusa marlin, non sapev
o nemmeno esistesse quella discussione!
andrò a leggermela un pó!
haga, i semi di zucca , e quindi l'olio di zucca vengono usati per l'alto contenuto in acido oleico e ALA, oltre al fatto che contengono molti steroli e varie forme di vitamina E.nei semi è contenuto anche zinco e arginina, ma penso che il grosso del lavoro lo facciano gli acidi grassi e gli steroli.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 15:49:59 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ossafosfoetano ha scritto:

se si potesse fare un confronto con la fina in uno studio a lunga durata, non penso che i risultati siano differenti.
.


non esageriamo...
c'era uno studio che li metteva a confronto postato piu volte da marlin,se non sbaglio erano equiparabili in termini di mantenimento ma nei picchi di miglioramento fina era di gran lunga piu efficace
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 16:12:29 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Penso che ossafosfoetano sottointendesse che in quello studio non sia stata usata serenoa con olio di semi di zucca come si trova nel Prstafactors e quindi che se si fosse usato questo mix le differenze con fina sarebbero risultate minori.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 16:15:02 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha colto nel segno! inoltre se non ricordo male , i grandi miglioramenti con fina riguardavano pochissime persone (6?) su 50 del gruppo trattato con fina.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 16:56:33 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
però se fosse vero anche i sides dovrebbero essere gli stessi no ?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 17:34:02 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non è detto: se fina riduce il dht nello scalpo del 64% e si ottengono tali risultati, e se solo 320 mg di serenoa portano ad una diminuizione del dht dello scalpo molto minore(non ci sono studi in tal senso, ma solo sulla prostata e si indica 68%fina vs 30% serenoa) ma portano a risultati simili, significa secondo il mio parere che pur diminuendo il dht , una volta che il follicolo è danneggiato non si riprende da solo, ma si ha appunto un mantenimento nella maggioranza dei casi.Per tali motivi è necessario affiancare minoxidil oppure altri componenti stimolanti il bulbo.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 17:45:48 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sulla carta il discorso fila..ma allora perchè l'evidenza pratica dice che prostafactor è molto piu blando rispetto a fina?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 17:52:57 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
certo che è molto più blando in termini di abbassamento del dht, ma non è detto che ad una riduzione maggiore(diciamo circa il doppio in termini percentuali rispetto alla serenoa) del dht corrisponda una maggiore ricrescita altrimenti nello studio italiano le persone trattate con fina e che hanno ottenuto mantenimento non avrebbero senso.
Questo è solo il mio punto di vista, non sono un dermatologo, ma cerco di trarre conclusioni dai dati certi che si hanno
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 18:50:23 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per me con alcuni naturali si può far meglio che con la serenoa usata nel confronto con fina. Non credo si possa battere fina, ma non è detto.

Ricordiamoci poi che fina è molto specifica per la 5 AR tipo II, quindi è molto mirata, ma in un certo senso non è forte sulla 5 AR tipo I che potrebbe comunque avere un ruolo nel mettere in circolo, anche solo a livello paracrino, altro DHT, nella "combinata" quindi serenoa potrebbe recuperare qualcosa in efficacia rispetto a fina.

Del resto io da test di comparazione simili a quello sempre citato mi sarei aspettato peggioramenti con serenoa superiori a quelli di fina (e invece erano uguali) e miglioramenti netti con fina a due anni, almeno nel 30% dei casi.
Questo per dire che la mia "evidenza pratica" da forum sarebbe stata un po' fuorviante, quindi anche il giudizio sull'efficacia di prodotti come Prostafactors rifacendosi ai commenti del forum potrebbe essere non del tutto corretto.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2015 : 19:45:05 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si questo è vero, però serenoa e semi di zucca per ora sono una certezza naturale efficace e senza effetti collaterali.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata