IESON - la community anticalvizie - Migliorare erezione: sostanze vasodilatatrici
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Orion
Membro Senior



547 Messaggi

ho un dubbio.

per migliore l'erezione vanno usate sostanze vasodilatatrici o dei vasocostrittori?

i vasodilatatori non riducono la pressione? mentre per avere un'erezione più marcata non andrebbe aumentata la pressione sanguigna?

Orion

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 11 marzo 2015 : 13:49:02 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il viagra , cialis etc etc sono sostanze vasodilatatrici ...

i vasodilatatori aumentano la pressione , propio per questo molti anziani ci lasciano le penne con l infarto !!
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Orion
Membro Senior



547 Messaggi

Inserito il - 11 marzo 2015 : 14:07:55 Invia a Orion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sicuro?
a me sembra che invece riducano la pressione.. se i vasi son più diladati il sangue scorre più fluido, quindi ci sarà meno pressione
Orion
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 11 marzo 2015 : 14:15:34 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si hai ragione un attimo di confusione riducono la pressione arteriosa i vasodilatatori ... comunque per rispondere al fatto dell erezione praticamente entrando piu sangue all interno delle cavita cavernose del pene avrai una erezione migliore ...
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2015 : 11:09:10 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il viagra ha un effetto in ultima analisi di vasodilatazione, ma solo sul circolo dei vasi arteriosi che irrorano i corpi cavernosi (almeno ai dosaggi impiegati per il trattamento della DE). Ciò è implicito nel fatto che per avere un'erezione occorre che aumenti il flusso e questo aumenta se le resistenze vascolari diminuiscono, ovvero se aumenta il lume vasale (vasodilatazione). L'aumento del flusso arterioso fa sì che il sangue affluisca nei corpi cavernosi, ciò causerà la compressione delle vene riducendo il deflusso venoso.
In pratica se si crea un bilancio idraulico positivo (entra più sangue di quello che esce) si ha una erezione.
Ciò che innesca la vasodilatazione è il nitrossido (NO), un messaggero a emivita brevissima, sintetizzato dalle cellule endoteliali vasali (mediante l'enzima eNOS, regolato da chi? ma dagli androgeni! ) e rilasciato nei corpi delle fibre nervose non adrenergiche e non colinergiche.
Il NO induce la sintesi di cAMP e il cGMP, due mediatori chiamati secondi messaggeri che sono responsabili della vasodilatazione (attivando la proteina kinasi G). Questi mediatori però sono degradati da un enzima detto fosfodiesterasi V, abbondante soprattutto nei corpi cavernosi, deputato a idrolizzare il legame ciclico tra il fosfato e il nucleotide, quindi trasformando il cGMP in GMP, che successivamente viene idrolizzato da altre idrolisi.
Il sidenafil (viagra) blocca appunto la fosfodiesterasi V, provocando un aumento e un mantenimento dei livelli di cGMP e cAMP.
Se però la DE è psicogena tutta la disfunzione avviene PRIMA che gli stimoli efferenti nervosi giungano in periferia, quindi il viagra sarà scarsamente utile.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2015 : 11:12:17 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
NB. la caffeina è un inibitore aspecifico di tutte le fosfodiesterasi, la cipolla contiene delle prostaglandine vasodilatatorie che possono avere un impatto sull'erezione ma un pessimo effetto sulle interazioni sociali e orali. I pistacchi sembrano avere un effetto simile al viagra, almeno secondo fonti autorevolissime. peccato costino così cari. http://www.nature.com/ijir/journal/v23/n1/full/ijir201033a.html
http://nutritionfacts.org/video/pistachio-nuts-for-erectile-dysfunction/
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2015 : 11:22:46 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aglio?
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2015 : 11:36:48 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora prima di una bella serata mi mangio una kilata di pistacchi e sto apposto per una settimana hehehe
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2015 : 11:45:12 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dunque anche la citrullina può essere utile? (Attualmente la assumo per la palestra, nel preworkout, insieme alla beta alanina)
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 13 marzo 2015 : 12:30:25 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi****a (mi si perdoni l'espressione) che generazione di uomini insicuri.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 13 marzo 2015 : 12:59:41 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:

mi****a (mi si perdoni l'espressione) che generazione di uomini insicuri.



Io non ho alcun problema di erezione, anzi..
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2015 : 12:12:09 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Segnalo il sedano. Eccezionali proprietà. I nitrati naturali aumentano l'ossido nitrico, quindi la vasodilatazione.
La presenza di luteolina impedisce il pericolo di ossidazione (perossinitrito). La luteolina inoltre è uno dei più potenti antiaromatasi. I semi sono più potenti, ma anche i gambi, ovviamente crudi, fanno il loro dovere...
Torna all'inizio della Pagina

kibith2
Membro Attivo



307 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2015 : 17:28:11 Invia a kibith2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti segnalo questo topic in cui intervengo:

http://ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=65141

Il Restax fa un buon effetto su di me!!

Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata