IESON - la community anticalvizie - Considerazioni su movimento "sgaleata"
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

gsp
Nuovo Membro



21 Messaggi

Ciao a tutti.

Volevo riportare una considerazioni sul movimento della sgaleata.

Ho iniziato a interessarmi della gf nell'estate dell'anno scorso (2014) dopo averne letto qui sul forum. Tra l'altro avevo notato anche io che esisteva una correlazione tra muscoli facciali e perdita di capelli, quindi ho iniziato a sperimentare.

Ho provato per alcuni mesi ad effettuare il movimento di corrugamento della fronte/avvicinamento delle sopracciglia, ma senza risultati apprezzabili nel movimento della galea. Oltretutto non riuscivo a sentire i muscoli occipitali con questo movimento, e più ci provavo, meno capivo se il movimento che facevo fosse corretto o se avrei mai sgaleato correttamente.
Tra l'altro, ho sempre utilizzato molto la mimica facciale, tanto da avere un po' di rughe in fronte, e mi sembrava strano che il movimento della galea fosse poco accentuato benché effettuassi quotidianamente il corrugamento della fronte.

Poi, un mesetto fa circa, ho avuto un'illuminazione guardano la mia ragazza... lei riusciva a muovere le sopracciglia alzandone solo la parte più esterna e tenendo ferma la parte centrale, mentre io riuscivo a sollevare solo tutte le sopracciglia insieme. Praticamente avevo le sopracciglia bloccate!

Quindi mi sono esercitato un po' e ho provato a ripristinare il movimento che mi mancava e, magia, adesso quando inarco le sopracciglia (solo le estremità laterali) sento anche il movimento degli occipitali dietro la nuca!

Adesso quindi, non corrugo più tutta la fronte ma alzo solamente l'estremità delle sopracciglia e sento che lavorano anche gli occipitali e la sgaleata è molto evidente, molto più che con il corrugamento della fronte. (sono arrivato a questo movimento esercitandomi a "separare" le sopracciglia, quindi come se volessi allargarle sino alle orecchie... e infatti con questo movimento mi si muovono anche le orecchie).

Oltretutto, le sopracciglia così alzate stanno avendo anche un effetto "ringiovanente" sul viso, in quanto le sopracciglia basse davano un'impressione di stanchezza. Quindi ho riscontrato un effetto "ginnastica facciale alla Tom Hagerty".

Adesso il movimento l'ho talmente incamerato che lo pratico tutto il giorno senza fatica anche perchè non ho la preoccupazione che mi causi l'aumento delle rughe sulla fronte, dato che per l'inarcamento delle sopracciglia non ho bisogno di lavorare con tutta la fronte.

Al di là della reale efficacia della GF, che pratico da troppo poco tempo per poterne valutare gli effetti, ho voluto inserire questo mio commento per suggerire a tutti i ginnasti di trovare la propria strada per approcciarsi al movimento della sgaleata. In base alla mia personale esperienza, non ha avuto successo leggere e rileggere le varie guide, che comunque sono utilissime per un primo approccio.
Quello che nel mio caso ha fatto la differenza è stato cercare la mia strada al movimento della sgaleata: magari non è quello corretto e ci sono altre cose che sto tralasciando, ma sono soddisfatto di questa mia scoperta su me stesso.

Quindi volevo chiudere esortando tutti coloro che vogliono approcciarsi alla sgaleata, a trovare la propria via a questo movimento: ognuno di noi è diverso e ha i propri blocchi muscolari particolari. Non credo esista una ricetta valida per tutti, ma solamente delle indicazioni generali che possono indicare una strada: la soluzione poi ognuno deve cucirsela addosso per quello che è.

Per coloro che vogliono capire il movimento, è quello che fa di caprio quando imita jack nicholson nel video che linko qui sotto

https://www.youtube.com/watch?v=NjmEe4U3Pjs

Grazie per l'attenzione e buona sgaleata a tutti.


 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata