IESON - la community anticalvizie - urtica dioica
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

JulienSorel
Mentor

wilde


8469 Messaggi

http://examine.com/supplements/Stinging+Nettle/

dove si legge qualcosa di assai interessante:


"Stinging Nettle appears to have the ability to act as a Cyclooxygenase inhibitor (1 and 2), and inhibiting Hematopoietic Prostaglandin D2 synthase; three anti-inflammatory actions.[26]"

"lignans from Stinging Nettle may interfere with Sex-Hormone Binding Globulin (SHBG) and prevent it from associated with androgens and estrogens. A 10% hydroalcoholic extract can decrease binding of DHT to SHBG by up to 67%, and slightly lesser effects are seen with aqueous extracts.[20][21] The inhibition appears to be dose dependent in vitro.[22] Isolated lignans retain this potency, inhibiting and even displacing DHT from SHGB by 60%(Secoisolariciresinol), 73%(enterofuran) and 95%((-)-3,4-divanillyltetrahydrofuran)[5]."

Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17968 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2015 : 18:03:02 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Julien ma argomentare un'po'mai??
Posti e via....
Argomentare un'po' in maniera chiara,senza usare linguaggi da astrofisico,magari ti renderebbero piu' umano ed assimilabile ai piu'
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Comeon
Membro Attivo



221 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2015 : 19:13:08 Invia a Comeon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si.. qualcuno mi può spiegare per cortesia

Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2015 : 19:23:36 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non pensavo fosse così necessario fare delle precisazioni.

Nella prima citazione da examine si dice che l'ortica è i grado di inibire l'enzima che porta alla produzione di PGD2, un ormone lipidico che dal 2012 è al centro dell'attenzione negli studi di dermatologia per il suo ruolo inibitorio sul differenziamento delle cellule staminali del follicolo pilifero.

Nel secondo link invece si precisa come la stessa ortica sia in grado di esercitare una inibizione dell'azione sistemica del DHT (e anche del T?) inibendo il legame di questo con la proteina di trasportarlo nel sangue. La proteina vettrice degli steroidi sessuali (SHBG) è un "serbatoio ematico" che consente di accumulare gli ormoni nel sangue e di rilasciarli gradualmente a tutti i tessuti. Esistono anche recettori della SHBG sulla superficie esterna delle cellule.
La produzione degli androgeni non è costante in quanto segue il ritmo circadiano del'ipotalamo (attraverso l'ormone liberatore delle gonadotropine GNR) che influenza direttamente l'increzione degli ormoni ipofisari, ma il sangue accumula gli sterodi (che non possono essere trasportati lontano se non legati in quantità significative in quanto sono scarsamente solubili nel plasma) grazie a SHBG: il legame è debole quindi secondo la K di dissociazione della reazione (SHBG-T/DHT ---> SHBG + T/DHT ) questi steroidi poi si liberano, entrando all'interno delle cellule e legandosi al recettore citosolico (AR).

Ecco dunque come da queste succinte spiegazioni molecolari si può capire come l'ortica da secoli sia indicata per il trattamento delle patologie del cuoio capelluto. ;-)
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Comeon
Membro Attivo



221 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2015 : 20:37:13 Invia a Comeon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mah... ora sto già mangiando serenoa + semi di zucca + cocco occasionalmente.... non vorrei che aggiungere anche l'ortica diventasse troppo.
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2015 : 22:46:40 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"120mg of Stinging Nettle (root) taken three times a day (totalling 360mg) is associated with benefit in Benign Prostate Hyperplasia."

Interessante.. dunque prenderla più volte durante la giornata POTREBBE essere meglio piuttosto che fare un'unica assunzione.
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

Osvadance
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Milano


44 Messaggi

Inserito il - 02 maggio 2015 : 19:42:25 Invia a Osvadance un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Julien,

Peró nello studio non si parla di reali benefici per l aga, vero?
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 02 maggio 2015 : 22:59:16 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>>Peró nello studio non si parla di reali benefici per l aga, vero?

Gli RCT per verificare gli effetti sull'aga costano, chi sarebbe interessato a versare miliardi per qualcosa che non è brevettabile?
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



880 Messaggi

Inserito il - 10 maggio 2015 : 11:34:00 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Julien la ritieni quindi utile l'ortica?
Ho alternato per qualche mese l'ortica in capsule dell'erbalife al prostrafactor.. Ora, avendo letto che l'ortica è anche un ri-mineralizzante (mi interessa per il ferro)vorrei assumerla come tisana. Può andare bene lo stesso?
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2015 : 14:57:34 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>> ritieni quindi utile l'ortica?

mi sono limitato a riportare le info di examine (non so quanti sappiano cosa sia e se hanno consultato rimedi erboristici di largo consumo)
I presupposti teorici indicano che può essere utile, a livello pratico non ci sono trials quindi è del tutto irrilevante quale sia il mio pensiero. La scienza non dovrebbe essere basata sulle opinioni, però questi elementi di farmacodinamica e la storia dell'uso del rimedio secondo me sono suggestivi.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

prevert
Novizio



2 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2015 : 23:46:51 Invia a prevert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Avrebbe senso utilizzare l'estratto idroalcolico come lozione cutanea oppure non porta a nulla (o peggio, irrita)? Intendo a dosi abbastanza alte, quindi da farsela da sè, non quelle propinate che di urtica dioica probabilmente hanno solo il nome sulla confezione.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2015 : 09:42:51 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un vecchio rimedio che ha senso, ma non aspettarti molto perché è forse la pianta più utilizzata negli ultimi secoli contro la calvizie.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio79
Membro Attivo

Città: Universo


119 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2015 : 09:54:59 Invia a Giorgio79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La uso da 2 anni ma con incostanza, ora è' da un mesetto circa che mi faccio l'infuso al mattino e lo metto nel termos per berlo durante la giornata. Ortica a colazione, ortica durante il giorno e prima di dormire. Uso principalmente le radici ma poi ho aggiunto anche le foglie, ho notato che mi sta diminuendo la voglia di caffè (ero un tossico del caffè fino a 7 al dì, ora mi fermo a uno) e di paglie, fa gran bene anche all'intestino, mette un senso di pace.
Ho fatto anche una lozione a base di radici e aceto di mele che uso 2 volte la settimana con l'aggiunta sul vertex di qualche gocia di essenza di rosmarino.

EDIT: lo uso anche come integratore quando vado ad arrampicare e o camminare, disseta ed è meglio di qualsiasi bevanda preconfezionata.
La natura prima di tutto!!!
Torna all'inizio della Pagina

Saisontor
Membro Attivo



478 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2015 : 09:36:40 Invia a Saisontor un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Giorgio79 ha scritto:

La uso da 2 anni ma con incostanza, ora è' da un mesetto circa che mi faccio l'infuso al mattino e lo metto nel termos per berlo durante la giornata. Ortica a colazione, ortica durante il giorno e prima di dormire. Uso principalmente le radici ma poi ho aggiunto anche le foglie, ho notato che mi sta diminuendo la voglia di caffè (ero un tossico del caffè fino a 7 al dì, ora mi fermo a uno) e di paglie, fa gran bene anche all'intestino, mette un senso di pace.
Ho fatto anche una lozione a base di radici e aceto di mele che uso 2 volte la settimana con l'aggiunta sul vertex di qualche gocia di essenza di rosmarino.



Effetti sui capelli? Non hai scritto la cosa più importante.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata