IESON - la community anticalvizie - Domanda su prostafactors (per chi l'ha provato)
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Saisontor
Membro Attivo



478 Messaggi

E' formato da capsule di gelatina contenenti serenoa, olio di semi di zucca e lecitina sotto forma di soluzione oleosa? per intenderci, come se fossero capsule di olio di pesce...

E' ordinabile in farmacia o si trova solo tramite store online?

Comeon
Membro Attivo



221 Messaggi

Inserito il - 04 maggio 2015 : 15:04:21 Invia a Comeon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
- SI
- Si
Torna all'inizio della Pagina

Saisontor
Membro Attivo



478 Messaggi

Inserito il - 04 maggio 2015 : 15:30:28 Invia a Saisontor un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Comeon
Membro Attivo



221 Messaggi

Inserito il - 04 maggio 2015 : 15:42:42 Invia a Comeon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Di niente.

In farmacia quando lo ordini potrebbero non trovarlo subito, se succede specifica che è un prodotto della "Long Life" :-)
Torna all'inizio della Pagina

sr75
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna


324 Messaggi

Inserito il - 05 maggio 2015 : 11:19:10 Invia a sr75 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
i prodotti longlife li vedo ormai in quasi tutte le farmacia e parafarmacie, comprese quelle nei supermercati.
Torna all'inizio della Pagina

revita
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: tropea


272 Messaggi

Inserito il - 05 maggio 2015 : 17:05:19 Invia a revita un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io consiglio di risparmiare i soldi
per latte di cocco + semi di zucca
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 07:40:04 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sr75 ha scritto:

i prodotti longlife li vedo ormai in quasi tutte le farmacia e parafarmacie, comprese quelle nei supermercati.


Vero, oppure vai nel sito della long-life e cerchi il rivenditore più vicino.
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 07:42:30 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma a grandi linee due capsule di prostafactors (o comunque 320mg di saw palmetto ben titolati) assunte tutti i giorni per una settimana a quanti mg di finasteride (sempre settimanali) potrebbero corrispondere?
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1394 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 08:02:30 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un paragone che nn può essere fatto.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 08:28:56 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
daniele80 ha scritto:

E' un paragone che nn può essere fatto.


Perchè, potresti argomentare ulteriormente la tua risposta?
Grazie mille
Torna all'inizio della Pagina

Saisontor
Membro Attivo



478 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 08:33:00 Invia a Saisontor un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gel ha scritto:

Ma a grandi linee due capsule di prostafactors (o comunque 320g di saw palmetto ben titolati) assunte tutti i giorni per una settimana a quanti mg di finasteride (sempre settimanali) potrebbero corrispondere?


Ho letto l'opinione di Marlin secondo cui il k-max anti-dht equivale al 50-60% della finasteride...
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 08:43:31 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per averli usati entrambi secondo me il prostafactor vale il 10% di finasteride
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 08:44:07 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Saisontor ha scritto:

Gel ha scritto:

Ma a grandi linee due capsule di prostafactors (o comunque 320g di saw palmetto ben titolati) assunte tutti i giorni per una settimana a quanti mg di finasteride (sempre settimanali) potrebbero corrispondere?


Ho letto l'opinione di Marlin secondo cui il k-max anti-dht equivale al 50-60% della finasteride...


Mmm non esageriamo, per quanto possa essere un buon prodotto mi sembra veramente troppo...
Quindi assumere quello equivarrebbe a prendere fina (dose canonica) a giorni alterni? see magari...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2015 : 18:29:32 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La questione è semplice, tanti anni di forum, di esperienze, di utilizzo e infine anche il famoso studio comparativo tra serenoa e fina durato ben due anni, depongono a favore del fatto che in media serenoa dia mantenimento, questo lo si ottiene con la castrazione e la castrazione riduce il DHT meno di fina, ma in quelle percentuali che ho citato.

I casi singoli non fanno statistica, nemmeno per fina...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

fede12
Membro Junior



67 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 00:09:39 Invia a fede12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
utilizzo prostafactor da 4 mesi ormai.

nessun effetto. niente sui capelli, nessun side, nulla di nulla.
sto pensando di smettere, non credo che queste pastigliette valgano la spesa.
Torna all'inizio della Pagina

fines
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


236 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 09:16:36 Invia a fines un Messaggio Privato Rispondi Quotando
fede12 ha scritto:

utilizzo prostafactor da 4 mesi ormai.

nessun effetto. niente sui capelli, nessun side, nulla di nulla.
sto pensando di smettere, non credo che queste pastigliette valgano la spesa.


soldi buttati confermo risparmiate i soldi per una pizza
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 10:22:43 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Magari passi a fina e ti accorgi che i soldi li stai buttando via ugualmente. Non per dire, ma non si può essere così drastici e sconsigliare cose che su molti funzionano, certo, i farmaci funzionano un po' di più, ma gli insoddisfatti degli stessi sono percentualmente sempre tanti.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 11:56:27 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per non parlare degli "eventuali" effetti collaterali..
Torna all'inizio della Pagina

sr75
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna


324 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 13:45:24 Invia a sr75 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gel ha scritto:

sr75 ha scritto:

i prodotti longlife li vedo ormai in quasi tutte le farmacia e parafarmacie, comprese quelle nei supermercati.


Vero, oppure vai nel sito della long-life e cerchi il rivenditore più vicino.


Quel che ho fatto io la prima volta. Solo che nella mia città indicavano solo un paio di posti, l'ho dovuto ordinare ed aspettare un paio di giorni, per poi scroprire che lo vendono pressochè ovunque.
Torna all'inizio della Pagina

fede12
Membro Junior



67 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 15:29:40 Invia a fede12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Magari passi a fina e ti accorgi che i soldi li stai buttando via ugualmente. Non per dire, ma non si può essere così drastici e sconsigliare cose che su molti funzionano, certo, i farmaci funzionano un po' di più, ma gli insoddisfatti degli stessi sono percentualmente sempre tanti.

Ciao

MA - r l i n


sarà, ma che io sappia non esiste una sola prova dell'efficacia della serenoa sui capelli solo supposizioni.. in più mi sembra strano che un erba che dovrebbe modificare il delicato equilibrio ormonale sia in libera vendita..
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 15:37:48 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
le prove esistono eccome, basti leggere lo studio di 2ANNI , dove è stato fatto il confronto tra fina e serenoa.
Torna all'inizio della Pagina

fede12
Membro Junior



67 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 15:51:38 Invia a fede12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ossafosfoetano ha scritto:

le prove esistono eccome, basti leggere lo studio di 2ANNI , dove è stato fatto il confronto tra fina e serenoa.


resto dubbioso,la pagina wikipedia sulla serenoa dice che non è efficace neanche nel trattare i problemi di prostata

http://en.wikipedia.org/wiki/Serenoa - (en)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 15:54:40 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
e chi terrebbe aggiornata wikipedia?!?
vai sulla home del sito, oppure su ncbi e potrai trovare tutti gli studi indipendenti del caso..
Torna all'inizio della Pagina

fede12
Membro Junior



67 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 22:01:35 Invia a fede12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per l 'appunto..

Significant evidence for advocating the use of the drug in AGA is lacking. However, physicians need to be aware of the drug as it is being used by patients and opinion will be sought about its efficacy.



http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2840915/ (en)
Torna all'inizio della Pagina

ossafosfoetano
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


303 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 22:19:33 Invia a ossafosfoetano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per l'appunto quello da te postato non è uno studio ma una descrizione del palmetto e dei suoi possibili effetti nell'AGA,dove vengono citati gli attivi.
Uno studio serio è questo http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23298508,oppure l'attività inibitoria degli acidi grassi ( quelli della serenoa appunto)http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12477490.
poi fai come vuoi, se non ti va non prenderla, ma se 10 anni fa si potevano giustamente avere dubbi sul reale funzionamento ,ora non si possono negare gli effetti( tanto che anche i dermatologi prescrivono prostafactor,restax,sametrix).
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2015 : 23:00:55 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

La questione è semplice, tanti anni di forum, di esperienze, di utilizzo e infine anche il famoso studio comparativo tra serenoa e fina durato ben due anni, depongono a favore del fatto che in media serenoa dia mantenimento, questo lo si ottiene con la castrazione e la castrazione riduce il DHT meno di fina, ma in quelle percentuali che ho citato.

I casi singoli non fanno statistica, nemmeno per fina...

Ciao

MA - r l i n


Dubbio: come può la castrazione ridurre il dht meno della fina?
Con l'eliminazione dei testicoli non ci sarà praticamente più testosterone a parte la piccolissima quantità prodotta tramite le surrenali.
Quindi se non c'è praticamente più testosterone questo per forza di cose non verrà convertito in dht.

Forse intendi che con la castrazione non c'è dht da ridurre?

Davvero non riesco a capire cosa intendi.
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 08 maggio 2015 : 09:52:43 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

La questione è semplice, tanti anni di forum, di esperienze, di utilizzo e infine anche il famoso studio comparativo tra serenoa e fina durato ben due anni, depongono a favore del fatto che in media serenoa dia mantenimento, questo lo si ottiene con la castrazione e la castrazione riduce il DHT meno di fina, ma in quelle percentuali che ho citato.

I casi singoli non fanno statistica, nemmeno per fina...

Ciao

MA - r l i n


Quanto sarebbero queste percentuali?
Si potrebbe avere il link dello studio?
Thank you very grazie
Torna all'inizio della Pagina

golden.bough
Membro Attivo



227 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2015 : 21:52:39 Invia a golden.bough un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho usato il prostafactors per circa 8 mesi, per alcuni mesi ho optato per la dose doppia, risultato: grave peggioramento al punto che molti colleghi mi facevano notare che "stavo diventando pelato". Sono ritornatot a finasteride alla velocità della luce, e nel giro di quattro mesi la situazione si è ristabilita. Poi ho abbandonato fina per usare il minox 5% industriale e la situazione è leggermente peggiorata ma tutto sommato accettabile. In sostanza prostafactors SU DI ME non funziona minimamente.
Ho dato un'occhiata sommaria ai feedback di vari forum sulla serenoa adeguatamente titolata ed il responso che ho rilevato non mi pare positivo.
Sarebbe utile fare un sondaggio.
Gli studi sono un buon input, ma in ultima analisi evidentemente è la prova sul campo quella che darà il responso
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2015 : 23:28:22 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Uno dei più grossi errori che si possono fare è abbandonare la fina per la serenoa senza sfumare con le assunzioni di fina. Bisogna abituare il corpo, in pratica se prendi fina 7 giorni su 7 dovresti togliere un'assunzione al mese e iniziare dopo un po' a prendere il palmetto.

Non servono sondaggi, a parte le esperienze pluriennali su questo forum, c'è chi ha provato fina e serena a livello scientifico per bene due anni e abbiamo pubblicato qui tutti i risultati (sono anche un po' stufo di postarli...):

http://www.calvizie.net/documento.asp?args=6.1.1136

http://www.calvizie.net/documento.asp?args=6.1.1140

Lo studio non solo conferma le esperienze e le impressioni che hanno avuto i molti utilizzatori di serenoa, ma è stato fatto da ricercatori che non ritengono che serenoa sia utile, quindi non è assolutamente di parte. Diciamo che fina delude un po' rispetto a quanto i suoi suppeters sostengono...ma i singoli non fanno mai statistica e questo vale anche per fina (e non solo per serenoa).

Infine la questione castrazione: fina e duta inibiscono più DHT, perché inibiscono anche quello prodotto dai surreni che con la castrazione rimangono attivi.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 10 maggio 2015 : 00:08:31 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:
...
Infine la questione castrazione: fina e duta inibiscono più DHT, perché inibiscono anche quello prodotto dai surreni che con la castrazione rimangono attivi.

Ciao

MA - r l i n


Ok, immaginavo ti riferissi al testosterone prodotto dalle surrenali, quindi vista in questo senso l'ipotesi ci può stare.

Però va specificato che il testosterone viene prodotto per circa il 95% quindi con la castrazione ne rimane solo un 5% e non tutto verrà convertito in DHT...quindi penso che comunque dopo la castrazione ci sia in corpo meno DHT rispetto all'assunzione di fina.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 10 maggio 2015 : 23:32:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tieni conto che il 50% delgi androgeni nella donna sono prodotti dai surreni e comunque la maggiore produzione dei surreni non è il T, ma DHEA e DHEA-S che a livello periferico vengono trasformati in T e da qui in DHT. La castrazione quindi abbassa il DHT, ma non come l'inibizione specifica dell'enzima che trasforma il T in DHT.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 11 maggio 2015 : 15:43:55 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Tieni conto che il 50% delgi androgeni nella donna sono prodotti dai surreni e comunque la maggiore produzione dei surreni non è il T, ma DHEA e DHEA-S che a livello periferico vengono trasformati in T e da qui in DHT. La castrazione quindi abbassa il DHT, ma non come l'inibizione specifica dell'enzima che trasforma il T in DHT.

Ciao

MA - r l i n


Si ma parli di 50% nella donna ch di androgeni per definizione ne ha pochini appunto...nell'uomo i testicoli producono circa il 95% del testosterone (che è l'androgeno per eccellenza) quindi rimane un 5% che è la quota prodotta dai surreni.
E va tenuto conto che non tutto il T viene poi convertito in DHT ma solo una parte.

Il tuo ragionamento è chiaro e logico perché senza fina ci sarà DHT anche dopo castrazione...però tolti i testicoli la quantità sarà decisamente MOLTO esigua.

Ovviamente non mi va di provare la castrazione per dimostrarlo
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 11 maggio 2015 : 18:59:48 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non devi arrivare a questo, anche perché non ti pagherei gli esami per stabilirlo

Tu parli giusto della quota di T prodotta dai surreni, ma i surreni producono, come detto sopra, altri androgeni che poi sono convertiti perifericamente in T e DHT, a questi va aggiunto il 5% di cui dici.

Mi spiace che lo studio specialistico a cui mi riferisco non sia più a mia disposizione, in rete non lo trovo, era nel mio pc sino a un mese fa, prima che me lo rubassero...(il pc intendo...; comunque era sulla prostata ed era un confronto tra la castrazione - vecchio metodo - e l'uso di finasteride).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata