IESON - la community anticalvizie - esercizi ginnastica facciale
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

alexander22
Novizio



1 Messaggi

Ciao ragazzi sono nuovo nel sito e ho voluto aprire questa discussione semplicemente per chiedere a riguardo della ginnastica facciale perché dalle discussioni già aperte è difficile estrapolare qualcosa dato che sono lunghissime. Ho provato a leggere le varie guide sulla ginnastica facciale e mi sono venuti dei dubbi. La ginnastica passiva ha gli stessi effetti di quella passiva? Quali esercizi e meglio fare e come farli perché ad esempio non ho capito sta cosa dei 1-2 cm al minuto. Lo so può essere ingombrante questa mia domanda me se qualcuno magnanimo mi voglia rispondere (ovviamente che sia ben informato) anche dandomi la sua email per parlare lì magiari. Grazie in anticipo per le risposte

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 18 maggio 2015 : 15:49:42 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alexander! Ciao a tutti!

E' un bel po' che non mi connetto al sito.

Secondo me, il metodo migliore è questo, per essere sicuri di fare la cosa giusta.

- 10, max 20 minuti di ginnastica facciale leggera e a rallentatore (movimento principale, alzata di sopracciglia) distribuiti durante il giorno a piacere.

- Esercizio fisico quotidiano, senza esagerare.

- Mantenere una postura corretta e rilassata per tutto il giorno, sia in piedi, sia da seduti, etc. Testa rilassata (testa alta) e in linea con la schiena.

- Mantenere il viso e il corpo rilassato durante il giorno. Mandibole rilassate. Non stare tesi. Respirare correttamente.

- Sviluppare l'autostima (questo sarebbe in realtà il punto principale secondo me, perché la carenza di autostima causa la calvizie, e non il contrario come di solito dicono).

- Mangiare frutta e verdura. Bere succhi freschi, spremuti, centrifugati, da frutta fresca. Eliminare il pane bianco. Mangiare pane integrale, pasta integrale, mangiare legumi.
Eliminare nei limiti del possibile e del ragionevole la carne e i latticini, eliminare le proteine animali.

Fare troppa ginnastica facciale è controproducente. Si indurisce il cuoio capelluto, si peggiora la situazione.
Il cuoio capelluto deve mantenersi rilassato, morbido, elastico. I capelli devono venire fuori.

La postura corretta per tutto il giorno e il pensiero positivo per tutto il giorno (l'autostima) sono fondamentali e molto più potenti della ginnastica facciale.
La ginnastica facciale e il rilassamento non servono proprio a nulla senza queste basi caratteriali, e poi comunque non bisogna farne troppa.
Ammetto di essere "ipocrita" perché io non riesco assolutamente a seguire i punti fondamentali caratteriali, perchè bisogna seguirli 24 ore su 24 se si vogliono avere risultati sicuri.
Però si può tentare.

Questo è il vero manuale completo per curare la calvizie secondo me, in sintesi (e non ci sono controindicazioni :)
...e così si curano (almeno, si prevengono) anche tante altre malattie, direi un 80% di malattie.

Poi si sa, è un discorso probabilistico. Di controesempi per confutare questa teoria se ne potrebbero fare tanti. Che ne so, il tipo che mangia carne tutti i giorni e ha un sacco di capelli, oppure, il tipo vegetariano che si ammala. C'è sempre l'eccezione alla regola.

Ma in linea generale se una persona ha le circostanze giuste ed è in grado di seguire tutti i punti precedenti, i benefici sono enormi, anche per la crescita dei capelli.


Ciao!
esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina

rossomalpelo
Membro Senior



Regione: Lazio


555 Messaggi

Inserito il - 19 maggio 2015 : 21:17:05 Invia a rossomalpelo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Davic, molto piacere io ti leggevo nel 2006 :-)Concordo pienamente, metto in pratica tutti i punti da te elencati
Torna all'inizio della Pagina

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2015 : 00:43:07 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Rossomalpelo!

Sono contento!
Riesci a mettere in pratica tutto quanto, veramente tutto 24 ore su 24?
(perché sono convinto che la chiave non è la ginnastica facciale, ma è tutto il resto. La ginnastica facciale leggera è solo una cosa in più per attivare la ricrescita)
Hai ottenuto dei risultati evidenti?

Guarda, se hai avuto dei risultati, sono contentissimo. Io lo spero.
Fammi sapere


Ciao!
esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2015 : 16:10:39 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
....ciao a tutti avrei una domanda:
ho acquistato il video di Hagerty per essere sicuro di far bene gli esercizi.
Noto che nel video lui sgalea in maniera diversa dalla mia pur muovendo ,almeno a me sembra,lo scalpo quanto lo muovo io.
Lui prima alza le sopracciglia e lo scalpo sembra fermo immobile poi lo porta in avanti subito dopo(sembrano 2 fasi distinte),mentre io faccio tutto on un unico movimento ovvero alzando le sopracciglia porto in vanti in automatico lo scalpo e riportandolo indietro muovo le orecchie....
qualcuno può aiutarmi a capire se è corretto il mio esercizio oppure è solo una questione "soggettiva"?
grazie
Torna all'inizio della Pagina

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2015 : 22:06:06 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alec!

La ginnastica facciale penso che sia soggettiva.
Io all'inizio sgaleavo come te.

Secondo me è meglio fare i movimenti separatamente e lentamente.
Non devi stressare il cuoio capelluto.
L'ideale è mantenere la condizione di scollamento del cuoio capelluto, e le condizioni di rilassamento del viso e morbidezza del cuoio capelluto per tutto il giorno.

Quindi, non farne tanta, non forzare i movimenti, e distribuisci l'allenamento nell'arco della giornata.
Non farti vincere dalla voglia di avere i risultati subito. Devi dosare la ginnastica facciale nella maniera corretta se vuoi avere i risultati.
Non scartare tutto il resto della cura.

Devi fare un risotto personalizzato dei tre pionieri: "hagerty", "serri pili", e "lou gauthier"



esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina

francescob
Membro Attivo



317 Messaggi

Inserito il - 23 maggio 2015 : 14:09:10 Invia a francescob un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Davic ha scritto:

Ciao Alec!

La ginnastica facciale penso che sia soggettiva.
Io all'inizio sgaleavo come te.

Secondo me è meglio fare i movimenti separatamente e lentamente.
Non devi stressare il cuoio capelluto.
L'ideale è mantenere la condizione di scollamento del cuoio capelluto, e le condizioni di rilassamento del viso e morbidezza del cuoio capelluto per tutto il giorno.

Quindi, non farne tanta, non forzare i movimenti, e distribuisci l'allenamento nell'arco della giornata.
Non farti vincere dalla voglia di avere i risultati subito. Devi dosare la ginnastica facciale nella maniera corretta se vuoi avere i risultati.
Non scartare tutto il resto della cura.

Devi fare un risotto personalizzato dei tre pionieri: "hagerty", "serri pili", e "lou gauthier"






Cosa pensate di Paola Rivalta?
http://ginnasticafacciale.it/la-ginnastica-facciale-per-capelli/
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 23 maggio 2015 : 16:09:29 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
[quote]Davic ha scritto:

Ciao Alec!

La ginnastica facciale penso che sia soggettiva.
Io all'inizio sgaleavo come te.

Secondo me è meglio fare i movimenti separatamente e lentamente.
Non devi stressare il cuoio capelluto.
L'ideale è mantenere la condizione di scollamento del cuoio capelluto, e le condizioni di rilassamento del viso e morbidezza del cuoio capelluto per tutto il giorno.

Quindi, non farne tanta, non forzare i movimenti, e distribuisci l'allenamento nell'arco della giornata.
Non farti vincere dalla voglia di avere i risultati subito. Devi dosare la ginnastica facciale nella maniera corretta se vuoi avere i risultati.
Non scartare tutto il resto della cura.

Devi fare un risotto personalizzato dei tre pionieri: "hagerty", "serri pili", e "lou gauthier"





grazie della risposta Davic,
ho posto la stessa domanda a Hagerty e mi ha detto che è solo un illusione ottica del suo dvd.
in pratica quando alzi le sopracciglia il cuoio capelluto viene in avanti in automatico....quindi nessun "delay"come dice lui....
gli ho inoltre postato questo link:
https://www.youtube.com/watch?v=EfF21X3BEF4

dicendogli che facevo un movimento molto simile e ne è rimasto entusiasta dicendo che è perfetto e mi ha pure ringraziato del link.
il discorso è che facendo questo esercizio per 10 minuti consecutivi è impossobile almeno per me poiché i muscoli dopo un po' li senti pompare troppo...e devi fermarti per fare una pausa.
non capisco infatti il discorso dei 10 minuti 2 volte al di....o io li faccio un po troppo veloci come questo ragazzino oppure oppure è gisuto fare tipo 15 ripetizioni e pausa e cosi via fino a co pletare i 10 minuti...pareri da chi è esperto?

Torna all'inizio della Pagina

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 23 maggio 2015 : 20:32:09 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alec!

Interessante lo stile Hagerty che proponi.

Io farei un minuto di ginnastica ogni ora o qualcosa del genere, distribuendo quindi la ginnastica facciale nell'arco della giornata.
1 minuto adesso, 1 minuto più tardi, etc.

E durante tutta la giornata cercherei di tenere una postura corretta, e di rimanere rilassato, col viso rilassato e col corpo rilassato.
Non bisogna farsi prendere dal desiderio di strafare. Esagerando si rischia di mandare in tensione il cuoio capelluto, e di peggiorare anziché migliorare.

Secondo me bisogna fare qualche ripetizione per ottenere un "galleggiamento" piacevole del cuoio capelluto. Appena lo si ottiene, bisogna fermarsi quasi immediatamente, e ripetere il processo più tardi, e così via dicendo.

Riguardo ai movimenti della ginnastica facciale, io penso che è abbastanza irrilevante. C'è chi preferisce fare i movimenti rallentati, oppure i movimenti più bruschi.
Io preferisco non forzare l'escursione, e puntare molto ma molto di più sull'alzata di sopracciglia (corrugando).

Secondo me, basta ottenere il "galleggiamento" del cuoio capelluto, in qualche maniera. Se si ottiene un buon galleggiamento molto spontaneo che permane, allora è ok.
esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina

francescob
Membro Attivo



317 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2015 : 01:06:23 Invia a francescob un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cosa intendi per alzata di sopracciglia corrugando?
grazie
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2015 : 14:46:48 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
francescob ha scritto:

cosa intendi per alzata di sopracciglia corrugando?
grazie


Mentre le alzi devi anche avvicinarle tra loro , devi tenere un espressione con il broncio ( come i bambini ) spero abbia reso l idea
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

rossomalpelo
Membro Senior



Regione: Lazio


555 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2015 : 15:15:36 Invia a rossomalpelo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In pratica sto mantenendo i risultati da anni anche se era una calvizia aggressiva, sono ancorato alle cure convenzionali. Ho la sensazione che senza ginnastica facciale in questi 9 anni sarei rimasto più stempiato. Ho abbinato una corretta alimentazione e cerco di migliorare anche la postura che è la cosa più difficile.
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2015 : 16:46:07 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Davic ha scritto:

Ciao Alec!

Interessante lo stile Hagerty che proponi.

Io farei un minuto di ginnastica ogni ora o qualcosa del genere, distribuendo quindi la ginnastica facciale nell'arco della giornata.
1 minuto adesso, 1 minuto più tardi, etc.

E durante tutta la giornata cercherei di tenere una postura corretta, e di rimanere rilassato, col viso rilassato e col corpo rilassato.
Non bisogna farsi prendere dal desiderio di strafare. Esagerando si rischia di mandare in tensione il cuoio capelluto, e di peggiorare anziché migliorare.

Secondo me bisogna fare qualche ripetizione per ottenere un "galleggiamento" piacevole del cuoio capelluto. Appena lo si ottiene, bisogna fermarsi quasi immediatamente, e ripetere il processo più tardi, e così via dicendo.

Riguardo ai movimenti della ginnastica facciale, io penso che è abbastanza irrilevante. C'è chi preferisce fare i movimenti rallentati, oppure i movimenti più bruschi.
Io preferisco non forzare l'escursione, e puntare molto ma molto di più sull'alzata di sopracciglia (corrugando).

Secondo me, basta ottenere il "galleggiamento" del cuoio capelluto, in qualche maniera. Se si ottiene un buon galleggiamento molto spontaneo che permane, allora è ok.


Cosa intendi per tensione del cuoio capelluto? Peggiorare addirittura? Puoi spiegarmi questo punto?
Torna all'inizio della Pagina

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 25 maggio 2015 : 12:48:45 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alec! Ciao a tutti

Io sono convinto che facendo troppa ginnastica facciale i muscoli del viso si induriscono e il cuoio capelluto ne risente (va in tensione).
Si provoca uno stress artificiale. E quindi c'è il rischio di peggiorare.
E lo stress è una delle cause della calvizie.

Il cuoio capelluto va tenuto in una condizione di "galleggiamento" piacevole tutto il giorno, bisogna sentirselo leggero, morbido. Bisogna sentire che "gira", che funziona.
Se si fa troppa ginnastica facciale, si sente della pressione sulla testa. Il "galleggiamento" si sente più a fatica, e il cuoio capelluto diventa più pesante. Diventa duro. Diciamo, non gira più come dovrebbe. Si blocca. E' questa la tensione di cui parlo.

E' un discorso di impulsi nervosi. Non chiedetemi come funziona tutto il complesso, perché ne ho solo una vaga idea.
Se il sistema nervoso funziona bene, il cuoio capelluto "gira", galleggia, e i capelli crescono.
Se non funziona bene si blocca tutto nella parte superiore, il cuoio capelluto smette di "girare", e i follicoli non ricevono più le sostanze che servono per crescere, in più la pelle diventa dura.

Se si fa troppa ginnastica facciale, si crea questo sistema negativo artificialmente. Si crea stress. Ci si tira "la zappa sui piedi" in un certo senso.

L'impulso nervoso comunque è un concetto citato da Serri Pili nel suo libro. Anche Lou Gauthier nel suo libro ne parla, nel contesto delle cause della caduta dei capelli, e dell'eventuale ricrescita.

Francescob, non ti preoccupare circa gli esatti movimenti della ginnastica. L'alzata di sopracciglia è il movimento principale da fare più frequentemente (semplicemente, alza le sopracciglia leggermente), poi mettici anche il sorriso, la smorfia di sorpresa.
Fai un po' tu. Va bene lo stesso.

Il segreto sta nel mantenere "sbloccato" il cuoio capelluto tutto il giorno (postura corretta, viso e corpo rilassato, respirazione corretta, con poca ginnastica facciale a piccoli intervalli durante tutta la giornata).
Sono tutti termini che ho messo tra virgolette, perché non è facile descriverli. Bisogna fidarsi un po' delle proprie sensazioni
esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 25 maggio 2015 : 15:26:25 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Davic ha scritto:

Ciao Alec! Ciao a tutti

Io sono convinto che facendo troppa ginnastica facciale i muscoli del viso si induriscono e il cuoio capelluto ne risente (va in tensione).
Si provoca uno stress artificiale. E quindi c'è il rischio di peggiorare.
E lo stress è una delle cause della calvizie.

Il cuoio capelluto va tenuto in una condizione di "galleggiamento" piacevole tutto il giorno, bisogna sentirselo leggero, morbido. Bisogna sentire che "gira", che funziona.
Se si fa troppa ginnastica facciale, si sente della pressione sulla testa. Il "galleggiamento" si sente più a fatica, e il cuoio capelluto diventa più pesante. Diventa duro. Diciamo, non gira più come dovrebbe. Si blocca. E' questa la tensione di cui parlo.

E' un discorso di impulsi nervosi. Non chiedetemi come funziona tutto il complesso, perché ne ho solo una vaga idea.
Se il sistema nervoso funziona bene, il cuoio capelluto "gira", galleggia, e i capelli crescono.
Se non funziona bene si blocca tutto nella parte superiore, il cuoio capelluto smette di "girare", e i follicoli non ricevono più le sostanze che servono per crescere, in più la pelle diventa dura.

Se si fa troppa ginnastica facciale, si crea questo sistema negativo artificialmente. Si crea stress. Ci si tira "la zappa sui piedi" in un certo senso.

L'impulso nervoso comunque è un concetto citato da Serri Pili nel suo libro. Anche Lou Gauthier nel suo libro ne parla, nel contesto delle cause della caduta dei capelli, e dell'eventuale ricrescita.

Francescob, non ti preoccupare circa gli esatti movimenti della ginnastica. L'alzata di sopracciglia è il movimento principale da fare più frequentemente (semplicemente, alza le sopracciglia leggermente), poi mettici anche il sorriso, la smorfia di sorpresa.
Fai un po' tu. Va bene lo stesso.

Il segreto sta nel mantenere "sbloccato" il cuoio capelluto tutto il giorno (postura corretta, viso e corpo rilassato, respirazione corretta, con poca ginnastica facciale a piccoli intervalli durante tutta la giornata).
Sono tutti termini che ho messo tra virgolette, perché non è facile descriverli. Bisogna fidarsi un po' delle proprie sensazioni


Grazie Davic,
Ora è piu chiaro cosa intendi. ....io ho provato a fare 10 minuti al mattino e 10 alla sera di sgaleate come fanno la maggior parte e come suggerisce pure hagerty e mi sembra che anche tu lo faccia dal sottotitolo dove descrivi la tua cura.....però appunto facendoli come nel link del ragazzino sopra credo mi provochi pure mal di testa.

.non ne soffro mai ma casualmente ultimamente mi viene e casualmente ho iniziato la ginnastica facciale propio da poco....
Ho già letto di altri che iniziando a bomba lamentavano questo disturbo. ...certo che fare sgaleate ogni ora è improponibile anche perché dall esterno già un mio amico mi ha sgamato e chissà quanti mi han visto magari credendo sia un tic....il rischio è di essere ridicolo.
Più che mi chiedo se questi 20 minuti divisi nell arco della giornata vanno fatti più lentamente. ...in modo tale da non avere mal di testa o cmq un indolenzimento dei muscoli del cuoio capelluto. ....
Torna all'inizio della Pagina

Davic
Mentor


Regione: Lombardia


1165 Messaggi

Inserito il - 26 maggio 2015 : 01:08:26 Invia a Davic un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alec!

Proprio in questi giorni mi è venuto il pallino di ritentare l'impresa di far ricrescere i capelli.

In effetti, dovrei cambiare la sottointestazione riguardo alla ginnastica facciale.

Io sto cercando di applicare il più possibile i principi esposti da Pili (postura) e Lou Gauthier (rilassamento viso, rilassamento corpo, e la cosa più complicata è l'autostima), per tutta la giornata.
Non ho mai applicato come si deve questi principi, sforzandomi di seguirli 24 ore su 24.
Sia Pili, sia Lou Gauthier, parlano di "cambiamento comportamentale", o qualcosa del genere, nel senso che la postura, il rilassamento, la respirazione, etc. devono diventare un qualcosa di abitudinario, spontaneo.

Almeno, facendo queste cose, si hanno benefici in tutto l'organismo, che è quello che veramente serve a me.

Facevo in passato ginnastica facciale "a tempesta", ma è inutile così, da sola.

Ora ho deciso di non contare più i minuti di ginnastica.
Vado un po' a caso, all'occorrenza, in base alle circostanze.
Tipo: 5-10 secondi ora con movimenti veloci, mentre scrivo. 2 minuti più tardi al rallentatore, 30 secondi prima di andare a dormire.
Ma vado a caso, non sto a contare.

L'importante è che io senta il cuoio capelluto leggero 24 ore su 24. Sarebbe l'ideale.
Peccato che faccio molta fatica a tenerlo in questo stato. Basta un pensiero negativo, o anche un adagiamento sulla sedia, assumendo una postura rigida e scorretta, che il cuoio capelluto comincia ad irrigidirsi.
Come adesso che sono al computer, tende ad irrigidirsi.
E' difficile prendere l'abitudine corretta di stare composti e rilassati per tutto il giorno, respirando correttamente. E' un'impresa veramente dura. E' proprio quello il problema per me.
E penso che sia la chiave di tutto.

Non credo che Pili e Lou Gauthier fossero dei ciarlatani. O Hagerty, o altri pionieri.
Hanno avuto le circostanze giuste e la determinazione di seguire con precisione determinate "regole", che non sono facili da seguire con costanza.

esercizi fisici rilassanti + ginnastica facciale + "Serri Pili" / "Lou Gauthier"
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata