IESON - la community anticalvizie - Esami ormonali a 12 mesi di assunzione Finasteride
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

finnikola
Membro Senior

propecia 3

Regione: Veneto


635 Messaggi

Ciao,
come tutti sapete assumo finasteride da ormai 12 mesi continuati a 1.25mg giornalieri (spezzo 5mg in 4 parti) e cosi per scrupolo ho voluto controllare i miei valori ormonali.
Il risultato lo potete vedere voi stessi:


Tutti valori rientrano perfettamente nel range e considerate che non sono più un giovincello ormai (il primo valore che non si legge molto bene è 8.8 anche questo in range)

Ho pure gli estrogeni bassi...cosa che non pensavo dopo un anno di assunzione.

Nel mio caso,che faccio notare è l'unico documentato con analisi qui sul forum, direi che finasteride in un anno non mi abbia creato problemi ormonali...quindi contrariamente a quanto affermato da alcuni utenti io ho ben interpretato i segnali dati dal mio corpo che mi dice di non avere particolari sides e ciò è risultato anche dal controllo ematico.

Ovviamente so che non tutti siamo uguali, ma come vedete mi sembra eccessivo demonizzare a priori la finasteride...

Inoltre so bene che ben più utili delle mie sarebbero analisi documentate postate da chi HA avuto problemi....però io spulciando il forum non ne ho trovate...mi saranno sfuggite

Spero comunque che questo thread con dati reali possa dare più tranquillità a chi sta pensando di provare fina...seguito ovviamente da un medico

La mia scheda personale: http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=65929

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 19:27:48 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
OPSSS nessuno parla......
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1911 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 19:55:21 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma se avresti gli ormoni sballati,a parte la crescita dei seni,e forse di erezione e libido e simili,quali altri disagi potresti avere?
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2667 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:04:57 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Accumuli adiposi,ritenzione idrica,sbalzi d'umore
Torna all'inizio della Pagina

er
Membro Attivo


Regione: Umbria


206 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:05:17 Invia a er un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lascerei da parte le ironie perchè sono pochi quelli a cui va tutto bene. Io fina grazie a dio non la uso più. Vorrei che tutti quelli che hanno avuto side si facciano sentire perchè FINA NON E' ACQUA FRESCA.
Menziono solo le parole dell'endocrinologo quando ha visto le mie analisi "SEI DEFICIENTE HA FARE QUESTO PER DUE CAPELLI IN PIU".
Scusate non sono bastian contrario ma le prese in giro non mi piacciono.
Torna all'inizio della Pagina

lorenzo2803
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Salerno


161 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:20:34 Invia a lorenzo2803 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il problema rimane uno solo: provare.

Ad oggi statisticamente si è rivelata la cura più efficace per combattere l'aga. Io non l'ho ancora usata, ma se nel giro di un anno (ho 20 anni) continuo a peggiorare, un pensiero lo farei. Altrimenti, ditemi una cura che si è mostrata altrettanto efficace!
Si parla di sides che rientrano, quindi l'unica cosa da fare è provarla anche per sole 2 settimane (penso che i maniaci dei capelli, siano particolarmente attenti a tutto il corpo da notare subito differenze, anche solo timori psicologici) e vedere come va..
Ecco la mia cura:

- Minoxidil 5%
- Lampada LED (dal 15/05/14)
- Saw Palmetto (dal 05/11/14)
- Alimenti (semi di zucca)
Torna all'inizio della Pagina

lorenzo2803
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Salerno


161 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:22:02 Invia a lorenzo2803 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aggiungo solo una cosa, perché ammazzarsi di lozioni naturali, fototerapia, ginnastica facciale, anti-dht naturali per due capelli in più non è simile come ragionamento?
Ecco la mia cura:

- Minoxidil 5%
- Lampada LED (dal 15/05/14)
- Saw Palmetto (dal 05/11/14)
- Alimenti (semi di zucca)
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:35:49 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
er ha scritto:

Lascerei da parte le ironie perchè sono pochi quelli a cui va tutto bene. Io fina grazie a dio non la uso più. Vorrei che tutti quelli che hanno avuto side si facciano sentire perchè FINA NON E' ACQUA FRESCA.
Menziono solo le parole dell'endocrinologo quando ha visto le mie analisi "SEI DEFICIENTE HA FARE QUESTO PER DUE CAPELLI IN PIU".
Scusate non sono bastian contrario ma le prese in giro non mi piacciono.



Come diciamo sempre tutto e' soggettivo,quindi non bisogna demonizzare.
Qui si tratta di prese per il .... ma solo un ragionamente razionale tutto qui
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:46:32 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lorenzo2803 ha scritto:

Il problema rimane uno solo: provare.

Ad oggi statisticamente si è rivelata la cura più efficace per combattere l'aga. Io non l'ho ancora usata, ma se nel giro di un anno (ho 20 anni) continuo a peggiorare, un pensiero lo farei. Altrimenti, ditemi una cura che si è mostrata altrettanto efficace!
Si parla di sides che rientrano, quindi l'unica cosa da fare è provarla anche per sole 2 settimane (penso che i maniaci dei capelli, siano particolarmente attenti a tutto il corpo da notare subito differenze, anche solo timori psicologici) e vedere come va..


Stai pur certo che in due settimane non noterai un fico secco, né sides, meno che meno miglioramenti dato che il ciclo del capello é molto lungo. Difatti le prime valutazioni si fanno a 4/6 mesi.
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

reflex5
Membro Senior

pic 1



687 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 20:54:40 Invia a reflex5 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Una buona notizia, io assumo 2,5mg niente sides ma pure pochi benefici sui capelli.
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 21:15:39 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
er ha scritto:

Lascerei da parte le ironie perchè sono pochi quelli a cui va tutto bene. Io fina grazie a dio non la uso più. Vorrei che tutti quelli che hanno avuto side si facciano sentire perchè FINA NON E' ACQUA FRESCA.
Menziono solo le parole dell'endocrinologo quando ha visto le mie analisi "SEI DEFICIENTE HA FARE QUESTO PER DUE CAPELLI IN PIU".
Scusate non sono bastian contrario ma le prese in giro non mi piacciono.



Ecco vedi...quello che ho evidenziato è una tua considerazione e la rispetto (e non prendo in giro nessuno), però io non concordo poiché sono dell'idea che invece la maggioranza sia quella a cui "va tutto bene" e una minoranza invece accusi sides pesanti.

La vediamo diversamente, e non metto in dubbio che a te abbia dato sides, però invece di fare l'offeso (per nulla) io troverei più utile postare quelle analisi che hanno fatto dire al tuo endocrinologo quelle cose.

Infine io non ho mai scritto che "FINA E' ACQUA FRESCA" e se avessi letto praticamente tutti i miei post lo sapresti.

Come detto ormai decine di volte: io sono per provare la cura e SE si verificano sides prendere le contromisure, ridurre il dosaggio o sospendere se non è sufficiente.

Cosi ho fatto un anno fa, ho avuto risultati NOTEVOLI (non due capelli), sides pressoché nulli e sistema ormonale a posto dopo 12 mesi e a 41 anni di età.
Se mai dovessi avere sides farò le mie valutazioni sicuramente.

Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2015 : 22:20:44 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se è tutto a posto fai bene a continuare , magari mantieniti controllato
sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 00:00:14 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lorenzo2803 ha scritto:

Aggiungo solo una cosa, perché ammazzarsi di lozioni naturali, fototerapia, ginnastica facciale, anti-dht naturali per due capelli in più non è simile come ragionamento?

Assolutamente no!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 10:09:40 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao,
hai fatto vedere queste analisi ad uno specialista o sei sicuro che vadano bene perchè comunque i valori rientrano nel range di riferimento? Quanti anni hai?
A me il testosterone libero sembra basso.
Torna all'inizio della Pagina

halo10
Membro Attivo



471 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 10:13:28 Invia a halo10 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma hai i valori di riferimento del precura?
anchio ho fatto una cosa simile il risultato era del tutto opposto i valori degli estrogeni salivano alle stelle ...
Faccio mia culpa,ho detto un sacco di ca**ate sulla LLLT

HALO FINISCILA DI CLONARTI TANTO DI BANNO SUBITO...BASTAVE STESSI ALLE REGOLA MAH NULLA.
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 12:37:54 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
halo10 ha scritto:

ma hai i valori di riferimento del precura?
anchio ho fatto una cosa simile il risultato era del tutto opposto i valori degli estrogeni salivano alle stelle ...


quoto, ci vorrebbero i valori del pre-cura. Magari hai valori buoni perchè fai un qualche tipo di sport e non sei sovrappeso, ma i valori potrebbero cmq essere cambiati rispetto a quando hai iniziato.
Magari ripetilo tra 1anno se hai intenzione di continuare e poi vedremo i nuovi risultati
sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 19:42:27 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maurizione ha scritto:

Ciao,
hai fatto vedere queste analisi ad uno specialista o sei sicuro che vadano bene perchè comunque i valori rientrano nel range di riferimento? Quanti anni hai?
A me il testosterone libero sembra basso.

Li ho fatti vedere al mio medico che mi ha detto che sono ok.
Oltretutto a te il testosterone libero sembra basso, ma è oltre il 300% rispetto al valore minimo del range... Quindi posso chiederti il perché di tale affermazione?

Valori precura purtroppo non ne ho, ma certamente li rifarò tra un altro anno per valutare eventuali variazioni.
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 19:44:00 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
halo10 ha scritto:

ma hai i valori di riferimento del precura?
anchio ho fatto una cosa simile il risultato era del tutto opposto i valori degli estrogeni salivano alle stelle ...

Sinceramente anch'io mi aspettavo di trovarli più alti gli estrogeni... meglio così
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 19:46:43 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Jackbrown ha scritto:

halo10 ha scritto:

ma hai i valori di riferimento del precura?
anchio ho fatto una cosa simile il risultato era del tutto opposto i valori degli estrogeni salivano alle stelle ...


quoto, ci vorrebbero i valori del pre-cura. Magari hai valori buoni perchè fai un qualche tipo di sport e non sei sovrappeso, ma i valori potrebbero cmq essere cambiati rispetto a quando hai iniziato.
Magari ripetilo tra 1anno se hai intenzione di continuare e poi vedremo i nuovi risultati


Si, faccio pesi da 25 anni e ho una percentuale di grasso abbastanza contenuta.
Come detto sopra esami precura non ne ho, però certamente li ripeterò tra un anno... o prima se dovessi rilevare problemi.
Torna all'inizio della Pagina

er
Membro Attivo


Regione: Umbria


206 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 23:21:41 Invia a er un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non sono offeso di nulla, confermo solo le mie idee. L'alopecia si puo' rallentare anche senza medicinali, io ne sono un caso.Non accetto che si usino protocolli di cure senza analizzare il problema a 360 gradi, nel mio caso il dermatologo ha eseguito diverse valutazioni chiedendomi di fare diverse analisi e solo quando aveva consapevolmete avuto la certezza del problem, mi ha dato la cura.
Quando ho usato fina dal dermatologo e' andata cosi':
Si accomodi, alcune domande generiche,tricogramma 1 minuto, ricett, fina+ minoxidil e shampoo qualunque tanto serve poco o niente e' qui che non sono d'accordo perche' fina qualche cosa fa quindi il paziente e' contento se poi va male il medico dice "purtroppo non sei compatibile con la cura"
Dal 1978 che mi curo,ho conosciuto diversi medici e riconosco che sono veramente pochi quelli che possono fare i tricologI.
L'unica cura per la calvizie si chiama costanza e molto spesso invece si inizia a curarci seriamente tardi e non vedendo risultati si abbandona tutto.
Grazie alla redazione
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2015 : 23:39:01 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok, ognuno è libero di esprimere la propria idea, però sapere a priori che si avranno problemi con finasteride è assai difficile...quindi per questo io sono per provare la cura e vedere se funziona con sides ragionevoli.

Poi preciso che io non ho avuto un rallentamento dell'aga, ma proprio un recupero notevole in aree già visibilmente diradate...non so se sia possibile senza fina e minox (non mi intendo di cure naturali e quindi non mi esprimo a riguardo)

Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


614 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 06:55:21 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma perchè i medici prima di prescriverti la fina non fanno eseguire questi esami? per poi avere anche dei valori di riferimento...
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 13:21:38 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao finnikola,
scusa ma non so "quotare" quindi riprendo la discussione dalla tua ultima domanda:
il tuo testosterone libero è 15.3 su un range di "normalità" che arriva fino a 42; se sei un diciottenne ovviamente ti avvicinerai al massimo mentre, se ne hai ottanta di anni, ti avvicinerai al minimo... ma se hai diciotto anni e stai vicino al minimo non è che il valore possa essere considerato buono seppur nel range di normalità.
Il tuo "piazzamento" potrebbe essere considerato discreto se non ci fosse la finasteride che elimina buona parte della conversione del testosterone in DHT; in sostanza, se tu non avessi preso finasteride, quanto testosterone libero avresti avuto? Probabilmente molto poco.
Inoltre la finasteride, poichè blocca parte della stimolazione androgenica a livello periferico, provoca un aumento di LH e FSH proprio perchè il corpo cerca di compensare producendo più testosterone, cosa che con te non sembra essere successa.
Quando io presi finasteride (avevo poco meno di una trentina d'anni) i miei valori a 12 mesi di assunzione evidenziavano un testosterone libero poco al di sopra del range di riferimento ed LH ed FSH leggermente più alti della norma.
Quindi nel tuo caso credo che la finasteride sia molto ben tollerata perchè partivi da una situazione di basso testosterone (che potrebbe essere del tutto fisiologica e quindi normale); i rischi quindi di un'eccessiva aromatizzazione sono minori o quasi nulli.
Se tu ti senti bene, in forze e gli altri parametri del sangue sono ok, buon per te...
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 13:52:49 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh...però non ho ne 18 ne 80 anni...ho 41 anni quindi sono circa a metà e ho un valore che è circa la metà...quindi va bene no?

A parte gli scherzi, trovo molto interessante e plausibile la tua risposta, però non sapendo quanto sia la percentuale di testosterone che viene convertita in dht il ragionamento non è completo...mi spiego: se tale percentuale fosse il 10% significa che avrei circ 1,5 pg/ml in meno e il valore sarebbe comunque in range..se invece la % fosse del 40% le cose cambierebbero.
Però appunto io non so quale sia tale % di conversione e proverò a fare qualche ricerca nel week-end.

Inoltre, visto che mi sembri abbastanza ferrato in materia, vedo che il testosterone coniugato lo ho bello alto (5.85 su max 8)...quindi significa che comunque la produzione la ho buona ma, visto che in dht non può convertire (causa fina) e l'aromatizzazione in estrogeni non mi sembra un problema visto che li ho al minimo...quindi....cosa significa?

Che il mio testosterone rimane in prevalenza legato alle SHBG?

Ad ogni modo si, mi sento bene e non accuso problemi fisici particolari
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 16:08:15 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io purtroppo non ho mai fatto esami ormonali, ma quando prendevo finasteride notavo un sensibile decremento delle performance atletiche(ed è il motivo principale per cui ho smesso).
Muscoli più flaccidi, meno forza, meno resistenza, meno aggressività, dolori articolari, pancia gonfia.
Facendo sport di competizione o cmq con tempi di riferimento, notai un incremento di tali tempi ma soprattutto una fatica TREMENDA nel tenere il passo mio abituale.
A livello sessuale erezioni molto più blande e più apatia in generale.
Miglioramento dei capelli notevole(è stato quello che mi ha fatto andare avanti per anni nonostante tutto).
Presa per 6 anni circa in maniera continuativa, senza contare i vari "tentativi" abortiti successivamente perchè dopo 3-4 mesi tornavano i problemi.
sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 16:30:31 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fortunatamente, per ora, non ho accusato nessuno dei problemi che a te si sono verificate.
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 17:04:33 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un calcolo molto difficile da fare, ma soprattutto estremamente soggettivo.
Potremmo solo approssimare rifacendoci agli studi che vedono un aumento di circa il 10% del testosterone negli assuntori di finasteride quindi, nel tuo caso, potremmo togliere un dieci per cento, ma ribadisco che sono conti approssimativi.
Credo comunque che il tuo testosterone sia di base non altissimo quindi, rispetto ai giovanissimi, l'impatto della finasteride è diverso.
Il testosterone libero è quello slegato e attivo sui tessuti: chi soffre di calvizie androgenetica o anche di iperandrogenismi di altro genere, dovrebbe tenerlo il più basso possibile con strategie che innalzino l'SHBG (la proteina legante del testosterone). La dieta vegetariano sembrerebbe aiutare, ma quel che funziona di più è l'alcool (i barboni alcolizzati sono quelli che stanno meglio a capelli) ed un controllo glicemico che eviti impennate.
Molti non danno importanza al testosterone totale (poichè inattivo), ma alcuni (tra cui il sottoscritto) sono convinti dell'importanza di questo valore soprattutto per capire l'origine di eventuali problemi.
Inoltre gli androgeni possiedono anche un'azione non genomica forte.
Diciamo che sei nelle condizioni ormonali perfette per far funzionare il farmaco. Terrei solo d'occhio, di tanto in tanto la tua produzione di testosterone
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 18:22:30 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maurizione ha scritto:

E' un calcolo molto difficile da fare, ma soprattutto estremamente soggettivo.
Potremmo solo approssimare rifacendoci agli studi che vedono un aumento di circa il 10% del testosterone negli assuntori di finasteride quindi, nel tuo caso, potremmo togliere un dieci per cento, ma ribadisco che sono conti approssimativi.
Credo comunque che il tuo testosterone sia di base non altissimo quindi, rispetto ai giovanissimi, l'impatto della finasteride è diverso.
Il testosterone libero è quello slegato e attivo sui tessuti: chi soffre di calvizie androgenetica o anche di iperandrogenismi di altro genere, dovrebbe tenerlo il più basso possibile con strategie che innalzino l'SHBG (la proteina legante del testosterone). La dieta vegetariano sembrerebbe aiutare, ma quel che funziona di più è l'alcool (i barboni alcolizzati sono quelli che stanno meglio a capelli) ed un controllo glicemico che eviti impennate.
Molti non danno importanza al testosterone totale (poichè inattivo), ma alcuni (tra cui il sottoscritto) sono convinti dell'importanza di questo valore soprattutto per capire l'origine di eventuali problemi.
Inoltre gli androgeni possiedono anche un'azione non genomica forte.
Diciamo che sei nelle condizioni ormonali perfette per far funzionare il farmaco. Terrei solo d'occhio, di tanto in tanto la tua produzione di testosterone



Grazie, spiegazione molto interessante.
Un ultimo dubbio, come dicevo nel post sopra il testosterone totale sembra essere buono (5,85 su max 8)..quindi secondo me la mia produzione non è bassissima considerando appunto che 8 è il valore che dovrebbe avere un giovane in piena crescita...

Quindi se di totale ne produco abbastanza come mai poi me ne rimane relativamente poco di quello libero? Perché rimane legato?
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2015 : 20:16:52 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
questo è un atleta statunitense dopo 6 anni di finasteride a 1.25mg:

http://www.hairlosstalk.com/interact/showthread.php/43163-Peapoddy-s-Story-%2825-just-starting-fin%29/page84

sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 10:05:10 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh non mi sembra e panciuto nel femminilzzato
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 10:47:15 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si, ma quello credo che non abbia problemi di testosterone basso... anzi diciamo che il livello lo decide lui introducendolo dall'esterno ;)
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 11:16:30 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Sì, quello libero evidentemente resta legato alla proteina di trasporto; potresti avere l'SHBG alto.


Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 13:13:15 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma il fatto che ad esempio io registro un considerevole calo di forza e "durezza" muscolare con
l'assunzione, potrebbe dipendere da un calo del testosterone?
sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 15:29:00 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maurizione ha scritto:


Sì, quello libero evidentemente resta legato alla proteina di trasporto; potresti avere l'SHBG alto.





Quindi la mia produzione di totale a 5.85 è da considerarsi buona?
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 15:33:40 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Jackbrown ha scritto:

Ma il fatto che ad esempio io registro un considerevole calo di forza e "durezza" muscolare con
l'assunzione, potrebbe dipendere da un calo del testosterone?


Si, potrebbe.
Ma anche il dht è parecchio importante per la durezza muscolare. difatti parecchi anabolizzanti usati nel bodybuilding per evidenziare la durezza muscolare sono proprio dht derivati.

Invece per chi ha aga il dht è "veleno" per i capelli.

Ovviamente usare finasteride elimina granparte del dht, ma se il testosterone rimane a livelli discreti non dovresti comunque accusare problemi di sorta (come accade a me ad esempio)
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 16:05:01 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
finnikola ha scritto:

Jackbrown ha scritto:

Ma il fatto che ad esempio io registro un considerevole calo di forza e "durezza" muscolare con
l'assunzione, potrebbe dipendere da un calo del testosterone?


Si, potrebbe.
Ma anche il dht è parecchio importante per la durezza muscolare. difatti parecchi anabolizzanti usati nel bodybuilding per evidenziare la durezza muscolare sono proprio dht derivati.

Invece per chi ha aga il dht è "veleno" per i capelli.

Ovviamente usare finasteride elimina granparte del dht, ma se il testosterone rimane a livelli discreti non dovresti comunque accusare problemi di sorta (come accade a me ad esempio)



che fregatura però....Il bello è che se assumo finasteride a livello di umore sono generalmente più tranquillo e anche felice, ma a livello fisico sono abbattuto,a correre e in palestra faccio delle figure da mammoletta, sia sulla forza esplosiva che sulla resistenza(quando in realtà a cose normali sono un animale) , e questo alla lunga mi infastidisce più che perdere i capelli.

Se non l'assumo a livello di umore sono più abbattuto(il peggioramento dei capelli è evidente), ma fisicamente mi sento un toro e le prestazioni atletiche sono indiscutibilmente di un altro pianeta.

Poi anche il fattore sessuale è correlato con la prestanza fisica, sentendomi più in forma migliora tutto il resto.

Io non te la voglio gufare finnikola, ma credo che sia quasi scontato mettere in preventivo un peggioramento delle doti atletiche di entità soggettiva in tutti quelli che assumono finasteride a lungo termine

sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 16:23:13 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il peggioramento delle doti atletiche va anche in funzione dell'età però e io sono già vecchiotto atleticamente parlando...ti dirò che il calo rispetto a quando avevo 20 anni lo vedo eccome...ma lo vedevo anche 1 anno fa prima di iniziare con la fina.

E non mi riferisco all'aspetto fisico che ora è beh migliore di quando avevo 20 anni...ma alla capacita di recupero che è inevitabilmente calata...a 41 anni suonati non posso pretendere di essere come a 20.

Tu sei più giovane di me?
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 17:18:16 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
finnikola ha scritto:

Il peggioramento delle doti atletiche va anche in funzione dell'età però e io sono già vecchiotto atleticamente parlando...ti dirò che il calo rispetto a quando avevo 20 anni lo vedo eccome...ma lo vedevo anche 1 anno fa prima di iniziare con la fina.

E non mi riferisco all'aspetto fisico che ora è beh migliore di quando avevo 20 anni...ma alla capacita di recupero che è inevitabilmente calata...a 41 anni suonati non posso pretendere di essere come a 20.

Tu sei più giovane di me?


Siamo quasi coetanei, io ho 39anni. Ho preso propecia in maniera continuativa dai 28 ai 36anni mantenendo dei capelli spettacolari, ma non ho dubbi nel dire che a livello atletico adesso mi pare di avere 18anni in confronto, sotto questo aspetto sono come ringiovanito.
Io non parlo di 5 o 10Kg in meno sulla panca piana o allo squat, parlo di una vera e propria sensazione di benessere che era venuta progressivamente a mancare con l'assunzione.
Si partiva dalla mattina senza erezione, mi alzavo dal letto dopo 8ore di sonno ininterrotto e mi sentivo come se fossi stato in piedi tutta la notte.
Andavo a lavoro e duravo una fatica bestia a svolgere attività(pesanti) che però prima facevo in scioltezza anche vantandomi per la prestanza fisica.
Andavo a correre e rimanevo indietro rispetto a quei ragazzi che prima mi mangiavo a colazione, come se avessi uno zaino sulle spalle di 20Kg.
Tornavo a casa e mi facevano male le ginocchia dopo la corsa, condizione veramente atipica fino ad allora.
Andavo in palestra e l'istruttore mi faceva notare come avessi poca forza rispetto ad anni prima, chiedendomi se mi sentivo bene.
La sera tornavo a casa e crollavo a letto dalla stanchezza, col problema che la mattina mi svegliavo ancora stanco, e questo per ben 8anni della mia vita.
Perchè ho continuato? Innanzitutto perchè inizialmente non sospettavo che fosse stata la fina ad avermi condotto in questo stato, e poi perchè tornare ad avere i capelli per me era un qualcosa che andava al di sopra di ogni cosa, finalmente mi sentivo esteticamente nuovamente al 100%.
Inoltre le rassicurazioni del dermatologo mi spronavano a continuare , a pensare che il tutto si sarebbe risolto, che era soltanto un periodo passeggero...
Invece non si è mai risolto niente, ma mi sono come abituato a questa condizione fisica.
Smettere è difficilissimo, perchè tornare a perdere i capelli per la 2^ volta è traumatico.
Mi sono ritrovato così ad andare avanti, e sono stato molto felice, cercando di convincermi che la mia condizione fisica fosse soltanto temporanea o che comunque non dipendesse assolutamente dalla fina.

Ho smesso quando ho preso coscienza di dove andassi a finire. A 35anni di quel fisico atletico , tonico e muscoloso non era rimasto quasi più niente. Pur non avendo sperimentato un forte cambio di peso (85Kg x 178cm), era totalmente cambiato il rapporto tra massa grassa e massa magra.
Avevo cellulite sul dorso e dietro le cosce.
A livello di forza era diventata una pena.
Erezioni spontanee assenti e anche durante l'eccitazione non riuscivo a mantenere l'erezione.
Pene più piccolo, perchè l'erezione non era mai al 100%. Inoltre più piccolo anche a riposo perchè flaccido come carne morta.

Ad un certo punto ho preso coscienza di questa situazione ed ho smesso, qualcuno avrebbe smesso prima , qualcuno probabilmente continua anche così, facendo finta che vada tutto bene(come facevo io)...

So soltanto che dopo 8-9 mesi che avevo smesso mi è sembrato di rinascere.
Sono tornate le erezioni spontanee, è tornata la forza e la compattezza muscolare,sono andati via i dolori, e sono passato come da 70nni a 20 anni.
Adesso ho di nuovo il mio fisico, la mattina mi sveglio fresco e riposato con gli addominali tirati, mi sento le gambe forti come quercie,ho grandi soddisfazioni nello sport e credo che sia questa la condizione normale di un 39enne, non certo quella in cui versavo con la fina.

Ora potete non credere a questa storia, ma posso solo dirvi che è quello che ho sperimentato io, con un farmaco che mi era stato garantito non avesse effetti collaterali evidenti.
Bene, l'unica cosa che posso garantirvi è che, almeno nel mio caso, si sono rivelati reversibili e che, nelle analisi di routine, non ci sono stati valori alterati a parte un lieve rialzo dei valori epatici.
Purtroppo non ho documentato con analisi ormonali, questo rimane un mio rammarico.
Scusate la prolissità



sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 17:43:15 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma non potrebbe essere solo un discorso di anni che passano?
Io 20 anni fa andavo in palestra tutti i gg,pesi e attività aerobica a gg alterni,ripeto tutti i gg almeno 2 ore.(e assumevo fina 7 su 7.
Oggi ho 40 anni,ma manco un gg riesco ad andare dopo una giornata di lavoro..
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2015 : 18:11:03 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

Ma non potrebbe essere solo un discorso di anni che passano?
Io 20 anni fa andavo in palestra tutti i gg,pesi e attività aerobica a gg alterni,ripeto tutti i gg almeno 2 ore.(e assumevo fina 7 su 7.
Oggi ho 40 anni,ma manco un gg riesco ad andare dopo una giornata di lavoro..


Proxy a 40anni siamo giovani, io non noto grossissime differenze da quando avevo 20anni a livello atletico, anche fisicamente adesso sono tornato asciutto, muscoloso e tonico. Faccio pesi tutti i giorni per ogni gruppo muscolare e corsa(competitiva con tempi di riferimento) 3 volte a settimana. E lavoro 8-9 ore al giorno in magazzino caricando e scaricando a mano. Poi sicuramente dalla mia ho una genetica piuttosto favorevole, ho una crescita muscolare molto rapida ed ottima flessibilità.
Mi sento stanco? Per niente.
Mi girano le palle perchè perdo i capelli? Quello si.

sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


635 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2015 : 00:38:35 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Jackbrown ha scritto:

finnikola ha scritto:

Il peggioramento delle doti atletiche va anche in funzione dell'età però e io sono già vecchiotto atleticamente parlando...ti dirò che il calo rispetto a quando avevo 20 anni lo vedo eccome...ma lo vedevo anche 1 anno fa prima di iniziare con la fina.

E non mi riferisco all'aspetto fisico che ora è beh migliore di quando avevo 20 anni...ma alla capacita di recupero che è inevitabilmente calata...a 41 anni suonati non posso pretendere di essere come a 20.

Tu sei più giovane di me?


Siamo quasi coetanei, io ho 39anni. Ho preso propecia in maniera continuativa dai 28 ai 36anni mantenendo dei capelli spettacolari, ma non ho dubbi nel dire che a livello atletico adesso mi pare di avere 18anni in confronto, sotto questo aspetto sono come ringiovanito.
Io non parlo di 5 o 10Kg in meno sulla panca piana o allo squat, parlo di una vera e propria sensazione di benessere che era venuta progressivamente a mancare con l'assunzione.
Si partiva dalla mattina senza erezione, mi alzavo dal letto dopo 8ore di sonno ininterrotto e mi sentivo come se fossi stato in piedi tutta la notte.
Andavo a lavoro e duravo una fatica bestia a svolgere attività(pesanti) che però prima facevo in scioltezza anche vantandomi per la prestanza fisica.
Andavo a correre e rimanevo indietro rispetto a quei ragazzi che prima mi mangiavo a colazione, come se avessi uno zaino sulle spalle di 20Kg.
Tornavo a casa e mi facevano male le ginocchia dopo la corsa, condizione veramente atipica fino ad allora.
Andavo in palestra e l'istruttore mi faceva notare come avessi poca forza rispetto ad anni prima, chiedendomi se mi sentivo bene.
La sera tornavo a casa e crollavo a letto dalla stanchezza, col problema che la mattina mi svegliavo ancora stanco, e questo per ben 8anni della mia vita.
Perchè ho continuato? Innanzitutto perchè inizialmente non sospettavo che fosse stata la fina ad avermi condotto in questo stato, e poi perchè tornare ad avere i capelli per me era un qualcosa che andava al di sopra di ogni cosa, finalmente mi sentivo esteticamente nuovamente al 100%.
Inoltre le rassicurazioni del dermatologo mi spronavano a continuare , a pensare che il tutto si sarebbe risolto, che era soltanto un periodo passeggero...
Invece non si è mai risolto niente, ma mi sono come abituato a questa condizione fisica.
Smettere è difficilissimo, perchè tornare a perdere i capelli per la 2^ volta è traumatico.
Mi sono ritrovato così ad andare avanti, e sono stato molto felice, cercando di convincermi che la mia condizione fisica fosse soltanto temporanea o che comunque non dipendesse assolutamente dalla fina.

Ho smesso quando ho preso coscienza di dove andassi a finire. A 35anni di quel fisico atletico , tonico e muscoloso non era rimasto quasi più niente. Pur non avendo sperimentato un forte cambio di peso (85Kg x 178cm), era totalmente cambiato il rapporto tra massa grassa e massa magra.
Avevo cellulite sul dorso e dietro le cosce.
A livello di forza era diventata una pena.
Erezioni spontanee assenti e anche durante l'eccitazione non riuscivo a mantenere l'erezione.
Pene più piccolo, perchè l'erezione non era mai al 100%. Inoltre più piccolo anche a riposo perchè flaccido come carne morta.

Ad un certo punto ho preso coscienza di questa situazione ed ho smesso, qualcuno avrebbe smesso prima , qualcuno probabilmente continua anche così, facendo finta che vada tutto bene(come facevo io)...

So soltanto che dopo 8-9 mesi che avevo smesso mi è sembrato di rinascere.
Sono tornate le erezioni spontanee, è tornata la forza e la compattezza muscolare,sono andati via i dolori, e sono passato come da 70nni a 20 anni.
Adesso ho di nuovo il mio fisico, la mattina mi sveglio fresco e riposato con gli addominali tirati, mi sento le gambe forti come quercie,ho grandi soddisfazioni nello sport e credo che sia questa la condizione normale di un 39enne, non certo quella in cui versavo con la fina.

Ora potete non credere a questa storia, ma posso solo dirvi che è quello che ho sperimentato io, con un farmaco che mi era stato garantito non avesse effetti collaterali evidenti.
Bene, l'unica cosa che posso garantirvi è che, almeno nel mio caso, si sono rivelati reversibili e che, nelle analisi di routine, non ci sono stati valori alterati a parte un lieve rialzo dei valori epatici.
Purtroppo non ho documentato con analisi ormonali, questo rimane un mio rammarico.
Scusate la prolissità





Ma io ti credo, e non sei nemmeno l'unico ad accusare sides simili...in un altro forum c'è un utente che ha avuto questi sintomi.

Però se non si prova come puoi sapere come reagisci?
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata