IESON - la community anticalvizie - Prostaglandine E1 ? (dr. Brotzu - Un. Cagliari)
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva

Perduto
Mentor



1067 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 21:03:09 Invia a Perduto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi sembra strano che se loro non sono efferati in dermatologia, avendo una simile scoperta sotto mano, non si facciano aiutare da esperti in tricologia....
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 21:50:07 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh speriamo, anche per la sperimentazione trovare qualcuno veramente competente nel tema capelli
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3299 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 22:11:08 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ferrati caso mai...
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 22:43:23 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando

C'hai ragione artiglio, ma io l'ho detto che ho la terza elementare
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 23:36:36 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quindi ? Fine delle domande ? Mi pare che stranamente manchi la solita "potete mostrarci le foto del prima e del dopo ?"

Ovviamente se chiederò se hanno qualche documentazione fotografica da mostrare, magari proprio sull'aga.

Il prof mi ha detto che 5 anni fa avevano iniziato ad usarla proprio sull'aga, poi hanno pensato di fare i test sull'areata (perché chi ha l'aga non bazzica più di tanto gli ospedali). Quindi la sperimentazione l'hanno fatta. Meglio che non siano tricologi, spesso le migliori scoperte (magari casuali) non vengono dagli specialisti.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 00:46:46 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ormai la scoperta casuale l'hanno fatta, quindi possono subentrare i tricologi
Mah, però non capisco, hanno già fatto la sperimentazione e non se ne è saputo nulla per anni
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 01:46:43 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh insomma mi sembra avete tralasciato una delle cose più importanti se non la più importante di un farmaco, possibili effetti indesiderati? leggasi SIDES
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1145 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 02:05:19 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quando avverrà questa intervista?
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

De Sade
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: rimini


438 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 09:46:08 Invia a De Sade un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le foto sono già disponibili e sono di una bambina e di una persona adulta. Entrambe però hanno la patologia AU e ad entrambe stanno ricrescendo i capelli, ciglia, sopracciglia etc. Come già sapete tra alopecia areata che agisce su base autoimmune e alopecia genetica c'è una grande differenza per ciò che riguarda i bulbi piliferi. Mentre nell'AA sono sempre attivi, nell'AGA no. Secondo me un paio di domande da rivolgere al professore riguardano i meccanismi di azione del nuovo farmaco.
1) Inverte il processo che determina la caduta definitivamente oppure no?
2) Una volta avvenuta la ricrescita si deve interrompere il trattamento oppure no?
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3299 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 11:29:09 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sarà rilasciato per aga o sarà off label?
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



917 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 11:34:06 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
6) Nei liposomi cationici noi abbiamo aggiunto l'Equolo che ha il potere di inibire la 5-alfa-redutasi, che è l'enzima che trasforma il testosterone in Diidrotestosterone. Il Diidrotestosterone è tossico per il bulbi piliferi.

Come mai la scelta di aggiungere l'equolo? Se ne parlava bene un pò di anni fa ma poi più nulla..
Se funziona perché è caduto nel dimenticatoio? Se non funziona perché aggiungerlo? Come motiva tale scelta? Ecco gli chiederei questo.
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 15:08:09 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Sade ha scritto:

Le foto sono già disponibili e sono di una bambina e di una persona adulta. Entrambe però hanno la patologia AU e ad entrambe stanno ricrescendo i capelli, ciglia, sopracciglia etc. Come già sapete tra alopecia areata che agisce su base autoimmune e alopecia genetica c'è una grande differenza per ciò che riguarda i bulbi piliferi. Mentre nell'AA sono sempre attivi, nell'AGA no. Secondo me un paio di domande da rivolgere al professore riguardano i meccanismi di azione del nuovo farmaco.
1) Inverte il processo che determina la caduta definitivamente oppure no?
2) Una volta avvenuta la ricrescita si deve interrompere il trattamento oppure no?


Non esiste nessun farmaco che possa essere interrotto nell'aga quando si ha avuto ricrescita. Vanno tutti usati a vita, se si smette, casca tutto in terra dopo tot tempo individuale e soggettivo da persona a persona. Siamo nel 2015, lo capiremo tutti prima o poi ? ^^
Luca
Torna all'inizio della Pagina

bridge
Membro Senior

.



903 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 15:20:12 Invia a bridge un Messaggio Privato Rispondi Quotando
boybergamo76 ha scritto:

De Sade ha scritto:

Le foto sono già disponibili e sono di una bambina e di una persona adulta. Entrambe però hanno la patologia AU e ad entrambe stanno ricrescendo i capelli, ciglia, sopracciglia etc. Come già sapete tra alopecia areata che agisce su base autoimmune e alopecia genetica c'è una grande differenza per ciò che riguarda i bulbi piliferi. Mentre nell'AA sono sempre attivi, nell'AGA no. Secondo me un paio di domande da rivolgere al professore riguardano i meccanismi di azione del nuovo farmaco.
1) Inverte il processo che determina la caduta definitivamente oppure no?
2) Una volta avvenuta la ricrescita si deve interrompere il trattamento oppure no?


Non esiste nessun farmaco che possa essere interrotto nell'aga quando si ha avuto ricrescita. Vanno tutti usati a vita, se si smette, casca tutto in terra dopo tot tempo individuale e soggettivo da persona a persona. Siamo nel 2015, lo capiremo tutti prima o poi ? ^^

Lo stavo per scrivere io ma poi ho visto che era un novizio! :)
Torna all'inizio della Pagina

foxtròt
Membro Senior



515 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 19:04:05 Invia a foxtròt un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì ma magari va usato a cicli e non ininterrottamente
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1497 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 19:16:50 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
chi l'ha detto? Le cure tradizionali non vanno interrotte, pena la perdita dei risultati ottenuti, ma non vedo perchè in futuro non possa uscire una cura con risultati duraturi anche dopo la sospensione. Detto questo però, visto il meccanismo d'azione di questa scoperta del dottor Brotzu, penso proprio che questo farmaco vada usato a vita, perchè agisce in modo sostanzialmente simile al Minox.
Torna all'inizio della Pagina

Comeon
Membro Attivo



222 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 19:56:52 Invia a Comeon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Possibili effetti collaterali?

La terapia può aver successo anche sul lungo periodo senza ricorrere a anti-DHT?
Torna all'inizio della Pagina

bridge
Membro Senior

.



903 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 21:04:54 Invia a bridge un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma speriamo che faccia qualcosa per noi piuttosto poi ad usarlo per sempre ci penserò io come tanti altri..
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 22:28:46 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'intervista ci sarà quando avremo raccolto tutte le domande da fare al prof.

Chiederò nell'intervista, ma credo che equolo e carnitina siano aggiunte della Fidia. La prima topicamente è piuttosto innovativa, la seconda molto meno perché saranno 8 anni che circolano prodotti con la carnitina.

L'importante è che funzioni il DGLA che sarebbe l'attivo vero e proprio, l'equolo è interessante perché dimostra che hanno pensato all'aga.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 23:59:05 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Piuttosto che fare 100 domande a cui può rispondere a monosillabi, meglio farne poche ma fargli dare una risposta chiara ed esauriente

Per me vanno già bene quelle proposte su, togliendo quelle a cui abbiamo già risposto qua
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


627 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 01:30:48 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
laurenzio ha scritto:

Piuttosto che fare 100 domande a cui può rispondere a monosillabi, meglio farne poche ma fargli dare una risposta chiara ed esauriente

Per me vanno già bene quelle proposte su, togliendo quelle a cui abbiamo già risposto qua


Non sono d'accordo.

Poi Marlin aveva detto: beh solo queste, non avete altro da chiedere? quindi non credo ci siano limiti di parsimonia nelle domande, dopo certo a parte quelle del cacchio.
Inoltre credo nessuno possa rispondere per bocca di altri, anche su cose a cui noi (che non siamo nessuno) possiamo dare apparentemente una risposta, ma non sappiamo se sia quella giusta.
Torna all'inizio della Pagina

19alessandro1974
Nuovo Membro


Regione: Lazio


27 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 01:43:20 Invia a 19alessandro1974 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma speriamo funzioni anche per l androgenerica!
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 09:10:17 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è che se fai 100 domande a caso poi ne sai di più che se ne fai 10 o 15 mirate. Almeno io la penso così, poi se volete chiedergli con cosa mangia i pasticcini per merenda fate pure
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 12:31:18 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Spero solo che sia qualcosa di sbrigativo, se non ci sono sides evidenti vorrei che fosse subto messo in commercio, è una corsa contro il tempo ed ogni mese e prezioso
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 16:42:29 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' chiaro che se le domande sono troppe non si possono fare tutte per l'articolo da pubblicare in rete, ma si possono comunque ottenere delle risposte in pvt.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

robben
Membro Attivo



159 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 18:49:54 Invia a robben un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma metteranno in vendita un prodotto?
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1145 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 19:14:48 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La vera cosa importante da capire è se realmente offre qualcosa il più del minox, o se può essere utilizzata insieme al minox per avere risultati migliori, visto che è stato paragonato ad esso come meccanismo di azioni. Ovviamente a queste domande non credo possa rispondere il prof. ma sarà solamente la commercializzazione su vasta scala a darci la risposta.
È anche interessante capire se, essendo incentrato sulle prostaglandine, consenta di evitare l'utilizzo di anti dht, orientando la sua azione ad un livello più specifico della catena dht-prostaglandine-perdita dei capelli.
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 21:47:57 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io vorrei sapere se il meccanismo di azione acausa eventualmente caduta indotta e sincronizzazione del ciclo come minox
Torna all'inizio della Pagina

stefinaste
Nuovo Membro



41 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 06:11:48 Invia a stefinaste un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sarebbe anche utile sapere se tra i suoi pazienti affetti da AGA che stanno testando il farmaco, c'è qualcuno che sta avendo ricrescita, e, nel caso, in quale percentuale e dopo quanto tempo
Torna all'inizio della Pagina

Ciclo
Membro Attivo



345 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 08:31:39 Invia a Ciclo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mattew23 ha scritto:

La vera cosa importante da capire è se realmente offre qualcosa il più del minox, o se può essere utilizzata insieme al minox per avere risultati migliori, visto che è stato paragonato ad esso come meccanismo di azioni. Ovviamente a queste domande non credo possa rispondere il prof. ma sarà solamente la commercializzazione su vasta scala a darci la risposta.
È anche interessante capire se, essendo incentrato sulle prostaglandine, consenta di evitare l'utilizzo di anti dht, orientando la sua azione ad un livello più specifico della catena dht-prostaglandine-perdita dei capelli.


Penso uguale uguale ciò che hai detto, in particolare l'ultima parte sulla possibile (o meno) eliminazione di anti DHT.
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 17:24:53 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bridge ha scritto:

boybergamo76 ha scritto:

De Sade ha scritto:

Le foto sono già disponibili e sono di una bambina e di una persona adulta. Entrambe però hanno la patologia AU e ad entrambe stanno ricrescendo i capelli, ciglia, sopracciglia etc. Come già sapete tra alopecia areata che agisce su base autoimmune e alopecia genetica c'è una grande differenza per ciò che riguarda i bulbi piliferi. Mentre nell'AA sono sempre attivi, nell'AGA no. Secondo me un paio di domande da rivolgere al professore riguardano i meccanismi di azione del nuovo farmaco.
1) Inverte il processo che determina la caduta definitivamente oppure no?
2) Una volta avvenuta la ricrescita si deve interrompere il trattamento oppure no?


Non esiste nessun farmaco che possa essere interrotto nell'aga quando si ha avuto ricrescita. Vanno tutti usati a vita, se si smette, casca tutto in terra dopo tot tempo individuale e soggettivo da persona a persona. Siamo nel 2015, lo capiremo tutti prima o poi ? ^^

Lo stavo per scrivere io ma poi ho visto che era un novizio! :)


Ah non ci avevo fatto caso, grazie Bridge, allora è comprensibile! ^^
Luca
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 17:28:08 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ilkraken ha scritto:

chi l'ha detto? Le cure tradizionali non vanno interrotte, pena la perdita dei risultati ottenuti, ma non vedo perchè in futuro non possa uscire una cura con risultati duraturi anche dopo la sospensione. Detto questo però, visto il meccanismo d'azione di questa scoperta del dottor Brotzu, penso proprio che questo farmaco vada usato a vita, perchè agisce in modo sostanzialmente simile al Minox.


Dipende da cosa si intende per duraturi...un mese, due mesi, tre mesi ? Dopo un tot si deve riprendere la terapia, se si parla di farmaci "classici". Roba tipo rigenerazione, staminali e affini è un altro paio di maniche, ma per i farmaci classici la situazione è questa, magari ci potranno essere tempi piu lunghi, ma non esiste che li usi finchè hai ricrescita e i capelli cresciuti ti restano in testa a vita....
Luca
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 17:30:57 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mattew23 ha scritto:

La vera cosa importante da capire è se realmente offre qualcosa il più del minox, o se può essere utilizzata insieme al minox per avere risultati migliori, visto che è stato paragonato ad esso come meccanismo di azioni. Ovviamente a queste domande non credo possa rispondere il prof. ma sarà solamente la commercializzazione su vasta scala a darci la risposta.
È anche interessante capire se, essendo incentrato sulle prostaglandine, consenta di evitare l'utilizzo di anti dht, orientando la sua azione ad un livello più specifico della catena dht-prostaglandine-perdita dei capelli.


Se ho capito bene non blocca la pgd2 ne tanto meno il dht quindi dubito che basti da "solo".
Luca
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 21:38:08 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il principio attivo sarebbe la PGE1, quanto al DHT hanno pensato all'equol, chiederò se quest'ultima è un'idea della farmaceutica perché non credo che nella formulazione originale ci fosse. Da quello che ho capito hanno provato prima con la PGE1 poi hanno visto che per stabilizzarla serviva partire dal DGLA coi liposomi cationici. Sin qui credo abbiano fatto loro, poi equol e carnitina devono essere idee della farmaceutica.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

bridge
Membro Senior

.



903 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 22:09:19 Invia a bridge un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se funzionasse sarebbe interessante abbinarci un antagonista delle pgd2
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 22:40:44 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se funziona veramente non ha bisogno di abbinamenti...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

matt02
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Ancona


216 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2015 : 08:16:45 Invia a matt02 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anche io avrei DUE domande:

1) Sapendo che moltissime persone sono sensibili agli anti-DHT e che per questo sono costrette ad interrompere una terapia, inserendo un anti-DHT (l'Equol) non si rischia di escludere tale utenza?

2) Se il prodotto funzionasse e al suo interno ci fosse effettivamente un anti-DHT (si dice anche "potente"), a quale ingrediente o proprietà del prodotto si attribuirebbero i benefici ottenuti?

Io mi ritrovo e sono saldamente piantato in questa grande fetta di mercato.
Se il prodotto per funzionare ha bisogno di un anti-DHT dove sta la scoperta?!?! Dove sta l'innovazione!? E poi, appunto, a quali proprietà del prodotto sarebbero da attribuire gli eventuali risultati?

Anche perchè mi verrebbe in mente che qualcuno ha avuto la brillante idea di inserire un anti-DHT per pararsi il c*** (gli anti-DHT, funzionano si sà!!): per non rischiare di far uscire un prodotto senza "valenza".

Se invece il prodotto può fare a meno di un anti-DHT e l'hanno inserito per "far contenti" quegli utenti che non hanno NESSUN tipo di sides sessuali provocati dagli anti-DHT blandi o potenti che siano (ma esistono tali utenti?!?!), stanno perdendo appunto la grande fetta di mercato alla quale mi riferisco e quindi non sono proprio delle volpi.
Ma insomma, ci sarà pure un motivo se siamo ancora qui in questo forum o no!? L'utenza alla quale mi riferisco è messa di fronte a un bel "Punto e capo" e a un bel "Grazie al c***".

Sono di questa opinione: meglio un prodotto che funziona "un po'" meno ma senza anti-DHT.

Parlo da persona frustrata che l'unico modo che ha per mantenere la "chioma" è avere un ornamento o un orecchino al posto del proprio organo maschile. Sono l'unico?!

Se uno vuole utilizzare un anti-DHT è liberissimo di farlo, ma dovrebbe essere una sua scelta...così come dovrebbe accadere con questo prodotto, utilizzando a parte UN ALTRO prodotto.

Direi a coloro che metteranno in commercio il prodotto: "Ragazzi, volevate fare il botto con un prodotto innovativo...e allora che C*** ce l'avete messo a fare un anti-DHT?!"
Torna all'inizio della Pagina

emanuelesharon
Membro Attivo

riporto



408 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2015 : 08:36:17 Invia a emanuelesharon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per la commercializzazione ci sono speranze a breve anche per chi soffre di calvizie androgenetica maschile. Io la proverei subito
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1907 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2015 : 09:57:39 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Matt02 non ha tutti i torti, anche se l'equolo topico non penso possa avere questi effetti devastanti da lui paventati
Torna all'inizio della Pagina

matt02
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Ancona


216 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2015 : 10:02:21 Invia a matt02 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
laurenzio ha scritto:

Matt02 non ha tutti i torti, anche se l'equolo topico non penso possa avere questi effetti devastanti da lui paventati


Topico o no è pure sempre un anti-DHT e la funzione è la stessa.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31602 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2015 : 11:21:47 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gli anti-dht naturali non danno tutti questi sides, meno che mai se usati topicamente, l'equolo è un isoflavone derivato dalla dadzeina della soia o da altri isoflavini del trifoglio rosso. Ha fatto molto parlare di sé perché secondo gli scopritori "ammanetterebbe" il DHT, quindi tra tutti gli anti-DHT sarebbe quello più intelligente e privo completamente di sides.

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=44186

Quanto al fatto che funzioni o meno con l'equolo dovrebbe interessare poco ai non addetti ai lavori, ossia dovrebbe interessare solo che funzioni.

Penso che abbiano aggiunto l'equolo proprio per venire incontro a "noi" visto che qui ci siamo chiesti per tutta l'estate se il prodotto fosse per aga o meno.

In altre parole si sono trovati una molecola che potrebbe essere paragonata al minox e per venire incontro alle problematiche dell'aga hanno pensato a una molecola che potesse essere simile a fina, ma certamente non problematica come il noto farmaco.


Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata