IESON - la community anticalvizie - semi di zucca vs serenoa?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi

In un'altra discussione Marlin mi diceva che i semi di zucca sono, come anti dht, meno potenti della serenoa e dell'olio di xocco. Non ho ragione di dubitarne, visto che li assumo da mesi senze sides e questo nel mio caso è già molto singolare.

Siccome ci sono molti estimatori dei semi qui sul forum voleco sentire i loro pareri sul fatto di assumere un qualcosa di inferiore alla serenoa..

Ciao

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2015 : 09:09:25 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi piacerebbe sapere in base a cosa è emesso un tale giudizio... cioè ci fossero studi comparativi...
sulla serenoa ci sono più studi, ma con tutta questa abbondanza nemmeno si sa ancora se l'effetto sul flusso urinario sia da imputare all'effetto alpha litico oppure all'effetto antinfiammatorio o al blocco della 5 AR.
se anche l'inibizione della 5 AR fosse del 20-30% non risolve un granché... cmq sono entrambi rimedi blandi.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2015 : 10:13:57 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Era un giudizio di tipo empirico (pratico...): un utente che usa minox e altre cose naturali usa i soli semi di zucca e li fa valere come "integratore anti-dht".
Ho fatto notare che per emulare gli integratori anti-dht che vanno per la maggiore non bastano i semi di zucca che di solito, se ci sono (in forma di olio), sono complementari e non sono la base degli integratori stessi. Se devi emulare questi integratori anti-dht con i cibi devi in pratica emulare serenoa...(quindi col cocco, un'altra palma...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2015 : 23:34:28 Invia a prolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sicuramente hanno effetti blandi, soprattutto Sulle tempie, se uno ha auel problema. Comunque Il punto é che, indipendentemente dalla realtà, non credo che Chi assume i semi creda di assumere qualcosa di peggio di serenoa ecc.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata