IESON - la community anticalvizie - voglia di mollare le cure
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

De Rossi
Mentor

y

Regione: Estero


4583 Messaggi

Soffro coi capelli da quando ho circa 26 anni, non sono mai diventato calvo se non per scelta rasandomi tutto a zero e passandomi la lametta a modi jean lucke pickard (astronave enterprise, a proposito riposi in pace mr. spock), nel clu della disperazione decisi di farla finita e rasare la fonte dei miei problemi.

Soffrire da ragazzo di capelli è un trauma molto forte ma soffrirne da adulti non è da meno, l'immagine conta (siamo nell'era dell'immagine e anche se non lo fossimo soffrirei ugualmente), al bando le frasi fatte, il doversi accettare etc. dentro di me c'è una sfida in atto e mi dice di non mollare.

Il lato combattivo, il guerriero è nuovamente venuto fuori dopo un periodo di letargo e ha deciso di rimettersi sulla piazza armato di integratori, lozioni e ricerche continue nella speranza che la farmacologia tiri fuori dal cilindro magico cure più efficaci.

Capisco ancor più le ragazze, in generale la calvizie è sempre stata considerata una cosa maschile mentre negli ultimi anni dilaga anche tra le donne e ciò mi fa pensare che il mutamento del pianeta (avete presente mutant planet?), possa innescare processi diversi negli esseri umani...non a caso gli uomini del futuro (gli ominidi grigi di roswel sono tutti calvi).

Ad di la delle chiacchiere e delle fantasie volevo dirvi ragazzi e ragazze, tirate fuori il guerriero che è in voi e combattete, in generale nella vita non solo per i capelli.

A change is as good as a rest
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata