IESON - la community anticalvizie - La mia attuale situazione
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Salve raga...vorrei avere qualche vostro parere sulla mia situazione attuale, in particolare se possibile da dr. Gigli. Ho 36 anni e nella mia famiglia dal lato materno tutti hanno i capelli, da quello paterno tutti hanno i capelli tranne mio padre... ad agosto scorso ho iniziato una blanda terapia prescrittami da un dermatologo della zona , in cui purtroppo non riesco a trovare qualcuno di specializzato nel ramo tricologico, consistente nell'applicazione di aloxidil 2% ma a distanza di circa un anno non ho visto alcun cambiamento se non leggermente in peggio...da premettere che il dermatolo in questione mi ha detto in 30 sec. che era aga e che ero fortunato perchè procede lentamente..premetto che al momento seguendo un pò i consigli che ho trovato qui e in giro per la rete, stò continuando con l'aloxidil 2%, e 3 volte al giorno passo 5 minuti a massaggiare la il capo a testa in giù, assumo una ventina di semi di zucca che qui fatico a trovare decorticati non salati, quindi devo sbucciarli, e attendo l'arrivo del cocoil...faccio anche palestra e cmq mi alleno regolarmente a corpo libero a volte anche in modo sostenuto con circuiti di interval training misti...Aggiungo che ho sempre avuto una produzione di sebo abbastanza sostenuta, infatti spesso avvertivo bruciore al capo e se non lavo i capelli per un pai odi giorni sembrano un pò unti e meno vaporosi...ora lavo i capelli tutti igiorni e ho più cura quindi la situazione è leggermente migliorata da questo punto di vista.. Penso che dovrei iniziare con una terapia più aggressiva, ma ripeto è difficile trovare qui a cosenza uno specialista...grazie

PS: Sottolineo che la foto in questione è stata scattata con i capelli bagnati dalla seconda applicazione giornaliere dell'aloxidil.

Immagine:

95,05 KB

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 17:10:36 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aga con incidenze psicofisiche , ha bisogno probabilmente di una terapia piu' articolata Senta un altro parere
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 17:21:07 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

Aga con incidenze psicofisiche , ha bisogno probabilmente f una tesoia piu' articolata Senta un altro parere
Saluti

Grazie per la pronta risposta dr. Gigli.. stavo per aggiungere infatti una cosa..ne lcorso degli anni dai 22 in su ho avuto nel tempo varie forme di problematiche senza alcun riscontro medico, legate probabilmente a forti stress con seguenti somatizzazioni...un periodo ebbi drgli improvvisi giramenti di testa, che andarono via dopo un annetto, poi un periodo orzaiolo agli occhi, poi diarrea, tutte manifestazioni che sono apparse nell'arco degli anni con durata più o men oannuale e poi scomparsi da soli...e che non trovarono riscontri nelle varie analisi ed esami che feci volta per volta...aggiungo poi attacchi di panico e palpitazioni... purtroppo ho una vita molto stressante... scusi cosa intende con tesoia?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2659 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 17:24:10 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Altro che ereditarietà...i semi di zucca puoi mangiarli anche senza sbucciarli (alla fine la buccia è solo fibra),magari dagli una sciacquata per eliminare il grosso del sale...
Per il sebo cura l'alimentazione (elimina/riduci latte e derivati,dolci,fritti e farine bianche/derivati).Fai qualche ciclo di biotina e alterna uno shampoo trattante (nizoral/ducray kelual ds da usare 2/3 volte a settimana) con un extradelicato tipo biokap/restivoil/triconac/liperol
Valuta in fine assieme a chi ti segue se non sia il caso di passare a un anti dht sistemico più "tosto"
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 17:32:33 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Altro che ereditarietà...i semi di zucca puoi mangiarli anche senza sbucciarli (alla fine la buccia è solo fibra),magari dagli una sciacquata per eliminare il grosso del sale...
Per il sebo cura l'alimentazione (elimina/riduci latte e derivati,dolci,fritti e farine bianche/derivati).Fai qualche ciclo di biotina e alterna uno shampoo trattante (nizoral/ducray kelual ds da usare 2/3 volte a settimana) con un extradelicato tipo biokap/restivoil/triconac/liperol
Valuta in fine assieme a chi ti segue se non sia il caso di passare a un anti dht sistemico più "tosto"


Innanzitutto grazie x la risposta...premetto che faccio già perfettamente questo tip odi alimentazione per la palestra, e uso shampoo biokap...ti chiedo cosa intendi con altro che ereditarietà? volevo sapere anche in cosa consiste il ciclo di biotina e come farlo o quali prodotti utilizzare...grazie
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2659 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 18:12:41 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con altro che ereditarietà intendevo che la prassi vorrebbe che i problemi di capelli vengano tramandati dai parenti più prossimi (genitori/nonni,ma va anche ricordato che a volte l'aga "salta" una generazione) ,ora visto il tuo quadro famigliare viene da riflettere....(magari ne erano affetti i tuoi bisnonni)
La biotina puoi iniziare ad assumerla per qualche settimana (diathinyl) e vedere se ne trai giovamento a livello sebaceo,nei casi più blandi basta il solo lievito di birra (che contiene biotina),magari il sohn un paio di bustine al mattino a stomaco vuoto
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 18:26:12 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Con altro che ereditarietà intendevo che la prassi vorrebbe che i problemi di capelli vengano tramandati dai parenti più prossimi (genitori/nonni,ma va anche ricordato che a volte l'aga "salta" una generazione) ,ora visto il tuo quadro famigliare viene da riflettere....(magari ne erano affetti i tuoi bisnonni)
La biotina puoi iniziare ad assumerla per qualche settimana (diathinyl) e vedere se ne trai giovamento a livello sebaceo,nei casi più blandi basta il solo lievito di birra (che contiene biotina),magari il sohn un paio di bustine al mattino a stomaco vuoto

grazie, penso che proverò con il diathinil ...ho visto che sono confezioni di compresse da 5mg e costano pocoessendo 5mg a compressa dovrebbe bastarne una al giorno spero... mi sapresti dire quante assumerne al giorno? grazie... aggiungo che la mattina prendo anche una compressa di multicentrum ;) cmq mi opapà è l'unico senza capelli ;) sono sempre "fortunatissimo" io...
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2015 : 18:40:04 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sembra necessaria la fina.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2015 : 15:29:09 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ho un certo terrore della finasteride...a parte il prezzo che mi sembra esagerato... cioè 28 compresse 53 euro? più minoxidil, e shampoo e integratori è una spesa mensile enorme...almeno per me...
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1126 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2015 : 15:30:01 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Terrore che ti faccia ricrescere i capelli?
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2015 : 16:43:49 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mattew23 ha scritto:

Terrore che ti faccia ricrescere i capelli?

terrore degli effetti che leggo qua e là... cmq scusate...ma la biotina, e in questo caso il diathinil va preso solo per un certo periodo o costantemente? inoltre qualora si usasse la finastaeride, se ne potrebbe fare a meno' cioè la fina come anti dht è sufficiente dciamo in generale...?
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2015 : 20:04:01 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La biotina è una cosa la fina un'altra. Una ti aiuta sulla seboregolazione l'altra inibisce il dht. Potresti sicuramente eliminare cocco, semi di zucca etc...
Cmq se hai terrore lascia stare perchè la stragrande maggioranza dei sides è psicosomatica.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 04 agosto 2015 : 15:49:55 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate ma dei semplici integratori di l arginina chetogluterato vanno bene o c'è bisogno di un particolare tipo?
Torna all'inizio della Pagina

buliron
Mentor


Regione: Emilia Romagna


1697 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 10:47:42 Invia a buliron un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di ichigo79

Salve raga...vorrei avere qualche vostro parere sulla mia situazione attuale, in particolare se possibile da dr. Gigli. Ho 36 anni e nella mia famiglia dal lato materno tutti hanno i capelli, da quello paterno tutti hanno i capelli tranne mio padre... ad agosto scorso ho iniziato una blanda terapia prescrittami da un dermatologo della zona , in cui purtroppo non riesco a trovare qualcuno di specializzato nel ramo tricologico, consistente nell'applicazione di aloxidil 2% ma a distanza di circa un anno non ho visto alcun cambiamento se non leggermente in peggio...da premettere che il dermatolo in questione mi ha detto in 30 sec. che era aga e che ero fortunato perchè procede lentamente..premetto che al momento seguendo un pò i consigli che ho trovato qui e in giro per la rete, stò continuando con l'aloxidil 2%, e 3 volte al giorno passo 5 minuti a massaggiare la il capo a testa in giù, assumo una ventina di semi di zucca che qui fatico a trovare decorticati non salati, quindi devo sbucciarli, e attendo l'arrivo del cocoil...faccio anche palestra e cmq mi alleno regolarmente a corpo libero a volte anche in modo sostenuto con circuiti di interval training misti...Aggiungo che ho sempre avuto una produzione di sebo abbastanza sostenuta, infatti spesso avvertivo bruciore al capo e se non lavo i capelli per un pai odi giorni sembrano un pò unti e meno vaporosi...ora lavo i capelli tutti igiorni e ho più cura quindi la situazione è leggermente migliorata da questo punto di vista.. Penso che dovrei iniziare con una terapia più aggressiva, ma ripeto è difficile trovare qui a cosenza uno specialista...grazie

PS: Sottolineo che la foto in questione è stata scattata con i capelli bagnati dalla seconda applicazione giornaliere dell'aloxidil.



ciao ichigo, sono davvero impressionato a quanto la nostra situazione sia simile:tipo di diradamento,situazione familiare,alimentazione , attivita' fisica.
da un mesetto ho ricominciato con i massaggi passivi e la ginnnastica facciale,assumo fina 1mg e a giorni incomincero' con una lozione prescrittami da Gigli
eccoti la mia scheda con foto:

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=66093

da quando ho fatto le foto ad oggi la situazione è peggiorata causa quest'effluvio che prego tutti i giorni finisca.
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 12:59:21 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
buliron ha scritto:

Messaggio di ichigo79

Salve raga...vorrei avere qualche vostro parere sulla mia situazione attuale, in particolare se possibile da dr. Gigli. Ho 36 anni e nella mia famiglia dal lato materno tutti hanno i capelli, da quello paterno tutti hanno i capelli tranne mio padre... ad agosto scorso ho iniziato una blanda terapia prescrittami da un dermatologo della zona , in cui purtroppo non riesco a trovare qualcuno di specializzato nel ramo tricologico, consistente nell'applicazione di aloxidil 2% ma a distanza di circa un anno non ho visto alcun cambiamento se non leggermente in peggio...da premettere che il dermatolo in questione mi ha detto in 30 sec. che era aga e che ero fortunato perchè procede lentamente..premetto che al momento seguendo un pò i consigli che ho trovato qui e in giro per la rete, stò continuando con l'aloxidil 2%, e 3 volte al giorno passo 5 minuti a massaggiare la il capo a testa in giù, assumo una ventina di semi di zucca che qui fatico a trovare decorticati non salati, quindi devo sbucciarli, e attendo l'arrivo del cocoil...faccio anche palestra e cmq mi alleno regolarmente a corpo libero a volte anche in modo sostenuto con circuiti di interval training misti...Aggiungo che ho sempre avuto una produzione di sebo abbastanza sostenuta, infatti spesso avvertivo bruciore al capo e se non lavo i capelli per un pai odi giorni sembrano un pò unti e meno vaporosi...ora lavo i capelli tutti igiorni e ho più cura quindi la situazione è leggermente migliorata da questo punto di vista.. Penso che dovrei iniziare con una terapia più aggressiva, ma ripeto è difficile trovare qui a cosenza uno specialista...grazie

PS: Sottolineo che la foto in questione è stata scattata con i capelli bagnati dalla seconda applicazione giornaliere dell'aloxidil.



ciao ichigo, sono davvero impressionato a quanto la nostra situazione sia simile:tipo di diradamento,situazione familiare,alimentazione , attivita' fisica.
da un mesetto ho ricominciato con i massaggi passivi e la ginnnastica facciale,assumo fina 1mg e a giorni incomincero' con una lozione prescrittami da Gigli
eccoti la mia scheda con foto:

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=66093

da quando ho fatto le foto ad oggi la situazione è peggiorata causa quest'effluvio che prego tutti i giorni finisca.


eh si...vediamo a settembre cos ami dice il dermatologo, ma mi sà che dovrò iniziare anche io con la fina...inoltre non sò se si tratta di effluvio, o caduta indotta dall'aloxidil, ma quei 100 capelli al giorno se ne vanno tranquillamente....
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 15:42:23 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Ichigo, da quanto è iniziata la tua situazione capillifera
e come mai non sei intervenuto prima? Se la perdita di densità
è avvenuta moolto velocemente c'è sotto un effluvio.
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

buliron
Mentor


Regione: Emilia Romagna


1697 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 17:50:43 Invia a buliron un Messaggio Privato Rispondi Quotando

eh si...vediamo a settembre cos ami dice il dermatologo, ma mi sà che dovrò iniziare anche io con la fina...inoltre non sò se si tratta di effluvio, o caduta indotta dall'aloxidil, ma quei 100 capelli al giorno se ne vanno tranquillamente....
[/quote]

io cosa dovrei dire che perdo 250 capelli al giorno(e poi parlo di quelli che riesco a contare!!)???

tutto questo con analisi perfette.
quello che posso osservare è che se prima x un capello che cadeva ce ne era sotto uno che prendeva il suo posto, ora non è piu cosi.
sicuramente sara anche colpa del dht, e infatti spero con fina di e minox dirisvegliare quei maledetti che non vogliono spuntare.
Torna all'inizio della Pagina

buliron
Mentor


Regione: Emilia Romagna


1697 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 17:56:08 Invia a buliron un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

Ciao Ichigo, da quanto è iniziata la tua situazione capillifera
e come mai non sei intervenuto prima? Se la perdita di densità
è avvenuta moolto velocemente c'è sotto un effluvio.


se vi è effluvio in concomitanza con aga la situazione peggiora molto velocemente, poiche' cadono i capelli sani, quelli robusti e pigmentati e nella migliore delle ipotesi spuntano capellini alopecizzati che non danno copertura.

questo Derossi immagino che lo sappia anche tu.

imcominciai a curarmi circa 8 anni fa e mi sono documentato molto perchè ai miei capelli tengo piu di ogni altra cosa e voglio fare di tutto per non perderli.

sono convinto che l'aga non agisca con costanza, ma ad ondate.
se riusciamo ad arginare le "ondate" allora limiteremo i danni
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 20:26:23 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

Ciao Ichigo, da quanto è iniziata la tua situazione capillifera
e come mai non sei intervenuto prima? Se la perdita di densità
è avvenuta moolto velocemente c'è sotto un effluvio.


Ciao, è iniziata circa 5 o 6 anni fà e sono intervenuto ma in maniera blanda anche perchè i prezzi delle cure che mi erano stati richiesti..io stò a cosenza e non ci sono dermatologhi specializzati, erano troppo per le mie tasche...da circa un anno ho iniziato con l'aloxidil 2%...ho atteso visto che per avere qualche risultato bisogna usarlo per almeno questo periodo... in dermatologo ha detto che procede lentamente...purtroppo incide anche il lato economico...troppi soldi...i prodotti costano tutti un capitale... ho avuto dei periodi all'inizio molto stressanti e lì ci sono state cadute copiose, poi la situazione si è stabilizzata con una caduta meno copiosa ma costante...
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 20:45:23 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si possono trovare prodotti anche a prezzi bassi.
Per la finasteride io la compro generica spendo otto euro ogni 4 mesi. Il minox si trova su internet a prezzi più che buoni..anche un galenico costa sui 15 euro e dura due mesi.
Lo shampoo si può diluire e alternare con altri
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1126 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 21:00:21 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Uno shampoo delicato tipo il triconac costa circa 5 euro per 250 ml, dura due mesi buoni. Proscar 10 euro per due mesi. L'unica cosa che può costare è una soluzione galenica con minor più antiandrogeni, ma male che vada spendi 40/50 euro per due mesi, cifra che un fumatore spende in una settimana.
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 21:14:39 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ichigo79 ha scritto:

[quote]Mattew23 ha scritto:

Uno shampoo delicato tipo il triconac costa circa 5 euro per 250 ml, dura due mesi buoni. Proscar 10 euro per due mesi. L'unica cosa che può costare è una soluzione galenica con minor più antiandrogeni, ma male che vada spendi 40/50 euro per due mesi, cifra che un fumatore spende in una settimana.

fai...aloxidil 18,90 + olio di cocoonoil 13,50 +4 di spedizione, semi di zucca 2,87 + spedizione (qui non li trovo decorticati), + biokap 13 euro + aluseb 15 euro+ diathynil 15 euro, se aggiungi eventualmente la fina 53 euro (28 capsule) a fine mese sono bei soldini...certo gli shampoo durano qualcosa in più, ma se lavi i capelli tutti i giorni non tanto di più...l'aloxidil dura intorno ai 25 giorni soprattutto se lo usi 2 volte al giorno...soltanto la fina eventualm ti esce 53-55 euro al mese (anxi 28 giorni)...cmq grazie per il consiglio dello shampoo...lo proverò

Mattafix...non sò se è il caso di prendere la fina generica... tieni conto che il prezzo che mi ha lasciato un pò basito è proprio quello della fina... magari potessi prenderla al costo che dici tu...però non sò quanto ci si possa fidare del generico...vorrei anche il parere del dr.gigli su questa cosa...
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 21:31:05 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Uso l equivalente da tre anni..che non ci sia da fidarsi sta scritto solo in qualche strano commento su internet...faresti meglio a non prendere certi commenti come oro colato e crederci.

Poi ti hanno già fatto notare che ci sono prodotti meno costosi rispetto a quelli che vuoi necessariamente usare. Quindi dopo una visita da un dottore esperto le cure non sono per nulla dispendiose...comunque libero di seguirle o meno
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 23:28:48 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
buliron ha scritto:

De Rossi ha scritto:

Ciao Ichigo, da quanto è iniziata la tua situazione capillifera
e come mai non sei intervenuto prima? Se la perdita di densità
è avvenuta moolto velocemente c'è sotto un effluvio.


se vi è effluvio in concomitanza con aga la situazione peggiora molto velocemente, poiche' cadono i capelli sani, quelli robusti e pigmentati e nella migliore delle ipotesi spuntano capellini alopecizzati che non danno copertura.

questo Derossi immagino che lo sappia anche tu.




Secondo me un Effluvio fa danni a prescindere che ci sia o meno un'Androgenetica, poi non capisco la frase "Poiché Cadono Capelli Sani". Se per sani intendi capelli Anagen allora essi cadono solo se c'è un "Effluvio in Anagen" (evento abbastanza raro dove cadono generalmente migliaia di capelli), pertanto lo escluderei a priori.

Se si tratta di un "Effluvio Telogen" sta a dire che cadono capelli telogeni cioè maturi, quindi terminali che cadrebbero comunque.

Al contrario nell'Androgenetica non c'è caduta bensì miniaturizzazione, processo che porta se non contrastato al rimpicciolimento dei capelli fino alla fase detta "Vellus".

Onestamente non so se un Effluvio possa agire sulle fasi Anagen, Catagen e Telogen di un capello displastico affetto da Androgenetica, questo lo dovrebbe dire il dottore.

Secondo me molte Androgenetiche peggiorano con gli Effluvi perché gli Effluvi sono degli eventi diradanti specie se di una certa intensità.

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2015 : 23:34:34 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ichigo79 ha scritto:



Ciao, è iniziata circa 5 o 6 anni fà e sono intervenuto ma in maniera blanda anche perchè i prezzi delle cure che mi erano stati richiesti..io stò a cosenza e non ci sono dermatologhi specializzati, erano troppo per le mie tasche...da circa un anno ho iniziato con l'aloxidil 2%...ho atteso visto che per avere qualche risultato bisogna usarlo per almeno questo periodo... in dermatologo ha detto che procede lentamente...purtroppo incide anche il lato economico...troppi soldi...i prodotti costano tutti un capitale... ho avuto dei periodi all'inizio molto stressanti e lì ci sono state cadute copiose, poi la situazione si è stabilizzata con una caduta meno copiosa ma costante...


Ciao, purtroppo se prescrivessero gratis questi prodotti specie in base al reddito sarebbe anche un vantaggio ma siamo in Italia. Comprendo il problema delle spese fatto è che il Minox al 2% secondo me è troppo blando, ci vorrebbe la solita accoppiata Fina + Minox 5% (chiaramente stabilito dal medico a vedere se il 5% non sia troppo per l'Effluvio che mi pare stai avendo).

Andrebbe fatto anche un Tricogramma e delle analisi mirate.

A proposito, cos'è un Tricogramma?
http://www.sitri.it/tricogramma_the_new/tricogramma.html
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1126 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2015 : 00:50:50 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se non vuoi prendere fina generica come ti ho detto prendi il proscar che è prodotto dalla stessa casa che produce propecia e lo spezzi in 4, stessa identica cosa. Se usi fina non ha senso usare i semi di zucche o altri anti dht.
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2015 : 01:25:03 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ichigo79 ha scritto:

[quote]mattafix ha scritto:

Uso l equivalente da tre anni..che non ci sia da fidarsi sta scritto solo in qualche strano commento su internet...faresti meglio a non prendere certi commenti come oro colato e crederci.

Poi ti hanno già fatto notare che ci sono prodotti meno costosi rispetto a quelli che vuoi necessariamente usare. Quindi dopo una visita da un dottore esperto le cure non sono per nulla dispendiose...comunque libero di seguirle o meno

Guarda che a me fà piacere...io ho scritto qui proprio per saperne di più, visto la mia ignoranza in materia...non sò perciò chiedo...per esempio non sapevo dello shampoo tricogen...vediamo cosa dirà il dermatologo e mi regolerò di conseguenza... figurati se a me non fà piacere curarmi con poca spesa... e inoltre, come pensavo con la fine posso risparmiarmi semi e olio... però capirai che non sono io che posso decidere se usare la fina e se usare il generico o altro...sono qui proprio per imparare e saperne di più...il resto lo farà spero il medico...e cmq scusa ma io non ho detto necessariamente da nessuna parte...datemi alternative e ne sarò felice... infatti appena mi hanno detto dello shampoo mi sono ripromesso subito di prenderlo... anzi chiedo se la fina generica di cui parlava mattew che paga 8 euro per 4 mesi sia effettivamente questo proscar...grazie questa più minoxidil più tricogen è una spesa sostenibilissima...
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2015 : 01:49:55 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se il dermatologo ti prescriverà Propecia digli di prescriverti Proscar che poi tu taglierai in 4 e risparmierai un bel po'.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

ichigo79
Nuovo Membro


Regione: Calabria
Città: Cosenza


38 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2015 : 10:14:00 Invia a ichigo79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
daniele80 ha scritto:

Se il dermatologo ti prescriverà Propecia digli di prescriverti Proscar che poi tu taglierai in 4 e risparmierai un bel po'.


Non andrebbe tagliata in 5? e se mi dà un dosagggio di 0,5... cmq leggevo questo http://www.anagen.net/p10.htm, mi potete chirire la cosa? grazie
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2015 : 10:20:37 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esistono anche capsule preparate galenicamente in farmacia con quindi un dosaggio di qualsiasi tipo.
Cmq a mio parere la tua situazione richiede 1mg di fina al giorno (il dosaggio standard).
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

unlocked
Mentor

io



2072 Messaggi

Inserito il - 12 agosto 2015 : 16:45:47 Invia a unlocked un Messaggio Privato Rispondi Quotando
taglia la fina in 4 generica e spendi poco..!
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata