IESON - la community anticalvizie - Consiglio su corretto utilizzo del minoxidil
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

mardtyp
Membro Junior



52 Messaggi

Un saluto a tutti, avrei bisogno di qualche consiglio su come utilizzare correttamente il Minoxidil in lozione. Ho un problema di diradamento sul vertice e nella zona frontale.

Assumo Regaine al 5% da quattro anni 1ml la sera. Ho iniziato facendo un primo ciclo di sei mesi con ottimi risultati in termini di irrobustimento del fusto dei capelli, arginando cosi' il problema in zona vertice e rcuperando molto nella zona frontale.

Dopo sei mesi il dermatologo mi fa interrompere per poi riprendere un nuovo ciclo di sei mesi. Durante il periodo di pausa ho perso tutti i risultati ottenuti e ho cominciato a regredire lentamente rispetto alla situazione di partenza, soprattutto sulla fronte.

Allarmato ho ripreso immediataente l'utilizzo del farmaco, ma da allora non ho più recuperato completamente. Il dermatologo continua a consigliarmi di fare cicli alterni e per tre anni vado avanti cosi' con scarsissimi risultati. La qualità generale dei capelli si abbassa e il diradamento si accentua.

Stufo di questa situazione, un anno fa decido di applicare il farmaco continuativaente senza mai fare pause nemmeno durante il periodo estivo.

Attualmente è un anno esatto che sto utilizzando il farmaco tutti i giorni, e i risultati continuano ad essere blandi. I capelli forse si allungano di più e riesco a pettinarli meglio ma rimangono sottili e deboli. In particolare mi sembra di notare una continua alternanza di periodi in cui i capelli sembrano lentamente riprendersi, seguiti subito da una repentina regressione, nonostante l'utilizzo continuativo del farmaco. La situazione di partenza rimane un miraggio.

Voi cosa mi consigliate di fare? Quanto tempo occorre all'incirca per recuperare la situazione iniziale in parte compromessa da un cattivo utilizzo del farmaco consigliato dal dermatologo, sempre se sia possibile recuperare? Io intanto vado avanti e non mi fermo, sono sulla strada giusta per recuperare?

Non ho mai assunto altri farmaci e non ho intenzione di farlo. Integro la cura solo con metodi naturali quali esercizi di ginnastica facciale, alimentazione, postura ecc. che ho introdotto due anni fa con scarsi risultati.

Fate sapre, ho bisogno di consigli/opinioni.

Vi ringrazio, un saluto.

fabio88_it
Membro Attivo

Io



273 Messaggi

Inserito il - 17 agosto 2015 : 23:38:46 Invia a fabio88_it un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hai ottenuto risultati dopo 6 mesi e il derma ti ha detto di interrompere la cura?? cicli alterni di minox?? FANTASTICO. il mio unico consiglio ora è di continuare col regaine e al piu presto di farti visitare da un altro derma, serio... che ti saprà dire se sarà necessario anche un anti dht x via orale, solitamente col solo minox si va poco lontani, oltre ai farmaci (fina) esistono anche cose naturali come la serenoa che possono aiutare a mantenere, ma va visto il singolo caso e solo un medico può valutare. Rinnovo ancora il mio consiglio di andare da un derma che sappia quello che fa, te lo dico per esperienza personale
Torna all'inizio della Pagina

mardtyp
Membro Junior



52 Messaggi

Inserito il - 17 agosto 2015 : 23:48:42 Invia a mardtyp un Messaggio Privato Rispondi Quotando
fabio88_it ha scritto:

hai ottenuto risultati dopo 6 mesi e il derma ti ha detto di interrompere la cura?? cicli alterni di minox?? FANTASTICO. il mio unico consiglio ora è di continuare col regaine e al piu presto di farti visitare da un altro derma, serio... che ti saprà dire se sarà necessario anche un anti dht x via orale, solitamente col solo minox si va poco lontani, oltre ai farmaci (fina) esistono anche cose naturali come la serenoa che possono aiutare a mantenere, ma va visto il singolo caso e solo un medico può valutare. Rinnovo ancora il mio consiglio di andare da un derma che sappia quello che fa, te lo dico per esperienza personale


Esatto. In realtà me ne sono bastati quattro per notare un netto miglioramento della qualità generale della capigliatura. Dopo, interrompendo e riprendendo, è stato un continuo alternarsi di periodi più o meno favorevoli, che sta persistendo anche adesso che ne sto facendo un utilizzo continuo da un anno, senza però riavvicinarmi mai alla situazione di partenza.

L'importante per me è avere la conferma che il modo corretto di utililzzare il farmaco è quello di non interromperlo MAI. Quindi per ora vi chiedo se potete confermarmi questo.

Successivamente valuterò se fare altre visite ovviamente da un altro dermatologo.



Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2660 Messaggi

Inserito il - 17 agosto 2015 : 23:50:07 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto il minox non si stoppa mai altro che 6 mesi si e 6 no....
Torna all'inizio della Pagina

mardtyp
Membro Junior



52 Messaggi

Inserito il - 17 agosto 2015 : 23:56:48 Invia a mardtyp un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Quoto il minox non si stoppa mai altro che 6 mesi si e 6 no....


Quindi è corretto applicarlo tutti i giorni? Anche per anni?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2660 Messaggi

Inserito il - 18 agosto 2015 : 00:00:56 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Certo poi col tempo al massimo puoi passare a una dose di mantenimento (di solito si passa da 2 ad 1 applicazione al dì o si applica la lozione 5gg su 7 ,ma mai staccare il minox in quella maniera....ovvio che perdi tutti i risultati)
Torna all'inizio della Pagina

mardtyp
Membro Junior



52 Messaggi

Inserito il - 18 agosto 2015 : 13:45:46 Invia a mardtyp un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per le risposte, per ora vado avanti sperando di recuperare per poi passare ad una applicazione di 1ml per 5 o al max 6 giorni su 7.

Vediamo che succede.....in particolare vorrei capire se la debolezza e la poca stabilità attuale dei capelli dipende da un peggioramento fisiologico oppure è dovuta ad uno sfasamento del ciclo di vita naturale dei capelli causato dall'alternanza delle applicazioni del farmaco.

In tal caso quanto tempo ci vorrebbe per riportare tutto alla normalità?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2660 Messaggi

Inserito il - 18 agosto 2015 : 14:54:09 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A 6 mesi i primi risultati,sino a 2 anni hai margini di miglioramento da lì in poi si tenta il mantenimento
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2660 Messaggi

Inserito il - 18 agosto 2015 : 15:03:32 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A 6 mesi i primi risultati,sino a 2 anni hai margini di miglioramento da lì in poi si tenta il mantenimento
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata