IESON - la community anticalvizie - Per il dott. Gigli: AGA e bulbi piliferi
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Tisch
Mentor

Us And Them live

Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Buonasera dottore,
oggi pomeriggio, nel tentativo di monitorare al meglio l'evoluzione della mia AGA, ho pensato di affiancare alle foto fatte con la reflex, alcune foto del cuoio capelluto scattate con un microscopio USB che avevo acquistato lo scorso anno su internet.

Il risultato è quello che si vede in foto: le prime due foto sono state scattate rispettivamente nel midscalp e sul frontale. Le ultime due sulla nuca e sopra l'orecchio destro.









Perchè intorno ai capelli affetti da AGA ci sono quelle chiazze gialle molto evidenti, mentre sono assenti su nuca e sopra l'orecchio, dove l'AGA ci fa un baffo?
Le due cose sono in qualche modo collegate?

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31320 Messaggi

Inserito il - 01 settembre 2015 : 08:22:19 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Foto non valutabili mi spiace
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 02 settembre 2015 : 20:10:31 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tra domani e dopodomani provo a rifarle meglio, ma in ogni caso, una macchiolina gialla alla base del capello può essere sintomo di qualcosa? Il fatto di vederla solo nelle zone del capo interessata da AGA può essere correlato con questa?
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31320 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2015 : 18:31:53 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 04 gennaio 2016 : 13:13:00 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Oggi mi sono ricontrollato col microscopio, e questi pallini gialli persistono.

Ho trovato un articolo del 2009 pubblicato, da ricercatori dell'Università di Varsavia su International Journal of Tricology, che afferma
The number of yellow dots, pilosebaceous units with only one hair and with perifollicular hyperpigmentation, was significantly increased in androgenic alopecia.

ed un altro articolo, sempre del 2009, pubblicato sul Journal of Dermatology da un gruppo di ricercatori giapponesi (università di Osaka), che nell'abstract riporta:
Yellow dots were observed in 26% (13/50) of AGA and 10% (1/10) of FAGA (Female AGA) cases and the number of yellow dots in AGA and FAGA was limited to 10 on the overall hair loss area. Yellow dots possibly indicate the coincidence of AGA and enlargement of the sebaceous glands caused by common end-organ hypersensitivity to androgen.


Il cerchio si chiude con questa news che avevo letto qui sul portale....
http://www.calvizie.net/documento.asp?args=4.1.1287

Tirando le somme, nei capelli affetti da AGA la ghiandola sebacea è più grande del normale, e questo si manifesta a livello dello scalpo come pallini gialli alla base del capello.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31320 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2016 : 07:57:49 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non e' esatto, nell aga le ghiandole sebacee possono esseee ipetrofiche ma gli yellow dots non sono un connotato tipico e costante dell 'aga losono invece nell' areata
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata