IESON - la community anticalvizie - Sto diventando calva?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Ciao a tutti. Sono nuova in questo forum e spero di esser capitata nel posto giusto per risolvere il mio dilemma. Ho 23 anni e da maggio - giugno ho iniziato a notare una caduta anormale di capelli. All’inizio neanche me ne preoccupavo ma poi, vedendo che la perdita continuava e che il cambio di stagione era ancora lontano, ho iniziato a far più attenzione a questi “cadaveri”: a mattina un pò di capelli sul cuscino, nella doccia più capelli a terra, tiravo indietro la frangia e ciocche di capelli mi rimaneva in mano… Pensavo fosse il caldo! Ma anche ora, che siamo a settembre e la temperatura è notevolmente migliorata, non noto miglioramenti… Anzi!! Ho iniziato a prendere un integratore alimentare, specifico per i capelli, preso in erboristeria, a base di Amminoacidi solforati, vitamine del gruppo B, Rame e zinco… Dite che dovrei preoccuparmi? Stavo pensando di recarmi anche da un dermatologo a farmi controllare, perché seriamente… questa caduta di capelli mi ha dimezzato il volume e non mi ci so vedere con la metà dei capelli in testa!!

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 16 settembre 2015 : 17:52:55 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se tra i caduti non hai notato % elevete (dal 3% in su) di capelli displasici/miniaturizzati,potrebbe trattarsi di semplice effluvio...bene la visita da un derma esperto in capelli (sitri/gitri),farei comunque a priori esami del sangue completi e dosaggi ormonali da portare al doc ;-)
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1911 Messaggi

Inserito il - 17 settembre 2015 : 01:18:28 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
che nick che hai...felice di diventare calva?
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1561 Messaggi

Inserito il - 17 settembre 2015 : 08:59:49 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
pure io quest'anno ho un effluvio violentissimo dovuto al caldo forno........i capelli sono dimezzati (analisi tutte nella norma e sconforto totale )
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1399 Messaggi

Inserito il - 17 settembre 2015 : 09:35:13 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dermatologo subito ed esami del sangue per verificare carenze.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 17 settembre 2015 : 14:18:04 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ho fatto gli esami completi del sangue ad agosto, ed era tutto ok… per % elevate cosa intendi? il 3% in termini numerici di caduta capelli a quanto corrisponde? ho notato che i capelli si sono anche assottigliati… aiuto!! e per rispondere a thecrow… no non sono felice di diventare calva!! ma sono felice della vita!

kiske202 ha scritto:

Se tra i caduti non hai notato % elevete (dal 3% in su) di capelli displasici/miniaturizzati,potrebbe trattarsi di semplice effluvio...bene la visita da un derma esperto in capelli (sitri/gitri),farei comunque a priori esami del sangue completi e dosaggi ormonali da portare al doc ;-)
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 17 settembre 2015 : 15:30:58 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il problema sta proprio nell'assottigliamento...se iniziano ad involvere sempre di più diventando più simili a peli e depigmentati potrebbe essere genetica.La questione del 3% non è sempre indicativa (va fatta una dermoscopia) ma se ad esempio su 100 caduti,30 sono capelli displasici non c'è da stare sereni.In famiglia come siete messi (nonni compresi)?
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2015 : 15:51:30 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In famiglia, lato maschile (nonno e papà) hanno iniziato a perdere capelli intorno ai 35-40, ma non gliene è mai importato più di tanto, lato femminile hanno tutti (mamma e nonna) tanti capelli, mai sofferto di questi problemi, anzi mia nonna addirittura alla veneranda età di 87 anni ha ancora una chioma fluente color grigio naturale che pagherei oro ad avere se ci arriverò!!
Non sapevo neanche cosa era la dermoscopia (sono un poco ignorante), ma leggo che è una tecnica non invasiva rivolta alla diagnosi precoce del melanoma… mi stai dicendo che potrei avere un tumore maligno???


kiske202 ha scritto:

Il problema sta proprio nell'assottigliamento...se iniziano ad involvere sempre di più diventando più simili a peli e depigmentati potrebbe essere genetica.La questione del 3% non è sempre indicativa (va fatta una dermoscopia) ma se ad esempio su 100 caduti,30 sono capelli displasici non c'è da stare sereni.In famiglia come siete messi (nonni compresi)?
Torna all'inizio della Pagina

lavispateresa
Membro Junior


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


62 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2015 : 16:13:32 Invia a lavispateresa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cara passera felice, perchè non ci posti una foto della quantità di capelli che perdi dopo aver fatto la doccia o asciugandoli? magari riusciamo ad aiutarti nel nostro piccolo, io mi trovo più o meno nella stessa situazione, quindi come si dice… una mano lava l’altra ed entrambe lavano la faccia :D


passerafelice ha scritto:

In famiglia, lato maschile (nonno e papà) hanno iniziato a perdere capelli intorno ai 35-40, ma non gliene è mai importato più di tanto, lato femminile hanno tutti (mamma e nonna) tanti capelli, mai sofferto di questi problemi, anzi mia nonna addirittura alla veneranda età di 87 anni ha ancora una chioma fluente color grigio naturale che pagherei oro ad avere se ci arriverò!!
Non sapevo neanche cosa era la dermoscopia (sono un poco ignorante), ma leggo che è una tecnica non invasiva rivolta alla diagnosi precoce del melanoma… mi stai dicendo che potrei avere un tumore maligno???


kiske202 ha scritto:

Il problema sta proprio nell'assottigliamento...se iniziano ad involvere sempre di più diventando più simili a peli e depigmentati potrebbe essere genetica.La questione del 3% non è sempre indicativa (va fatta una dermoscopia) ma se ad esempio su 100 caduti,30 sono capelli displasici non c'è da stare sereni.In famiglia come siete messi (nonni compresi)?

Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2015 : 19:06:19 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sia mai....usano una piccola videocamera con cui ti fanno vedere su uno schermo la situazione dei tuoi capelli,così si stima la % dei capelli in involuzione (vero è che si usa la medesima tecnica per esaminare ad es i nei...)
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2015 : 12:47:39 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ah ok!! mi avevi fatto prendere un bello spavento caro kiske202! io sono un pochino ignorante su queste cose, mi sono iscritta al forum anche per cercare di placare questa ignoranza e chiedere aiuto a chi ne sa sicuramente più di me… e tu mi sembri veramente molto ferrato sull’argomento! Lunedì andrò a sentire per una visita da un dermatologo nella mia città, ma intanto continuo comunque a documentarmi, male non mi fa!

kiske202 ha scritto:

Sia mai....usano una piccola videocamera con cui ti fanno vedere su uno schermo la situazione dei tuoi capelli,così si stima la % dei capelli in involuzione (vero è che si usa la medesima tecnica per esaminare ad es i nei...)
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2015 : 13:07:30 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vispateresa? che buffo nik! mi sa che noi due ci siamo trovate :D cmq si ti posto una foto in cui si vede la quantità di capelli persi stamattina dopo essermeli asciugati prima col telo e poi col phon… è da preoccuparsi? si vede male ma spero rendi almeno l’idea…


lavispateresa ha scritto:

cara passera felice, perchè non ci posti una foto della quantità di capelli che perdi dopo aver fatto la doccia o asciugandoli? magari riusciamo ad aiutarti nel nostro piccolo, io mi trovo più o meno nella stessa situazione, quindi come si dice… una mano lava l’altra ed entrambe lavano la faccia :D


passerafelice ha scritto:

In famiglia, lato maschile (nonno e papà) hanno iniziato a perdere capelli intorno ai 35-40, ma non gliene è mai importato più di tanto, lato femminile hanno tutti (mamma e nonna) tanti capelli, mai sofferto di questi problemi, anzi mia nonna addirittura alla veneranda età di 87 anni ha ancora una chioma fluente color grigio naturale che pagherei oro ad avere se ci arriverò!!
Non sapevo neanche cosa era la dermoscopia (sono un poco ignorante), ma leggo che è una tecnica non invasiva rivolta alla diagnosi precoce del melanoma… mi stai dicendo che potrei avere un tumore maligno???


kiske202 ha scritto:

Il problema sta proprio nell'assottigliamento...se iniziano ad involvere sempre di più diventando più simili a peli e depigmentati potrebbe essere genetica.La questione del 3% non è sempre indicativa (va fatta una dermoscopia) ma se ad esempio su 100 caduti,30 sono capelli displasici non c'è da stare sereni.In famiglia come siete messi (nonni compresi)?




Immagine:

53,86 KB
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2015 : 15:42:02 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me è solo un ricambio fisiologico , tuttavia le donne non diventano mai calve ma si spennacchiano nella zona centrale della testa , se hai una reflex buona puoi provare provare fsre una foto macro della riga centrale dei capelli e postarla qua , sicuramente il dottor gigli potrà dirti in base a come si presentano i fusti se ti spennacchierai ancora o è solo un effluvio passeggero magari dovuto a qualche carenza o in concomitanza di stres
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2015 : 17:06:50 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Spennacchi :-D:-D....prendi un capello certamente sano (a meno che tu non siffra di dupa) dalla classica zona safe/donor (corona maschile,la parte sotto le orecchie e dietro la nuca dove solitamente anche i pelatoni conservano i capelli),mettilo su una superfice bianca e affiancagli i caduti messi in modo ordinato,fatti una buona foto della riga centrale a luce naturale (30/40 cm di distanza) e posta nella sezione "ai nuovi..." così che il doc possa dirti la sua
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2015 : 18:16:23 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Passerafelice è di sicuro il più bel nik che abbia mai visto!!
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

lavispateresa
Membro Junior


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


62 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2015 : 15:40:52 Invia a lavispateresa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi sembri veramente esperto, ma, almeno personalmente, sono abbastanza digiuna di questi termini tricologici. Soffrire di dupra… per me povera mortale, di cosa parli? Sono veramente interessata all’argomento perchè leggo passerafelice e mi sembra di rispecchiarmi in lei, stessa perdita di capelli (anche se io sono riccia mentre passera dalla foto che ha postato credo li abbia lisci), stesso problema di sebo in eccesso… magari riusciamo a farci un’idea di cosa non hanno che va i nostri capelli prima di deciderci a recarci da un dermatologo, almeno sappiamo anche tecnicamente cosa dirgli :D


kiske202 ha scritto:

Spennacchi :-D:-D....prendi un capello certamente sano (a meno che tu non siffra di dupa) dalla classica zona safe/donor (corona maschile,la parte sotto le orecchie e dietro la nuca dove solitamente anche i pelatoni conservano i capelli),mettilo su una superfice bianca e affiancagli i caduti messi in modo ordinato,fatti una buona foto della riga centrale a luce naturale (30/40 cm di distanza) e posta nella sezione "ai nuovi..." così che il doc possa dirti la sua
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2015 : 17:08:17 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No non ho una reflex, e in tutta onestà non ci capisco proprio nulla di macchine fotografiche XD comunque posso provare a descrivere la mia testa: nella zona centrale della testa i capelli sono un pò diradati, specie ultimamente, ma nella zona dietro l’orecchio sono abbondanti. Inoltre ho notato che ultimamente tendono ad ingrassarsi moltissimo, sono costretta a lavarmi 4 volte a settimane, e forse esagero ma non riesco a vedermi con i capelli unti…

VidaLoca ha scritto:

Secondo me è solo un ricambio fisiologico , tuttavia le donne non diventano mai calve ma si spennacchiano nella zona centrale della testa , se hai una reflex buona puoi provare provare fsre una foto macro della riga centrale dei capelli e postarla qua , sicuramente il dottor gigli potrà dirti in base a come si presentano i fusti se ti spennacchierai ancora o è solo un effluvio passeggero magari dovuto a qualche carenza o in concomitanza di stres
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2015 : 21:02:57 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dupa è una forma di aga (fortunatamente abbastanza rara) che non risparmia le zone safe andando ad intaccare anche là dove solitamente i bulbi sono insensibili al dht (pregiudicando così anche le possibilità di autotrapianto)...quindi se non si hanno cambi nella qualità dei capelli e sfoltimenti in quelle zone,non c'è di che preoccuparsi.
Per la questione sebo va ripulita la dieta da latte/derivati - farine bianche/derivati-dolci-fritti
Utile integrare lievito di birra,thè verde e fare cicli di biotina..alternare uno shampoo extra delicato (biokap/restivoil/triconac/liperol) ad uno trattante in base alle esigenze (forfora,ds,etc in questi casi tornano utili ketoconazolo,piroctone olamine,zinco piritione e acido salicilico)
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2015 : 02:05:22 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passerafelice ha scritto:

No non ho una reflex, e in tutta onestà non ci capisco proprio nulla di macchine fotografiche XD comunque posso provare a descrivere la mia testa: nella zona centrale della testa i capelli sono un pò diradati, specie ultimamente, ma nella zona dietro l’orecchio sono abbondanti. Inoltre ho notato che ultimamente tendono ad ingrassarsi moltissimo, sono costretta a lavarmi 4 volte a settimane, e forse esagero ma non riesco a vedermi con i capelli unti…

VidaLoca ha scritto:

Secondo me è solo un ricambio fisiologico , tuttavia le donne non diventano mai calve ma si spennacchiano nella zona centrale della testa , se hai una reflex buona puoi provare provare fsre una foto macro della riga centrale dei capelli e postarla qua , sicuramente il dottor gigli potrà dirti in base a come si presentano i fusti se ti spennacchierai ancora o è solo un effluvio passeggero magari dovuto a qualche carenza o in concomitanza di stres



Molto probabilmente in caso riscontri un capello troppo grasso paragonato a quello che avevi prima sicuramente se non è uno squilibrio ormonale dipende dal fatto che la testa continua a produrre sebo per X capelli quando tu ora ne hai sempre X ma con fusto minore dovuto alla miniaturizzazione dell Aga, comunque devi fare una dermoscopia almeno per avere una diagnosi certa se non hai modo di una macro con la reflex . Buona fortuna , spero per te che sia solo un effluvio
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1561 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2015 : 09:06:21 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sono pochissimi............ogni quanto li lavi
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2015 : 14:16:26 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per te e thecrow che prima di te ha fatto la battuta… ho fatto una scommessa con il mio ragazzo: una cena che mi sarei iscritta a questo forum con il nick da lui proposto… inutile dire chi pagherà la cena a base di pesce :D

Mattew23 ha scritto:

Passerafelice è di sicuro il più bel nik che abbia mai visto!!
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2015 : 19:21:58 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pesce eh...per stare in tema ordinerei passera al forno con patate (e ci abbinerei anche un buon calice di vino che ha più o meno la stessa nomea,anche se in diminutivo.. )
A parte gli scherzi il fatto di trovarne pochi nella conta,non è che sia un riscontro positivo,a volte è più auspicabile una caduta copiosa (sintomo quasi certo di effluvio) che pochi caduti involuti (sintomo quasi certo di aga)
Torna all'inizio della Pagina

lavispateresa
Membro Junior


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


62 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 15:39:12 Invia a lavispateresa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ne avevo mai sentito parlare, son sincera… conosco aga di tipo ereditario, seborreica, ormonale, ma mai questa dupa, e meno male che è rara, a descriverla è meno simpatica di tutte le altre se neanche l’autotrapianto fa effetto :( per il sebo in eccesso, non avevo mai pensato che il cibo potesse influenzare in questo modo la salute del cuoio capelluto, da “ignorante” pensavo fosse tutta colpa della palestra, e invece vedi quante cose si scoprono? citi poi tutti prodotti professionali… uno shampo commerciale mi sa che non va molto bene eh!

kiske202 ha scritto:

Dupa è una forma di aga (fortunatamente abbastanza rara) che non risparmia le zone safe andando ad intaccare anche là dove solitamente i bulbi sono insensibili al dht (pregiudicando così anche le possibilità di autotrapianto)...quindi se non si hanno cambi nella qualità dei capelli e sfoltimenti in quelle zone,non c'è di che preoccuparsi.
Per la questione sebo va ripulita la dieta da latte/derivati - farine bianche/derivati-dolci-fritti
Utile integrare lievito di birra,thè verde e fare cicli di biotina..alternare uno shampoo extra delicato (biokap/restivoil/triconac/liperol) ad uno trattante in base alle esigenze (forfora,ds,etc in questi casi tornano utili ketoconazolo,piroctone olamine,zinco piritione e acido salicilico)
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 15:41:25 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
pochissimi dici? considera che ne ho persi altrettanti sotto la doccia, quelli che vedi sono quelli che mi son caduti asciugandomi i capelli, e considera che faccio lo shampo 4 volte a settimana, quindi la quantità che vedi la devi moltiplicare per 4…
oh cmq sto nick sta facendo scalpore!! non credevo davvero! tra un pò il mio problema di capelli sarà surclassato dal nick stesso! :D

mary7876 ha scritto:

sono pochissimi............ogni quanto li lavi
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 15:42:32 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il sebo va combattuto in primis da dentro...se poi si agisce anche usando una detersione adeguata e un minimo di integrazione mirata si hanno buoni risultati ;-)
Torna all'inizio della Pagina

C.Leopoldo
Membro Senior

Città: Assurdopoli


632 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 21:56:55 Invia a C.Leopoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kiske ma come si fa a distinguere tra capelli sani e capelli miniaturizzati/displasici? Possono essere spezzati, affusolati.
Sapere aude!
Torna all'inizio della Pagina

Arciere
Membro Senior

arcier



518 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 22:03:42 Invia a Arciere un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Comunque il nickname è delizioso...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 24 settembre 2015 : 22:14:33 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dal diametro e dalla pigmentazione...Un displasico si distingue da un anagen 6 (perfetto) perchè più sottile e con tonalità più chiara,un capello sano che si spezza è solamente corto e non presenta alcunchè alle estremitá
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4589 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2015 : 01:15:15 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me al di la dei pareri che ognuno può dare anche se le analisi sono nella norma (quali analisi poi?), sarebbe sempre auspicabile una visita c/o un medico dermatologo che ne capisca in tricologia. Se poi la situazione non è preoccupante allora magari è solo un effluvio fisiologico (cioè un ricambio stagionale) e tutto rientra.

Molti auguri
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

C.Leopoldo
Membro Senior

Città: Assurdopoli


632 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2015 : 15:04:33 Invia a C.Leopoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I telogen maturi Kiske hanno tonalitá più chiara, per un effetto ottico dovuto alla loro lunghezza, rispetto a quelli spezzati corti e scurissimi. Quindi i displasici sarebbe i corti con la tonalitá dei teloigen maturi? Mi cadono anche un altro tipo di capelli: depigmentati, bianchi praticamente è molto sottili. Sono questi ultimi forse? (me ne accorgo perchè cadono sullo schermo del tablet).
Sapere aude!
Torna all'inizio della Pagina

lavispateresa
Membro Junior


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


62 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2015 : 15:44:40 Invia a lavispateresa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bene, mi piacciono i tuoi consigli! tra gli shampo che mi hai citato, quale secondo te è il più adeguato?io ho capelli ricci e ho 22 anni, come già scritto ultimamente li ho grassi e ne perdo in abbondanza…

kiske202 ha scritto:

Il sebo va combattuto in primis da dentro...se poi si agisce anche usando una detersione adeguata e un minimo di integrazione mirata si hanno buoni risultati ;-)
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2015 : 15:54:14 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma dai, veramente 22 anni?? Io ne ho 23!! si si ci siamo decisamente trovate, ed anzi mi fa piacerissimo, così le domande che a me sfuggono le fai te e viceversa e in questo modo abbiamo un sacco di info in più! oh io nel frattempo ho preso appuntamento dal dermatologo, lunedì ho la visita, incrociamo le dita!!

lavispateresa ha scritto:

Bene, mi piacciono i tuoi consigli! tra gli shampo che mi hai citato, quale secondo te è il più adeguato?io ho capelli ricci e ho 22 anni, come già scritto ultimamente li ho grassi e ne perdo in abbondanza…

kiske202 ha scritto:

Il sebo va combattuto in primis da dentro...se poi si agisce anche usando una detersione adeguata e un minimo di integrazione mirata si hanno buoni risultati ;-)

Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2015 : 19:41:24 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@ leopoldo a prescindere dalla tonalità (un capello può riflessarsi anche col sole o con uno shampoo alla camomilla) nel capello involuto la prima cosa che si nota è il diametro..di pari passo all'assottigliamento varia la pigmentazione,quando si arriverà allo stadio di vellus,si osserveranno pelucchi tendenti al trasparente
@ vispateresa in uno shampoo trattante l'ultima cosa che devi guardare è la resa estetica..se hai la cute molto grassa potresti provare ad alternare restivoil blu antiforfora (per il piroctone olamine e rimane comunque un ottimo shampoo extradelicato) al nizoral quest'ultimo da usare 2/3 volte a settimana e da tenere in posa 4/5 min prima del risciacquo...ovviamente la base è avere la certezza di non avere squilibri ormonali,una buona alimentazione e ovviamente primo fra tutti il responso di un derma competente
p.s prova a prendere per un paio di settimane due bustine di lievito sohn al mattino prima di colazione e vedi come ti trovi
Torna all'inizio della Pagina

lavispateresa
Membro Junior


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


62 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 14:08:20 Invia a lavispateresa un Messaggio Privato Rispondi Quotando

In realtà la resa estetica non mi interessa, nel senso sono ignorante su quale tipo di trattamento usare e sui termini tecnici, ma sono abbastanza ferrata per quanto riguarda parabeni, siliconi e tutta la robaccia che usano per gli shampoo per rendere lucente il capello, quando in realtà è solo una patina che da l’effetto di pulito... anche nei bagnoschiuma tendo ad usare prodotti bio… ma perchè mi consigli l’antiforfora per il capello grasso? Illuminami ti prego!

kiske202 ha scritto:

@ leopoldo a prescindere dalla tonalità (un capello può riflessarsi anche col sole o con uno shampoo alla camomilla) nel capello involuto la prima cosa che si nota è il diametro..di pari passo all'assottigliamento varia la pigmentazione,quando si arriverà allo stadio di vellus,si osserveranno pelucchi tendenti al trasparente
@ vispateresa in uno shampoo trattante l'ultima cosa che devi guardare è la resa estetica..se hai la cute molto grassa potresti provare ad alternare restivoil blu antiforfora (per il piroctone olamine e rimane comunque un ottimo shampoo extradelicato) al nizoral quest'ultimo da usare 2/3 volte a settimana e da tenere in posa 4/5 min prima del risciacquo...ovviamente la base è avere la certezza di non avere squilibri ormonali,una buona alimentazione e ovviamente primo fra tutti il responso di un derma competente
p.s prova a prendere per un paio di settimane due bustine di lievito sohn al mattino prima di colazione e vedi come ti trovi
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 14:28:41 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ecco il responso… tragedia :( il dermatologo ha stabilito che ancora non soffro di alopecia, ma potrebbe essere un inizio, infatti ha detto che ho una scopertura molto forte per la mia età nella zona superiore della testa e che sto cominciando anche nella zona del vertice. Mi ha prescritto degli integratori a base di germe di grano e la protoplasmina, e mi ha ridato appuntamento tra due settimane per vedere se ho miglioramenti...
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 14:36:23 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il tuo dermatologo con molte probabilità non è un esperto in campo tricologico , dovresti farti prescrivere delle analisi del sangue per scongiurare eventuali carenze nutrizionali ...
P.s vai da uno esperto in campo tricologico
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



880 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 15:49:54 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Appuntamento tra 2 settimane? roba da matti! Che miglioramenti pensa di vedere tra 2 settimane?!

Concordo con VidaLoca, cerca un dermatologo esperto.
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1561 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 16:39:34 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
infatti .........almeno 2-3 mesi
Torna all'inizio della Pagina

Wolfang
Membro Junior

Roy



72 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 18:54:29 Invia a Wolfang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cambia dermatologo...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2668 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2015 : 20:11:09 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Protoplasmina??????? Germe di grano???? (mangialo pure che fa comunque bene alla salute,assieme a miglio etc) ma la proto la consigliavano anni or sono i parrucchieri dai....trova un esperto in capelli consultando Gitri o Sitri e come suggerito parti da analisi complete e dosaggio ormonale
@Vispa i restivoil sono (come base lavante) praticamente uguali,consiglio l'antiforfora per il suo contenuto in piroctone olamine che ha un suo razionale contro ds e sebo
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2015 : 15:04:00 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tra due mesi, e non tra due settimane, scusatemi ho sbagliato io a scrivere. Da profana lo capisco da me che due settimane sono poche per vedere se la terapia fa effetto. Per quanto riguarda le analisi che mi ha prescritto, sono le seguenti: Ferro, Rame, Zinco, Magnesio, Folati, B12, Vitamina D, tsh, ferroitina e mi ha dato da fare una ecografia ovarica.
I prodotti che mi ha dato, invece, sono quelli che ho scritto, magari vuole vedere se con questi prodotti un pò “blandi” (almeno per quello che leggo dai vostri commenti mi sembrano tali) risolvo prima di darmi qualcosa di più forte, che ne dite?


VidaLoca ha scritto:

Il tuo dermatologo con molte probabilità non è un esperto in campo tricologico , dovresti farti prescrivere delle analisi del sangue per scongiurare eventuali carenze nutrizionali ...
P.s vai da uno esperto in campo tricologico
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata