IESON - la community anticalvizie - Inizio terapia con finasteride
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Ciao a tutti,

dopo lunghe considerazioni (vedere la precedente discussione da me aperta circa un mese fa "finasteride esperienza positiva?", lunedì (4 giorni fa) ho iniziato ad assumere finasteride.
Ho scelto la finasteride generica Mylan da 5mg, che divido in quattro.
Alla data attuale quindi, ho assunto quattro quartini da 1,25mg.
Devo dire che sono rimasto molto sorpreso dagli effetti che ho avuto dal farmaco, sia positivi che negativi, e soprattutto dalla rapidità con cui si sono manifestati.
Premetto che sono una persona molto meticolosa, e sono SICURO AL 100% che tutti i sintomi che vi sto per descrivere sono dovuti alla finasteride.
Premetto anche che prima di iniziare la terapia mi sono sottoposto ad esami del sangue, in accordo con la mia dermatologa, per i seguenti valori: (bilirubina totale, diretta, indiretta, colesterolo totale, hdl, ldl, trigliceridi, ast, alt, gamma gt, testosterone, dht) risultati tutti nella norma.
Bene, già poche ore dopo la prima assunzione ho notato una riduzione del sebo in viso (o sarebbe più corretto dire una normalizzaione, visto che era veramente eccessivo).
Dopo 24 ore ho notato un miglioramento a un problema nell'orinazione che mi portavo dietro da parecchi anni, ovvero un gocciolamento post minzione per cui mi ero sottoposto a visita urologica.
Dopo 48 ore mi sono accorto che lo sxxxxa è diventato sensibilmente più liquido, e ammetto che qui ho preso un po' di paura.
Ho telefonato alla mia dermatologa chiedendole spegazioni, e se eventualmente ci fosse la necessità di variare la terapia.
Lei mi ha detto che solitamente i pezienti le riportano una ridotta quantità di sxxxxa con l'inizio di una terapia con finasteride, e non un aumento della liquidità, e che sono il primo caso simile che le capita, e per questo mi ha suggerito di sentire la mia urologa.
Siccome però ho riportato dei miglioramenti nel sebo e nella minzione, mi ha suggerito nel frattempo di continuare la terapia, e quindi anche oggi ho ingerito il quartino.
Ho cercato di contattare l'urologa, ma purtroppo non potrò trovarla prima di lunedì.
Per questo motivo, chiedo agli utenti più esperti di me e soprattutto a qualche medico se mi sta leggendo, se concordate col consiglio della mia dermatologa di continuare la terapia, almeno fino a lunedì che sentirò l'urologa, o se dovrei apportare qualche variazione o sospendere.
Ci tengo a precisare che, per ora, erezione e libido sono assolutamente ok.
Grazie in anticipo a chi mi risponderà

Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31312 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2015 : 19:09:30 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2015 : 19:23:46 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

si
saluti


Grazie della risposta Dr. Gigli, ma è stato molto criptico.
A scanso di equivoci, il "sì" è perché posso continuare fino a lunedì che sentirò l'urologa, o è perché dovrei sospendere o ridurre?
Grazie ancora
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2015 : 20:08:27 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me dovresti proprio non assumerla..non mi sembra tu abbia la tranquillità per prenderla.
Credo che la risposta del doc si riferisca al fatto di continuare
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2015 : 23:45:25 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Poveri i medici che ti seguono. Mi sembri Carlo Verdone quando faceva la parte di "Furio", precisino e direi anche paranoico.
A mio parere in 4 giorni il tuo organismo non si è nemmeno accorto del farmaco.
Quoto Mattafix in toto perchè non mi sembri la persona adatta a seguire questa terapia...avrai sicuramente sides.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 02 ottobre 2015 : 16:13:42 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
daniele80 ha scritto:

Poveri i medici che ti seguono. Mi sembri Carlo Verdone quando faceva la parte di "Furio", precisino e direi anche paranoico.
A mio parere in 4 giorni il tuo organismo non si è nemmeno accorto del farmaco.
Quoto Mattafix in toto perchè non mi sembri la persona adatta a seguire questa terapia...avrai sicuramente sides.


Guarda, sono il primo ad essere sorpreso della rapidità con cui sono sopraggiunti i primi effetti, ma d'altronde sia la dermatologa che il medico di base hanno confermato che una riduzione immediata del sebo è possibile.
Alla fine, ho deciso di sospendere finché non sentirò l'urologa.
Farò di tutto comunque per riprendere la terapia, magari a dosaggio ridotto, perché, aldilà dei capelli, ho comunque avuto degli (inaspettati) miglioramenti nella seboregolazione e nell'urinare.
Grazie comunque a chi mi ha risposto
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


626 Messaggi

Inserito il - 02 ottobre 2015 : 18:19:58 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix ha scritto:

Secondo me dovresti proprio non assumerla..non mi sembra tu abbia la tranquillità per prenderla.
Credo che la risposta del doc si riferisca al fatto di continuare

Concordo con mattafix.
Mi sembri un tipo assai suggestionabile e anche se tu "sei sicuro al 100%" mi spiace dirti che è IMPOSSIBILE notare alcun effetto della finasteride a poche ore dal primo quartino e sxxxxa più liquido in 48 ore (ossia dopo mezza pastiglia di proscar...).

Ripeto...è IMPOSSIBILE...e io non sono certo uno che è contro questo farmaco.

Comunque continua la terapia per almeno 6 mesi prima di fare qualsiasi valutazione.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17960 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 07:47:48 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto anch'io, lascerei perdere tu sei il candidato per avere i sides più assurdi, credimi
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


818 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 12:27:39 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con tutto il rispetto ma tu sei fuori completamente
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 15:31:30 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pogba16 ha scritto:

Con tutto il rispetto ma tu sei fuori completamente


Mi permetto di farti una domanda: secondo te io un bel giorno mi alzo e dico "non ho niente da fare, adesso vado a scrivere un po' di mi****ate sul forum Ieson"?
Non mi sembra di aver mai sparato nessuna sentenza, favorevole o contraria che sia, sulla finasteride, farmaco che, ripeto, vorrei riprovare ad assumere, ovviamente seguito da un medico.
Mi sono solo limitato a dire che mi sono accadute alcune cose che mai si erano verificate, e che l'unica cosa che è cambiata nella mia vita è stata l'assunzione di finasteride.
E' ovvio che avrei preferito che non mi accadesse nulla, come avrei preferito non aprire questa discussione.
Fattostà che io avevo posto una domanda ben precisa, e direi che ho ottenuto delle risposte sia da un medico che da degli utenti di provata esperienza col farmaco, quindi per quanto mi riguarda i miei dubbi sono stati risolti, e ringrazio di nuovo chi mi ha risposto.

Prima di chiudere la discussione, vi faccio ancora una domanda: ammesso (e non concesso) che il mio corpo sia totalmente incompatibile con la finasteride, sapete suggerirmi qualche trattamento da affiancare al minoxidil 5% che sia acquistabile legalmente (quindi non RU58841)?
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 16:48:00 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Serenoa repens.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 17:29:38 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
daniele80 ha scritto:

Serenoa repens.


Ricordo di averla assunta per qualche mese a fine 2013-inizio 2014 quando ho iniziato a curarmi, e non ricordo di aver avuto nessun problema, né alcun effetto positivo (due mesi sono comunque un periodo troppo breve per valutare un principio attivo).
C'è da dire però che sempre di inibizione della 5 alfa riduttasi si tratta (se non erro la serenoa inibisce sia il tipo 1 che il tipo 2, come la dutasteride), e il corpo non fa differenza se sulla molecola ci sia scritto "Merck" o "Madre Natura", quindi se uno ha problemi con fina credo sia verosimile si manifestino anche con la serenoa, senza contare che i farmaci industriali hanno un dosaggio ben definito, cosa che non può essere accertata coi rimedi naturali.
La mia domanda era rivolta a trattamenti con un'angolazione terapeutica differente.
Grazie comunque per la risposta
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 19:15:33 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Senza inibire il DHT farai ben poco. Il problema ruota intorno a quello. Quindi se nn hai intenzione di assumere nulla che lo inibisca credo che ti dovrai rassegnare alla calvizie.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31312 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 23:56:28 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2015 : 11:38:08 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Questa cosa del sebo che diminuisce con fina me la disse anche il dermatologo qualche mese fa, ma onestamente non sono riuscito a trovare nessuno studio che affermi che fina diminuisce le ghiandole sebbacee, anzi mi pare di aver letto ch enon influisce minimamente

Uso nizoral da ormai 10 mesi e la situazione è miglirata di poco, dopo neanche 6-7 ore se premo contro la parte superiore dello scalpo le mie dita sono lucide di schifoso sebo, possibile che non ci siano soluzioni a riguardo?
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2015 : 14:07:36 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kedi ha scritto:

Questa cosa del sebo che diminuisce con fina me la disse anche il dermatologo qualche mese fa, ma onestamente non sono riuscito a trovare nessuno studio che affermi che fina diminuisce le ghiandole sebbacee, anzi mi pare di aver letto ch enon influisce minimamente

Uso nizoral da ormai 10 mesi e la situazione è miglirata di poco, dopo neanche 6-7 ore se premo contro la parte superiore dello scalpo le mie dita sono lucide di schifoso sebo, possibile che non ci siano soluzioni a riguardo?


Sia la mia dermatologa che il mio medico di base non solo mi hanno confermato che la finasteride inibisce la ghiandola sebacea, ma che lo fanno in pochissimo tempo.
Io posso solo confermare, in quanto in poche ore ho avuto una normalizzazione del sebo (ricordiamoci che una pelle secca non va bene esattamente come una troppo grassa).
Il sebo è causato principalmente dal DHT prodotto dalla 5 alfa riduttasi di tipo 1, quindi per una riduzione totale credo che la dutasteride sia la soluzione migliore (ovviamente discunendone con il proprio medico).

Tralaltro ieri l'urologa mi ha confermato che la finasteride può dare benefici nell'urinare anche immediati, perciò tra questo e il sebo, appare evidente che, nonostante per vedere dei benefici sui capelli ci voglia un po' di tempo (questo è dovuto al naturale ciclo del capello), gli effetti del farmaco per quanto riguarda l'inibizione della 5 alfa riduttasi di tipo 2 e la conseguente riduzione del DHT sono immediati.

Per quanto riguarda il nizoral, pure io lo uso una volta alla settimana e, sebbene non abbia eliminato il sebo, mi ha completamente debellato la forfora e conferito un aspetto della cute nel complesso più sano, in più alcuni studi suggeriscono che il ketoconazolo sia un potende antinfiammatorio ed un blando antiandrogeno, per cui secondo me fai bene a usarlo
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2015 : 21:47:58 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ecco infatti io ho letto che è principalmente il tipo 1 della 5 alfa reduttasi ad essere legato alla produzione del sebo, quindi non vedo come la fina possa aiutare...
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17960 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2015 : 22:30:18 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si la FINA a dosaggi di 5mg può avere quegli effetti,ma non un in così breve tempo.
Io uso FINA dal 98,ma livello frontale ho sempre notato la pelle unta,quindi non inibisce nulla,al massimo ne può rallentare la formazione
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2015 : 23:27:57 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dovremmo aspettare la commercializzazione del CB che sembra avere effetti anche sulle ghiandole sebbacee, basta aspettare 5-6 anni -__-'
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

propecia 3


Regione: Veneto


626 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2015 : 11:06:00 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kedi ha scritto:

Ecco infatti io ho letto che è principalmente il tipo 1 della 5 alfa reduttasi ad essere legato alla produzione del sebo, quindi non vedo come la fina possa aiutare...

Vero. La fina con il tipo 1 di alfa reduttasi ha poco a che fare.

Inoltre anch'io personalmente in 15 mesi di utilizzo non ho riscontrato diminuzione di sebo...e ho pure io la pelle tendenzialmente grassa con fronte "unta" nel giro di poco tempo dopo il lavaggio.
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 15:12:58 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kedi ha scritto:

Dovremmo aspettare la commercializzazione del CB che sembra avere effetti anche sulle ghiandole sebbacee, basta aspettare 5-6 anni -__-'


CB? Mi trovi ignorante in materia... di che stai parlando?
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

Kedi
Membro Junior



96 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2015 : 23:56:08 Invia a Kedi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è un prodotto che ancora sta venendo testato, probabilmente uscirà nel 2018 (almeno così dicono loro) per la cura per l'acne e qualche anno dopo anche per l'aga, è un antagonista del dht ( o meglio degli androgeni) e agisce in parte anche nella riduzione del sebo, qualcuno l'ha testato ma con scarsi risultati per via del veicolo che spesso è "fatto in casa" e del costo, probabilmente non sarà una soluzione definitiva ma speriamo leggermente migliore di quello che abbiamo adesso

trovi altre info nel sito della casa che la produce http://www.cosmopharmaceuticals.com/
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2015 : 00:40:58 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aggiornamento: due settimane fa dopo visita urologica ho ricominciato ad assumere la finasteride e nel frattempo il problema dello sxxxxa più liquido che avevo segnalato è rientrato.
Magari questo side non era dovuto alla finasteride ma solo ad una coincidenza oppure è stato uno "shock" momentaneo in cui il corpo doveva abituarsi al farmaco, ma la situazione si è normalizzata
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2015 : 00:44:57 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...o forse era solo sugguestione ai massimi livelli..
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2015 : 08:54:23 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Guarda caso l'avevamo detto...
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Sirio82
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste


33 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2015 : 13:11:22 Invia a Sirio82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo sxxxxa era senza dubbio più liquido, visto che l'unica variante che c'è stata nella mia vita è stata l'introduzione del farmaco, penso sia normale farsi qualche domanda.
Io comunque ho seguito il consiglio dei medici, e l'importante è che ora sia tutto a posto.
Mia cura attuale:

- Rogaine Foam 5% 2/die
- Shampoo al ketoconazolo 1% 3/sett
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata