IESON - la community anticalvizie - Ho le "carte in regola" per diventare calvo?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Buonasera a tutti!
Ho 16 anni e ho da un po un complesso che mi affligge
Ho la fronte alta e sono leggermente stempiato fisiologicamente cioè dalla nascita e ho i capelli lunghi e ricci (domani andrò a tagliarli molto probabilmente quindi consigliatemi anche un bel taglio per una fronte molto spaziosa che più che alta perché è poco più di 4 dita, è parecchio larga)
Mio nonno materno non era calvo ma aveva un diradamento sulla parte alta della testa (diciamo che aveva i capelli solo ai lati e dietro, sopra era calvo) idem mio zio materno, però lui si è rasato
Dalla famiglia di mio padre hanno tutti i capelli, sono solo un po' stempiati e mio nonno è lievemente diradato sulla parte alta ma proprio lievemente

Io assomiglio sia come capigliatura sia come aspetto fisico a mio zio materno...rischio di seguire le sue orme in quanto a capelli?
Comunque mio zio e mio nonno i capelli li hanno persi dopo i 35 anni quindi ancora ne passerà di tempo

PS: In questo periodo ho un forte effluvio...può centrare qualcosa? Quanto durerà? Influisce sulla (passatemi il termine) foltezza dei capelli?

C.Leopoldo
Membro Senior

Città: Assurdopoli


632 Messaggi

Inserito il - 09 ottobre 2015 : 21:20:02 Invia a C.Leopoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Certo, è l'effluvio stagionale, una cosa normale in autunno. Invece, per quanto riguarda tuo nonno materno, mi pare di aver capito che è un Norwood 6 cioè alla Lino Banfi o hai sbagliato a scrivere? Nessuno, a meno che non soffra di alopecia totale, diventa totalmente calvo, ma raggiunge solo lo stadio di tuo nonno.
Sapere aude!
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 09 ottobre 2015 : 21:28:02 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C.Leopoldo ha scritto:

Certo, è l'effluvio stagionale, una cosa normale in autunno. Invece, per quanto riguarda tuo nonno materno, mi pare di aver capito che è un Norwood 6 cioè alla Lino Banfi o hai sbagliato a scrivere? Nessuno, a meno che non soffra di alopecia totale, diventa totalmente calvo, ma raggiunge solo lo stadio di tuo nonno.


Eh si più o meno si, diciamo tra una Norwood 5V ed una 6
Ti ringrazio per la risposta
Poi va be che mio zio è un figo però io pelato non mi ci vedo bene per niente

Riguardo ad un taglio di capelli per una fronte larga? Cosa mi consigliate?
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 09 ottobre 2015 : 23:17:23 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Benvenuto,
16 anni è un po presto per dire come evolverà la calvizie. Per i capelli sono importanti i nonni materni ma c'è sempre una casualità nel trasferimento dei geni quindi non è detto che diventerai calvo. Comunque tieni d'occhio la situazione nei prossimi anni perché spesso la calvizie si manifesta attorno ai 18/20 anni.

Per il taglio, beh a me piace molto questo di Beckham, forse un po inflazionato ma sempre un bel taglio facile da aggiustare a casa in pochi minuti...

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2015 : 18:51:14 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

Benvenuto,
16 anni è un po presto per dire come evolverà la calvizie. Per i capelli sono importanti i nonni materni ma c'è sempre una casualità nel trasferimento dei geni quindi non è detto che diventerai calvo. Comunque tieni d'occhio la situazione nei prossimi anni perché spesso la calvizie si manifesta attorno ai 18/20 anni.

Per il taglio, beh a me piace molto questo di Beckham, forse un po inflazionato ma sempre un bel taglio facile da aggiustare a casa in pochi minuti...




Come taglio non è male ma cerco di evitare almeno per ora quelli corti
Ora ho un taglio medio che mi risalta bene il viso e copre la fronte
Magari alla prossima seduta dal parrucchiere ci penserò per quel taglio

Un ultima cosa
Mio padre è fermamente convinto che il capello lungo è più debole e più propizio ad effluvi e calvizie...ha un fondo di verità o è una grande cavolata?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2655 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2015 : 19:02:31 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cavolata (è il bulbo ad essere predisposto all'aga),teini presente però che il capello lungo necessita di maggior cura per non seccarsi/sfibrarsi/spezzarsi etc...Quindi occhio a detersione,temperatura del phon,asciugamano che deve tamponare e non sfregare i capelli e qualche maschera ristrutturante ogni tot
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2015 : 21:54:32 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La vita è tutta nel bulbo e nel follicolo, la lunghezza non influenza la vitalità dei capelli se non esporli a una maggiore trazione quando sono più lunghi e li pettini o li leghi. Di norma è bene tagliarli per aggiustare l'acconciatura ed eliminare le doppie punte ma ciò non li rinvigorisce.
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 18:24:51 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

La vita è tutta nel bulbo e nel follicolo, la lunghezza non influenza la vitalità dei capelli se non esporli a una maggiore trazione quando sono più lunghi e li pettini o li leghi. Di norma è bene tagliarli per aggiustare l'acconciatura ed eliminare le doppie punte ma ciò non li rinvigorisce.


Infatti quella frase " se li tagli li rafforzi per quando ricresceranno " è solo un luogo comune
Torna all'inizio della Pagina

Raviolo
Membro Senior

Grr



621 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 23:19:02 Invia a Raviolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se tuo padre non li perde e il nonno di tua madre idem sei a posto... viceversa... li perdi.
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2015 : 23:41:18 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Raviolo ha scritto:

Se tuo padre non li perde e il nonno di tua madre idem sei a posto... viceversa... li perdi.


Non è proprio così, anche se ci sono maggiori posibilità che ciò accada. I miei nonno materno e paterno erano entrambi calvi (ma calvi proprio già a 40 anni).
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 20:59:46 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Raviolo ha scritto:

Se tuo padre non li perde e il nonno di tua madre idem sei a posto... viceversa... li perdi.


Il fatto è che mio nonno (che aveva circa 80 anni) era pelato tipo alla Lino Banfi e mio zio di 50 quasi idem (però lui si è rasato

Poi ho notato un'altra cosetta: appena all'attaccatura quindi sulla parte alta della testa ho i capelli che sembrerebbero radi...diciamo che di famiglia abbiamo i capelli fini ma se mi metto allo specchio e mi avvicino guardando la testa sul piano orizzontale riesco a vedere parte della testa e sembrano pochi...mi sto fissando?
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1861 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 21:08:08 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se continui così 'hai le carte in regola per diventare leopoldo'
Dai, a 16 anni è piuttosto difficile inizi un'aga, aspetta qualche anno, comunque tieni sotto controllo la situazione facendo foto periodiche, magari ogni 6 mesi
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2015 : 21:45:23 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La calvizie "androgenetica" generalmente si manifesta dopo la maggiore età ma non mancano casi di soggetti giovani che iniziano a manifestarla. E' difficile tramite un forum dire se hai o non hai un inizio di calvizie, sarebbe raccomandabile che tu facessi una visita e chiarirti le idee.
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2015 : 22:10:37 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

La calvizie "androgenetica" generalmente si manifesta dopo la maggiore età ma non mancano casi di soggetti giovani che iniziano a manifestarla. E' difficile tramite un forum dire se hai o non hai un inizio di calvizie, sarebbe raccomandabile che tu facessi una visita e chiarirti le idee.


Ora come ora non posso perché i miei genitori non me la farebbero fare...tra due anni vedrò
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2015 : 00:27:16 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
laurenzio ha scritto:

Se continui così 'hai le carte in regola per diventare leopoldo'
Dai, a 16 anni è piuttosto difficile inizi un'aga, aspetta qualche anno, comunque tieni sotto controllo la situazione facendo foto periodiche, magari ogni 6 mesi


Lo prenderò di impegno nei prossimi anni

Poi ancora ho un dubbio
In quanto tempo ricresco i capelli caduti per effluvio? No perché siccome ho notato che appena sull'attaccatura (che è su fisiologicamente di 7cm quindi ho un autostrada in testa) c'è un piccolo spazietto di circa 2-3mm dove i capelli non ci sono e sarà dovuto al fatto che nell'ultima settimana ho avuto un forte effluvio proprio in quella zona
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2015 : 00:44:27 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non c'è un tempo prestabilito e uguale per tutti negli effluvi, dipende dalla situazione di partenza, dal tipo di caduta, dalle cause scatenanti e da tutta una serie di fattori che variano da persona a persona. Di fatto però quando i capelli cadono in telogen, sotto ogni capello ce n'è già uno nuovo pronto a nascere, la cosa fondamentale è che l'effluvio non continui facendone perdere altri.
A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 16 novembre 2015 : 23:12:25 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Adesso vi allego un immagine
Ho cerchiato il quadratino di cui vi parlavo l'altra volta e ho notato che dopo 15 giorni non accenna ricoprirsi anzi...



Immagine:

55,34 KB

Questo è il lato destro, quello sinistro è lievemente più folto
La stempiatura ce lho da piccino
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 24 novembre 2015 : 23:06:23 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
De Rossi ha scritto:

Non c'è un tempo prestabilito e uguale per tutti negli effluvi, dipende dalla situazione di partenza, dal tipo di caduta, dalle cause scatenanti e da tutta una serie di fattori che variano da persona a persona. Di fatto però quando i capelli cadono in telogen, sotto ogni capello ce n'è già uno nuovo pronto a nascere, la cosa fondamentale è che l'effluvio non continui facendone perdere altri.


Qualcuno ancora cade specie sulla nuca :(
Torna all'inizio della Pagina

EdoCiro
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Como


11 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2016 : 14:31:30 Invia a EdoCiro un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Comunque circa un mese fa ho tagliato i capelli e sono molto meglio, sia più comodi, sia più belli
Vi riscrivo per chiedervi un altra cosa
L'effluvio ormai è finito da tanto tempo, ad oggi perdo circa una 40ina di capelli... La cosa che mi preoccupa è innanzitutto una tricodinia molto forte un po diffusa e poi sul lato (solo su uno) sembrano diradati ma stavolta davvero, tantoché lo ha notato pure mia sorella e perdo capelli non normali ma piuttosto piccoli e fini (quando passo con la mano rimangono circa 5 o 6 a passata di questi capellini molto fini, corti e arricciolati), mentre sul resto della testa sono buoni e con il bulbo bianco...di cosa si tratta?
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31310 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2016 : 19:07:43 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Podti una foto dall alto di tutta la testa
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata