IESON - la community anticalvizie - Studi Hinoki
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

luDoc
Membro Attivo



126 Messaggi

Non so' se siano stati gia' pubblicati o recensiti (nel caso chiedo a Marlin di eliminare tranquillamente anche la discussione). Credo siano interessanti:

Action Mechanism of Chamaecyparis obtusa Oil on Hair Growth:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3936176/?tool=pmcentrez

Anti-inflammatory effects of essential oils from Chamaecyparis obtusa via the cyclooxygenase-2 pathway in rats:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23652412

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2015 : 19:11:33 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'uso dell'Hinoki su questo forum nasce da questo studio:

http://www.calvizie.net/documento.asp?args=6.1.1048

(uno studio di quelli ben fatti perché individua gli attivi).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

luDoc
Membro Attivo



126 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2015 : 20:01:05 Invia a luDoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si Marlin quello l'ho gia visto ai tempi...mi chiedevo se con questi studi si possa fare piu luce sull'uso di questo olio.
Vorrei chiederti quindi secondo te come aggiungerlo alla lozione che dovró rifare questi giorni.
Mentha spicata, hinoki e citronella. Che percentuali secondo te?!
Se é vero che l'hinoki andrebbe ad inibire le cox-2 a questo punto non servirebbe la citronella...o meglio metterla lo stesso?!

Ti ringrazio e colgo l'occasione per augurare a te e tutto il forum un felice anno nuovo!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2015 : 20:19:36 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse con il secondo studio si può apprendere appunto questa azione sulla cox-2, il primo non apporta molte novità anche se approfondisce l'argomento.

Per me l'hinoki resta un emulatore del minox, la citronella del voltaren, mentre va bene la menta per emulare fina (topica), ma credo che sia più interessante il cyperus rotundus, oppure il muschio quercino. Comunque con 3 o.e. puoi fare giusto un 1% cad.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

luDoc
Membro Attivo



126 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2016 : 17:50:25 Invia a luDoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il muschio quercino ho pensato di toglierlo perchè troppo oleoso e come detto altre volte non sappiamo quanto attivo sia presente...magari all'1% potrebbe essere troppo diluito.
La mentha spicata mi piace e ne ho parecchia per ora, mentre quello che mi fa pensare dell'hinoki è che se fosse oltre che attivante anche inibitore delle COX-2 a questo punto non metterei la citronella (che anche all'1% ha una profumazione molto forte che sovrasta le altre, mentre a me piacerebbe sentire maggiormente quella di hinoki). Forse potrei aggiungere o.e. di rosmarino che dovrebbe aumentare le PGE2 e mi piace molto. Lo so che forse per te ha già dato tutto, ma è sempre un classico...:)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2016 : 21:17:01 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sto pensando appunto all'Hinoki e semmai al Cyperus al posto del muschio quercino (non credo che sia così basso in acido atrarico perché è la "nota" principale di questa essenza).

Alla fine dell'hinoki contano gli attivi citati nel primo studio, questi si possono trovare anche in altri olii essenziali, comunque con l'hinoki si va abbastanza sul sicuro per i capelli.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

luDoc
Membro Attivo



126 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 13:12:58 Invia a luDoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
una formula con brevetto:

http://www.google.com/patents/WO2014120793A1?cl=en&hl=tr
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 14:46:55 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non male, il trifoglio rosso (red clover) è ricco di isoflavoni, anche se per avere equolo servono appositi batteri.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata