IESON - la community anticalvizie - jacopo fo
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

cantigalli
Membro Senior


Regione: Estero


640 Messaggi

C'é differenza tra la ginnastica facciale che viene spiegata qui ed il metodo di Jacopo fo? che poi é quello del famoso ex bodybuilder che si troca su reverse hairloss

mod
Membro Attivo


Regione: Lombardia


256 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2016 : 16:55:06 Invia a mod un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per quel poco che ne so penso che quella di Fo si basi su un movimento rallentato al fine di rilassare la galea. Aspettiamo i più esperti.
Torna all'inizio della Pagina

Davids234
Membro Senior


Regione: Lombardia
Città: Milano


587 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2016 : 17:26:12 Invia a Davids234 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Qua viene spiegato un po' di tutto,certo che c'è differenza,quella di Fò è il movimento rallentato citato da MOD,quella di hagerty prevede che la sgaleata " parta" dalla spinta solo di occipitali,mentre per Pili bisogna sgaleare sempre " a caso" ma curando 24h su 24 la postura.

Ciao
La sconfitta non esiste nel cuore di chi lotta
Torna all'inizio della Pagina

bertu87
Membro Attivo


Regione: Piemonte
Città: torino


212 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2016 : 04:37:11 Invia a bertu87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ricordo che willi (che era il piu esperto) e qualcun altro fecero dei test (non ricordo come) e ne usci fuori che il movimento rallentato è quello che apporta piu sangue nello scalpo..willi pero è sparito non scrive piu da un botto
Torna all'inizio della Pagina

FranV12
Nuovo Membro



26 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2016 : 10:08:50 Invia a FranV12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Davids234 ha scritto:

Qua viene spiegato un po' di tutto,certo che c'è differenza,quella di Fò è il movimento rallentato citato da MOD,quella di hagerty prevede che la sgaleata " parta" dalla spinta solo di occipitali,mentre per Pili bisogna sgaleare sempre " a caso" ma curando 24h su 24 la postura.

Ciao

Già! che poi secondo me l'aspetto della postura è il più difficile da mettere in pratica, specialmente 24 ore su 24. Soprattutto per chi tende di natura a non avercela.
Però il metodo Pili richiede necessariamente una postura corretta senza la quale perde senso il metodo stesso, basti pensare al fatto che già con la sola postura corretta la galea si mantiene più rilassata e mobile
Torna all'inizio della Pagina

cantigalli
Membro Senior


Regione: Estero


640 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2016 : 11:00:59 Invia a cantigalli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok potreste dir equale delle due é più efficace.
Vorrei provare quella di Fo anche perché si trata di pochi minuti al giorno
Torna all'inizio della Pagina

Davids234
Membro Senior


Regione: Lombardia
Città: Milano


587 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2016 : 09:50:43 Invia a Davids234 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Chi può dirlo! Dipende dalle sensazioni che hai te mentre esegui un metodo...
Secondo me il più efficace è il Pili,ma è il mio punto di vista che può essere sbagliato! Fo se lo esegui bene senti un bel riscaldamento dello scalpo,ma è difficile eseguirlo bene,ci vuole concentrazione e nei primi tempi tanto tempo anche per quello.

Ciao
La sconfitta non esiste nel cuore di chi lotta
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2016 : 18:42:05 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma un video o una descrizione accurata su come praticare in modo corretto il movimento rallentato di cui parla JF dove lo si può trovare?
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2016 : 10:53:06 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anni fa per qualche mese praticai il movimento rallentato dopo aver letto un libro di J.Fo. Non mi vedevo le rughe sulla fronte accentuarsi come quando provai a fare la classica ginnastica facciale. Raramente sono riuscito a farlo lentamente come si dovrebbe, ma quelle poche volte che l'ho fatto ho sentito un calore diffuso su tutta la zona interessata. Io facevo solo due movimenti, sopracciglia in sù e poi immaginavo di portare le orecchie in giù verso le spalle.
Vorrei riprovarci perché in quel periodo mi spuntarono due capelli fuori dalla hairline. Sarà stata una coincidenza, ma vorrei riprovare. Sul web si trova qualche stralcio del libro di Fo:
https://appimlab.wordpress.com/2014/06/17/i-segreti-del-ringiovanimento-col-movimento-rallentato/
Sarebbe interessante provare a cercare qualcosa nel mondo della medicina cinese visto che la tecnica sembra derivare da lì

Torna all'inizio della Pagina

paulwll81
Membro Attivo



457 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2016 : 22:42:06 Invia a paulwll81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fenderman ha scritto:

Anni fa per qualche mese praticai il movimento rallentato dopo aver letto un libro di J.Fo.



che libro era?
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2016 : 22:47:50 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
l'avrò letto 10 anni fa almeno...credo fosse " Guarire ridendo" ma a memoria non c'era molto più di ciò che è riportato nel link. Anche se poi il libro è interessante comunque, aldilà del movimento rallentato
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2016 : 19:08:59 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quindi è un po' come il training autogeno (che conosco poco) con gli esercizi in cui si deve pensare ad una parte del corpo e immaginare che questa parte nelle sue singole componenti (ad esempio per una mano pensare che si scaldi prima il pollice, poi l'indice e così via) si scaldi?
Torna all'inizio della Pagina

Ash
Membro Senior

Ashe Corven


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Senza Nome


641 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2016 : 11:41:28 Invia a Ash un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bhà...io devo ancora vederlo qualcuno che ha recuperato capelli con sta cagata di ginnastica facciale....
Torna all'inizio della Pagina

francescob
Membro Attivo



317 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2016 : 16:44:41 Invia a francescob un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ash ha scritto:

bhà...io devo ancora vederlo qualcuno che ha recuperato capelli con sta cagata di ginnastica facciale....


Effettivamente gente che ha recuperato veramente non sen'è mai sentita.
Piu che altro si sente di gente che ha avuto un iniziale miglioramento della qualità, spessore ecc, ma di ricrescita niente di eclatante
Torna all'inizio della Pagina

giulyo
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: milano


24 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2016 : 17:03:50 Invia a giulyo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se solo potessimo comprare in gruppo i video che propone finedellacalvizie.it ,ammortizzeremmo il costo, e vedere qualcosa di interessante, sarebbero comunque nozioni in più.
Giulyo
Torna all'inizio della Pagina

francescob
Membro Attivo



317 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2016 : 22:50:32 Invia a francescob un Messaggio Privato Rispondi Quotando
giulyo ha scritto:

se solo potessimo comprare in gruppo i video che propone finedellacalvizie.it ,ammortizzeremmo il costo, e vedere qualcosa di interessante, sarebbero comunque nozioni in più.


se si potesse si potrebbe fare.. in ogni caso è da tanto che c'è quel programma e nessuno ha gridato al miracolo.. quindi dubito che quella sia la soluzione
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 11:30:11 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mibe ha scritto:

Quindi è un po' come il training autogeno (che conosco poco) con gli esercizi in cui si deve pensare ad una parte del corpo e immaginare che questa parte nelle sue singole componenti (ad esempio per una mano pensare che si scaldi prima il pollice, poi l'indice e così via) si scaldi?


Immagino di si, io mi aiutavo con lo specchio , cercando di fare un movimento quasi impercettibile.
Torna all'inizio della Pagina

Gabri91
Membro Junior


Regione: Toscana
Città: Firenze


68 Messaggi

Inserito il - 10 aprile 2016 : 15:14:45 Invia a Gabri91 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io lo scaricai il programma completo. Devo ammettere che è stato utile e che ti motiva parecchio. Però è anche duro da seguire, cioè a mio avviso 3-4 ore di training come consiglia sono quasi impossibili da fare tutti i santi giorni per almeno 3-4 mesi.
Torna all'inizio della Pagina

mod
Membro Attivo


Regione: Lombardia


256 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 12:20:12 Invia a mod un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi mettiamoci in testa che di miracoli non ce ne sono neanche con tutte le altre cure che trovate su questo forum, una volta capito questo secondo me è utile, per me lo è stato e lo è, il programma di fine della calvizie, io l'avevo preso per 50 euro se non sbaglio, era in offerta. Finchè non lo si prova è inutile dire che non funziona, almeno hai dei video chiari che ti spiegano bene tutti i movimenti da fare, capisco lo scetticismo, ma con i soldi che tutti noi buttiamo e abbiamo buttato per lozioni e integratori vari...
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



521 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 14:12:00 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quindi ci sarebbe un training da eseguire almeno 3/4 ore al giorno? ma spezzato o tutto di fila?
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

mod
Membro Attivo


Regione: Lombardia


256 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 14:43:38 Invia a mod un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Adesso non ricordo quanto bisognava allenarsi, io non ho mai seguito alla lettera sulla durata il programma, però è ovvio che il periodo iniziale è quello dove ci si deve impegnare di più.
Torna all'inizio della Pagina

Gabri91
Membro Junior


Regione: Toscana
Città: Firenze


68 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 15:10:20 Invia a Gabri91 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, lui consiglia questo training per almeno 3 ore al giorno. In pratica è un allenamento di un oretta circa da fare per 3 volte al giorno, il tutto per 3-4 mesi. Purtroppo anche se facesse miracoli è impossibile da fare o comunque davvero difficile è mantenere una costanza nel tempo, che poi credo sia la chiave di tutto.
Torna all'inizio della Pagina

mod
Membro Attivo


Regione: Lombardia


256 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 17:53:17 Invia a mod un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Basta molto meno tempo, l'importante è che all'inizio ti concentri sui massaggi passivi che nei video sono spiegati molto bene. Io per esempio all'inizio avevo la fronte poco elastica e rigida, dopo mesi di esercizi (non più di 10/15 min al giorno...e non tutti i giorni) l'ho resa molto più elastica e irrorata, me ne rendo conto perchè con il minimo movimento (aggrottamento e sollevamente delle sopracciglia) mi diventa "rossa", vuol dire che qualcosa si è sbloccato. E i risultati cmq si vedono. Questo è stato l'episodio che mi ha convinto che la strada potrebbe essere quella giusta, vedremo...
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 22:18:57 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fenderman ha scritto:

mibe ha scritto:

Quindi è un po' come il training autogeno (che conosco poco) con gli esercizi in cui si deve pensare ad una parte del corpo e immaginare che questa parte nelle sue singole componenti (ad esempio per una mano pensare che si scaldi prima il pollice, poi l'indice e così via) si scaldi?


Immagino di si, io mi aiutavo con lo specchio , cercando di fare un movimento quasi impercettibile.

Sono un po' di giorni che ci provo. Ancora nessun formicolio ne calore alla testa. Pensavo fosse un po' piu' facile. Quando provavo in passato a fare il training autogeno (che avevo letto da qualche parte essere molto efficace per addormentarsi alla sera) pensando ad esempio al singolo dito del piede che doveva dare la sensazione di calore, poi il collo del piede e così via funzionava, sentivo la parte che si scaldava. Così pensavo di riuscirci subito con la testa; invece al momento non ci sono riuscito.
Torna all'inizio della Pagina

Gabri91
Membro Junior


Regione: Toscana
Città: Firenze


68 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2016 : 07:54:33 Invia a Gabri91 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io purtroppo non riesco quasi mai a riscaldare lo scalpo. All'inizio si scaldava quasi sempre, ma poi con il tempo ha smesso, probabilmente credo di dover fare esercizi per più tempo o più difficili.. Chissà, penso solo che se non si scalda lo scalpo non credo ci sia un grande beneficio in termini di microcircolazione.
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 21 aprile 2016 : 19:06:55 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Qualcun altro di voi riesce a fare il (vero) movimento rallentato ed ha ottenuto qualche risultato? Io ci sto provando ma, al momento, non ci sono riuscito.
Torna all'inizio della Pagina

saintnear
Membro Senior

Jim


Regione: Campania
Città: caserta


648 Messaggi

Inserito il - 22 aprile 2016 : 20:38:08 Invia a saintnear un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me la gf è impossibile praticarla con costanza negli anni, impossibile recuperare, e tutt'al più impossibile il rallenatato. Senza che fate gli ottimisti che la praticate si e no da un anno, io la pratico da più di 3 anni e possono dirlo quasi con certezza
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 22 aprile 2016 : 22:32:59 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@Mibe Anche a me all'inizio non riusciva, prova ad insistere un po' se credi sia utile. Io all'inizio sono partito muovendo velocemente le sopracciglia e le orecchie. Dopo sono passato al movimento rallentato. penso sia tutta questione di pratica
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2016 : 08:03:56 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sono un veterano di molte pratiche di cui si è parlato nella sezione ginnastica facciale nel senso che a periodi ne ho provate tante (movimenti veloci dello scalpo, sfregamento delle unghie, cura Mucumba, massaggi dello scalpo, ...). Mi mancava, appunto, il movimento rallentato. Secondo me bisogna trovare un programma personale che risulti efficace per chi lo pratica (e non sia troppo stressante) e applicarlo con costanza. Tra l'altro il movimento rallentato è difficile da eseguire, ma poco "sgamabile" da parte di chi ci circonda e, quindi, effettuabile in certe situazioni anche in pubblico.
Comunque formicolio e calore ancora niente.
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2016 : 08:10:26 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ah ok non sapevo che eri già pratico. Vedrai che fra poco riuscirai a farlo allora.
p.s. la cura Mucumba è quella dell'olio del tonno?
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Membro Attivo


Regione: Trentino


169 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2016 : 13:11:50 Invia a mibe un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, spazzolate e olio di tonno ...
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



954 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2016 : 15:39:04 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mibe ha scritto:

Sì, spazzolate e olio di tonno ...


Mi ricordo di quella cura! era simile a quella del dottore che lavorava nella zona del ghetto a Roma. Io l'ho provata solo una volta, poi leggendo che gli oli vengono assorbiti con poca facilità dal cuoio capelluto non ho più continuato . Avevo anche pensato di miscelare alcool puro e olio di tonno in parti uguali per facilitare la penetrazione della sostanza..
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata