IESON - la community anticalvizie - Seduzione e maschio alfa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Tisch
Mentor

Us And Them live

Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Dopo aver letto una discussione qui in sezione, mi è tornato alla mente un articolo letto un paio di anni fa sulla distinzione tra maschio alfa e maschio beta che vorrei condividere con voi.

Se avete mai guardato il Discovery Channel, probabilmente vi sarà capitato di vedere un documentario sui gorilla che mostra come il maschio dominante si cimenti in diversi atti sessuali con le femmine, seguito da riprese che mostano i gorilla beta che si masturbano in un angolo. Nel mondo delle scimmie, la dominanza del maschio alfa dipende dalla sua stazza, un tratto in base al quale le femmine effettuano la loro selezione. (se lo stesso fosse vero negli umani, gli unici a fare sesso sarebbero i palestrati). I maschi beta invece accettano la propria bassa posizione finche non sono pronti a prendere un rischio, sfidando il maschio alfa o creando una propria tribù.

La gerarchia alfa/beta non è molto diversa negli umani. I maschi beta accettano la loro posizione di inferiorità e lasciano che siano i maschi alfa a trombare la maggior parte delle donne desiderabili finche non sono pronti a mettersi al lavoro per diventare a loro volta alfa. Quando gli uomini vivevano in tribù, non c’erano libri o strumenti per imparare la psicologia, il comportamento e la seduzione. Se eri beta al momento della pubertà, saresti probabilmente rimasto beta a vita. Ma ora che il corretto comportamento e la giusta attitudine sono stati identificati e studiati, è molto più facile per l’uomo di oggi diventare alfa.

Diamo innanzitutto un’occhiata al maschio beta medio. Il principale tratto che lo definisce è la paura di inseguire ciò che desidera. Non vuole farlo perché pensa di non essere capace di ottenere ciò che vuole. Si preoccupa dei bisogni degli altri prima dei suoi. Accetta in silenzio di non essere rispettato. Cerca la propria identità in aree scorrelate con la sua mascolinità, come il suo lavoro alla scrivania. E’ passivo a letto e aspetta un permesso prima di aumentare l’intimità. Razionalizza il suo insuccesso con le donne (e nella vita) attribuendolo ad elementi al di fuori del suo controllo. Crede che il modo migliore per avere successo con le donne sia essere incredibilmente bello ed avere un sacco di soldi.

Il maschio alfa, d’altro canto, vive molto diversamente. Innanzitutto, fa sempre ciò che vuole. Non si preoccupa di rifiuti personali o fallimento sociale. I suoi bisogni, volontà e sentimenti vengono prima di quelli di chiunque altro. Non esistono giudizi, occhiataccie, o risate altrui che possano fermarlo dall’ottenere ciò che vuole. Non chiede il permesso. Se vuole fare sesso con una ragazza, usa la sua conoscenza e le sue abilità per fare in modo che succeda. Le sue azioni nascono dal desiderio invece che dall’insicurezza.

Il maschio alfa non si qualifica. Non spiega i suoi difetti ed i suoi fallimenti. Accetta sé stesso, in un modo o nell’altro. Non si vanta dei propri successi. Non ha bisogno di essere validato da una donna perché sa che lei non può dargli ciò che egli non può dare a sé stesso. Critiche e complimenti hanno solo un effetto temporano su di lui perché egli ha già accettato i suoi punti di forza e le sue debolezze.

Il maschio alfa non si cura di ciò che gli altri pensano di lui. Si presenta nel modo che lo fa sentire più comodo. Si interessa a qualcosa perché gli piace e gli si addice, non per essere trendy o perché è qualcosa che “dovrebbe” fare. Non si guarda allo specchio ogni dieci minuti per sistemarsi i capelli. Non si preoccupa di farsi finte abbronzature o depilazioni.

Il maschio alfa non chiede scusa per essere un uomo che ha bisogni sessuali. Non nasconde le proprie intenzioni con le donne, in modo che sappiano come fornirgli ciò che lui vuole. Se una donna non è a proprio agio con l’idea di fare sesso, egli ne trova una che lo sia. Non ha intenzione di aspettare che una donna serva i suoi bisogni. Non si preoccupa se una donna lo rifiuta a letto – se non lo ottiene da lei, lo otterrà da un’altra. Come essere sessuale, pretende che le donne lo siano altrettanto con lui.

Il maschio alfa vive nella propria realtà. Dirige l’interazione nel modo che preferisce controllando il ritmo e iniziando l’escalazione sessuale. Crede che sia nella natura della donna di sottomettersi ad un uomo forte. Capisce che se non si preoccupa lui dei suoi bisogni, neanche una ragazza lo farà. Non lascia che sia la donna a controllare l’interazione perché sa che il risultato sarà che lei otterrà ciò che vuole (attenzione e validazione) alle sue spese.

Il maschio alfa ha grosse aspettative dalle sue donne. Non fa qualcosa di carino senza aspettarsi di ottenere qualcosa. Pretende che una ragazza che meriti la sua attenzione sia fisicamente attraente, interessante e sessualmente sicura. Se una ragazza gli dice che sarà disposta a fare sesso solo dopo mesi di corteggiamento, non la seguirà. Rende chiaro che non è su questa terra per rifornirle di alcool e cibo gratis. Tutto ciò che lei ottiene da lui deve guadagnarselo.

E, cosa più importante di tutte, il maschio alfa è sempre disposto ad andarsene. Il suo potere sulle donne risiede nel tempo e nelle energie che egli sceglie di spendere con loro. Capisce che questa mentalità sarà notata dalle donne che incotra, e che come risultato loro lo tratteranno con cura e rispetto. Egli rende chiaro, controllando la quatità di attenzione che dà, che non è disposto a tollerare un atteggiamento irrispettoso o frigido. Se a lei non piace la sua attitudine, è libera di trovare qualcun’altro che la sopporti, perché lui sa che ci sono tante altre donne che sanno come comportarsi. Non importa quanto lavoro ha investito in una donna, egli non esiterà a lasciarla se lei non risponde nella giusta maniera.


Cosa ne pensate? Vi rispecchiate in uno di questi due modelli? E il vostro modo di vivere la vita e i rapporti sociali, a quale delle due categorie appartiene?

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 13:21:39 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alfa ci si nasce non si diventa , potrai avvicinarti ma un beta resterà sempre tale
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 15:56:13 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quindi credi in questa suddivisione alfa/beta?
Io non sono molto d'accordo, è un pò grossolana, perchè il modo di interagire degli uomini è molto più complesso di quello dei gorilla, ma ammetto che ha un fondo di verità. Tutto sommato, il mondo maschile quando si rapporta a quello femminile, si suddivide in leoni e conigli, spavaldi e paurosi, gente che agisce infischiandosene delle conseguenze, e gente che non agisce perchè teme le conseguenze.


Siamo un forum di maschi beta? Uno che si preoccupa tanto del proprio aspetto, non potrà mai essere un maschio alfa?

Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 16:26:43 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:

Uno che si preoccupa tanto del proprio aspetto, non potrà mai essere un maschio alfa?



no!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2667 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 18:11:02 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Siamo in un forum di AN (anagen) ALFA (reduttasi) BETA (estradiolo per i più arditi) ;-):-D
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 18:15:25 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto Vidaloca; alfa si nasce, nel senso che non si possono scegliere i propri tratti genetici, si ereditano. Gli "alfa" sono semplicemente coloro che possiedono i tratti genetici migliori (o anche buoni), e attraggono principalmente per questo motivo.
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 18:47:10 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Estremizzazione pazzesca che cela alcune verità secondo me.
Non si possono raggruppare gli uomini in due sole categorie e non vengono nemmeno prese in considerazione le diversità all'interno dell'altro sesso, per cui ci potrebbero essere scelte differenti tra alfa e beta a seconda della categoria di appartenenza di una donna.

"Razionalizza il suo insuccesso con le donne (e nella vita) attribuendolo ad elementi al di fuori del suo controllo. Crede che il modo migliore per avere successo con le donne sia essere incredibilmente bello ed avere un sacco di soldi."
Qualcuno per caso si sente chiamato in causa?
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 19:14:13 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mattew23 ha scritto:



"Razionalizza il suo insuccesso con le donne (e nella vita) attribuendolo ad elementi al di fuori del suo controllo. Crede che il modo migliore per avere successo con le donne sia essere incredibilmente bello ed avere un sacco di soldi."
Qualcuno per caso si sente chiamato in causa?


Ovviamente ti riferisci a me. Che tenero che sei Non penso che serva essere incredibilmente belli, basterebbe non essere schifosamente brutti, come me. Non ho mai incontrato un "alfa" che fosse un cesso orrendo. Sono tutti esteticamente nella media o carini/belli.

Inoltre canoni maschili e femminili non coincidono. Quello che un uomo considera un cesso/brutto di solito è tutto il contrario (o è ricco). Da qui nascono frasi fatte del tipo: "Ho un amico brutto che" "Ho visto un brutto con una straxxxx" e troiolate varie.
Torna all'inizio della Pagina

solemare
Membro Senior


Regione: Piemonte
Città: torino


527 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 19:21:17 Invia a solemare un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Chi non si rivede nella descrizione del maschio Alfa è perché non lo è!!!!
All'età di cinquant'anni ogni uomo ha la faccia

Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 19:30:24 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
solemare ha scritto:

Chi non si rivede nella descrizione del maschio Alfa è perché non lo è!!!!



E allora?

Quanti punti esclamativi. Beato te che ne hai così tanti.
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 21:30:08 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tutte le donne che ho conosciuto , anche la più intelligente preparata colta etc etc tengono conto dell aspetto dell' uomo seppur venga in secondo piano viene sempre a galla , anche le ragazze obbiettivamente brutte , che dovrebbero vedere ben altro che l' aspetto in un uomo cercano il Figo , L uomo come anche la donna camuffano il propio aspetto con trucco , estetista , dentista , palestra , parrucchini , push up , tacchi etc etc etc. E' qualcosa all interno di noi che ci porta a voler apparire al meglio . Naturalmente l uomo "alpha " al 100% vero non esiste , cè solo su qualhe manuale di seduzione , ognuno di noi ha delle maschere da indossare per riuscire a vivere una vita più gratificate e quando la maschera viene tolta diventiamo come i vampiri che al sole bruciano ! Purtroppo tutte le vostre debolezze ed insicurezze non possono venire a galla nella vita di tutti i giorni , altrimenti verreste calpestati come delle formiche .
Pensate che tra 100 anni ed anche meno , noi tutti saremo ossa , quindi perchè vivere di rimpianti e di rimorsi ?
Tutti i giorni mi sveglio e mi pongo un obbiettivo , se non lo facessi la mia vita perderebbe senso .
Molti di voi qua , lavorano 8-9 ore al giorno per un stipendio misero che non vi permette di esprimervi al meglio , avete vicino una donna che non amate ma che non lasciate per paura di rimanere soli o per abitudine , perchè vivere una vita monotona senza stimoli fino a quando la signora con la falce busserà alla vostra porta ? . Quindi ca**o ragazzi , uomini fate quello che il vostro io vi dice senza mai fermarsi a pensare al passato , ma prendete spunto ed andate avanti .
Io amo viaggiare e per questo appena posso viaggio , amo le donne e per questo ci provo con ogni donna che mi attrae e se non ci sta Stic***i ci provo con un altra . Cercate di occupare le vostre giornate e di non lsciare spazio ai pensieri !
Un abbraccio Ragazzi .

P.s : non continuate a piangervi addosso , agite !
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2667 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 22:07:17 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Come non quotarti vida? Il problemone è che se non si nasce abbienti e non si hanno parac..i risulta impossibile (per quanto bravi,intraprendenti etc...) vivere a pieno gli anni migliori.Ti dai da fare,trovi un lavoro,metti da parte qualche soldino,magari ti metti in proprio,ma il tempo passa e tutto diventa routine....mucche da latte spremute sino alla fine e il 90% degli individui giustifica questo modus vivendi indebitandosi sentimentalmente e non per avere una scusante per cui proseguire il tortuoso cammino sino alla fine (mutuo,moglie,figli,nipotini etc...) :-D:'(
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2016 : 23:33:39 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fiero di essere un maschio "delta", me ne sto tranquillo a vedere gli altri che si affannano e si scannano per cose effimere e superficiali, schiavi dei propri ormoni... (i maschi alfa sono anche quelli più soggetti ad infarti..., non sono necessariamente belli - vedi vari politici e imprenditori - sono arroganti e aggressivi con T a palla).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


614 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 01:21:34 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alfa delta beta fiat e mercedes l'importante è essere se stessi, accettarsi, piacersi e andare d'accordo con se stessi.
Essere felici scegliendo quello che crediamo sia il meglio per noi ed accontentarsi.
Naturalmente si devono fare delle scelte nella vita, non si può avere tutto.

Poi il mondo è bello perchè vario. Se fossimo tutti maschi "Alfa" uguali e l'altro sesso pure, con gli stessi gusti e richieste dall'uomo e, i rapporti interpersonali si basassero tutti su un solo protocollo,
sai che palle sto mondo...

Per fortuna siamo qualcosa di più dei gorilla.
Torna all'inizio della Pagina

thedarkness.
Membro Junior

toppik


Regione: Abruzzo


59 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 14:40:23 Invia a thedarkness. un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Janus ha scritto:

Ovviamente ti riferisci a me. Che tenero che sei Non penso che serva essere incredibilmente belli, basterebbe non essere schifosamente brutti, come me. Non ho mai incontrato un "alfa" che fosse un cesso orrendo. Sono tutti esteticamente nella media o carini/belli.

Inoltre canoni maschili e femminili non coincidono. Quello che un uomo considera un cesso/brutto di solito è tutto il contrario (o è ricco). Da qui nascono frasi fatte del tipo: "Ho un amico brutto che" "Ho visto un brutto con una straxxxx" e troiolate varie.

non posso che quotare applaudendo.
Mia cura:
-Minoxidil schiuma;
-Fina generico 1/4 gg;
-Nizoral Shampoo
- GF attiva e passiva, esercizi posturali.

Cure future che voglio sperimentare:
- RU58841 lozione
Torna all'inizio della Pagina

mrsolodolo
Membro Attivo


Regione: Campania


431 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 14:44:22 Invia a mrsolodolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il maschio "alpha" esiste nei film, e basta in linea di massima. Poi ci sono le eccezioni che confermano la regola.

Ma in linea di massima, un uomo che ha successo con le donne in un determinato ambiente e in un determinato momento, potrà non averlo in differenti ambienti e situazioni.

Tutto scorre, il tempo ci cambia e ci plasma, per un periodo ti sentirai maschio alpha, poi prendi un palo, ti cadono i denti perché sei drogato, ti cadono i capelli e puff, sei solo uno sputo. E così via...

P.S viene fatto passare il messaggio che l'uomo alpha non ha paura, sa cosa vuole, non ha dubbi ecc.

Ebbene, chi non ha dubbi, chi non si pone domande, chi non si mette in gioco, non è altro che un uomo che avrà una vita piatta, senza emozioni.
È il dubbio, la ricerca della verità che ci porta a superarci sempre.

Beato chi non ha certezze, perché l'unica cosa certa è la morte.
-tipo di problema grado dell'AGA: leggero diradamento nel mid, vertex un po' diradato e leggera stempiatura

-Inizio terapia LLLT: 21/12/2015
-Terapia USATE: Fina con alcune interruzioni. La assumo in maniera regolare da un
mese e continuerò per tutta la durata della terapia con il
casco.
-Terapie SOSPESE date:
, usato quasi 6 mesi. Sospeso a giugno.
Torna all'inizio della Pagina

thedarkness.
Membro Junior

toppik


Regione: Abruzzo


59 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 16:05:01 Invia a thedarkness. un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hai ragione pure te mrsolodolo
Mia cura:
-Minoxidil schiuma;
-Fina generico 1/4 gg;
-Nizoral Shampoo
- GF attiva e passiva, esercizi posturali.

Cure future che voglio sperimentare:
- RU58841 lozione
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 15:51:12 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
VidaLoca ha scritto:


Naturalmente l uomo "alpha " al 100% vero non esiste , cè solo su qualhe manuale di seduzione , ognuno di noi ha delle maschere da indossare per riuscire a vivere una vita più gratificate e quando la maschera viene tolta diventiamo come i vampiri che al sole bruciano ! Purtroppo tutte le vostre debolezze ed insicurezze non possono venire a galla nella vita di tutti i giorni , altrimenti verreste calpestati come delle formiche .


La cosa è più complessa di quanto sembra, e maschi alfa in giro ce ne sono più di quanto credi. L'importante è mettersi d'accordo sul significato di "maschio alfa".

Tutte queste storielle sul maschio alfa e il maschio beta vengono da autori di manuali di seduzione che non hanno certo a cuore la nostra felicità. E' gente che mira a far soldi facili, proponendo ricette altrettanto facili a chi ha una vita poco gratificante, a chi rimane fermo al palo mentre gli altri vanno avanti nella vita e sono felici.
Allora lì arrivano questi signori, che prendendo spunto dalla programmazione neurolinguistica (o self-help, come lo chiamano oltreoceano), scrivono un centinaio di pagine in cui ti spiegano che la causa di tutti i tuoi problemi è il tuo atteggiamento mentale, che basta cambiare quello per avere successo con le donne ed avere accanto quelle femminone che finora hai sempre e solo visto accanto agli altri.
Ma è una grossa semplificazione, perchè puoi essere alfa "inside" quanto vuoi, puoi ostentare sicurezza, fregartene di un possibile rifiuto, mostrarti spavaldo e sicuro, ma se sei alto 1,55, disoccupato, in sovrappeso, con una vita piatta e senza particolari bellezze, riceverai comunque 2 di picche a iosa. Magari qualcuno in meno rispetto a un approccio timoroso e insicuro, ma ne riceverai comunque tanti.


E ti sbagli pure quando dici che alfa si nasce, perchè l'alfa è essenzialmente l'uomo di successo, ma non nel senso di manager da 500.000€ l'anno con la barca ancorata al porto di Montercarlo e che cambia una Porsche ogni 6 mesi. Successo piuttosto come gratificazione sul lavoro, vita sentimentale soddisfacente, vita sociale attiva, hobby, viaggi, giro di amicizie. Anche uno che vive ad Ostia, si fa 8 ore di lavoro al giorno e gira sulla Golf può essere un maschio alfa.
C'è chi è alfa perchè la vita gli ha permesso di sviluppare a pieno la propria personalità. Chi non lo è, non è perchè non gli interessa esserlo e preferisce essere beta (alzi la mano chi vorrebbe avere un lavoro poco gratificante da 900€ al mese, una moglie da far pietà e una vita sociale inesistente), ma perchè le difficoltà che ha incontrato nella vita gli hanno impedito di esserlo.

Alfa inteso come uomo dalla vita appagante, ci si può anche diventare, ma questo richiede un grosso lavoro interiore e di auto-miglioramento.
La verità è che non basta ostentare spavalderia con le donne o sul lavoro, come ci fanno credere certi manuali di seduzione, perchè se sei un incompetente, inaffidabile e che arriva sempre in ritardo, verrai comunque relegato alle posizioni lavorative più basse, anche se fai il simpaticone e ostenti sicurezza con colleghi e capi. Stesso discorso con le donne....(vedi il tipo alto 1.55 di cui parlavo sopra): 2 di picche a volontà!


L'amara verità che questi manuali non dicono è che per diventare alfa bisogna individuare i propri punti di debolezza, rimboccarsi le maniche, e lavorare su quelli, facendo pulizia dei comportamenti errati e sostituendoli con dei comportamenti sani. Non basta "fare", perchè la vita non ti da un premio se quotidianamente fai le cose sbagliate.
Ma a chi scrive conviene nascondere questa scottante verità, perchè i potenziali lettori sono molto più allettati da un libro il cui messaggio è: "Sei perfetto così, infischiatene di tutto, tira dritto per la tua strada e la tua vità cambierà all'istante" piuttosto che un libro che ti molla un pugno dritto in faccia con frasi del tipo: "La tua vita non va bene non per colpa della sfortuna, della sfi.ga cosmica o degli altri che sono str.onzi. Non va bene semplicemente perchè le cose che hai fatto finora non vanno bene. Se vuoi farla andare meglio, devi cambiare radicalmente: impegnati, studia di più, non perder le tue giornate dietro facebook, videogames, social, smettila di mangiare cibo spazzatura, fai regolarmente attività fisica, non girare vestito come capita, cura il tuo look".
Torna all'inizio della Pagina

solemare
Membro Senior


Regione: Piemonte
Città: torino


527 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 21:21:25 Invia a solemare un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Janus hai contato i miei punti esclamativi...questo si chiama DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO MANIFESTAZIONE DI PENSIERI FISSI!!
Forse hai sbagliato forum
All'età di cinquant'anni ogni uomo ha la faccia

Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 21:40:22 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch quoto in pieno quello che hai detto , il mio pensiero è molto vicino al tuo . L uomo alpha per me è colui che coglie il frutto quando è maturo e che lo lascia maturare quando è acerbo ;)
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 19 gennaio 2016 : 18:35:15 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
solemare ha scritto:

Janus hai contato i miei punti esclamativi...questo si chiama DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO MANIFESTAZIONE DI PENSIERI FISSI!!
Forse hai sbagliato forum


Forse hai capito male. Solitamente chi inserisce nelle proprie frasi tanti punti esclamativi o, peggio, parole in grassetto, è l'italiano medio, che vuole affermare qualcosa senza riuscire ad argomentare seriamente, cercando quindi di attirare l'attenzione in modo ridicolo e generando di conseguenza esempi di pessima dialettica. Nella tua frase si trovano entrambe, quindi, se dovessi definirti da come scrivi, non si può certo dire che le tue argomentazioni siano particolarmente profonde.

Questa si chiama ironia.
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2016 : 01:15:34 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
VidaLoca ha scritto:

Tisch quoto in pieno quello che hai detto , il mio pensiero è molto vicino al tuo . L uomo alpha per me è colui che coglie il frutto quando è maturo e che lo lascia maturare quando è acerbo ;)


Mah....si e no.
Il saper cogliere il frutto quando è maturo, saper essere l'uomo giusto al momento giusto, saper trarre massimo profitto dalle situazioni che gli si parano dinnanzi ogni giorno, è sicuramente uno dei segni distintivi del maschio alfa. Il maschio beta invece è quello che rimpiange costantemente le occasioni sprecate malamente, anche quelle in cui aveva la possibilità concreta di realizzare qualcosa di buono.

La parte sull'attesa mi lascia un pò perplesso invece.
A volte crediamo di lasciar maturare il frutto acerbo, quel qualcosa che sogniamo ma per cui sentiamo di non essere pronti, e lasciamo andare le cose per i fatti loro. "Ci saranno tempi migliori" ci ripetono spesso, oppure: "Tranquillo, se son rose fioriranno", con tanto di pacca finale sulle spalle e sorrisino rassicurante.
E così aspettiamo con pazienza, mesi e mesi, fino a quando i mesi diventano anni, pensando che il nostro frutto maturerà, quando in realtà il frutto da noi desiderato nel frattempo ha già preso altre strade e ci ha salutati definitivamente.
Se non poni delle basi solide e concrete (no atteggiamenti mentali, spavalderia e altre fesserie da manuale) perchè il frutto maturi, hai voglia di aspettare....è come aspettare un aereo alla fermata dell'autobus.
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2016 : 02:28:20 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:

VidaLoca ha scritto:

Tisch quoto in pieno quello che hai detto , il mio pensiero è molto vicino al tuo . L uomo alpha per me è colui che coglie il frutto quando è maturo e che lo lascia maturare quando è acerbo ;)


Mah....si e no.
Il saper cogliere il frutto quando è maturo, saper essere l'uomo giusto al momento giusto, saper trarre massimo profitto dalle situazioni che gli si parano dinnanzi ogni giorno, è sicuramente uno dei segni distintivi del maschio alfa. Il maschio beta invece è quello che rimpiange costantemente le occasioni sprecate malamente, anche quelle in cui aveva la possibilità concreta di realizzare qualcosa di buono.

La parte sull'attesa mi lascia un pò perplesso invece.
A volte crediamo di lasciar maturare il frutto acerbo, quel qualcosa che sogniamo ma per cui sentiamo di non essere pronti, e lasciamo andare le cose per i fatti loro. "Ci saranno tempi migliori" ci ripetono spesso, oppure: "Tranquillo, se son rose fioriranno", con tanto di pacca finale sulle spalle e sorrisino rassicurante.
E così aspettiamo con pazienza, mesi e mesi, fino a quando i mesi diventano anni, pensando che il nostro frutto maturerà, quando in realtà il frutto da noi desiderato nel frattempo ha già preso altre strade e ci ha salutati definitivamente.
Se non poni delle basi solide e concrete (no atteggiamenti mentali, spavalderia e altre fesserie da manuale) perchè il frutto maturi, hai voglia di aspettare....è come aspettare un aereo alla fermata dell'autobus.



Purtroppo se un frutto è acerbo non sarò di certo io a poter farlo maturare prima dei tempi , potrò continuare a controllarlo a curarlo ma non potrò raccoglierlo . Naturalmente non possiamo generelizzare , io ad esempio sono un tipo che ama bruciare le tappe in ogni campo ma tutta questa fretta di avere sempre il risultato , mi porta a fallire cambiando target . E' sbagliato , perchè mi ritrovo a 22 anni con molte esperienze sia lavorative che sentimentali ma con nessuna certezza . Ora avrei voglia di innamorarmi di un lavoro (cosa alquanto difficile con i tempi che corrono ) ed di una donna che mi faccia innamorare del suo cervello , ma con la paura di cadere è difficile . Molte volte mi domando sarò mai veramente felice ? Per adesso ho imparato a ballare sotto la pioggia , ma i 22 anni passeranno e se la pioggia non cesserà , io comincerò ad avere il fiatone e con il fiatone ,ballare è un impresa ardua !
Incominciamo ad accettare il rischio ed a vincere la paura
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2016 : 13:15:30 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nella vita esiste una età per tutto, una età per giocare ed una età per fare le persone serie, una età per vivere alla giornata e prendere tutto ciò che ti capita, e una età per pianificare e mirare a obiettivi importanti (che in quanto umani, e quindi esseri limitati nello spazio e nel tempo, non possono essere mille!)

Hai 22anni, sei ancora nell'età del cazzeggio, quindi non mi farei problemi se hai fatto troppe esperienze lavorative e sentimentali. Sarebbe preoccupante invece se non avessi compiuto alcuna esperienza in questi due ambiti. In tal caso mi porrei delle domande. L'importante a questa età è andare avanti, ballare sotto la pioggia come dici tu, per evitare che ti capiti quel che è successo a me qualche anno fa:



La fase della progettazione arriva dopo, ma cambiare target in quella fase è deletereo perchè, come dicevo pocanzi, siamo essere limitati, finiti. Non puoi pensare di star dietro a: studio all'università, lavoro, la band dove suoni la chitarra, la corsa 3 volte alla settimana, la discoteca il sabato sera, 20 Km in bici con gli amici la domenica mattina, l'hobby del car-audio, il corso di danza, il corso di astronomia, il corso di inglese....in questo marasma di pensieri e desideri, bisogna fare una selezione, perchè tentando di fare tutto, finisci per non fare nulla.
Di recente ho imparato questa grande lezione, quindi ho eliminato tutta la spazzatura, tutto il "noise", tutto ciò che poteva essere di disturbo, e mi sono concentrato su quei 2-3 obiettivi a cui tengo veramente, quelli che possono rendermi felici, e cerco di farli nel migliore dei modi.

Poche cose importanti, tutti i giorni. Dopo i 30 anni, la ricetta della felicità è questa.
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



665 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2016 : 14:49:07 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io conosco tanti Alfa che sono pelati...
Tanti sono diventati Alfa dopo aver perso i capelli...
Mia Cura:
-Proscar 1/4 al giorno
-Minoxidill 5% galenico 2 applicazioni da 1,5 ml
-2 cps/die Omega3

Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

Arnoldo
Membro Attivo



147 Messaggi

Inserito il - 24 gennaio 2016 : 22:25:14 Invia a Arnoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nel mondo animale l'alpha si riproduce di piú perché ha dei geni che permetteranno ai figli una migliore probabilitá di sopravvivenza.
Nell'uomo si sono create condizioni in cui i fattori per stabilire chi é dominante rispetto agli altri vanno oltre a ciò che i geni esprimono.
Ipotizzando di poter mettere un metro alla valutazione di bellezza, chi é "bello" ha, a paritá di risorse esterne con un "brutto", piú possibilitá di riprodursi ma non per questo può essere considerato dominante nella nostra societá. Fattori come ricchezza, intelligenza, coltura e altri aspetti che sicuramente non sono ereditati dai geni sono imprescindibili nella valutazione, altrimenti a capo delle maggiori banche e fabbriche ci sarebbero Justin Biebier o attori famosi.
Torna all'inizio della Pagina

John McCLane
Membro Junior



55 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 00:20:33 Invia a John McCLane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate ma non capisco bene questa distinzione tra maschio alfa e beta.
Se uno è un cretino fallito che non combina nulla nella vita ma scopa tantissimo perchè è bellissimo è un alfa?
Se uno è un medico, colto, che svolge volontariato, è una persona di grande compagnia, con passioni e hobbies ed ha una vita interessante ma tromba poco perché molto brutto è un beta?
E quale vive meglio?
Per me questi concetti lasciano il tempo che trovano...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2667 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 00:48:26 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo scopare sempre in mezzo sta....e se uno è bellissimo e decide di essere casto ed invece uno è bruttissimo e va con 10 prostitute a sera?È alfa o beta?Idem per il super professionista chiuso tra 4 mura o l'eremita che si coltiva il fazzoletto di terra all'aperto e non ha un euro (ma nemneno nessuno a cui rispondere) ...alfa o beta? :-D
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 13:39:07 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Lo scopare sempre in mezzo sta....e se uno è bellissimo e decide di essere casto ed invece uno è bruttissimo e va con 10 prostitute a sera?È alfa o beta?Idem per il super professionista chiuso tra 4 mura o l'eremita che si coltiva il fazzoletto di terra all'aperto e non ha un euro (ma nemneno nessuno a cui rispondere) ...alfa o beta? :-D


ma infatti gli unici a non fare sesso sono quelli che hanno deciso di non farlo!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 13:41:43 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Obrero79 ha scritto:

kiske202 ha scritto:

Lo scopare sempre in mezzo sta....e se uno è bellissimo e decide di essere casto ed invece uno è bruttissimo e va con 10 prostitute a sera?È alfa o beta?Idem per il super professionista chiuso tra 4 mura o l'eremita che si coltiva il fazzoletto di terra all'aperto e non ha un euro (ma nemneno nessuno a cui rispondere) ...alfa o beta? :-D


ma infatti gli unici a non fare sesso sono quelli che hanno deciso di non farlo!




Hai capito tutto della vita, soprattutto di quella degli altri. Un fottuto genio.
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 13:44:28 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Janus ha scritto:




Hai capito tutto della vita, soprattutto di quella degli altri. Un fottuto genio.


grazie grazie! spero capirai anche tu giusto un paio di cosette con l'andare avanti della tua età!
adesso è prestino!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 13:50:34 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Obrero79 ha scritto:

Janus ha scritto:




Hai capito tutto della vita, soprattutto di quella degli altri. Un fottuto genio.


grazie grazie! spero capirai anche tu giusto un paio di cosette con l'andare avanti della tua età!



Ne ho già capite anche tre, basta vivere certe cose in prima persona per vedere la realtà in un modo, piuttosto che in un altro. Ma tu non devi preoccupartene.
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 13:55:20 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Janus ha scritto:

Obrero79 ha scritto:

Janus ha scritto:




Hai capito tutto della vita, soprattutto di quella degli altri. Un fottuto genio.


grazie grazie! spero capirai anche tu giusto un paio di cosette con l'andare avanti della tua età!



Ne ho già capite anche tre, basta vivere certe cose in prima persona per vedere la realtà in un modo, piuttosto che in un altro. Ma tu non devi preoccupartene.


in effetti capirne solo tre in un intero ventennio...
hai ragione! preoccuparsene in questo specifico (nonche unico) caso è futile!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:00:08 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Leggendo storie di ventenni su vari forum di calvizie, scopriresti che il mio caso è tutto tranne che unico. Ho sprecato abbastanza tempo con te, direi che può bastare.
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3085 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:17:48 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
pure gli unici a non essere capelloni sono quelli che hanno deciso di non esserlo
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:23:48 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

pure gli unici a non essere capelloni sono quelli che hanno deciso di non esserlo




Infatti, la "logica" (assurda) è quella. La sottile differenza tra "maturità" e "rinco***onimento".
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:29:07 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

pure gli unici a non essere capelloni sono quelli che hanno deciso di non esserlo



hai dimenticato di aggiungere "e senza tettine"!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



665 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:45:05 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Obrero il tuo nick in un forum di pelati dovrebbe essere sombrero (per mascherare la pelata) spiega un po' a nich92 al secolo Janus che ai tempi tuoi era più difficile rimorchiare di adesso...
Mia Cura:
-Proscar 1/4 al giorno
-Minoxidill 5% galenico 2 applicazioni da 1,5 ml
-2 cps/die Omega3

Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:54:26 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
M4X ha scritto:

Obrero il tuo nick in un forum di pelati dovrebbe essere sombrero (per mascherare la pelata) spiega un po' a nich92 al secolo Janus che ai tempi tuoi era più difficile rimorchiare di adesso...


e perchè dovrei mascherarla? piace a tal punto da potermi permettere di aspettare una cura migliore di quelle attuali!
ma capisci che ci dovrei impiegare un altro ventennio per farglielo capire?
suvvia, io ho una vita sociale migliore!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



665 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 14:58:04 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma Obrero tu quindi appartieni a quelli orgogliosi della pelata? Ti rasi a zero?
Con le donne come va?
Rimorchiavi di più da capellone o con la testa lucida?
Ma se sei orgoglioso della pelata perché sei su un forum dove la gente fa di tutto pur di veder spuntare 4 vellus sulla zucca?
Mia Cura:
-Proscar 1/4 al giorno
-Minoxidill 5% galenico 2 applicazioni da 1,5 ml
-2 cps/die Omega3

Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 15:10:19 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
M4X ha scritto:

Ma Obrero tu quindi appartieni a quelli orgogliosi della pelata? Ti rasi a zero?
Con le donne come va?
Rimorchiavi di più da capellone o con la testa lucida?
Ma se sei orgoglioso della pelata perché sei su un forum dove la gente fa di tutto pur di veder spuntare 4 vellus sulla zucca?


1) talmente bene che non le sopporto più!

2) ovviamente adesso, perchè so rendermi interessante ed irresistibile! e quindi ho già vinto la calvizie!

3) riavere i capelli mi piacerebbe, come tutti del resto! ma sono in una condizione da poter mettermi comodo e aspettare quella definitiva!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata