IESON - la community anticalvizie - Aiuto, non so più che fare
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

John McCLane
Membro Junior



55 Messaggi

Ciao a tutti, spero questa sia la sezione giusta visto che il problema è soprattutto psicologico.
Chiedo il vostro aiuto perché non so più che fare.
Da 7 mesi ormai la mia ragazza ha scoperto di soffrire di alopecia androgenetica femminile.
Ha girato più di un dermatologo e prende lozioni varie che però al momento non sono servite a nulla.
Inutile dire che tutto ciò ha avuto un effetto psicologico devastante su di lei.
Ha messo in pausa la sua carriera perché dice che con i capelli conciati così non può lavorare (fa la modella/attrice), non esce più di casa praticamente, anche lo studio va male, è sempre triste e apatica, l’ombra della ragazza che conoscevo…
Anche il nostro rapporto ne ha risentito enormemente, io provo di tutto per farla stare meglio ma non funziona niente, gliel’ho detto che sono sempre innamorato di lei e che per me è sempre bellissima anche con i capelli un po’ radi ma non c’è verso, si irrita per niente e spesso mi tratta male, una volta mi ha anche cacciato di casa.
Un altro tasto dolente è il sesso…è ormai mesi che non lo facciamo, ho provato delicatamente a farla sciogliere ma dopo un po’ va in crisi perché si vede brutta e dice che non riuscirebbe a darmi piacere.
Ammetto che la mancanza di sesso adesso mi pesa come un macigno, non vorrei tradirla perché la amo, ma sono arrivato al limite e questo naturalmente influenza il nostro rapporto, anche se cerco di non darlo a vedere lei lo capisce e mi ha anche detto che capirebbe se andassi con altre ragazze.
A vederla così sto male e sto ancora peggio sapendo che non riesco a fare nulla per migliorare la situazione.
Ho scoperto questo forum mentre facevo delle ricerche per lei, e spero che possiate darmi qualche aiuto per cercare di sistemare un po’ le cose o comunque indirizzarci verso qualche terapia efficace, soprattutto spero in qualche consiglio dagli utenti donna sul piano psicologico.
Penso che nessuno possa essere utile come chi c’è già passato o ci sta passando.
Vi ringrazio per l’attenzione.

Brazo
Nuovo Membro

W il K-max


Regione: Veneto
Città: Verona


49 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2016 : 16:45:27 Invia a Brazo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Prova sentire il dott. Gigli.
Comunque qualche esperto ti saprà dare dei consigli validi
Torna all'inizio della Pagina

raffaele_1
Membro Junior

gif



61 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 11:42:08 Invia a raffaele_1 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di John McCLane

Ciao a tutti, spero questa sia la sezione giusta visto che il problema è soprattutto psicologico.
Chiedo il vostro aiuto perché non so più che fare.
Da 7 mesi ormai la mia ragazza ha scoperto di soffrire di alopecia androgenetica femminile.
Ha girato più di un dermatologo e prende lozioni varie che però al momento non sono servite a nulla.
Inutile dire che tutto ciò ha avuto un effetto psicologico devastante su di lei.
Ha messo in pausa la sua carriera perché dice che con i capelli conciati così non può lavorare (fa la modella/attrice), non esce più di casa praticamente, anche lo studio va male, è sempre triste e apatica, l’ombra della ragazza che conoscevo…
Anche il nostro rapporto ne ha risentito enormemente, io provo di tutto per farla stare meglio ma non funziona niente, gliel’ho detto che sono sempre innamorato di lei e che per me è sempre bellissima anche con i capelli un po’ radi ma non c’è verso, si irrita per niente e spesso mi tratta male, una volta mi ha anche cacciato di casa.
Un altro tasto dolente è il sesso…è ormai mesi che non lo facciamo, ho provato delicatamente a farla sciogliere ma dopo un po’ va in crisi perché si vede brutta e dice che non riuscirebbe a darmi piacere.
Ammetto che la mancanza di sesso adesso mi pesa come un macigno, non vorrei tradirla perché la amo, ma sono arrivato al limite e questo naturalmente influenza il nostro rapporto, anche se cerco di non darlo a vedere lei lo capisce e mi ha anche detto che capirebbe se andassi con altre ragazze.
A vederla così sto male e sto ancora peggio sapendo che non riesco a fare nulla per migliorare la situazione.
Ho scoperto questo forum mentre facevo delle ricerche per lei, e spero che possiate darmi qualche aiuto per cercare di sistemare un po’ le cose o comunque indirizzarci verso qualche terapia efficace, soprattutto spero in qualche consiglio dagli utenti donna sul piano psicologico.
Penso che nessuno possa essere utile come chi c’è già passato o ci sta passando.
Vi ringrazio per l’attenzione.




Immagino quanto stia soffrendo la tua ragazza. Per le donne è molto più problematica la calvizie. Sinceramente non mi viene in mente nulla da dirti per aiutarla. Però, potrebbe provare a fare un trattamento di medicina rigenerativa che è una terapia nuova, visto che lei non può assumere la fina. Tutto dipende dalla possibilità economica, ci vogliono 3-4 mila euro. Comunque valutate anche se è il caso di parlare con uno psicologo.
Torna all'inizio della Pagina

mary7876
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: trieste


1561 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 12:27:16 Invia a mary7876 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
prova a usare la pillola anticoncezionale ...........se ha aga aiuta
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3085 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 12:44:45 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
raffaele_1 ha scritto:

Messaggio di John McCLane

Ciao a tutti, spero questa sia la sezione giusta visto che il problema è soprattutto psicologico.
Chiedo il vostro aiuto perché non so più che fare.
Da 7 mesi ormai la mia ragazza ha scoperto di soffrire di alopecia androgenetica femminile.
Ha girato più di un dermatologo e prende lozioni varie che però al momento non sono servite a nulla.
Inutile dire che tutto ciò ha avuto un effetto psicologico devastante su di lei.
Ha messo in pausa la sua carriera perché dice che con i capelli conciati così non può lavorare (fa la modella/attrice), non esce più di casa praticamente, anche lo studio va male, è sempre triste e apatica, l’ombra della ragazza che conoscevo…
Anche il nostro rapporto ne ha risentito enormemente, io provo di tutto per farla stare meglio ma non funziona niente, gliel’ho detto che sono sempre innamorato di lei e che per me è sempre bellissima anche con i capelli un po’ radi ma non c’è verso, si irrita per niente e spesso mi tratta male, una volta mi ha anche cacciato di casa.
Un altro tasto dolente è il sesso…è ormai mesi che non lo facciamo, ho provato delicatamente a farla sciogliere ma dopo un po’ va in crisi perché si vede brutta e dice che non riuscirebbe a darmi piacere.
Ammetto che la mancanza di sesso adesso mi pesa come un macigno, non vorrei tradirla perché la amo, ma sono arrivato al limite e questo naturalmente influenza il nostro rapporto, anche se cerco di non darlo a vedere lei lo capisce e mi ha anche detto che capirebbe se andassi con altre ragazze.
A vederla così sto male e sto ancora peggio sapendo che non riesco a fare nulla per migliorare la situazione.
Ho scoperto questo forum mentre facevo delle ricerche per lei, e spero che possiate darmi qualche aiuto per cercare di sistemare un po’ le cose o comunque indirizzarci verso qualche terapia efficace, soprattutto spero in qualche consiglio dagli utenti donna sul piano psicologico.
Penso che nessuno possa essere utile come chi c’è già passato o ci sta passando.
Vi ringrazio per l’attenzione.




Immagino quanto stia soffrendo la tua ragazza. Per le donne è molto più problematica la calvizie. Sinceramente non mi viene in mente nulla da dirti per aiutarla. Però, potrebbe provare a fare un trattamento di medicina rigenerativa che è una terapia nuova, visto che lei non può assumere la fina. Tutto dipende dalla possibilità economica, ci vogliono 3-4 mila euro. Comunque valutate anche se è il caso di parlare con uno psicologo.


ma che medicina rigenerativa d'Egitto? non diciamo eresie per favore!
Torna all'inizio della Pagina

raffaele_1
Membro Junior

gif



61 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 13:01:01 Invia a raffaele_1 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

raffaele_1 ha scritto:

Messaggio di John McCLane

Ciao a tutti, spero questa sia la sezione giusta visto che il problema è soprattutto psicologico.
Chiedo il vostro aiuto perché non so più che fare.
Da 7 mesi ormai la mia ragazza ha scoperto di soffrire di alopecia androgenetica femminile.
Ha girato più di un dermatologo e prende lozioni varie che però al momento non sono servite a nulla.
Inutile dire che tutto ciò ha avuto un effetto psicologico devastante su di lei.
Ha messo in pausa la sua carriera perché dice che con i capelli conciati così non può lavorare (fa la modella/attrice), non esce più di casa praticamente, anche lo studio va male, è sempre triste e apatica, l’ombra della ragazza che conoscevo…
Anche il nostro rapporto ne ha risentito enormemente, io provo di tutto per farla stare meglio ma non funziona niente, gliel’ho detto che sono sempre innamorato di lei e che per me è sempre bellissima anche con i capelli un po’ radi ma non c’è verso, si irrita per niente e spesso mi tratta male, una volta mi ha anche cacciato di casa.
Un altro tasto dolente è il sesso…è ormai mesi che non lo facciamo, ho provato delicatamente a farla sciogliere ma dopo un po’ va in crisi perché si vede brutta e dice che non riuscirebbe a darmi piacere.
Ammetto che la mancanza di sesso adesso mi pesa come un macigno, non vorrei tradirla perché la amo, ma sono arrivato al limite e questo naturalmente influenza il nostro rapporto, anche se cerco di non darlo a vedere lei lo capisce e mi ha anche detto che capirebbe se andassi con altre ragazze.
A vederla così sto male e sto ancora peggio sapendo che non riesco a fare nulla per migliorare la situazione.
Ho scoperto questo forum mentre facevo delle ricerche per lei, e spero che possiate darmi qualche aiuto per cercare di sistemare un po’ le cose o comunque indirizzarci verso qualche terapia efficace, soprattutto spero in qualche consiglio dagli utenti donna sul piano psicologico.
Penso che nessuno possa essere utile come chi c’è già passato o ci sta passando.
Vi ringrazio per l’attenzione.




Immagino quanto stia soffrendo la tua ragazza. Per le donne è molto più problematica la calvizie. Sinceramente non mi viene in mente nulla da dirti per aiutarla. Però, potrebbe provare a fare un trattamento di medicina rigenerativa che è una terapia nuova, visto che lei non può assumere la fina. Tutto dipende dalla possibilità economica, ci vogliono 3-4 mila euro. Comunque valutate anche se è il caso di parlare con uno psicologo.


ma che medicina rigenerativa d'Egitto? non diciamo eresie per favore!


Parlo di PRP principalmente. Se ha possibilità economica io la tenterei.
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1127 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 13:55:50 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma lascia perdere i consigli sul fai da te. L'unica cosa che serve veramente è che si faccia visitare da un dermatologo ESPERTO in capelli, in modo che ne identifichi la vera causa, dato che non mi sembra di aver letto una diagnosi certe e precisa, diradamento vuol dire tutto e niente. Una volta fatta la visita e individuata la vera causa, sarà il dermatologo ad indicarti la via più corretta. Finasteride non è vero che non può essere assunta dalle donne, ci vanno specifiche precauzioni e bisogna essere sicuri che sia alopecia androgenetica. La pillola può essere un'altra strada, il PRP è un buon coadiuvante, ma solo in determinati casi. Io ti consiglio di andare dal Dott. Gigli
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3085 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2016 : 14:05:41 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
3-4000 euro per un prp, non mi far commentare che è meglio.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 14:42:56 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io capisco perfettamente come si sente la tua ragazza. Io ho scoperto di avere un principio di alopecia circa 3 mesi fa, da allora sono in cura e anche io non ho avuto chissà quali risultati al momento. Premetto che la cura datami dal derma è molto blanda (protoplasmina ed integratori) difatti tra un paio di settimane ho appuntamento con un altro per farmi rivisitare sperando che mi dia una cura un pò più “forte”...


Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 14:44:14 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quello che secondo me la tua ragazza sbaglia è di abbattersi così. Anche io sono devastata, però mi faccio forza perchè purtroppo se ti capita questa malattia, psicologicamente ti devasta (se poi lei fa la modella meglio mi sento), ma se non reagisci poi ti ammali anche psicologicamente e perdi la voglia di fare tutto e non va bene! oltretutto non è da tutti avere un ragazzo che ti sta vicino, ti supporta e non ti fa pesare la condizione…
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 14:46:05 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Al di la delle terapie (non so nel dettaglio quali sta seguendo) a mio modo di vedere deve continuare a combattere, se non ci si ritrova con i buchi in testa può sempre provare a comprare una parrucca e nel frattempo continuare le cure, magari cambiandole… considera che da quel poco che so (e che ho saputo su questo forum) prima che si abbiano i primi risultati con una terapia possono passare mesi, minimo 4 anche se poi varia da soggetto a soggetto… inoltre cercare di capire la causa della sua alopecia potrebbe essere un passo in più da fare. Che analisi gli ha prescritto il derma?
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 16:06:54 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dalle tue parole, le uniche due cose di cui avverto necessità sono:
1. una visita dermatologica per lei, per affrontare il problema il prima possibile e risolverlo il prima possibile
2. una psicoterapia di coppia per entrambi, perchè la caduta dei capelli sta anche minando il suo modo di rapportarsi a te, quindi, anche se solo indirettamente, c'entri anche tu

La perdita dei capelli è brutta per tutti: c'è chi la prende meglio, chi peggio, ma nessuno è felice.
E' doppiamente brutta per una donna, perchè estremamente rara rispetto all'uomo, in cui invece è la norma.
E' triplamente brutta per una modella/attrice, una donna che fa del proprio corpo e della propria immagine il suo lavoro.

Vi consiglio solo di affidarvi a mani esperte e vi auguro di trovare presto la soluzione ai vostri problemi.
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2667 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2016 : 17:16:16 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con protoplasmina e integratori contro l'aga stai solo perdendo soldi e tempo...sempre che di aga si tratti ovviamente
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 14:46:01 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si quoto in tutto e per tutte le parole di kisch, soprattutto la parte che ho messo in quote. Troppo spesso qua, da non loggata, ho letto di utenti maschi che si autocommiserano continuamente e non si rendono minimamente conto di cosa può essere per una donna perdere i capelli… quindi, sul serio, bravo.

Tisch ha scritto:


E' doppiamente brutta per una donna, perchè estremamente rara rispetto all'uomo, in cui invece è la norma.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 14:47:16 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi raccomando John, di alla tua ragazza di non mollare. Facesse tutte le visite necessarie, si informasse frequentando lei stessa i forum, ma non permettere che si abbatta e continua a starle vicino.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2016 : 14:50:03 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Guarda, lo so che non ottengo nulla… ma in attesa che arrivi la visita dal nuovo derma, oramai le ho, male non mi faranno, sicuro non me la peggiorano la situazione...

kiske202 ha scritto:

Con protoplasmina e integratori contro l'aga stai solo perdendo soldi e tempo...sempre che di aga si tratti ovviamente
Torna all'inizio della Pagina

John McCLane
Membro Junior



55 Messaggi

Inserito il - 21 gennaio 2016 : 16:16:57 Invia a John McCLane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao a tutti, grazie per il supporto morale.
Negli ultimi giorni sembra andare meglio la cosa, vedo la mia ragazza più serena, spero che continui così e che questo problema si risolva il prima possibile :)
Passerafelice non ti proccupare non smetterò mai di starle vicino, spero che anche te possa superare questo brutto momento al più presto.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 12:11:46 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il compito di un forum è quello di dare informazioni, ma nel fare questo è umano fare supporto, non saremmo fatti di sentimenti altrimenti :)
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2016 : 12:14:01 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie John per la tua speranza, la unirò alla mia e a quella di chi mi sta vicino e visto mai che qualcosa di buono ne esca fuori :)
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


614 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2016 : 01:49:00 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passerafelice ha scritto:

Si quoto in tutto e per tutte le parole di kisch, soprattutto la parte che ho messo in quote. Troppo spesso qua, da non loggata, ho letto di utenti maschi che si autocommiserano continuamente e non si rendono minimamente conto di cosa può essere per una donna perdere i capelli… quindi, sul serio, bravo.

Tisch ha scritto:


E' doppiamente brutta per una donna, perchè estremamente rara rispetto all'uomo, in cui invece è la norma.



Se vuoi e ti può far star meglio ti lasciamo l'esclusiva sulla sofferenza per la calvizie.
Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?
Come hai facilmente costatato pure te, la stragrande maggioranza degli individui che perdono i capelli sono uomini, quindi sarà facile capire che ne vien da se che in un forum interverranno principalmente maschi .
Detto questo certamente è normale per noi perderli, ma a ventanni un po' meno, e poi comunque (come ben saprai) è sempre una parte di noi che vediamo andarsene, quindi per favore lascici anche a noi l'onore di crogiolarci nel nostro dolore .

Ti auguro comunque un felice futuro e un testone zeppo di bei capelli
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2016 : 13:12:34 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non voglio l’esclusiva sulla sofferenza per la calvizie, ma capisco perfettamente come si sente la ragazza di John e il mio commento era di solidarietà, perchè, checche se ne dica, perdere i capelli per una donna è molto più traumatico che per un uomo, e questo ogni manuale di psiche ve lo può confermare.
Gel ha scritto:

Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?

Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2016 : 13:14:05 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io ho 23 anni. E con questo ho detto tutto. Potete crogiolarvi nel vostro dolore come faccio io con il mio, ma se non siamo liberi di esternare i nostri pensieri senza esser crocifissi mi chiedo a cosa serva il forum. In bocca al lupo anche a te.

Gel ha scritto:

Detto questo certamente è normale per noi perderli, ma a ventanni un po' meno, e poi comunque (come ben saprai) è sempre una parte di noi che vediamo andarsene, quindi per favore lascici anche a noi l'onore di crogiolarci nel nostro dolore .


Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


614 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2016 : 15:54:59 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passerafelice ha scritto:

Non voglio l’esclusiva sulla sofferenza per la calvizie, ma capisco perfettamente come si sente la ragazza di John e il mio commento era di solidarietà, perchè, checche se ne dica, perdere i capelli per una donna è molto più traumatico che per un uomo, e questo ogni manuale di psiche ve lo può confermare.
Gel ha scritto:

Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?




Non c'è bisogno di conferme da manuali di psicologia, chiunque con un minimo di raziocinio è conscio di questo

Detto questo hai la nostra più totale comprensione e solidarietà.

Non volevo crocifiggere nessuno, il mio era solo un appunto e un invito a non sminuire e minimizzare la soffereenza che pure noi uomini proviamo per questa cosa, anche se consueta per il genere maschile.
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2016 : 16:05:11 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gel ha scritto:

passerafelice ha scritto:

Non voglio l’esclusiva sulla sofferenza per la calvizie, ma capisco perfettamente come si sente la ragazza di John e il mio commento era di solidarietà, perchè, checche se ne dica, perdere i capelli per una donna è molto più traumatico che per un uomo, e questo ogni manuale di psiche ve lo può confermare.
Gel ha scritto:

Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?




Non c'è bisogno di conferme da manuali di psicologia, chiunque con un minimo di raziocinio è conscio di questo

Detto questo hai la nostra più totale comprensione e solidarietà.

Non volevo crocifiggere nessuno, il mio era solo un appunto e un invito a non sminuire e minimizzare la soffereenza che pure noi uomini proviamo per questa cosa, anche se consueta per il genere maschile.



Infatti, non credo (né spero) che qualcuno qui voglia sminuire o minimizzare la sofferenza altrui. Per chi soffre di calvizie, maschio o donna che sia, la calvizie ha comunque un certo peso, anche se diverso da persona a persona. Siamo qui per cercare di arginare il problema e darci supporto a vicenda. Gel voleva solo dire questo, non voleva certo far polemica.
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



665 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2016 : 16:42:29 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È innegabile che per una donna perdere i capelli sia molto peggio che per un uomo...Non prendiamoci in giro.
Un uomo pelato è considerato la normalità, ci curiamo perché siamo degli insicuri narcisisti...
Mia Cura:
-Proscar 1/4 al giorno
-Minoxidill 5% galenico 2 applicazioni da 1,5 ml
-2 cps/die Omega3

Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2016 : 15:44:04 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proprio perchè so cosa si prova ad avere questo problema, assolutamente non era mia intenzione sminuire la sofferenza maschile, solo far presente che, forse più di voi, ne soffriamo noi donne. Ci siamo sicuramente compresi male, nei forum manca una cosa, fondamentale, che nella vita di ogni giorno invece ci permette di capire il tono e l’umore di un commento e che non ci avrebbe fatto fare questo errore di valutazione: la mimica facciale :)


Gel ha scritto:

passerafelice ha scritto:

Non voglio l’esclusiva sulla sofferenza per la calvizie, ma capisco perfettamente come si sente la ragazza di John e il mio commento era di solidarietà, perchè, checche se ne dica, perdere i capelli per una donna è molto più traumatico che per un uomo, e questo ogni manuale di psiche ve lo può confermare.
Gel ha scritto:

Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?




Non c'è bisogno di conferme da manuali di psicologia, chiunque con un minimo di raziocinio è conscio di questo

Detto questo hai la nostra più totale comprensione e solidarietà.

Non volevo crocifiggere nessuno, il mio era solo un appunto e un invito a non sminuire e minimizzare la soffereenza che pure noi uomini proviamo per questa cosa, anche se consueta per il genere maschile.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2016 : 15:47:00 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non lo metto in dubbio :) ma per come l’ho letto io, di primo impatto, il suo commento mi ha infastidita ma capisco, ora, a mente fredda, che non voleva offendere intenzionalmente. E’ che, come ho già scritto, ho letto molti commenti “maschilisti” da non loggata, per cui, forse, sono anche un pò prevenuta :)


Janus ha scritto:

Gel ha scritto:

passerafelice ha scritto:

Non voglio l’esclusiva sulla sofferenza per la calvizie, ma capisco perfettamente come si sente la ragazza di John e il mio commento era di solidarietà, perchè, checche se ne dica, perdere i capelli per una donna è molto più traumatico che per un uomo, e questo ogni manuale di psiche ve lo può confermare.
Gel ha scritto:

Riportami uno che sia uno che ha detto che per le donne è meno sofferente che nè per gli uomini la perdita dei capelli?




Non c'è bisogno di conferme da manuali di psicologia, chiunque con un minimo di raziocinio è conscio di questo

Detto questo hai la nostra più totale comprensione e solidarietà.

Non volevo crocifiggere nessuno, il mio era solo un appunto e un invito a non sminuire e minimizzare la soffereenza che pure noi uomini proviamo per questa cosa, anche se consueta per il genere maschile.



Infatti, non credo (né spero) che qualcuno qui voglia sminuire o minimizzare la sofferenza altrui. Per chi soffre di calvizie, maschio o donna che sia, la calvizie ha comunque un certo peso, anche se diverso da persona a persona. Siamo qui per cercare di arginare il problema e darci supporto a vicenda. Gel voleva solo dire questo, non voleva certo far polemica.
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2016 : 15:49:54 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie :) Tu hai centrato in pieno il mio pensiero. Quanto ai narcisisti… non lo volevo dire ma per alcuni soggetti sì, è decisamente questo il punto, ma fintanto che vi è libero arbitrio è giusto che ci siano anche loro ;) ;)

M4X ha scritto:

È innegabile che per una donna perdere i capelli sia molto peggio che per un uomo...Non prendiamoci in giro.
Un uomo pelato è considerato la normalità, ci curiamo perché siamo degli insicuri narcisisti...
Torna all'inizio della Pagina

passerafelice
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: Ancona


30 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2016 : 15:50:57 Invia a passerafelice un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Chiariti questi punti, in bocca al lupo a tutti con i trattamenti contro l’alopecia e ogni altra malattia del cuoio capellutto, ci si vede in giro ;)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata