IESON - la community anticalvizie - Genetica trapianti e futuro
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Francesco1982
Membro Attivo

barbiere


156 Messaggi

Noto con piacere che a distanza di 5 anni da quando ero attivo sul forum ancora non è cambiato niente, Fina e Minoxidil e al massimo alcuni integratori alimentari che già c'erano un lustro fa e che per la mia esperienza sono utili (kmax e olio di cocco).

Seguo attentamente la sez. autotrapianti e continuo a chiedermi: ma perchè i capelli trapiantati da una donor a altre zone vivono meglio degli indigeni?

Cosa cambia da quel capello trapiantato a quello indigeno? e perchè mai queste tecniche di moltiplicazione follicolare non prendono piede?

Ho molti contatti tra i ricercatori e mi dicono che in laboratorio è tutto piuttosto "semplice" ovvero che siamo a pochi passi dalla meta, ma che semplicemente non c'è interesse nel portare avanti questi studi, nessuno di loro capisce bene il perchè (economico immagino)

E allora la vera domanda è perchè continuano a cercare soluzioni a un problema che poi non c'è interesse a risolverlo?

artiglio5825
Mentor

magnotta



3049 Messaggi

Inserito il - 09 febbraio 2016 : 19:07:06 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
volere è potere, non si vuole e quindi nun se po fa. non c'è alcuna volontà a sbloccare la situazione, che è piu inchiodata di un politico alla poltrona.
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3049 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2016 : 11:07:20 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di Francesco1982


Ho molti contatti tra i ricercatori e mi dicono che in laboratorio è tutto piuttosto "semplice" ovvero che siamo a pochi passi dalla meta, ma che semplicemente non c'è interesse nel portare avanti questi studi, nessuno di loro capisce bene il perchè (economico immagino)


riesci a invitare qualche ricercatore sul forum? io sono veramente stufo di questo immobilismo eterno.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1480 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2016 : 11:38:04 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tutta questi ricercatori con la soluzione in tasca io non li vedo. È difficile accettare il fatto che la calvizie sia semplicemente una faccenda difficile da curare?
I ricercatori ci sono, ovvio che sono per forza di cose molti meno di quelli che studiando il cancro ma su questo ringrazierei il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3049 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2016 : 11:53:50 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
soliti ritornelli, per questo sarebbe piu interessante sapere da chi vive nel campo la cosa.
Torna all'inizio della Pagina

hey86
Membro Senior


Regione: Campania


862 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2016 : 12:43:45 Invia a hey86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Francesco anche io come te sono scoraggiato/arrabbiato da tutto cio mi sono iscritto in questo forum nel 2006(meno male perche cosi ho evitato di farmi rubare i soldi in giro)ma sono passati dieci anni e non e cambiato niente ma davvero niente!!

Riprendendo le parole di artiglio..non riesci ad invitare uno di questi ricercatori sul forum?sarebbe un confronto costruttivo secondo me..o quanto meno..sicuramente meglio del restare fermi senza provare a fare niente!!
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2016 : 03:15:24 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di Francesco1982

Noto con piacere che a distanza di 5 anni da quando ero attivo sul forum ancora non è cambiato niente, Fina e Minoxidil e al massimo alcuni integratori alimentari che già c'erano un lustro fa e che per la mia esperienza sono utili (kmax e olio di cocco).


Eh ma ora sono tutti drogati d'ottimismo per le nuove cure che stanno per uscire imminentemente.

Messaggio di Francesco1982
Seguo attentamente la sez. autotrapianti e continuo a chiedermi: ma perchè i capelli trapiantati da una donor a altre zone vivono meglio degli indigeni?

Cosa cambia da quel capello trapiantato a quello indigeno? e perchè mai queste tecniche di moltiplicazione follicolare non prendono piede?


Emmm ma che vor dì scusa? ho capito male io o ti sei espresso male te?

Messaggio di Francesco1982
Ho molti contatti tra i ricercatori e mi dicono che in laboratorio è tutto piuttosto "semplice" ovvero che siamo a pochi passi dalla meta, ma che semplicemente non c'è interesse nel portare avanti questi studi, nessuno di loro capisce bene il perchè (economico immagino)


Basta fare i complottisti da tastiera, fate nomi, mettete riferimenti, parlate chiaro, conciso e circoscritto.

Messaggio di Francesco1982
E allora la vera domanda è perchè continuano a cercare soluzioni a un problema che poi non c'è interesse a risolverlo?


Da chi?


Per quanto mi riguarda credo di più alla moltiplicazione cellulare e la terapia genica che né agli intrugli miracolosi.

E poi dove sono sti ricercatori e che stanno ricercando?
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



1861 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2016 : 17:20:16 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È difficile clonare un organo a se stante, paradossalmente più semplice clonarlo nel suo intero
Se ci si potesse clonare a cuor leggero (gli esperimenti sugli animali dimostrano che è fattibilisso) questo e molti altri problemi sarebbero risolti. Se hai bisogno di qualcosa si riserva te lo prendi e non c'è rigetto perché è roba tua
Torna all'inizio della Pagina

hey86
Membro Senior


Regione: Campania


862 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2016 : 18:53:29 Invia a hey86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Francescooo ci sei??
Torna all'inizio della Pagina

Francesco1982
Membro Attivo

barbiere



156 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2016 : 22:46:32 Invia a Francesco1982 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ora clonare i follicoli è piuttosto semplice come dimostrato la ricerca internazionali mentre clonare un organo intero inteso come fegato cuore eccetera è molto difficile. Quello che non si capisce e come mai non vengono investite risorse nel trapianto di follicoli clonati probabilmente l'investimento iniziale molto alto scoraggia questo tipo di pratica.

Resta il fatto che una delle poche certezze è che i capelli trapiantati auto trapiantati sopravvivono agli indigeni in caso di Haga che avanza nelle zone dove è stato effettuato il trapianto questo significa che nel follicolo trapiantato c'è la soluzione del problema.

Ricetta invece cerca di regolare testosterone e DHT tramite farmaci solitamente uso sistemico come la finasteride ma questi farmaci dovrebbero essere uguali per tutti e poi vedere la reazione del singolo al farmaco. Mentre l'auto clonazione di follicoli garantisce che siano i tuoi follicoli ad essere presenta
ti nella tua cute
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1910 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2016 : 23:00:29 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io mi chiedo,ma avranno mai provato a spostare gli indigeni delle zone soggette ad aga in uno agato logicamente,spostarli in una zona non soggetta ad aga?
fare cambio di zona ai capelli insomma,magari gli indigeni delle tempie sopravvivono bene se spostati nella bassa nuca e parietali bassi...
e poi secondo me basterebbe tipo un vaccino da ripetere ogni tot,per rendere i capelli immuni dagli elementi tossici che li miniaturizzano presenti negli agati...
anziche' bloccare il dht che alla fine conta poco nei capelli,anche chi blocca oltre il 90% del dht mica torna nuovo,o nw 0 ( a parte m4x) ,ci sono tanti fattori e tante cause e elementi sconosciuti che non vengono studiati,per volere di qualcuno,rendono di piu' le cure attuali quasi inutili,le le cure peranenti o semi permanenti,come in odontoiatria riguardo la carie..
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

hey86
Membro Senior


Regione: Campania


862 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 00:27:17 Invia a hey86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok francesco ma ci sono studi certificati??

Non possiamo parlare con questi ricercatori con cui tu hai avuto contatti
Torna all'inizio della Pagina

chalmers
Membro Attivo



394 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 11:09:04 Invia a chalmers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
thecrow ha scritto:

io mi chiedo,ma avranno mai provato a spostare gli indigeni delle zone soggette ad aga in uno agato logicamente,spostarli in una zona non soggetta ad aga?
fare cambio di zona ai capelli insomma,magari gli indigeni delle tempie sopravvivono bene se spostati nella bassa nuca e parietali bassi...
e poi secondo me basterebbe tipo un vaccino da ripetere ogni tot,per rendere i capelli immuni dagli elementi tossici che li miniaturizzano presenti negli agati...
anziche' bloccare il dht che alla fine conta poco nei capelli,anche chi blocca oltre il 90% del dht mica torna nuovo,o nw 0 ( a parte m4x) ,ci sono tanti fattori e tante cause e elementi sconosciuti che non vengono studiati,per volere di qualcuno,rendono di piu' le cure attuali quasi inutili,le le cure peranenti o semi permanenti,come in odontoiatria riguardo la carie..


sì lo hanno provato. non ricordo l'esito, lo cerco.
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3049 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 11:38:14 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma che utilità avrebbe fare questa prova?
Torna all'inizio della Pagina

Mattew23
Mentor

Giuseppe Simone



1123 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 12:38:23 Invia a Mattew23 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma infatti sono i follicoli ad essere sensibili, quelli della nuca non lo sono quindi non si miniaturizzano...
Finisce sempre bene altrimenti non è finita.


-Proscar /4

-Minox 4%
17 alfa estradiolo 0,025%
ketoconazolo 1%
progesterone 1%
idrocortisone burritato 0,08%

-Kmax copper peptides
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1910 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 12:59:20 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando

ok grazie,

chalmers ha scritto:

thecrow ha scritto:

io mi chiedo,ma avranno mai provato a spostare gli indigeni delle zone soggette ad aga in uno agato logicamente,spostarli in una zona non soggetta ad aga?
fare cambio di zona ai capelli insomma,magari gli indigeni delle tempie sopravvivono bene se spostati nella bassa nuca e parietali bassi...
e poi secondo me basterebbe tipo un vaccino da ripetere ogni tot,per rendere i capelli immuni dagli elementi tossici che li miniaturizzano presenti negli agati...
anziche' bloccare il dht che alla fine conta poco nei capelli,anche chi blocca oltre il 90% del dht mica torna nuovo,o nw 0 ( a parte m4x) ,ci sono tanti fattori e tante cause e elementi sconosciuti che non vengono studiati,per volere di qualcuno,rendono di piu' le cure attuali quasi inutili,le le cure peranenti o semi permanenti,come in odontoiatria riguardo la carie..


sì lo hanno provato. non ricordo l'esito, lo cerco.
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

VidaLoca
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Lazio


750 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 13:53:00 Invia a VidaLoca un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La cura definitiva non arriverà mai , chi "finanzia" le ricerche è lo stesso che vi vende le lozioncine e le pasticchette per farvi avere due peletti in testa .
Non cè alcun interesse nel trovare una risoluzione del problema , altrimenti perderebbero milioni di clienti !
Mettetevelo in testa .
Eta:22
Stempiatura fisiologica
Grado nw 1 _ 1.2
Terapia llt casco Noel : 01/2014
Serenoa 10/09/2015 prevenzione
Torna all'inizio della Pagina

robbi76_
Membro Attivo


Regione: Piemonte


467 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2016 : 23:42:54 Invia a robbi76_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
VidaLoca ha scritto:

La cura definitiva non arriverà mai , chi "finanzia" le ricerche è lo stesso che vi vende le lozioncine e le pasticchette per farvi avere due peletti in testa .
Non cè alcun interesse nel trovare una risoluzione del problema , altrimenti perderebbero milioni di clienti !
Mettetevelo in testa .



da anni sento queste idiozie. secondo te se una società farmaceutica trovasse la cura si priverebbe di guadagni stratosferici con il rischio che un'altra concorrente ci arrivi sottraendogli la scoperta?
Torna all'inizio della Pagina

saintnear
Membro Senior

Jim


Regione: Campania
Città: caserta


648 Messaggi

Inserito il - 27 febbraio 2016 : 00:21:47 Invia a saintnear un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Semplicemente i capelli sono un interesse secondario, ci si interessa su cose più importanti
Torna all'inizio della Pagina

Gel
Membro Senior

Casco


Regione: Veneto


610 Messaggi

Inserito il - 27 febbraio 2016 : 18:04:01 Invia a Gel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Francesco1982 ha scritto:



Resta il fatto che una delle poche certezze è che i capelli trapiantati auto trapiantati sopravvivono agli indigeni in caso di Haga che avanza nelle zone dove è stato effettuato il trapianto questo significa che nel follicolo trapiantato c'è la soluzione del problema.



Francesco dovresti rivederti l'ABC dell'AGA (non HAGA)
Poi ti aveva già risposto Mattew.

Rimaniamo comunque in attesa dei nomi dei tui amici ricercatori, altrimenti le tue parole rimangono aria fritta
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata