IESON - la community anticalvizie - Gas gastrointestinale - rimedi
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Il mio apparato gastrointestinale da 8 mesi non funziona correttamente, ritrovandomelo pieno d'aria. Non ho difficolta a digerire, anzi mangiare mi crea quasi sollievo ai fastidi di pesantezza che rilevo quotidianamente e che non mi stanno facendo vivere con serenita'. Ho un'alimentazione priva di alcol, fritture, sufficientemente idratata (oltre 2l d'acqua) e bevo quotidianamente infusi e tisane di ogni genere. Non mangio cibi contenenti glutine e tanto meno latticini, un po di yogurt al mattino. Sono magro ma l'intestino in particolar modo e' gonfio come un pallone, non e' adipe .. e' proprio gonfiore interno che al momento non mi crea fastidio fisico, ma il vero problema sta nello stomaco dove la presenza d'aria mi porta pesantezza, difficolta' respiratorie.. a volte mi sento come se facessi piccoli rutti involontari. La gastroscopia ha rilevato una lieve gastrite, la colonscopia non ha rilevato nulla, l'eco addome ha constatato il perfetto stato degli organi eccetto lo stomaco che avrebbe una motilita' compromessa, il medico parla di staticita' ..pigrizia ..mi sono stati prescritti dal gastroenterologo gli inibitori di pompa, cosa c'entrino con la produzione di gas .. non saprei .. comunque dopo 20 giorni di 80, dico OTTANTA mg di esomeprazolo al di' .. non avendo visto migliorare la situazione ho smesso.

...qualcuno si e' trovato nella stessa mia situazione ed ha risolto con qualche rimedio naturale? Vorrei provare carbone vegetale ..

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 12:24:03 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Hai provato col carbone vegetale ? Di solito è la prima cosa che si prende, prima dei farmaci, per questo tipo di problemi.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 12:29:59 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Stavo proprio per scriverlo, il carbone vegetale è forse il rimedio più noto ed usato per chi vuole usare integratori.
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 12:47:30 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non l'ho mai provato ma come dicevo e' il primo tentativo che vorrei fare, carbone vegetale. In che formato lo prendo? In commercio mi sembra sia disponibile in compresse o polvere.. che quantita'?
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 13:09:51 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Olio essenziale di origano (oregano oil). Sperimentato su mio padre. Un paio di gocce. Lo si deve prendere almeno in un mezzo cucchiaio di olio di oliva altrimenti ti "ustiona" la bocca Mette anche il turbo alla digestione...
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1911 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 13:14:23 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hai reflusso acido che ti risale su?
hai provato a mangiare con calma idem a masticare a lungo
prima di deglutire?
eviti bevande gasate immagino.
spesso le donne over anta hanno sti problemi e gli danno sti consigli.
oltre il carbone vegetale e il pantoprazolo e simili non prendono altro.
so che evitano cibi che fanno produrre molti gas durante la digestione tipo latte e derivati come gia'fai,carne cruda,legumi ecc
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 13:15:04 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
romero ha scritto:

Olio essenziale di origano (oregano oil). Sperimentato su mio padre. Un paio di gocce. Lo si deve prendere almeno in un mezzo cucchiaio di olio di oliva altrimenti ti "ustiona" la bocca Mette anche il turbo alla digestione...


Seguiro' anche questo rimedio. E' sufficiente una volta al giorno?
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 13:17:49 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Una sola assunzione dovrebbe essere sufficiente per qualche giorno
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2016 : 13:23:09 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
thecrow ha scritto:

hai reflusso acido che ti risale su?


No, nessuna acidita' .. sento solo lo stomaco in iperestensione, che genera una pesantezza ed ogni tanto durante la giornata mi sale l'aria (non acida) perche' sento la gola fare dei piccoli rutti. Il cardias alla gastroscopia non ha evidenziato problemi.

Si ammetto di mangiare velocemente e di mangiare legumi tutti i giorni .. ma escludo siano il problema, per oltre un mese non li ho mangiati ed il problema l'ho avuto con stessa intensita'.


Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 02 maggio 2016 : 18:30:24 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>>... comunque dopo 20 giorni di 80, dico OTTANTA mg di esomeprazolo al di' .. non avendo visto migliorare la situazione ho smesso.

La mania italiana di prescrivere inibitori di pompa. A dispetto della facilità con cui si prescrivono hanno parecchi effetti collaterali, la riduzione del pH gastrico che può alterare il biota intestinale (se lo stomaco è acido c'é un motivo ben preciso cioè è un filtro chimico tra esterno e piccolo intestino, non si può pensare di ridurre l'acidità senza avere contraccolpi), inoltre riducono l'assorbimento del ferro, esponendo ad un aumentato rischio di anemia.
Può essere un disturbo funzionale, con componente psicosomatica (stress, ansia, ecc), ma potrebbe pure essere intolleranza al glutine non celiaca (oppure anche celiachia o allergia al frumento). Potresti chiedere dati i sintomi delle analisi al medico di famiglia, ed euristicamente provare a smettere col glutine e vedere che succede, se migliori reintroducilo e vedi se il gonfiore riappare. Se riappare dovresti rivalutare la dieta, possibilmente con l'aiuto di un esperto di disordini legati al glutine (dietologo, gastroenterologo). Il glutine è contenuto nel grano, nel farro, nel kamut, nel bulgur, nell'orzo nella segale e nei prodotti derivati, quindi occorre controllare per bene le etichette alimentari. L'avena è consentita (una certa quota di letteratura non è assolutamente concorde su questo punto, la maggioranza però sostiene che le proteine dell'avena tendono a non-cross-reagire).
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 02 maggio 2016 : 21:19:53 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Julien per i consigli, ma escludo anche l'intolleranza al glutine, o quanto meno ritengo che non sia la causa. Dal lun al ven non mangio pasta, e di tanto in tanto mi concedo un pezzetto di pane la sera. Vivo di riso, gallette (di solo riso .. ma parliamo di 3/4 al mattino), patate ed altri alimenti privi di grano che contengono carboidrati. Inoltre quando mi concedo pasta o pizza nel we (e non accade sempre), non avverto peggioramenti. E' assurdo quanto mi si gonfi la parte sotto l'ombelico, di profilo assumo la forma di una "b", piatto dal petto all'ombelico e gonfio sotto. Questo mi succede in particolar modo dopo ogni defecazione.
E' possibile che si sia incasinato il quadro ormonale e questo mal funzionamento gastroinestinale sia una conseguenza?
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 12:26:15 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao michelone, ti consiglio un prodotto che potrebbe veramente designare la fine dei tuoi problemi.

Fai un tentativo con Proklama.
In sostanza è un prebiotico+ probiotico, dove l'elemento prebiotico è molto interessante.

Tale elemento è l'alga Klamath:
1) ha un'azione selettiva sull'infiammazione essendo un'inibitore selettivo delle COX2
2) è ricca in feniletilammina ( PEA) e ficocianina C.
Questa caratteristica fa si che la feniletilammina non venga degradata, essendo la ficocianina C un'inibitore delle monoaminossidasi B.
Il risultato è di avere un naturale un prodotto naturale che agisce come dopaminergico e serotoninergico, andando ad agire di conseguenza anche sulla sensibilità dei nervi enterici.
3)l'alga klamath fa da enhancer di formazione di unità formanti colonie dei probiotici contenuti in questo prodotto.

Te lo consiglio poichè è un prodotto molto serio ed efficace, impiegato anche in un trial clinico presso il San Matteo di Pavia da parte del Dr Di Stefano, del gruppo di gastroenterologia del prof. Corazza per il trattamento dell' IBS.

Viene utilizzato con successo nelle disbiosi, trattamenti antibiotici, ed in un vasto range di problematiche gastroenterologiche.

In caso lo provassi mi farebbe piacere sentire un tuo feedback in merito.

Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 14:01:52 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Potrebbe essere utile anche nel caso di reflusso?
Grazie
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 14:52:15 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
xxenergyxx ha scritto:
Fai un tentativo con Proklama.


Ok grazie.. ho letto che una confezione contiene 14 bustine da prendere una al giorno. Sono sufficienti per riscontrare benefici o i primi miglioramenti si hanno dopo un'assunzione piu' prolungata?
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 15:27:11 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@ proxy: dipende dalla causa del reflusso. E' presente un'ernia iatale ad esempio?
In alcune situazioni l'impiego di Proklama può essere molto utile, ma è molto importante la diagnosi fatta dal medico inizialmente

@ michelone: pensa che in chi ha dolore da IBS questo prodotto riescie a farlo diminuire già nell'arco di 1 ora.
Pensa che in radioterapia presso il Policlinico di Monza viene prescritto per eliminare il gas a livello del retto in modo che si possa centrare meglio l'area da irradiare. Hanno praticamente eliminato il clistere che usavano per tale scopo.

Una confezione potrà darti dei buoni risultati, ma il senso è che per far avvenire una vera "ricolonizzazione" da parte dei batteri "buoni" è giusto contestualizzare il prodotto in una somministrazione ciclica che ne preveda anche l'assunzione di una confezione al mese, per circa 6 mesi ( quindi 14 giorni di trattamento, 14 no, 14 si, 14 no, e così via, per 6 cicli).

Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 15:39:26 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Diciamo che sono episodi non rari,ma nemmeno persistenti.
Sorgono in particolari periodi,forse stress.
L'acidità si presenta nelle ore notturne, quando sono a letto.
Quindi tendo ad esludere quanlcosa di cronico
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2016 : 21:35:50 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
xxenergyxx ha scritto:
Una confezione potrà darti dei buoni risultati


D'accordo, lunedi' inizio. Non mi aspetto buoni risultati tanto meno che sia risolutivo, ma dopo una confezione spero almeno di alleviare il problema, perche' se non cambiera' nulla dovro' fare altri tentativi
Torna all'inizio della Pagina

lucarello
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: milan


21 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 12:49:42 Invia a lucarello un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Michelone, gentilmente potresti poi far sapere come va, perchè io ho lo stesso problema da molto tempo e ne ho provate un nel po', ma non questo proklama (e cmq su di me i legumi lo peggiorano nettamente)

tnx
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 14 maggio 2016 : 14:32:32 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lucarello ha scritto:

Michelone, gentilmente potresti poi far sapere come va, perchè io ho lo stesso problema da molto tempo e ne ho provate un nel po', ma non questo proklama (e cmq su di me i legumi lo peggiorano nettamente)

tnx


Ho voluto concedere un'altra settimana di tempo alla nuova dieta iniziata gia' da un mesetto, evitando di confondere eventuali risultati. Nulla di fatto, tutto invariato, problemi sempre presenti con stessa intensita'. Lunedi' inizio proklama e a confezione finita posto il mio riscontro.
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2016 : 14:38:02 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Michelone, alla fine hai provato ad assumere il Proklama?
speravo che il mio suggerimento fosse stato utile, se puoi dare qualche feedback te ne sarei grato.
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2016 : 15:33:46 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
xxenergyxx ha scritto:

Michelone, alla fine hai provato ad assumere il Proklama?
speravo che il mio suggerimento fosse stato utile, se puoi dare qualche feedback te ne sarei grato.


No, non ho avuto modo di provarlo .. nella mia zona non è un prodotto facilmente reperibile, e l'unica farmacia in grado di fornirmelo su ordinazione è molto distante, così ho rinunciato
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2016 : 15:45:51 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sembra molto strano, principalmente per il fatto che distribuite in maniera molto omogenea in tutta Italia, e che se lo richiedi a una farmacia questa farmacia deve fartelo arrivare. Se vuoi posso aiutarti, basta che tu mi dica il nome della farmacia più vicina a te e io faccio un colpo di telefono. Fammi sapere se posso esserti utile… D'altra parte ignorare la possibilità di risolvere una problema a causa di un apparente difficoltà di reperimento di un prodotto ,a fronte di un fastidio che da come lo descrivi incide in maniera importante sulla tua qualità di vita lo trovo un peccato.
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2016 : 16:58:03 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Onestamente alle prime farmacie a cui mi sono rivolto non mi sono preoccupato di chiedere se fosse ordinabile e tanto meno me lo hanno proposto loro. Nella prima farmacia del capoluogo dove mi sono trovato per ragioni di lavoro .. mi hanno detto che se avessi voluto me lo avrebbero ordinato ma arrivato il giorno dopo, troppo tardi per me. Ti ringrazio per la disponibilita' .. provero' a chiedere l'ordinazione a quelle della mia zona
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Junior

reflex5


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


72 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2016 : 11:05:44 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Visto che ancora brancoli nel buio,
propongo la soluzione più semplice:
Se già mangi molte verdure,
2 litri di acqua al dì sono troppi,
proverei a ridurre.

inoltre attenzione a ciò che ingerisci
nello stesso pasto:
ad esempio, ingerire patate (=amidi)
e poi frutta (=monosaccaridi)
può far partire una fermentazione,
e scatenare l'inferno
Torna all'inizio della Pagina

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


819 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2016 : 12:04:38 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao sei molto fortunato io ho esattamente la tua stessa cosa solo da 2 anni ... Sto ultimamente risolvendo con la seguente cura 40 minuti prima di mangiare tisana al finocchio con 2 caps di curcuma un po di zenzero una caps di bromelina e omega 3.
Torna all'inizio della Pagina

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


819 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2016 : 12:06:03 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dormi con un ulteriore cuscino sotto il materasso é molto utile
Torna all'inizio della Pagina

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


819 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2016 : 12:12:39 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Energy visto che sei un biologo cosa ne pensi della mia cura da due anni ho provato di tutto ma solo con questa sono riuscito a sgonfiare lo stomaco
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2016 : 12:50:29 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maryfra ha scritto:
2 litri di acqua al dì sono troppi,
proverei a ridurre.


Ti ringrazio, ma in questo periodo penso di portarli a 3 ..vista l'intensa attività fisica che svolgo e conseguente perdita di liquidi. Ovviamente bevo lontano dai pasti


Pogba16 ha scritto:

Sto ultimamente risolvendo con la seguente cura 40 minuti prima di mangiare tisana al finocchio con 2 caps di curcuma un po di zenzero una caps di bromelina e omega 3.


Sono quasi 5 anni che vado avanti a tisane di finocchio ed infusi di zenzero prima di mangiare.





Ma la pressione sanguigna alta/bassa può incidere sull'attività gastrointestinale? ...al punto da determinare gonfiori?
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2016 : 14:22:33 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Risolto il problema del gonfiore. ..inestino tornato alla normalità. Ho dovuto eliminare la frutta secca, noci e mandorle che mangiavo più volte al giorno. Per quanto mi sforzassi di masticarla riducendola una poltiglia prima di ingoiarla, il bolo arrivava comunque nell'intestino intatto .. dove probabilmente provocava irritazione .. non so, fatto sta che ora mi si è appiattito l'addorme. Bene che abbia risolto, peccato che non possa più mangiarla. ..forse in piccole quantità ma forse mi organizzo con gli integratori di omega.
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2016 : 14:24:04 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non saprei mi sembra molto strano che un problema di gonfiore sia ascrivibile a frutta secca, occhio ai fodmaps comunque https://it.wikipedia.org/wiki/Fodmap
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2016 : 16:37:46 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Elimina per un po' di tempo le insalate e tutte gli alimenti fibrosi, a meno che non siano cotti! In particolare lattuga, rucola e mele!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 13 settembre 2016 : 22:50:49 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:

non saprei mi sembra molto strano che un problema di gonfiore sia ascrivibile a frutta secca, occhio ai fodmaps comunque https://it.wikipedia.org/wiki/Fodmap


E' l'unico alimento che ho eliminato dalla mia dieta, lasciando tutto il resto ..

Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata