IESON - la community anticalvizie - Perdita improvvisa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Buonasera a tutti i membri del forum. Non sono propio nuovo, una volta ho già scritto per chiedervi delle cure
e grazie ai vostri consigli era andato tutto a buon fine :) . Vi faccio un piccolo riassunto solo per spiegarvi meglio la situazione.

Nel 2014 si interruppe una relazione con una ragazza con la quale stavo da quasi 6 anni. Il trauma fu grande, a distanza di 3 mesi mi provocò una caduta copiosa che colpì soprattutto la parte superiore dello scalpo e la hairline.


Prima dell'evento vertevo all'incirca in questa situazione (dico all'incirca perché la foto non era proprio stata scattata prima dell'evento ma molti mesi prima:






Qualche mese dopo in questa:








Feci di testa mia, presi l'aminexil della kerastase visto in un negozio di cosmetici. Nel frattempo mi documentai sempre di più, prima avevo solamente una vaga idea di cosa fosse un'alopecia androgenetica. Scoprii il DHT e decisi che, nonostante fosse stato un effluvio a colpirmi, prevenire era meglio che curare.
Cominciai a bere the verde tutte le mattine, a mangiare dei semi di zucca assieme alle mie amate noci. I capelli andavano
via via migliorando complice la ripresa dall'effluvio e decisi di utilizzare sotto consiglio di un
mio amico parrucchiere delle fiale all'ortica 2 volte a settimana sostituendo quindi l'aminexil. Nel frattempo ovviamente tenevo un'alimentazione molto equilibrata, uscivo e mi divertivo non pensando più di tanto al problema.

La situazione si era davvero stabilizzata, avevo riacquistato gran parte della situazione pre-rottura ma ancora non mi
bastava. Chiesi qui sul forum e valutando tutte le informazioni che mi avevate fornito decisi per il Saw Palmetto
(Prostafactor della Long-life) in modo da salvaguardare la situazione alla quale ero arrivato. Tutto questo avvenne in 4 mesi e arrivai a una buona situazione.








Prima di allora non avevo mai avuto problemi con i capelli, se non una stempiatura che mi porto dietro da tempo ed un recente e leggerissimo diradamento sul vertex che solo il parrucchiere aveva notato.
La situazione mi piaceva, avevo un bel taglio, i capelli erano migliorati e anche se la stempiatura c'era non mi dispiaceva per nulla.

Passo una bella estate ma a settembre cominciano i problemi. Decido di entrare in una scuola militare lontano da casa dove sono tutt'ora.
Mi costringono a tenere un taglio corto, il quale non mi piace per niente e che mi crea un gran fastisio psicologico, l'ambiente è ostile,non riesco a continuare la mia alimentazione, mangio male per colpa della mensa, figuriamoci non ho nemmeno più preso il Prostafactor e le fiale all'ortica.
la lontananza da casa è devastante e la botta finale arriva con la fine della nuova relazione durante la mia permanenza. Passo un gran periodo di m***a, per 6 mesi sono praticamente depresso, irrequieto, incazzato, in ansia e sotto stress fisico e psichico, senza nessuna valvola di sfogo se non le telefonate ai parenti. Solo ora mi sto adattando alla situazione, anche se non è di certo una passeggiata.
I capelli li sto facendo crescere un po' cercando di tenerli nascosti, ma il disagio psicologico che
mi creano è enorme, non riesco a pensare ad altro ogni volta che metto basco e cappello e quindi continuo a sistemarli tirarli e a toccarli tutto il giorno non facendo altro che aggravare la situazione.

I capelli ovviamente li ho visti cadere dal giorno alla notte, forfora a valanghe e una mattina allo specchio ho visto una perdita di volume incredibile, un vero e proprio diradamento improvviso, capelli opachi deboli senza tono , anche il parrucchiere dal quale torno una volta al mese è rimasto scioccato. Praticamente ho perso gran parte dei capelli dal vertex al frontale con un'accentuazione sul frontale e sul vertex.
Durante lo shampoo o in generale quando tocco il cuoio capelluto ho come una sensazione di intorpidimento mentre massaggio. A volte avverto dolore che se non sbaglio si chiama tricodinia. Questa era parecchio forte nei mesi iniziali su tutta la parte superiore dello scalpo, ora l'avverto ogni tanto vicino al vertex e sul frontale, ma non capisco se può essere dato anche dalla messa in piega forzata.

La situazione psicologica con la caduta era ovviamente peggiorata. Non dormivo la notte perché attribuivo tutto quello che mi era successo a questo posto e vi faccio immaginare come ci si può sentire in queste situazioni senza nessun sostegno psicologico da parte di amici e famigliari, ai quali devo stare per forza lontano..per giunta sono un ragazzo abbastanza sensibile e questo non fa che peggiorare la situazione..la situazione era questa:








Questi sono i capelli bagnati e non qualche mese dopo, esattamente 3 settimane fa:








Sono andato da un ottimo dermatologo il quale mi ha diagnosticato un effluvio con una componente di AGA e quindi alopecia psicogena.
Mi sono stati prescritti degli esami del sangue specifici, Asquam 2% e Markeuticals come shampoo, Tricovel come integratore e una lozione a base di Minoxidil 2%, idrocortisone buttirato, progesterone, estradiolo 17-alfa, ketoconazolo, acqua depurata, alcool etilico 85°, transcutol q.b.a.


I risultati dell'esame sono questi:

Potassio: 4.9 [3.6-5.0]
Sideremia: 100 [33-193]
Magnesio: 2,15 [1.6-2.6]
Ferritina: 239 [30-400]
Vitamina B12: 409 [197-771]
FOLATI SERICI: 7,69 [4.60-18.70]
TSH: 1,44 [0.40-4.00]

ng/ml nmol/l

Vitamina 25-OH-D Totale: 16 40
Vitamina 25-OH-D3: * 16 40
Vitamina 25-OH-D2: 0 0


Tabella interpretativa per Vitamina 25-OH-D totale:

Carenza Severa <10 <25
Carenza Moderata 10-19 25-49
Insufficienza 20-30 50-75
Sufficienza (livello preferibile) 31-100 76-250
Eccesso >100 >250
Intossicazione >150 >375


La vitamina D è a terra! Ho riferito tutto al medico che mi ha detto di prendere 20 goccie di Dbase 10.000 UI una volta a settimana per un mese.

Sono andato più di due mesi fa e ho cominciato solo ad utilizzare gli shampoo per sistemare la situazione (la forfora è scomparsa grazie al Nizoral)
ma non riesco a cominciare la lozione e l'integratore. Ho troppa paura della caduta indotta, già sono rimasto shoccato dalla caduta che ho subito, figuriamoci se dovessero cadermi di più..bella situazione. Volevo inoltre dirvi che la caduta l'ho notata anche leggermente sui lati, che prima erano veramente folti..

In questo periodo mi sono letto vari post sul sito, in particolare quelli di Jamesflipper e del suo effluvio..beh sono d'accordo con una cosa da lui affermata: mi sono trovato con pochi capelli senza corpo, pareva di avere aria in testa..ecco noto esattamente la stessa cosa, e tutto è avvenuto veramente improvvisamente..Per ora i capelli si sono allungati, ma in densità penso di aver recuperato davvero poco..

PS: all'occorrenza avrei anche delle foto del dermatoscopio se possono servire :)

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 19:14:19 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Per il dolore ai capelli (tricodinia ,cioè un preavviso della caduta dei capelli) ti posso consigliare un ciclo di PRP. Anche io ne soffrivo leggermente e solo con questa pratica l'Ho risolta però è costosa (circa 300 euro a seduta per un numero di 3volte) e devi trovare un dermatologo che te la sappia eseguire a regola d'arte , non come è successo a me la prima volta, se no butti via solo i soldi. In più ti consiglio di non sottovalutare la forfora e di capire se per caso non sia dermatite seborroica la Quale è un altro elemento che contribuisce gradualmente a indebolire e "soffocare" il capello via via facendolo assottigliare e diventare un vellus. Se così fosse ti consiglio di curarla con un buon shampoo adatto tipo il sebiprox.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 19:19:41 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il greco la storia del soffocamento è vecchia su non diamo notizie strane..

Forse è meglio se segui cosa ti è stato detto dal dottore più passa il tempo peggio è..ti è stata fatta una diagnosi leggere storie di altri non serve a niente ognuno ha la sua
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 19:36:22 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mettila come vuoi il mio è solo un consiglio.
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1385 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 20:30:24 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Concordo appieno con Mattafix
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 22:04:10 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora: la forfora l'ho già risolta alla grande con Asquam, mai più vista da un mese a questa parte e lo uso solo una volta a settimana. Per quanto riguarda la tricodinia, non mi da fastidio, si manifesta solo a giorni alterni se tocco i capelli, ma ancora non capisco se possa essere data dalla piega forzata alla quale sono sottoposti dal basco..

Il problema di fondo è che io ho paura nell'iniziare la cura con il minoxidil..anche io so che sarebbe meglio, ma vorrei un vostro parere sulla situazione guardando le foto..cioè tra vitamina d, alimentazione sballata, trasferimento, psicologia ecc è stato veramente un periodo assurdo per i capelli e visto il recupero che ho avuto la prima volta ho come un blocco a iniziare..
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 22:34:45 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La vitamina D a terra fa disastri, ne so qualcosa.... Riportala integrando a valori normali prima possibile. Le gocce non sempre si assorbono bene, le iniezioni sono più indicate, per tirarla su ho dovuto farne parecchie da 100.000UI (1 al mese).
Dai una letta qui: http://ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=62530
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2016 : 23:21:47 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

La vitamina D a terra fa disastri, ne so qualcosa.... Riportala integrando a valori normali prima possibile. Le gocce non sempre si assorbono bene, le iniezioni sono più indicate, per tirarla su ho dovuto farne parecchie da 100.000UI (1 al mese).
Dai una letta qui: http://ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=62530



Sisi è proprio questa la discussione che ho letto

Ho letto anche delle iniezioni ma per ora voglio integrare con le goccie come ha detto il dottore, poi rifarò le analisi e vedrò il da farsi..tu quanto ci hai messo? secondo te se la riporto a livelli ottimali potrò avere una buona ripresa? Ho notato moltissime delle cose che hai detto tu, capelli spenti, senza vita, come se fossero aria e senza volume..comunque questo effluvio va avanti da 6 mesi e non va per niente bene questa cosa..pensavo che oltre alla lunghezza ricrescessero anche i follicoli che avevano perso il capello in telogen ma evidentemente mi sbagliavo o comunque non riesco a capire se la densità sembra di più grazie alla lunghezza o a qualche ricrescita..
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 00:18:19 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me la diagnosi che ti è stata fatta è corretta, credo che la tua sia più psicogena che altro, d'altronde in soggetti predisposti lo stress può fare veramente tanti danni ai capelli.
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 16:22:35 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
haga ha scritto:

Secondo me la diagnosi che ti è stata fatta è corretta, credo che la tua sia più psicogena che altro, d'altronde in soggetti predisposti lo stress può fare veramente tanti danni ai capelli.


Quindi oltre a integrare la vitamina d? Il fatto è che la causa scatenante l'effluvio non posso eliminarla del tutto..per il momento la situazione psicologica va abbastanza bene ma è comunque un periodo molto stressante..ho letto in moltissimi siti che il minoxidil aiuta a stimolare l'anagen negli effluvi duraturi, ma rimane sempre la paura nell'intraprendere la cura..
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 16:24:32 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma paura di cosa? Boh
Dal dottore cosa ci sei andato a fare scusa se poi non ti vuoi curare?
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Janus
Mentor


Regione: Friuli-Venezia Giulia


1533 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 17:10:13 Invia a Janus un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix ha scritto:

Ma paura di cosa? Boh
Dal dottore cosa ci sei andato a fare scusa se poi non ti vuoi curare?


Penso che tutti gli utenti che hanno letto questo thread si siano fatti le stesse domande.

Le risposte gliele abbiamo date sia noi sia il medico. Più di questo...
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2016 : 19:12:54 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nel mio primo messaggio ti ho consigliato delle terapie (valide o meno per il tuo problema)solo per risolvere alcuni tipi di problemi che avevi elencato. Questo non vuol dire che tu non debba intraprendere una cura costante come per esempio quella con il minox. Se, da quello che ho capito ,la tua paura è quella della caduta indotta devi pensare che sarà solo momentanea perciò non c'è problema.
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 15 maggio 2016 : 15:27:40 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix ha scritto:

Ma paura di cosa? Boh
Dal dottore cosa ci sei andato a fare scusa se poi non ti vuoi curare?


Mattafix dal dottore ci sono andato per capire cosa mi stava succedendo..volevo una sorta di rassicurazione, almeno sapendo precisamente di cosa si trattava l'ho avuta..purtroppo l'effluvio è veramente devastante a livello psicologico e dato che mi trovavo nei pressi della zona dove visitava il dottore ne ho voluto approfittare
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 15 maggio 2016 : 16:33:54 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il greco ha scritto:

Nel mio primo messaggio ti ho consigliato delle terapie (valide o meno per il tuo problema)solo per risolvere alcuni tipi di problemi che avevi elencato. Questo non vuol dire che tu non debba intraprendere una cura costante come per esempio quella con il minox. Se, da quello che ho capito ,la tua paura è quella della caduta indotta devi pensare che sarà solo momentanea perciò non c'è problema.


Grazie per la rassicurazione greco..la mia paura è quella di diventare dipendente dal farmaco..non voglio che in qualche modo possa condizionare la mia vita o che debba aver paura se un giorno vorrò interromperlo..d'altronde in questo momento non trovo l'equilibrio mentale per riuscire a pensare con calma cosa sarebbe giusto fare, anche se mi rendo conto che la cosa più logica sarebbe cominciare ad usare il minox..

Per il momento voglio vedere se utilizzando solo la vitamina d questo mese acquistano un po di tono..poi per fortuna questa estate la stuazione lavorativa dovrebbe stabilizzarsi e li sarò più sereno e con la possibilità di valutare bene ogni alternativa
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 25 maggio 2016 : 14:26:52 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti gli utenti del forum! La cura con la vitamina d sta continuando e finalmente la sensazione di aria al posto dei capelli è sparita quasi del tutto..Ancora 1 o 2 settimane e posterò la foto con i capelli bagnati e tirati all'indietro come nelle ultime foto per valutare se c'è stato anche un miglioramento generale
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



1910 Messaggi

Inserito il - 25 maggio 2016 : 14:50:10 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma scusa la vitamina d da quanto la prendi?
e in pochi giorni ti ha gia'fatto ricrescere tutti i capelli?
manco spiro e duta assieme ad altissime percentuali in pochi giorni ti fanno crescere qualcosa.
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1385 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2016 : 00:13:17 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Impossibile
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2016 : 21:16:23 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lavarti i denti non è mica una dipendenza e pure lo fai ogni giorno se non anche 2 volte , perché serve per la tua salute. Il discorso dei capelli è leggermente diverso , ma il concetto è lo stesso. Poi credo che l'esigenza di avere una folta chioma sia un problema di quando si è "giovani", non credo che verso i 50/60 ci si ponga lo stesso caso con la stessa importanza, perché potremmo cominciare ad accettarsi così come siamo. Quello che ti voglio dire è : comincia la cura e quando ti rompi le palle molla tutto.
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2016 : 21:02:13 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No ragazzi non sto dicendo che mi sono ricresciuti altrimenti sarei a dubai in spiaggia con un cocktail enorme in mano
Sto solo dicendo che quelli che ho hanno ripreso un po' di vita, nel senso che prima cadevano mosci sulla testa ora tendono ad alzarsi

La vitamina d l'ho presa per un mese come detto dal doc, ora lo contatterò vediamo se devo rifare le analisi..comunque per quanto riguarda la cura ho già deciso che se comincerò sarà quest' estate quando tutta la mia situazione di trambusto sarà più vivibile..ora come ora rischierei solo di saltare applicazioni e stressarmi ancora di più..
Torna all'inizio della Pagina

Axial
Nuovo Membro



14 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2016 : 23:32:49 Invia a Axial un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buonasera a tutti! Ho rifatto le analisi e la situazione non è migliorata gran che..la vitamina d è passata da 16 a 18,9, che è comunque un livello bassissimo..entro domenica posterò una foto della situazione complessiva dei capelli bagnati.

Volevo dirvi che sto notanto una leggera ricrescita, nel senso che se pettino i capelli all'indietro se ne vedono tanti lunghi 2-3 cm che stanno crescendo..che sia una ripresa da effluvio??
Torna all'inizio della Pagina

mr.brightside
Nuovo Membro



31 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2016 : 15:41:19 Invia a mr.brightside un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Axial ciao, ma il dottore ti ha detto di smettere con l'integrazione di vitamina D nonostante i valori bassi?
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata