IESON - la community anticalvizie - Trattamento con VL 1 di tricologica. Pareri?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Ovidiojuve
Novizio



1 Messaggi

Ciao a tutti. Mi sono appena iscritto nel vostro forum ma ammetto di avere un po di problemi con la navigazione, non riesco a trovare la singole sezioni dove poter pubblicare il post nella sezione giusta. Se ho sbagliato chiedo scusa ma anche consigli sull utilizzo del forum.
Vi scrivo con la speranza di avere qualche aiuto sul mio problema. Ho 26 anni e Comincio ad avere un diratamento nella zona centrale posteriore e nella zona frontale (credo sia genetico in quanto anche mio padre ha lo stesso problema) Ho cominciato utilizzando prima una shampoo bio e relativo impacco per i capelli allestratto di sapote della linea dei provenzali, ed attualmente da 1 mese circa sto utilizzando bioscalin a pillole con relativo shampoo.
Ho sentito parlare anche di una terapia con un macchinario che si chiama VL 1 a quanto ho capito agisce attraverso l ossigeno terapia e principi attivi.Qualcuno di voi ha affrontato questa terapia al riguardo? E funziona?

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2016 : 15:34:30 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se hai aga (alopecia androgenetica) tutto ciò che hai scritto non serve a nulla...purtroppo ad oggi siamo ancora alla terapia standard finasteride+ minoxidil (e a discrezione del dermatologo lozione di antiandrogeni/estrogeni)
Inizierei con una diagnosi certa fatta da un derma esperto in tricologia (dai un occhio a gitri e sitri e vedi se c'è un derma dalle tue parti)
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


180 Messaggi

Inserito il - 24 maggio 2016 : 22:14:32 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Concordo anche io con Kiske, fai una visita da un buon dermatologo specializzato in tricologia e non farti fregare da chi ti promette l' America o terapie di dubbia efficacia , perché ne va solo del tuo portafoglio. Potrei aggiungere di fare sempre alcune ricerche su ciò che ti viene proposto di assumere o eventuali terapie da cominciare , giusto per fartene meglio un idea personale , anche se appunto un buon medico sa sia consigliare, che mettere in guardia su certi effetti indesiderati che un farmaco può fare, per poi consigliartene altri magari più adatti a te.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata