IESON - la community anticalvizie - emu oil- chi l'ha provato seriamente?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Introduco questa discussione poichè mi piacerebbe fare una sorta di sondaggio e capire chi ha utilizzato in maniera adeguata quest'olio, lasciandolo in posa tutta la notte ed utilizzandolo quotidianamente.

E' un olio con delle proprietà molto interessanti, soprattutto quello che mi attrae del suo possibile meccanismo d'azione, è la possibilità di poter sfruttare l'assorbimento della vitamina K2 e della vitamina D a livello follicolare.

Io ho provato ad utilizzarlo circa 2 mesi fa per 2 settimane in maniera continuativa, e stavo notando un notevole aumento della velocità di crescita dei capelli, così come della pigmentazione, e non vorrei esagerare ma nel complesso mi vedevo meno diradato.

Dopodichè ho finito il boccettino, ed ho quindi atteso di acquistare volumi più importanti ed olii di migliore qualità dagli stati uniti, ed uno da ebay.uk.

Sto ripartendo con le applicazioni da 4-5 giorni, e le sensazioni iniziali tornano piacevolmente a presentarsi.
Io sono sempre stato un sostenitore del fatto che se qualcosa ha una certa efficacia lo si deve vedere quasi da subito, con una certa progressione ed aumento dell'entità dei risultati nel tempo.

Quando ero senza olio di emù ho provato ad applicare un olio di oliva ozonizzato contenente anche acido glicirretico, ma ho la sensazione che l'olio di emù abbia una marcia ulteriore.

Mi piacerebbe confrontarmi seriamente con chi l'ha utilizzato, capendo da che situazioni si stava partendo, se vi era sotto anche un effluvio concomitante, se la cute presentava irritazioni in partenza, se le applicazioni dell'olio sono state fatte con regolarità, per quanto tempo, e con quale tempo di applicazione.

Vi ringrazio fin da ora per il contributo e la condivisione.

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 14:16:20 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Potrebbero allora interessarti la discussione e le esperienze riguardanti lo strutto perché è analogo all'emu oil:

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=66288

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3060 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 14:33:09 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di xxenergyxx


Io sono sempre stato un sostenitore del fatto che se qualcosa ha una certa efficacia lo si deve vedere quasi da subito, con una certa progressione ed aumento dell'entità dei risultati nel tempo.


su questo triplo quotone carpiato avvitato
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 15:32:50 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E allora perché il migliore studio su fina topica realizzato quasi 20 anni fa, ha dato risultati ottimi, ma solo dopo sei mesi ?

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.3109/09546639709160517?journalCode=ijdt20

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3060 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 15:34:55 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dillo tu, io con fina ho visto risultati da subito.
Torna all'inizio della Pagina

bridge
Membro Senior

.



897 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 16:25:09 Invia a bridge un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

E allora perché il migliore studio su fina topica realizzato quasi 20 anni fa, ha dato risultati ottimi, ma solo dopo sei mesi ?

http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.3109/09546639709160517?journalCode=ijdt20

Ciao

MA - r l i n


Quoto pienamente il discorso sull'effetto immediato
Io anche con fina ho risultati in pochi giorni che ci crediate o no
Ovviamente la conta dei capelli è la stessa ma diventano subito ben ''piantati'' e stanno più dritti e in salute,senza contare lo scalpo senza pruriti e infiammazioni
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 16:46:09 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anche io con finasteride ero partito ( per chi si ricorda) dalla topica per un discorso di cautela, e in 6 mesi avevo notato un inizio di ginecomastia, dopodichè cocciuto ho provato con 0,5 mg di fina per via sistemica ed in 3 mesi oltre ad aver avuto un boost incredibile in termini di quasi blocco caduta capelli, ed inizio ispessimento dei presenti, ho anche avuto un boost degli effetti collaterali.

Quindi ho interrotto immediatamente.

Gli anti dht su di me funzionano alla grande, ed altrettanto alla grande ne sono ahimè sensibile.

Se parliamo di risultati in termini di inversione importante della miniaturizzazione e recupero di diversi stadi di displasia, allora sono d'accordo con Marlin sul fatto che per forza di cose debbano passare 6 mesi, poichè tale tempistica è insita nella progressione di almeno 1 ciclo follicolare di un vellus.

Se invece parliamo di riduzione caduta ed immediato aumento dei diametri, allora ritengo che le tempistiche siano ben più brevi. Tali effetti sono dati da un aumento della replicazione dei cheratinociti, che senza essere disturbati nelle loro vie metaboliche dagli effetti dell'interazione del dht sul recettore agli androgeni possono seguire il loro ciclo vitale pressochè indisturbati e di conseguenza si nota anche una ripartenza dell'anagen ed un aumento della velocità di crescita dei capelli.

Tornando in topic, ritengo che sebbene vi sia una similitudine fra strutto e olio di emù, quest'ultimo a livello di assorbimento sia in ogni caso superiore.

Non a caso esistono anche degli olii di emù ad alto assorbimento con triplo processo di raffinazione
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3060 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 17:15:07 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma con uno shampoo tornano puliti i capelli o devi lavarli per una settimana a cercare di eliminare il grasso?
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 17:29:49 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per mia esperienza personale vedo che con uno shampoo sono pulitissimi, nessun problema.
Ovviamente non bisogna farsi la doccia nell'olio, bensì bisognerebbe applicarlo goccia a goccia e massaggiare per diversi minuti ( io massaggio anche per 10 minuti, magari mentre vedo un film).

Il più semplice da reperire, con un buon rapporto qualità prezzo è questo: http://www.ebay.co.uk/itm/Emuse-Pure-Australian-Emu-Oil-250-ml-HACCP-GMP-and-Halal-certified-/262133440475

Arrivato già due volta senza problemi, venditore affidabile.

Sono anche riuscito a farmi portare dagli USA il seguente prodotto:
Si chiama clearly emu- ultra clear emu oil
http://www.uniquelyemu.com/emu-oil-types.htm
http://www.amazon.com/CLEARLY-EMU-Ultra-Clear-Certified/dp/B007K9B2PQ

Non ho ancora avuto modo di provarlo perchè al momento sto testando in termini di efficacia quello di più semplice reperibilità .
Dal mio punto di vista può essere che l'ultimo linkato dia qualcosa di più, ma soprattutto la differenza è a livello di resa estetica, è molto meno viscoso ed appunto, come descritto, a rapido assorbimento.
Torna all'inizio della Pagina

chalmers
Membro Attivo



395 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2016 : 17:46:15 Invia a chalmers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
xxenergyxx ha scritto:

Anche io con finasteride ero partito ( per chi si ricorda) dalla topica per un discorso di cautela, e in 6 mesi avevo notato un inizio di ginecomastia, dopodichè cocciuto ho provato con 0,5 mg di fina per via sistemica ed in 3 mesi oltre ad aver avuto un boost incredibile in termini di quasi blocco caduta capelli, ed inizio ispessimento dei presenti, ho anche avuto un boost degli effetti collaterali.

Quindi ho interrotto immediatamente.

Gli anti dht su di me funzionano alla grande, ed altrettanto alla grande ne sono ahimè sensibile.

Se parliamo di risultati in termini di inversione importante della miniaturizzazione e recupero di diversi stadi di displasia, allora sono d'accordo con Marlin sul fatto che per forza di cose debbano passare 6 mesi, poichè tale tempistica è insita nella progressione di almeno 1 ciclo follicolare di un vellus.

Se invece parliamo di riduzione caduta ed immediato aumento dei diametri, allora ritengo che le tempistiche siano ben più brevi. Tali effetti sono dati da un aumento della replicazione dei cheratinociti, che senza essere disturbati nelle loro vie metaboliche dagli effetti dell'interazione del dht sul recettore agli androgeni possono seguire il loro ciclo vitale pressochè indisturbati e di conseguenza si nota anche una ripartenza dell'anagen ed un aumento della velocità di crescita dei capelli.



condordo.
secondo me è molto soggettivo; io ad esempio non ho mai provato nulla che mi desse effetti immediati.
Anche la fina orale per il primo anno ho dubitato che mi stesse facendo effetto davvero.
E anche le lozioni minox + A.A. di scuola Sitri.
Eppure entrambe le cose, nel lungo periodo, hanno aiutato.
Gli effetti immediati (in termini di aumento o riduzione caduta) li ho visti solo all'ingresso/uscita dagli effluvi (che avevo prima di fina, e durante).

Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 12:03:53 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Continuo a riportare ciò che sta avvenendo col passare dei giorni e costanza dell'applicazione:

il primo segno che noto è un'impressionante riduzione della caduta ( e non si tratta di rientro da un qualche effluvio, poichè ho caduta costante e abbondante - oltre 100 capelli al giorno- da anni ).

Per me un drastico calo della caduta è il primo segno indicatore che qualcosa sta funzionando.

Ho letto tutta la discussione sullo strutto, ma dal mio punto di vista le manifestazioni di intolleranza dermatologica che si sono manifestate ad alcuni utenti sono dovute al fatto che il prodotto non ha subito un processo di raffinazione per eliminare alcune componenti che possono creare infiammazione.

Sto cercando di capire meglio in cosa consiste questo processo di raffinazione di alcun produttori di emu oil, ma non sono riuscito a trovare al momento articoli di un certo spessore tecnico.
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Membro Senior



956 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 12:45:16 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'emu oil ha sempre incuriosito anche me, effettivamente anche sui forum stranieri non mi è mai capitato di leggere di un uso costante e a lungo termine. Mi ricordo che vidi le immagini di un ragazzo che ebbe una buona ricrescita sul frontale, però usava il minoxidil in contemporanea. Tu Energy usi solo E.O. al momento? Pensi che si potrebbe applicare con un cotton fioc oppure è troppo denso per farlo?
Torna all'inizio della Pagina

bridge
Membro Senior

.



897 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 14:07:57 Invia a bridge un Messaggio Privato Rispondi Quotando
xxenergyxx ha scritto:

Continuo a riportare ciò che sta avvenendo col passare dei giorni e costanza dell'applicazione:

il primo segno che noto è un'impressionante riduzione della caduta ( e non si tratta di rientro da un qualche effluvio, poichè ho caduta costante e abbondante - oltre 100 capelli al giorno- da anni ).

Per me un drastico calo della caduta è il primo segno indicatore che qualcosa sta funzionando.

Ho letto tutta la discussione sullo strutto, ma dal mio punto di vista le manifestazioni di intolleranza dermatologica che si sono manifestate ad alcuni utenti sono dovute al fatto che il prodotto non ha subito un processo di raffinazione per eliminare alcune componenti che possono creare infiammazione.

Sto cercando di capire meglio in cosa consiste questo processo di raffinazione di alcun produttori di emu oil, ma non sono riuscito a trovare al momento articoli di un certo spessore tecnico.


Uso lo strutto da un paio di mesi e problemi non ne ho avuti anzi,sfiamma molto bene e sembrerebbe rallentare la caduta nel mio caso,uso quello raffinato non so se la differenza della maggior tollerabilità sia data da quello
Domani mi arriva anche l'emu ed inseriro' pure quello

Studio sull'emu,non so se già è stato postato
http://www.google.com/patents/US5958384
Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 20:00:59 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Questo potrebbe andare bene?
http://www.difacooper.com/prodotti.php?idpro=29&id=9
Cosa non farei per i capelli...
Torna all'inizio della Pagina

i.perri
Membro Attivo



109 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 20:26:06 Invia a i.perri un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io ho utilizzato olio di emu per quasi 6 mesi,diluito in acqua
non so quanto abbia comtribuito perché ho seguito anche altri trattamenti,comunque nei forum stranieri ci sono molti sostenitori e per questo avevo iniziato ad utilizzarlo

ovviamente una volta applicato te lo levi solo con uno shampo
età:28
diradamento front-mid / hamilton2
primi segni di aga:2012
terapia: serenoa da 2012
lllt: buon inspessimento e recupero vellus - polisorbato pre laser/ nioxin saltuariamente
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17963 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2016 : 21:34:35 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io una quindicina di anni fa',ho usato questo:
http://store.reverseskinaging.com/Emu_Oil_S_for_Hair_p/81h.htm per diversi mesi.
Sinceramente non sono mai riuscito a capire se facesse o meno qualcosa in quanto ovviamente usavo anche altro
Bisognerebbe usare solo questo per vedere se puo' essere d'aiuto.
Il dr Pickart lo consiglia assieme ai ramepeptidi
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

account_01
Membro Senior

chuck norris guru



945 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2016 : 12:04:22 Invia a account_01 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io ho iniziato ieri (mi è arrivato l'occorrente da ebay) con un mix di Emu Oil e Castor Oil.
Ne applico quanto necessario sul frontale e lo faccio prima di applicare una lozione galenica con minox e antiandrogeni.
"Il vero potere non ha bisogno di tracotanza, barba lunga, vocione che abbaia. Il vero potere ti strozza con nastri di seta, garbo, intelligenza."
Torna all'inizio della Pagina

luDoc
Membro Attivo



126 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2016 : 13:38:42 Invia a luDoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io lo applico da diversi mesi quasi ogni sera dopo aver applicato le altre lozioni. Il mio prodotto non é soltanto emu oil ma un mix personale di altri oli ed oli essenziali, dove l'Emu occupa una percentuale molto piu grande.
Io nei grassi credo molto e utilizzo questo olio dopo le lozioni sia per lenire ed umettare la pelle (che potrebbe accusare la presenza dall'acool) sia per favorire un assorbimento maggiore grazie proprio all'Emu.

Ovviamente é facile da togliere (non bisogna farci lo shampoo qualche goccia su front e vertex e un massaggio per distrýbuirlo) la pelle é idratata ed anche i capelli.
Per i risultati ancora non mi sbilancio, ma sicuramente fa solo che bene...
Torna all'inizio della Pagina

andrea tucci
Mentor


Regione: Calabria
Città: cosenza


3928 Messaggi

Inserito il - 10 giugno 2016 : 11:20:05 Invia a andrea tucci un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Come si chiama il prodotto che usi?
zagor
Torna all'inizio della Pagina

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


149 Messaggi

Inserito il - 10 giugno 2016 : 14:16:11 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un pò offtopic ma oggi leggere questo topic per me è stato illuminante.
Faccio un passo indietro.
A partire dal mese di novembre dell'anno scorso ho iniziato ad usare la vit. k2 mk4 della Thorne (1mg/die) in accoppiata alle classiche 2000ui del Di Base che utilizzo da oramai 7/8 anni.
Risultati?
Riduzione della placca dentale, lucidità mentale accresciuta e capelli, che dire, sembravano rinfoltiti.
Pensavo un caso, non sono incline a facili entusiasmi, eppoi non avevo sicuramenti i mezzi per fare affermazioni tanto "forti".
A fine marzo mollo tutto, fuori c'è ormai il sole che può assicurarmi la Vit D di cui ho bisogno e pur rimanendomi il pallino della K2 la lascio lì sullo scaffale rimpiangendo di aver utilizzato la boccetta in minima parte e che a partire dall'autunno di quest'anno avrei dovuto ricomprarla visto che scadeva a fine agosto 2016.
Poi a maggio i capelli ritornano un po' più spenti...
Torna all'inizio della Pagina

Stromer
Membro Senior



666 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2016 : 12:33:36 Invia a Stromer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Questo Emu Oil presente su Amazon, è consigliabile?

https://www.amazon.it/100ml-Bottle-Pure-RANGE-Australian/dp/B008RV6TU4
Bisogna provarci...
Finasteride Mylan 1,25 g/die
Rogaine Foam 5%
Locoidon
Vit. C
Semi di zucca + semi di lino + semi di sesamo bianco
Dermaroller
Torna all'inizio della Pagina

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


149 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2016 : 13:40:18 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho letto moltissimo sulla K2, mi intriga parecchio, è una delle pochissime integrazioni su cui quelli che "io" reputo studiosi di nutrizione sono d'accordo, è considerata "very safe" perfino a dosaggi farmacologici.(In Giappone è il Gold standard per il trattamento dell'osteoporosi al dosaggio di 45mg/die da più di un ventennio, se qualcosa doveva scappar fuori penso che sarebbe dovuto uscire da un pezzo....).
Allora rimetto mano alla boccetta, e alla risibile dose di 1mg/die, poi manco tutti i giorni, dato che avvolte mi scordo, in capo a un mese rivedo la mia capigliatura rifiorire, complice il fatto la comparsa di un gran numero di vellus sul frontale (la zona dove ho i problemi).
Per dar un idea della cosa penso che se tutti i vellus si trasformassero in terminali avrei qusi risolto la mia calvizie.

Cosa farebbe stà vit.K2 mk4?
Tra le innumerevoli altre è cosa certa che impedisce la calcificazione dei tessuti molli, per un verso la inverte favorendo il microcircolo.
Questo è assodato.
Potrebbe produrre l'eliminazione del calcio dai canali follicolari, ma questo potrebbe saperlo chi è più esperto.
Non ho approndito per nulla la vostra discussione della cura Brotzu ma potrebbe esserci un legame fra le due?

Fatto sta che quando, per caso, ho aperto questo topic sull'emu oil mi sono ritrovato a leggere che è ricchissimo proprio di mk4.
Un caso, forse.
Forse no, comunque continuo.
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2016 : 20:49:25 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fenderman ha scritto:

L'emu oil ha sempre incuriosito anche me, effettivamente anche sui forum stranieri non mi è mai capitato di leggere di un uso costante e a lungo termine. Mi ricordo che vidi le immagini di un ragazzo che ebbe una buona ricrescita sul frontale, però usava il minoxidil in contemporanea. Tu Energy usi solo E.O. al momento? Pensi che si potrebbe applicare con un cotton fioc oppure è troppo denso per farlo?



Uso Rogaine Foam da ormai più di 5 anni ( se ricordo bene...),
Per il resto non uso nulla ( ho fatto nel tempo utilizzo di varie sedute di mesoterapia a base di fattori di crescita che mi hanno dato buoni risultati ma che comportano una costanza piuttosto impegnativa, su questo fronte si sta cercando qualche risultato ulteriore a fronte di più ampie finestre temporali fra un trattamento e l'altro).


@goldrake: il prodotto da te linkato non è male, ma come rapporto costo/qualità non lo trovo eccelso.

Preferisco prodotti con certificazioni australiane o statunitensi ( dove sono presenti gli allevamenti ) , oppure ancora i prodotti a plurima filtrazione, che hanno una qualità d'assorbimento decisamente superiore.
Il prodotto della difacooper da questo punto di vista deficita di specifiche.




Ma stando in topic, direi che applicare olii ( che sia quello di Emù o altro) tramite il cotton fioc, per me non ha alcun senso.
Sono convinto che frizionare, anche in maniera energica, creando quindi anche un surriscaldamento se vogliamo della zona dove viene applicato, faciliti la penetrazione.

Il discorso del cotton fioc è un escamotage per non sporcare le lunghezze, ma ai fini della praticità, intesa come velocità d'applicazione di una lozione, e soprattutto evitare il rischio che l'applicazione di un topico vada a sfociare in una psicosi, è un metodo che non ho mai condiviso e tantomeno preso in considerazione.


Lancio inoltre una provocazione: mi è capitato di parlare nel weekend con un ottico, che ha come hobby quello della caccia.
Mi parlava del fatto che in Slovenia, ma anche in Alto Adige, e Austria, è piuttosto comune l'olio di marmotta.
A livello di tradizione pare che esso abbia delle capacità antinfiammatorie addirittura superiori a quelle dei cortisonici, e che l'uso continuativo rischi di portare ad osteoporosi ( che contenga quantitativi di vit k2 superiori a quelli di altre specie animali?)

Penso che il discorso fatto da Wenden sia logico, più che calcificazione a livello follicolare si parla di calcificazione dei vasi a livello dermico, che sono ovviamente essenziali per il trofismo follicolare.
Il discorso di Brotzu fa su tutt'altra linea, ma questo della combinazione vit D/K2 è piuttosto intrigante, specialmente per il fatto che visti i risultati che sto ottenento mi incuriosisce trarne una possibile spiegazione plausibile dell'attività.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 14 giugno 2016 : 00:15:44 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non capisco cosa c'entri Brotzu con la vitamina K2, ora pare che tutto quello che funziona abbia qualcosa a che fare con il preparato di Brotzu che non ha ancora dimostrato nulla sull'aga

Anche io sono sulle tracce della K2 da un po', se ne parlate così bene finirò per aggiungerla alla prossima vit.D3, però devo barcamenarmi tra una valvola aortica bicuspide più sensibile alle calcificazioni e l'osteoporosi o meglio, una certa fragilità articolare...(forse sarebbe meglio procedere topicamente).

Spero poi che l'ottimo balsamo Sunsilk con calcio e cheratina non risulti controindicato per questa calcificazione (si tenga anche in considerazione che di solito quello che rafforza le ossa e quindi combatte l'osteoporosi, pare rafforzare i capelli e potrebbe essere utile anche per l'aga).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

bertu87
Membro Attivo


Regione: Piemonte
Città: torino


216 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2016 : 00:43:37 Invia a bertu87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.hairlosshelp.com/forums/messageview.cfm?catid=10&threadid=96765
Torna all'inizio della Pagina

bertu87
Membro Attivo


Regione: Piemonte
Città: torino


216 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2016 : 00:52:05 Invia a bertu87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.hairlosshelp.com/forums/messageview.cfm?catid=10&threadid=97049
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2016 : 19:45:15 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao a tutti ,ho cominciato da poco a usare ogni sera l'olio di Emu e come immaginavo unge abbastanza.
Quello che non avevo calcolato è che il prodotto non si assorbe e nell'indomani mattina sono costretto a farmi un mini shampoo e dato che lavoro all' aria aperta e sudo molto devo lavarli anche la sera, per un totale di due volte al dì, per poi "impiastricciarli" per così dire nuovamente prima di andare a dormire una specie di storia infinita dove vedo i miei capelli puliti quasi mai.
Mi chiedevo se c' è un olio di emu più raffinato e di facile reperibilità che si assorba più facilmente, oppure se devo cercare di applicarne un quantitativo veramente minimo. Giusto per info io ho acquistato su Amazon L'olio indicato da Stromer.

Un' altra domanda che pongo a tutti e specialmente a energy , che ha aperto la discussione, se l'olio di emu è presumibilmente "buono" per i capelli per la presenza della K2, non si potrebbe anche assumere un' integratore che la contenga ? O ci sono altri elementi presenti nell'olio che aiutano i nostri capelli?

Un saluto dal Greco.
Torna all'inizio della Pagina

Stromer
Membro Senior



666 Messaggi

Inserito il - 26 giugno 2016 : 19:17:00 Invia a Stromer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il greco ha scritto:

Ciao a tutti ,ho cominciato da poco a usare ogni sera l'olio di Emu e come immaginavo unge abbastanza.
Quello che non avevo calcolato è che il prodotto non si assorbe e nell'indomani mattina sono costretto a farmi un mini shampoo e dato che lavoro all' aria aperta e sudo molto devo lavarli anche la sera, per un totale di due volte al dì, per poi "impiastricciarli" per così dire nuovamente prima di andare a dormire una specie di storia infinita dove vedo i miei capelli puliti quasi mai.
Mi chiedevo se c' è un olio di emu più raffinato e di facile reperibilità che si assorba più facilmente, oppure se devo cercare di applicarne un quantitativo veramente minimo. Giusto per info io ho acquistato su Amazon L'olio indicato da Stromer.

Un' altra domanda che pongo a tutti e specialmente a energy , che ha aperto la discussione, se l'olio di emu è presumibilmente "buono" per i capelli per la presenza della K2, non si potrebbe anche assumere un' integratore che la contenga ? O ci sono altri elementi presenti nell'olio che aiutano i nostri capelli?

Un saluto dal Greco.


Ehi, non mi far sentire in colpa
Comunque non costa molto, hai fatto bene a fare una prova, vediamo Marlin e altri esperti cosa rispondono alle tue domande
Bisogna provarci...
Finasteride Mylan 1,25 g/die
Rogaine Foam 5%
Locoidon
Vit. C
Semi di zucca + semi di lino + semi di sesamo bianco
Dermaroller
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 26 giugno 2016 : 21:42:14 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ti preoccupare Stromer , avevo già adocchiato il prodotto, ma per comodità ti ho nominato dato che lo avevi già postato(se così si dice) nella discussione,
giusto perché poi si capisse quale olio uso di modo di poter rispondere meglio alla mia prima domanda.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2016 : 11:43:17 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
tra quelli che troviamo su amazon italia uno vale l altro?

https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Dhpc&field-keywords=EMU+OIL
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Enjoy
Mentor

bip bip


Regione: Sardegna


1053 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2016 : 12:27:18 Invia a Enjoy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cosa ne pensate di questo venduto su biovea? 30 euro/60Ml
http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=OLIO-DI-EMU-ULTRA-PURO-60ml&PID=7779&OS=237
la mia cura :
- saw palmetto 320 mg, semi zucca 2000 mg e olio di cocco 1000 mg al dì
- foligain foam 5%
- Reglandin, Nivatrix, Lozione N a giorni alterni
- Omega3.6.9,E400,B mineral complex
- shampoo: dercos aminexil, revita, triatop

®Enjoy©
Torna all'inizio della Pagina

Enjoy
Mentor

bip bip


Regione: Sardegna


1053 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2016 : 12:28:27 Invia a Enjoy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
c'è anche questo leggermente più economico 29,45/59 ml

http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=OLIO-DI-EMU-59ml&PID=1271
la mia cura :
- saw palmetto 320 mg, semi zucca 2000 mg e olio di cocco 1000 mg al dì
- foligain foam 5%
- Reglandin, Nivatrix, Lozione N a giorni alterni
- Omega3.6.9,E400,B mineral complex
- shampoo: dercos aminexil, revita, triatop

®Enjoy©
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2016 : 13:08:44 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il greco ha scritto:

Ciao a tutti ,ho cominciato da poco a usare ogni sera l'olio di Emu e come immaginavo unge abbastanza.
Quello che non avevo calcolato è che il prodotto non si assorbe e nell'indomani mattina sono costretto a farmi un mini shampoo e dato che lavoro all' aria aperta e sudo molto devo lavarli anche la sera, per un totale di due volte al dì, per poi "impiastricciarli" per così dire nuovamente prima di andare a dormire una specie di storia infinita dove vedo i miei capelli puliti quasi mai.
Mi chiedevo se c' è un olio di emu più raffinato e di facile reperibilità che si assorba più facilmente, oppure se devo cercare di applicarne un quantitativo veramente minimo. Giusto per info io ho acquistato su Amazon L'olio indicato da Stromer.

Un' altra domanda che pongo a tutti e specialmente a energy , che ha aperto la discussione, se l'olio di emu è presumibilmente "buono" per i capelli per la presenza della K2, non si potrebbe anche assumere un' integratore che la contenga ? O ci sono altri elementi presenti nell'olio che aiutano i nostri capelli?

Un saluto dal Greco.


come dicevo nei primi post, io mi sono orientato innanzitutto su prodotti che abbiano certificazioni ed un ottimo rapporto qualità prezzo:

in europa il prodotto con miglior rapporto qualità prezzo facilmente reperibile con un buon quantitativo ( 250 ml) e certificazioni, ma caratterizzato da un olio piuttosto denso, è il Pure emu oil di Emuse ( si trova su ebay).

Il miglior rapporto qualità prezzo in assoluto a livello globale è il pro emu afa certified https://www.proemu.com/
Di questo ne ho acquistato 1 litro a 60 € se non vado errato.
Anche questo è un olio un po' denso, inodore, ma di buona qualità.

Il meglio in assoluto, facilmente assorbibile ( ma sporca in ogni caso i capelli), è a mio avviso il clearly emu, pagato una 50ina di euro per 120 ml.

Penso che questi tipi di olii abbiano la capacità di agire esattamente dove serve, quindi di supplementare vit D e K2 ai follicoli.
Un'assunzione per via sistemica non so quanto poi sia efficace nella sede cui noi siamo interessati.
Servirebbero probabilmente dosaggi che per via sistemica possono anche creare ipoteticamente problemi ( quando si assume la vit D ad esempio andrebbe fatta anche un'analisi dei livelli di calcio).

L'olio suggerito da Enjoy potrebbe e dovrebbe essere buono, un po' costoso per il quantitativo, ma a parole valido. Manca di certificazioni, ma la zona dove viene prodotto ( Sarasota) è un'area industriale di alto livello tecnologico, quindi può essere che sia comparabile al Clearly emu non reperibile in Europa.

Si potrebbe tentare un acquisto e testarne la qualità.
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2016 : 19:53:04 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per la risposta energy
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 10:24:22 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io ho preso questo
https://www.amazon.it/100ml-Bottle-Pure-RANGE-Australian/dp/B008RV6TU4/ref=sr_1_1?s=hpc&ie=UTF8&qid=1467275035&sr=1-1&keywords=EMU+OIL

può essere utile anche per la pelle?


http://www.hairsentinel.com/emu-oil-for-hair-loss.html


il problema è che andrebbe applicato la sera prima di dormire e durante la notte unge tutto il cuscino e la faccia, voi come fate?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

xxenergyxx
Biologo


Regione: Lombardia


1973 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 15:48:23 Invia a xxenergyxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1) eviti di fartici la doccia
2) massaggi per almeno 10 min
3) come fai a ungerti la faccia? Il vantaggio è che avrai una pelle più bella nel tempo se ti va sul viso. A me quanto mi hai riferito, a parte ungere il cuscino , non succede e non arreca disagio
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 18:05:26 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse ne metti troppo Riccardoc. Io ho preso lo stesso olio che hai acquistato tu e la storia del cuscino è vera , anche se in modo limitato, ma per la faccia non noto questo unto.
Mi sono accorto che basta applicarne poco ( io lo faccio con uno spruzzetto) in quanto ,inizialmente sembra che si assorba nei capelli che li ho lunghi circa 5/6 cm, ma poi se cominci a massaggiare ti accorgi che riesci a distribuirlo su tutto lo scalpo.
Ciao dal Greco.
Torna all'inizio della Pagina

i.perri
Membro Attivo



109 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 22:35:47 Invia a i.perri un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In abbinamemto ad altri topici tipo minox o fina gel sconsigliate ?
età:28
diradamento front-mid / hamilton2
primi segni di aga:2012
terapia: serenoa da 2012
lllt: buon inspessimento e recupero vellus - polisorbato pre laser/ nioxin saltuariamente
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 22:50:27 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Credo di no, io lo applico dopo un paio di ore dal minox o fina gel(quelle poche volte che la uso).
Poi non lo so la mia più che una risposta è un parere.
Torna all'inizio della Pagina

i.perri
Membro Attivo



109 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2016 : 10:13:07 Invia a i.perri un Messaggio Privato Rispondi Quotando
abbinato a fina gel forse meglio evitare, mi sa che ne aumenta l'assorbimento

provato sulla pelle ammorbidisce enutre tantissimo,l'odore oleoso un pò sgradevole
età:28
diradamento front-mid / hamilton2
primi segni di aga:2012
terapia: serenoa da 2012
lllt: buon inspessimento e recupero vellus - polisorbato pre laser/ nioxin saltuariamente
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 05 luglio 2016 : 23:05:28 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho capito male, o l'appliazione di emu-oil costringe ad uno shampoo quotidiano da farsi l'indomani mattina appena alzati per togliere tutto l'unto rimasto sui capelli?
Se è così è una bella tortura, specie per chi tiene i capelli medio-lunghi.
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata