IESON - la community anticalvizie - 26 anni
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

qwerty12
Novizio



2 Messaggi

Ciao a tutti, ho 26 anni e il dermatologo mi ha detto che ho una alopecia androgenetica. Mi ha consigliato una cura classica con un farmaco di cui non ricordo il nome ma ha detto che c'é poco altro da fare, circa il 50% degli uomini ne soffre ed é una cosa normalissima. Io sinceramente non so come reagire, due anni fa avevo i capelli rasati e sto proprio male, ho la sensazione che non riuscirei ad uscire di casa se diventassi calvo. Che fare?

Attualmente sono cosi:

qwerty12
Novizio



2 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 22:03:43 Invia a qwerty12 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi scusate, come faccio a caricare immagini? Mi da erorre 500...
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 22:26:15 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao e benvenuto
Comprendo il tuo disagio, dovrai sperare nelle cure e imparare a reagire senza abbatterti anche se all'inizio sarà magari difficile.

Cure definitive non ne esistono ma le terapie sono efficaci a seconda del grado di calvizie. Se sei un buon risponditore alle cure e l'hai presa in tempo puoi avere buoni risultati e magari più in la se la situazione dovesse peggiorare potrai pensare anche ad un trapianto che se fatto a dovere da risultati eccellenti.




A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

Il greco
Membro Attivo


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Udine


178 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2016 : 22:45:09 Invia a Il greco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, riguardo alle foto non so aiutarti, riguardo a ciò che ti ha consigliato il derma sarà la finasteride che viene assunta per via orale che assieme al minoxidil ,che viene usato per via topica, sono i due farmaci al momento più quotati ,e a seconda i medici gli unici, per combattere la calvizie.
Ti consiglio prima di intraprendere una cura con i farmaci di informarti bene dei pro e dei contro ,per poi decidere.
Il segreto è prendere la cosa in tempo di modo di recuperare il più possibile, se riesci appunto a postare delle foto magari qui sul forum qualcuno riesce a darti una mano con qualche suggerimento, in quanto si fa un ' idea del tuo grado di calvizie.
Vorrei suggerirti di fare una seconda visita da un' altro derma ,ma specializzato in tricologia (2 pareri sono meglio che uno) ,ma immagino già che ti proporrà i medesimi farmaci, poi non si sa.
Poi magari qui sul forum qualcuno ti può consigliare una via di tipo naturale ,Ci sono già discussioni aperte a riguardo ,devi solo navigare un po' sul sito.
Infine una volta decisa la via , farmacologica o naturale, l' importanza è la costanza ,per poi valutarne i risultati che , la maggior parte delle volte,tardano ad arrivare comunque la media sono circa 6 mesi.
In bocca al lupo Ciao dal Greco.
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1390 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2016 : 01:06:17 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ti abbattere e inizia la terapia.
Per le foto potresti usare tinypic e copiarci il link
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31311 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2016 : 22:31:20 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Segua le cure prescritte dal medico.
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

bhobho
Membro Senior


Regione: Campania
Città: napoli


812 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2016 : 13:33:01 Invia a bhobho un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, qui sul forum ci siamo passati un po' tutti. Ho la tua età ma calvizie dai 18 anni.Se posso darti dei consigli mi permetto :

-segui le cure ma confronta i sides con i benefici

-punta al mantenimento e non ti scoraggiare se non vedi la tanto ambita ricrescita dei capelli, alcuni possono puntare esclusivamente al mantenimento, altri più fortunati riescono a recuperare qualcosa.

-non stare dietro a dottori che ti dicono : "prendi minoxidil e finasteride e arrivederci", è vero , sono le due cure più importanti per l'aga ma comunque è necessario che il dott ti segua sempre. Non credo che quello da cui sei andato sia uno di quelli ma valuta tu.

-cerca di portare i capelli il più corti possibili già da ora. Dal punto di vista psicologico credo sia dura ma con il passare del tempo non rimpiangerai la cosa. Non sarai costretto a portare capelli lunghi a copertura di zone che col tempo saranno sempre più diradate e inizierai ad abituarti alla visione di una persona calva allo specchio. Dovrai fare i conti con la tua capacità di accettare una cosa su cui, in alcuni casi, puoi fare poco o niente.

-non farti fregare dalle cure dell'anno (ce n'è sempre una o due ogni anno) che servono solo a spellarti qualche soldo in più

-non farti fregare dai prodotti che esistono da anni sul mercato ma non hanno alcuna efficacia (vedi crescina e qualche pettine miracoloso)

- non farti fregare dalle cure che devono uscire "l'anno prossimo", molte non usciranno affatto, altre usciranno e avranno efficacia nulla, altre ancora verranno posticipate di continuo fino a far perdere le tracce (nella sezione del forum dedicata a queste nuove cure puoi farti un'idea: su 10 thread almeno 9 parlano di prodotti che usciranno non si sa quando o non usciranno affatto o avranno risultati scadenti)

-valuta la possibilità di farti un trapianto prima che la situazione sia irrecuperabile. I prezzi sono diventati abbastanza abbordabili (in Turchia per 2.500€ fai tutto. Viaggio a/r pernottamento e trapianto. Non credere che in Turchia siano incapaci di fare queste cose. Sono abbastanza all'avanguardia). Arrivati ad un certo punto sarà difficile pensare di fare un trapianto che ricopra tutta la testa. Quindi meglio uno ogni 3-4 anni che uno dopo aver perso tutti i capelli ( questa è una mia idea ma non l'ho mai fatto)

-informati nella sezione sperimentazione e su internet in generale sulle nuove cure ma non dar troppo credito alle date e alle promesse. Non vengono MAI rispettate.

L'anno prossimo dovrebbe uscire la lozione del Dott. Brotzu che sembra avere del potenziale, segui la discussione qui : http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=66178

Ti consiglio di seguirla ma non riporre la speranza per non essere deluso in genere. Alcuni utenti stanno provando ad emularla con prodotti "casalinghi". Magari puoi unirti a loro. E in generale ti consiglio di provare il provabile giusto per ingannare il tempo ( a patto che non sia dannoso)

7
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2016 : 13:54:11 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io accerterei, se non l'hai già fatto, anche i valori ematici per star più tranquillo.



Segui costantemente la cura che ti è stata prescritta e fai delle visite di controllo per valutare col medico i risultati.



A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3052 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2016 : 14:55:20 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
daniele80 ha scritto:

Non ti abbattere e inizia la terapia.
Per le foto potresti usare tinypic e copiarci il link

per favore usa tutto tranne tinypic, si vede una foto ogni 20 tentativi.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata