IESON - la community anticalvizie - Analisi e Serenoa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

luchino93
Novizio


Regione: Liguria
Città: levanto


4 Messaggi

Ciao a tutti.
sono circa 6 mesi che sono fidanzato e 7 mesi che assumo il Pertrifol (una cps al giorno)

inizialmente con la mia ragazza andava tutto benissimo ma dopo qualche mese c'è stata la prima chiamiamola "cilecca" e dato che sono un tipo ansiosissimo adesso ho sempre quella specie di ansia da prestazione che mi accompagna e non so come liberarmene, non voglio andare da dottori o psicologi, ho 23 anni e vorrei risolvere da solo.

il fatto è che dopo quell'episodio ho difficoltà di erezione, nel senso che durante il rapporto ogni tanto cede e dobbiamo fermarci per farlo riprendere, se poi mi faccio porprio prendere dallo sconforto il rapporto termina.

ho pensato che in qualche modo potesse centrare la Serenoa contenuta nel Pertrifol e quindi dato che è un pò di tempo che non le faccio vorrei fare le analisi del sangue e metterci di mezzo anche quelle del testosterone, vorrei però chiedervi se ci sono delle analisi specifiche per capire se la serenoa può aver creato degli squilibri ormonali oppure basta l'esame del testosterone libero.

se avete qualche consiglio lo accetto molto volentieri, 99% è un problema di testa perchè mi conosco, quando sono li se mi lascio andare del tutto le cose vanno bene ma poi ripenso alla prima "cilecca" e mi cala il desiderio, mi chiudo e quindi il rapporto diventa intermittente, non voglio viagra o cose simili, vorrei riuscire a fare tutto con la mia testa

phil
Membro Attivo


Regione: Sicilia
Città: palermo


250 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 14:19:28 Invia a phil un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti sei risposto da solo. Mi conosco ed è una questione di testa. Fatti amare dalla tua ragazza e vivi. Un caro saluto
Phil
Torna all'inizio della Pagina

Michelone
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Benevento


122 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 14:24:02 Invia a Michelone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se per stare tranquillo, fai quelle classiche per monitorare il quadro ormonale sotto cura finasteride:

PROLATTINA
E2 (17 BETA ESTRADIOLO)
LH
FSH
TESTOSTERONE TOTALE
TESTOSTERONE LIBERO
SHBG
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 15:28:15 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Di certo la serenoa non abbassa il T, semmai lo alza. Poi magari hai meno T libero, ma questo non dovrebbe essere un problema. Comunque il T oscilla durante la giornata, dipende anche da quando e fai gli esami e la prolattina va presa a riposo.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

luchino93
Novizio


Regione: Liguria
Città: levanto


4 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 16:14:51 Invia a luchino93 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vi ringrazio molto per i consigli, avevo bisogno di sfogarmi un pò..
Si mi conosco e il problema è proprio la testa, mi servirebbe qualche suggerimento per rilassarmi, su internet leggo un mare di cavolate..

Comunque le analisi che mi avete consigliato sono quelle essenziali? A breve dovrei fare quelle classiche del sangue e potrei fare aggiungere quelle li, ma il prezzo secondo voi aumenta o rimane fisso? Mi farei fare la ricetta dal medico
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4573 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 16:42:25 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è assolutamente la serenoa a provocarti quel problema. A parte che è un blando inibitore rispetto alla fisteride, ma la assumi da 7 mesi e asserisci che il problema è nato molto dopo quindi già questo direbbe che non c'entra.

A volte sai nel sesso basta una parola fuori posto, una fissazione, un sentito dire o leggere qualcosa di qualcuno che dice di aver avuto un problema e ti smonti.

Se sulla finasteride scrivessero per sbaglio che provoca forti erezioni tutti le avrebbero!

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 22:35:20 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E poi ricordiamoci sempre la barzelletta dei coniugi che vanno in visita all'allevamento e vedono un toro che monta una mucca e l'allevatore gli dice che lo fa 4 volte al giorno, al che la moglie fa al marito: "Hai sentito ?" allora il marito chiede all'allevatore: "Ma la mucca è sempre la stessa ?" e quello: "No, la mucca è sempre diversa", al che il marito fa alla moglie: "Hai sentito ?"

A volte farsi una risata può risolvere certe situazioni...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

luchino93
Novizio


Regione: Liguria
Città: levanto


4 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 23:34:46 Invia a luchino93 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io vi ringrazio tantissimo, siete davvero gentili.

in quest'ultimo mese e mezzo stò faticando moltissimo durante i rapporti perche per lasciarmi andare ce la devo mettere tutta e comunque l'erezione è intermittente, diciamo che se non mi affatico molto non la perdo mai completamente, ci sono come dire dei cali di intensità.

io credo che mi ci vorrebbe forse qualcosa per rilassarmi, lei è davvero brava e gentile, ne parliamo apertamente e secondo me è già una buona cosa, mi vi vorrebbe qualcosa che mi facesse come dire "sbloccare"...

comunque ora farò le analisi per scrupolo e almeno escluderò il fattore serenoa (forse).
i valori che mi avete consigliato sono tutti quelli neccessari?

per farle basta che vado dal mio medico e gli spiego il problema oppure devo fare qualcosa di particolare?

in casa non ne parlo di queste cose e quindi vorrei fare tutto autonomamente
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata