IESON - la community anticalvizie - Omega-3 generici o di sintesi prescrivibili
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

De Rossi
Mentor

y

Regione: Estero


4589 Messaggi

Casualmente mi sono imbattuto in un articolo che parla di Omega-3 "generici" che sarebbero prescrivibili in alcune casistiche. Io ad esempio soffro di ipercolesterolemia familiare (che è appunto citata nell'articolo ma non so se rientra nelle casistiche in cui il SSN italiano può prescrivere gli Omega-3).

Qui l'articolo:
http://www.liberoquotidiano.it/news/11639408/Ora-disponibile-in-farmacia--.html

Ho fatto alcune ricerche in rete e ho trovato diversi prodotti Omega-3 generici ma il loro costo (mediamente 11 euro per 20 caps) non mi sembra competitivo rispetto a 60 caps di Fish Factor Plus che pago circa 27 euro. Logicamente se fossero prescrivibili si ridurrebbe molto il costo e ci sarebbe convenienza ma mi chiedo anche se questi generici sono di qualità come quelli di alcune note marche.

Infine dovrebbero esserci anche gli Omega-3 "bioequivalenti" credo di sintesi e quindi non derivati dal pesce ma fatti in laboratorio.

C'è qualcuno che può fare un po di chiarezza? Glie ne sarei grato.




A change is as good as a rest

Pogba16
Membro Senior

propecia 4


Regione: Lombardia
Città: Milano


820 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2016 : 15:19:08 Invia a Pogba16 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
200 caps su biovea 25 euri
Torna all'inizio della Pagina

Guido Marino
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Angri


36 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2016 : 15:43:39 Invia a Guido Marino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Effettivamente sti omega3 costano troppo. Cmq possono essere estratti anche dai semi di cardo mariano. Io quest'anno ne ho messo diverse piante. Hanno spine fastidiosissime. Ho raccolto i semi ed ora sto decidendo se mangiarli masticandoli bene o se triturarli e farci la tintura madre.
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4589 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2016 : 15:45:16 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pogba16 ha scritto:

200 caps su biovea 25 euri


Interessante, ma

1) com'e la qualita di questi Generici?

2) che differenza c'e tra i generici e quelli di sintesi?

2) come funziona la storia della prescrizione medica?

Ho fatto due ricerche in rete ma non ci ho capito molto. C'e chi dice che sono prescrivibili per ipercolesterolemia altri dicono cose diverse. Certo che se sono prescrivibili tanto di guadagnato.

Ad ogni modo prox. settimana ritiro le altre analisi (vit.d, ferritina, Hdl, Ldl, tiroide etc. e chiedo direttamente al mio medico).

NB: il nuovo forum non accetta le lettere accentate.

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

giuseppe1954
Membro Attivo


Regione: Veneto


257 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2016 : 18:07:05 Invia a giuseppe1954 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di De Rossi

Casualmente mi sono imbattuto in un articolo che parla di Omega-3 "generici" che sarebbero prescrivibili in alcune casistiche. Io ad esempio soffro di ipercolesterolemia familiare (che ? appunto citata nell'articolo ma non so se rientra nelle casistiche in cui il SSN italiano pu? prescrivere gli Omega-3).

Qui l'articolo:
http://www.liberoquotidiano.it/news/11639408/Ora-disponibile-in-farmacia--.html

Ho fatto alcune ricerche in rete e ho trovato diversi prodotti Omega-3 generici ma il loro costo (mediamente 11 euro per 20 caps) non mi sembra competitivo rispetto a 60 caps di Fish Factor Plus che pago circa 27 euro. Logicamente se fossero prescrivibili si ridurrebbe molto il costo e ci sarebbe convenienza ma mi chiedo anche se questi generici sono di qualit? come quelli di alcune note marche.

Infine dovrebbero esserci anche gli Omega-3 "bioequivalenti" credo di sintesi e quindi non derivati dal pesce ma fatti in laboratorio.

C'? qualcuno che pu? fare un po di chiarezza? Glie ne sarei grato.






Sembra che in taluni casi siano rimborsabili.

Controlla la lista dei farmaci di fascia A per principio attivo

http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/tabelle-farmaci-di-classe-e-h-al-15042016
Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4589 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2016 : 18:58:32 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Giuseppe, a quanto sembra gli Omega-3 (spero di non aver capito male) sono rimborsabili anche per "dislipidemie familiari" e "ipertrigliceridemie". Ora e' da capire innanzitutto se rientro nella prima categoria (colesterolo totale >220) e se la nota si riferisce agli Omega-3 "di sintesi" o a quelli "generici".



A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Junior

reflex5


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


72 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2016 : 12:09:37 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Occhio che gli omega 3 in capsule
NON SERVONO A NULLA.

Se buchi la capsula con una graffetta,
potrai subito ravvisarne l'odore di rancido,
inequivocabile segno di degradazione.

E' infatti arcinoto che gli omega 3 si degradano rapidamente
a temperatura ambiente.

Metodo corretto per integrare omega 3:

prendere semi di lino,

ROMPERLI BEN BENE (altrimenti saranno ovviamente eliminati intatti con le feci)

ed ingoiarli instantaneamente

a stomaco vuoto,
l'acidità e la temperatura dello stomaco
favoriscono la degradazione.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17968 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2016 : 12:42:17 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Presto avremo le nostre softgel di Omega3
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4589 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2016 : 15:31:14 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maryfra ha scritto:

Occhio che gli omega 3 in capsule NON SERVONO A NULLA. Se buchi la capsula con una graffetta, potrai subito ravvisarne l'odore di rancido,inequivocabile segno di degradazione. E' infatti arcinoto che gli omega 3 si degradano rapidamente
a temperatura ambiente.


Mi sembra un po eccessiva la tua valutazione. Oltretutto gli Omega-3 in capsule hanno una scadenza, non vedo quindi perché prima dovrebbero degradarsi.

maryfra ha scritto:


Metodo corretto per integrare omega 3:prendere semi di lino, ROMPERLI BEN BENE (altrimenti saranno ovviamente eliminati intatti con le feci) ed ingoiarli instantaneamente a stomaco vuoto,
l'acidità e la temperatura dello stomaco
favoriscono la degradazione.


Troppo complesso per uno come me che oltretutto a stomaco vuoto non può assumere nulla (ho avuto 2 ulcere e il mio stomaco è parecchio delicato).

Mi stavo solo interrogando sulle differenze fra Omega-3 di note marche, quelli generici e quelli di sintesi e la loro eventuale prescrivibilità in caso di colesterolo.

E' chiaro che se il medico mi prescriverà qualcosa non saranno certo semi di lino.

Grazie comunque

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

lupo
Mentor

mister X


Regione: Calabria


1157 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2016 : 20:18:33 Invia a lupo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
allora in calabria fino a qualche tempo fa non si pagavano,ma si richiedeva una ricetta da parte del medico di base con la quale appurava la patologia,ed il relativo bisogno.DA quest'anno purtroppo non più,o meglio si fa una fatica immane ,i dott sono pressati a non prescriverli ma a spingere per le statine.Naturalmente solo per trigliceridi alti,non per il colesterolo
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4589 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2016 : 20:52:58 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lupo ha scritto:

allora in calabria fino a qualche tempo fa non si pagavano,ma si richiedeva una ricetta da parte del medico di base con la quale appurava la patologia,ed il relativo bisogno.DA quest'anno purtroppo non più,o meglio si fa una fatica immane ,i dott sono pressati a non prescriverli ma a spingere per le statine.Naturalmente solo per trigliceridi alti,non per il colesterolo


Grazie. Mia madre che soffre di colesterolo alto ha avuto la prescrizione delle statine. Non sapevo di questa correlazione coi trigliceridi e avevo letto che gli Omega-3 sono ora prescrivibili per le ipercolesterolemie familiari ma non so il motivo per cui a mia madre abbiano prescritto le statine invece degli Omega-3.

Presuppongo perché le statine siano più efficaci a certi livelli di colesterolo (mia madre aveva circa 300), io sono a quota 220 oscillante 240 come valore totale quindi pensavo che gli Omega di sintesi fossero una risposta adeguata.

Ad ogni modo ad un'amica di famiglia hanno invece consigliato delle capsule a base di riso rosso e alle analisi il colesterolo totale gli è sceso da 280 a 220 quindi sembrano funzionare molto bene e non ha cambiato dieta.

Oggi ho fatto i prelievi per valutare il valore frazionato (Hdl Ldl) più vari altri esami per capire se ci sono incidenze tiroidee o altro. Come saprete conta il valore totale ma è fondamentale il rapporto fra Hdl ed Ldl.

Fatto sta che l'Oms nelle linee guida raccomanda un valore totale di colesterolo non superiore ai 190 e non fa riferimento al valore frazionato.

Grazie

A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata