IESON - la community anticalvizie - per Marlin grassi vegetali
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi


Ciao Marlin,
all'improvviso mi sono reso conto della presenza non solo del famigerato olio di palma, ma anche dell'olio di giraole e di cocco nella gran parte degli alimenti confezionati sui banchi di tutti i supermercati..
prima non ci facevo mai caso..

ti chiedo, mediamente, in che dosaggi sono presenti questi grassi con potenziale anti dht rispetto alla classica dose del cucchiaino dell'olio di cocco?

sai dove vado a parare... siccome l'olio di cocco mi provoca sides potrebbero farlo anche gli altri oli citati, ma inconsapevolmente sono presenti nella nosta dieta quotidiana e quindi potrebbero spiegare la scarsa libido di alcuni, che magari utilizzano già anti dht leggeri ma che con l'alimentazione vanno a caricare eccessivamente la situazione.

Penso sia importante per tutti i soggetti ipersensibili ai sides poter gestire la dieta anche in funzione di questa cosa..

Tuttavia non so minimamente se l'olio di girasole e di palma provocano sides..

Grazie

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31263 Messaggi

Inserito il - 31 agosto 2016 : 23:19:31 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono molti i grassi che hanno un'attività anti-dht, ma questa è comunque la stessa che fa aumentare un poco il T (i grassi di solito stimolano la libido) ,

Bisognerebbe quindi evitare anche l'olio di oliva (emu oil è acido oleico), ma non si può pensare che questo prezioso alimento che è alla base dei focosi popoli mediterranei sia un anafrodisiaco, se lo fosse qui in Italia l'avremmo sgamato da tempo.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Raiden
Mentor

Città: New York


2070 Messaggi

Inserito il - 01 settembre 2016 : 11:15:08 Rispondi Quotando
Prolo che tipo di sides accusi con l'olio di cocco?
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 01 settembre 2016 : 11:34:16 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Prolo se è vero che hai sides non dipendono agli oli, stai sicuro. Non è descritto nessun caso del genere in letteratura.
Forse è meglio che ne parli (dei sides, non del consumo di supposti "endocrine disruptors") col tuo medico di fiducia.
Troppo web fa male.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata