IESON - la community anticalvizie - La situazione non migliora
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

blink182fan
Nuovo Membro

propecia 3

Regione: Veneto
Città: Padova


27 Messaggi

Da quando ho interrotto il minoxidil circa due mesi fa, la mia situazione è drasticamente peggiorata e purtroppo non accenna a migliorare. Prendo finasteride regolarmente e ho ripreso a mettere il minoxidil da quasi due mesi dopo la brusca interruzione ma ció che vedo e continuo a vedere sono la miriade di capelli che continuo a perdere ogni giorno. Mi era stato diagnosticato un effluvio cronico ma non ho intrapreso la cura per arrestarlo (placentex, 1 puntura ogni due giorni per 2 mesi) poichè la ritenevo troppo invasiva e non mi fidavo del farmaco. ora vedo settimana per settimana che sebbene mantenga una buona densità totale, quel maledetto vertex non vuole chiudersi e l'effetto estetico è davvero sgradevole e imbarazzante per me. Che condanna. Ormai le carte contro l'agame le sono giocate tutte. Oltre finasteride e minoxidil non c'è altro che io possa provare? Sto seriamente pensando di fare un mimi-trapianto a basso costo. Allego una foto con minoxidil appena messo nella zona colpita da aga (si evidenzia molto di più il problema con i capelli bagnati). Se c'è qualcuno disposto ad aiutarmi ne sarei davvero felice

http://imageshack.com/a/img924/5070/11oXpq.jpg

ulla
Membro Attivo



447 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2016 : 18:42:05 Invia a ulla un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quando si smette il minoxidil in modo brusco si crea un casino , caduta da sospensione , caduta indotta , in più i capelli che cadono e ricrescono tutti insieme , si rischia di sincronizzare i follicoli , ci vuole parecchio tempo per tornare alla normalità . Se dicidi di iniziare le cure , devi essere consapevole che , smeetendole , torni allo stato pretrattamento
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata