IESON - la community anticalvizie - Terapia per inizio Aga,per medici ed esperti
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Buongiorno,sono nuovo qui sul forum,e sono qui in quanto,a seguito di un diradamento dei capelli nell'ultimo anno nella zona frontale,più leggero innalzamento dell'attaccatura nella zona sinistra della tempia ho deciso di fare una visita dermatologica,mi è stato diagnosticato un inizio seppur lieve di alopecia androgenetica da trattare con minoxidil 5%. A tal proposito avrei alcune domande da rivolgervi:In questo stadio iniziale di alopecia il Minoxidil è sufficiente?Il dermatologo mi ha detto che assumere Minoxidil e Finasteride insieme non è necessario in questo momento,d'altro canto leggendo di tutti i sides di finasteride probabilmente non avrei comunque iniziato.Ma a tal proposito volevo porvi una domanda:Posso associare al minoxidil degli integratori a base di queste tre sostanze:Ortica,Tè verde e zinco;Informandomi ho letto che dovrebbero essere tre buoni antiandrogeni naturali(seppur combinati con un effetto complesso non paragonabile a finasteride),posso iniziare ad assumerli?Gli effetti sui capelli se ho ben capito possono essere solo positivi,al limite nella peggiore delle ipotesi nulli,o sbaglio?

Immagine:

124,36 KB

Immagine:

124,91 KB

Immagine:

154,7 KB

hairscience
Membro Attivo



322 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:13:46 Invia a hairscience un Messaggio Privato Rispondi Quotando
inizia con minoxidil al 2 %.....posta le foto così si vede la tua situazione , ciao
Torna all'inizio della Pagina

dodolandia
Membro Junior


Regione: Estero
Città: Madrid


52 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:16:33 Invia a dodolandia un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alex...allora sul fatto dei sides ne hanno gia parlato qua sul forum piu di un miliardo di volte...non ce li ha quasi nessuno, ma quei pochi che ce li hanno sono propio quelli che scrivono (é come se ti compri una lavatrice e ti funziona alla perfezione, davvero perderesti tempo per andare su internet a scrivere tutti i grandi vantaggi della lavatrice? in cambio se hai avuto sfortuna e non funziona, vuoi incendiare la compagnia...), quindi non farci troppo caso.

Per quanto riguarda il minox 5%, io personalmente, se davvero é cosí iniziale che non c'é bisogno di Fina, prenderei minox al 2% o 3% per provare e avere la possibilitá di un ulteriore upgrade piu tardi, se le cose peggiorassero in un futuro, ma segui il derma che alla fine é quello che ti ha visto.

E per quanto riguarda la tua domanda, come pure gia detto varie volte, i naturali servono per dare mantenimento e ispessimento nei casi migliori e meno aggressivi. Detto ció, ci sono mille integratori (monosostanza, multisostanza, anti dht, vitamine, minerali...) e se stai a prenderli tutti non finisci piu...io prenderei quelli davvero utili (salvo che ti abbia diagnosticato un medico qualche carenza vitaminica o minerale) cioe:

SAW PALMETTO
ORTICA
MSM
NAC
BIOTINA

Puoi sostituire SAW PALMETTO + ORTICA con OLIO DI COCCO (uno o due cucchiaini al giorno) + SEMI DI ZUCCA (una decina), e puoi bere 2 o 3 te verdi al giorno, cosi non devi neanche integrare e puoi piu o meno simulare l'effetto con l'alimentazione (anche se secondo me sono meglio gli integratori)

Se non vuoi scervellarti, puoi optare per il K-max anti dht (multisostanza) che a me personalmente piace veramente tanto, prendendone 4 al giorno (lo dico per farti fare i conti dal punto di vista economico).

Qualunque domanda scrivimi ;)

Un abbraccio.





Torna all'inizio della Pagina

sazz
Nuovo Membro



7 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:20:21 Invia a sazz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusate, anche io sono nuovo, ma per minoxidil serve la prescrizione medica? per tutte le formulazioni o solo per quelle dal 5% in su? grazie
Torna all'inizio della Pagina

sazz
Nuovo Membro



7 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:21:01 Invia a sazz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusate, anche io sono nuovo, ma per minoxidil serve la prescrizione medica? per tutte le formulazioni o solo per quelle dal 5% in su? grazie
Torna all'inizio della Pagina

sazz
Nuovo Membro



7 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:22:00 Invia a sazz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusate, anche io sono nuovo, ma per minoxidil serve la prescrizione medica? per tutte le formulazioni o solo per quelle dal 5% in su? grazie
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:44:42 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di Alex21

Buongiorno,sono nuovo qui sul forum,e sono qui in quanto,a seguito di un diradamento dei capelli nell'ultimo anno nella zona frontale,più leggero innalzamento dell'attaccatura nella zona sinistra della tempia ho deciso di fare una visita dermatologica,mi è stato diagnosticato un inizio seppur lieve di alopecia androgenetica da trattare con minoxidil 5%. A tal proposito avrei alcune domande da rivolgervi:In questo stadio iniziale di alopecia il Minoxidil è sufficiente?Il dermatologo mi ha detto che assumere Minoxidil e Finasteride insieme non è necessario in questo momento,d'altro canto leggendo di tutti i sides di finasteride probabilmente non avrei comunque iniziato.Ma a tal proposito volevo porvi una domanda:Posso associare al minoxidil degli integratori a base di queste tre sostanze:Ortica,Tè verde e zinco;Informandomi ho letto che dovrebbero essere tre buoni antiandrogeni naturali(seppur combinati con un effetto complesso non paragonabile a finasteride),posso iniziare ad assumerli?Gli effetti sui capelli se ho ben capito possono essere solo positivi,al limite nella peggiore delle ipotesi nulli,o sbaglio?
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:56:03 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hairscience ha scritto:

inizia con minoxidil al 2 %.....posta le foto così si vede la tua situazione , ciao
Fatto
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 11:58:06 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dodolandia ha scritto:

Ciao Alex...allora sul fatto dei sides ne hanno gia parlato qua sul forum piu di un miliardo di volte...non ce li ha quasi nessuno, ma quei pochi che ce li hanno sono propio quelli che scrivono (é come se ti compri una lavatrice e ti funziona alla perfezione, davvero perderesti tempo per andare su internet a scrivere tutti i grandi vantaggi della lavatrice? in cambio se hai avuto sfortuna e non funziona, vuoi incendiare la compagnia...), quindi non farci troppo caso.

Per quanto riguarda il minox 5%, io personalmente, se davvero é cosí iniziale che non c'é bisogno di Fina, prenderei minox al 2% o 3% per provare e avere la possibilitá di un ulteriore upgrade piu tardi, se le cose peggiorassero in un futuro, ma segui il derma che alla fine é quello che ti ha visto.

E per quanto riguarda la tua domanda, come pure gia detto varie volte, i naturali servono per dare mantenimento e ispessimento nei casi migliori e meno aggressivi. Detto ció, ci sono mille integratori (monosostanza, multisostanza, anti dht, vitamine, minerali...) e se stai a prenderli tutti non finisci piu...io prenderei quelli davvero utili (salvo che ti abbia diagnosticato un medico qualche carenza vitaminica o minerale) cioe:

SAW PALMETTO
ORTICA
MSM
NAC
BIOTINA

Puoi sostituire SAW PALMETTO + ORTICA con OLIO DI COCCO (uno o due cucchiaini al giorno) + SEMI DI ZUCCA (una decina), e puoi bere 2 o 3 te verdi al giorno, cosi non devi neanche integrare e puoi piu o meno simulare l'effetto con l'alimentazione (anche se secondo me sono meglio gli integratori)

Se non vuoi scervellarti, puoi optare per il K-max anti dht (multisostanza) che a me personalmente piace veramente tanto, prendendone 4 al giorno (lo dico per farti fare i conti dal punto di vista economico).

Qualunque domanda scrivimi ;)

Un abbraccio.






Ti ringrazio per i consigli e la disponibilità, ho postato le foto del problema, in base alla foto va bene 5%?La finasteride comunque magari la conservo come "arma" se la situazione peggiora
Torna all'inizio della Pagina

hairscience
Membro Attivo



322 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 12:10:30 Invia a hairscience un Messaggio Privato Rispondi Quotando
con il minoxidil inizia con la versione al 2 % ......credo che nessuno con la tua situazione iniziale abbia incominciato con il minoxidil al 5 % .... non sei messo male....
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 12:59:43 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hairscience ha scritto:

con il minoxidil inizia con la versione al 2 % ......credo che nessuno con la tua situazione iniziale abbia incominciato con il minoxidil al 5 % .... non sei messo male....
Rettifico infatti nelle due foto il problemanon e' evidente.... Peccato che. Prima nel caricamento foto non abbia caricato quella della tempia di cui parlavo doce il problema è ben più evidente. Con questa situazione consigli sempre il2 o il 5?

Immagine:

154,71 KB
Torna all'inizio della Pagina

hairscience
Membro Attivo



322 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 12:23:46 Invia a hairscience un Messaggio Privato Rispondi Quotando
consiglio sempre il 2 %......
semplicemente perchè l 'organismo si deve abituare alla nuova sostanza (minoxidil in questo caso ) e poi anche perchè dopo 1 anno o più avrai la possibilità di passare al 5 % facendo migliorare ancora di più la zona trattata....
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Junior

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CATANZARO


57 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 17:52:10 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Alex21,
Partendo dal presupposto che è impossibile fare una diagnosi online, esprimo il mio parere riguardo il tuo caso.
Non ha senso partire con Minoxidil al 2% per poi passare ad una percentuale superiore, casomai si fa il contrario in modo da dare una "spinta" all'inizio e mantenerla successivamente con una percentuale inferiore. E' stato dimostrato che, dopo qualche mese di utilizzo, l'efficacia del 2% e del 5% è identica.
Se si tratta di un esordio di androgenetica, come ti è stato diagnosticato dal collega, potresti provare ad utilizzare la serenoa repens tutti i giorni quantomeno per rallentare la progressione del quadro clinico.
Il solo Minoxidil, che deve essere prescritto dal medico dopo opportuna valutazione clinica, ti aiuta ma non agisce sulla causa: la trasformazione del Testosterone in DHT ad opera della 5 alfa reduttasi. Bisogna bloccare l'azione di questo enzima e lo puoi fare solo con la Finasteride e la Serenoa Repens. Il resto si aggiunge eventualmente alla terapia principale per migliorarla.
Una cosa importante è non confondere l'alopecia androgenetica con la stempiatura, sono due cose completamente diverse sebbene spesso si presentino in contemporanea.
In conclusione, concordo con il collega nell'utilizzo del Minoxidil 5% in lozione (da portare successivamente al 2%) e aggiungerei Serenoa Repens orale. In questo modo riusciresti ad avere risultati nel tempo mantenendo un elevato margine di sicurezza.
Inoltre consiglio sempre di applicare generosamente sul cuoio capelluto un paio di volte a settimana una soluzione cutanea a base di idrocortisone butirrato 0,1%.
Ovviamente devi fidarti del tuo Medico e seguire la sua terapia.
Spero di esserti stato utile.
Un saluto
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 18:09:00 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
drSoverinaMedicoTricologo ha scritto:

Ciao Alex21,
Partendo dal presupposto che è impossibile fare una diagnosi online, esprimo il mio parere riguardo il tuo caso.
Non ha senso partire con Minoxidil al 2% per poi passare ad una percentuale superiore, casomai si fa il contrario in modo da dare una "spinta" all'inizio e mantenerla successivamente con una percentuale inferiore. E' stato dimostrato che, dopo qualche mese di utilizzo, l'efficacia del 2% e del 5% è identica.
Se si tratta di un esordio di androgenetica, come ti è stato diagnosticato dal collega, potresti provare ad utilizzare la serenoa repens tutti i giorni quantomeno per rallentare la progressione del quadro clinico.
Il solo Minoxidil, che deve essere prescritto dal medico dopo opportuna valutazione clinica, ti aiuta ma non agisce sulla causa: la trasformazione del Testosterone in DHT ad opera della 5 alfa reduttasi. Bisogna bloccare l'azione di questo enzima e lo puoi fare solo con la Finasteride e la Serenoa Repens. Il resto si aggiunge eventualmente alla terapia principale per migliorarla.
Una cosa importante è non confondere l'alopecia androgenetica con la stempiatura, sono due cose completamente diverse sebbene spesso si presentino in contemporanea.
In conclusione, concordo con il collega nell'utilizzo del Minoxidil 5% in lozione (da portare successivamente al 2%) e aggiungerei Serenoa Repens orale. In questo modo riusciresti ad avere risultati nel tempo mantenendo un elevato margine di sicurezza.
Inoltre consiglio sempre di applicare generosamente sul cuoio capelluto un paio di volte a settimana una soluzione cutanea a base di idrocortisone butirrato 0,1%.
Ovviamente devi fidarti del tuo Medico e seguire la sua terapia.
Spero di esserti stato utile.
Un saluto


La ringrazio dottore per il consiglio. Volevo chiederle qualche altra info approfittandodella disponibilità:1) a proposito dell'OrticaMi conferma che anche quest'ultima ha un'azione antiandrogena? 2)Per assumere Serenoa mi consiglia di utilizzare un integratore di sola serenoa oppure è meglio uno come il K-max dove c'è anche la serenoa,insieme a quelli che,si dice,essere i migliori antiandrogeni naturali? 3)Mesi fà (precisamente a giugno) notai già l'inizio di questo leggero diradamento,così informandomi sul forum vennni a conoscenza del minoxidil 5%,lo acquistai (in particolare il carexidil a spruzzo) e lo usai per un paio di giorni,successivamente decisi di non continuare e che avrei dovuto andare da un medico specialista prima di fare "fai da te". La mia domanda su questo punto è:posso utilizzare questo carexidil quasi nuovo oppure no?
La ringrazio per la disponibilità
COrdiali saluti
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Junior

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CATANZARO


57 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 18:24:30 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'importante è che sia Serenoa Repens. Poi, come ti ho detto prima, tutto il resto è un'aggiunta per migliorare la terapia e va bene.
Il Minoxidil, se correttamente conservato, per il momento puoi utilizzarlo.
Riguardo l'ortica io purtroppo non ho esperienza e preferisco non basarmi sul sentito dire per darti consigli. :)
Un saluto
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 18:35:54 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
drSoverinaMedicoTricologo ha scritto:

L'importante è che sia Serenoa Repens. Poi, come ti ho detto prima, tutto il resto è un'aggiunta per migliorare la terapia e va bene.
Il Minoxidil, se correttamente conservato, per il momento puoi utilizzarlo.
Riguardo l'ortica io purtroppo non ho esperienza e preferisco non basarmi sul sentito dire per darti consigli. :)
Un saluto


La ringrazio ancora per la disponibilità.Il minoxidil l'ho conservato a temperatura ambiente,lontano da fonti di calore,nel suo scatolo,l'unico mio dubbio era riguardante il fatto che fosse stato aperto. Detto questo se non le crea disturbo o fastidio,vorrei sapere se è possibile avere il nome di un buon integratore di sola serenoa,dato che non ne conosco
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Junior

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CATANZARO


57 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 18:48:56 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sola Serenoa Repens dovresti orientarti verso prodotti messi in commercio per la prostata. Altrimenti un buon integratore è il Restax ma ti ripeto, orientandoti verso aziende note come anche quella che hai citato tu precedentemente, vai abbastanza tranquillo.
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 18:58:17 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
drSoverinaMedicoTricologo ha scritto:

Sola Serenoa Repens dovresti orientarti verso prodotti messi in commercio per la prostata. Altrimenti un buon integratore è il Restax ma ti ripeto, orientandoti verso aziende note come anche quella che hai citato tu precedentemente, vai abbastanza tranquillo.


Ho capito.....quella che ho citato prima intende il k-max ?O il riferimento era al carexidil?
Torna all'inizio della Pagina

Alex21
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: Benevento


16 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 19:25:20 Invia a Alex21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
drSoverinaMedicoTricologo ha scritto:

Sola Serenoa Repens dovresti orientarti verso prodotti messi in commercio per la prostata. Altrimenti un buon integratore è il Restax ma ti ripeto, orientandoti verso aziende note come anche quella che hai citato tu precedentemente, vai abbastanza tranquillo.


Ed infine dottore un ultima domanda le rivolgo non prima di ringraziarla per la disponibilità mostratami. Dato il costo abbastanza alto di Carexidil 5%,una volta finito questo che ho posso farmi preparare il galenico in farmacia?
La ringrazio e le auguro una buonaserata
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Junior

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CATANZARO


57 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 19:55:58 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Certo, un galenico fatto bene è uguale. Si rivolga ad una buona Farmacia che sappia fare queste preparazioni.
Un saluto
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata