IESON - la community anticalvizie - Omega 6 "pericolosi"
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

bertu87
Membro Attivo

Hendrix


258 Messaggi

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/12442909/

L’unica cosa che interessa alle donne della testa di un uomo sono i capelli.
(Enrique J. Poncela)

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32104 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2016 : 10:39:34 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Che ci sarebbe di nuovo ? Gli omega 3 si prendono appunto per bilanciare i più diffusi omega 6.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

bertu87
Membro Attivo

Hendrix



258 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2016 : 12:39:38 Invia a bertu87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Che ci sarebbe di nuovo ? Gli omega 3 si prendono appunto per bilanciare i più diffusi omega 6.

Ciao

MA - r l i n

C è che non lo sapevo
L’unica cosa che interessa alle donne della testa di un uomo sono i capelli.
(Enrique J. Poncela)
Torna all'inizio della Pagina

De Rossi
Mentor

y


Regione: Estero


4741 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2017 : 18:10:59 Invia a De Rossi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quell'articolo non dice che gli omega6 sono pericolosi ma fa riferimento al loro bilanciamento con gli omega3 il cui rapporto dovrebbe essere di 1:4 mentre nelle diete occidentali è spesso di 15:1 e oltre. uno squilibrio tra omega6 e omega3 potrebbe creare un aumento delle infiammazioni le quali a loro volta potrebbero favorire lo sviluppo di alcune patologie (potrebbero, condizionale).

Il problema è che molti vanno in farmacia, comprano gli omega3 e li assumono come una panacea senza pensare a tutto il resto. gli omega3 vanno assunti con una dieta saggia e bilanciata quindi bisogna ridurre gli omega6 di cui sono ricchi oli e grassi vegetali. alcuni sostengono che gli omega6 possono provocare infiammazioni poichè i doppi legami nelle molecole di questi acidi grassi sono molto reattivi cioè tendono a reagire con l'ossigeno scatenando reazioni a catena dei radicali liberi.

Ad esempio l'olio di oliva e il burro hanno un basso apporto di omega6 rispetto all'olio di semi di mais e girasole. anche la frutta secca è ricca di omega6 quindi andrebbe consumata con moderazione ricordandoci però che gli omega6 favoriscono l'assorbimento del calcio e non vanno quindi eliminati. è solo una questione di criterio. nell'alimentazione non è tanto il prodotto in se a far male ma le quantità.







A change is as good as a rest
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32104 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2017 : 22:32:34 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E poi c'è l'eccezione del GLA, che è un omega-6 e favorisce comunque il percorso delle prostaglandine antinfiammatorie (come la PGE1...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata