IESON - la community anticalvizie - ansiolitico consigliato con finasteride
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

vento79
Novizio


Regione: Lombardia


1 Messaggi

ciao a tutti,
ho già letto tutti i post a riguardo sul forum ma sono ancora molto confuso.
assumo finasteride e negli ultimi anni sono diventato molto ansioso e nervoso e un po' depresso. lungi da me collegare le due cose, possono essere completamente separate.
volevo prendere un ansiolitico naturale per aiutarmi in determinati periodi, ma ho letto che molti (iperico, forse anche 5-htp) possono avere delle interferenze con la finasteride.
ho letto anche che è la vitamina d3 può avere effetti positivi, ma solo in caso di effettiva carenza.
chiedo gentilmente a chi ne sa di più (ho visto molti interventi consapevoli) quale prodotto consigliate con effetti ansiolitici e che non abbia effetti negativi sull'assunzione di finasteride e quindi sui capelli.
grazie in anticipo.

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2801 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 02:10:56 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io agirei sulla dieta...eliminando caffeina/teina,introducendo cioccolato fondente extra al mattino (un quadratino è sufficiente),camomilla (un paio di filtri) e melatonina la sera (anche un bicchiere di latte tiepido prima di coricarsi per chi lo tollera pare dar man forte alla serotonina)
Torna all'inizio della Pagina

Fl1nt
Nuovo Membro



40 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 02:12:49 Invia a Fl1nt un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Io agirei sulla dieta...eliminando caffeina/teina,introducendo cioccolato fondente extra al mattino (un quadratino è sufficiente),camomilla (un paio di filtri) e melatonina la sera (anche un bicchiere di latte tiepido prima di coricarsi per chi lo tollera pare dar man forte alla serotonina)

Sembri molto preparato riguardo l'alimentazione.
Una domanda..Il latte intero o va bene parzialmente scremato? Rimane latte di qualità?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2801 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 03:05:14 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io evito latte /derivati ma se proprio preferirei scremato
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8501 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 11:49:54 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>> iperico

Ti consiglio di scartarlo, perché interferisce a livello epatico con il metabolismo della finasteride.
Al contrario il 5-idrossi-triptofano (semi griffonia?) non presenta problemi.
Se hai tempo ti do un consiglio, prova a correre con regolarità.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Junior

reflex5


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


79 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 18:02:04 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per me vit. D consigliatissima,
soprattutto adesso che è inverno
praticamente impossibile non averne benefici.
Torna all'inizio della Pagina

zimmerman
Mentor



1660 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 18:18:30 Invia a zimmerman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.anagen.net/humor.htm
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Attivo

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CATANZARO


126 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 20:32:11 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Probabilmente sarebbe il caso di non automedicarsi. Ne parli con il suo medico di famiglia e valutate insieme se contattare una figura competente.
Saluti
Torna all'inizio della Pagina

mariannina
Nuovo Membro


Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna


5 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 21:07:25 Invia a mariannina un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C'è un prodotto naturale che si chiama ansiolev di Specchiasol, puoi usarlo tranquillamente.
Brava farmacia on line
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31631 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2017 : 22:09:47 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Poi ricordate che pure io avevo formulato un prodotto apposito che è ancora in vendita nel ns. shop:

https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT08

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



869 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2017 : 12:35:38 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Vento 79, tieni presente una cosa: io credo che la finasteride e/o la dutasteride possano rendere più sensibili agli eventi stressogeni e non causare ansia. Sembra una sottigliezza, ma non lo è.
In pratica ti consiglierei tutte quelle attività, ma anche quiel modo di pensare che possano evitare una possibile ansia alla radice.

Anzi, in base a studi recenti, la riduzione dei metabiliti alfaridotti del progesterone nel cervello che duta e fina (in misura minore) provocano, contribuirebbe ad una maggiore serenità, vivacità intellettuale ed eviterebbe gli sbalzi d'umore.

Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2054 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2017 : 23:08:01 Invia a crack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Premetto che a parer mio nella maggior parte dei casi trattasi di autosuggestione.
Cio' detto, in alcuni casi Finasteride e Dutasteride, soprattutto nel caso di assunzioni pluriennali, potrebbero far aumentare gli estrogeni e diminuire il testosterone.
Ovviamente la diminuzione del testosterone puo' comportare depressione e sbalzi d'umore.
Si potrebbero magari fare delle analisi ormonali.
In ogni caso, il consiglio di Julien mi pare validissimo: io Andrei sul 5-htp.
Io tempo fa ho ordinato questo su ebay e lo trovo buono e conveniente:

http://www.ebay.it/itm/152122233986?_trksid=p2060353.m2749.l2649&var=451321042026&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT

Ciao vento, ti auguro ti stare meglio.


Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



869 Messaggi

Inserito il - 18 gennaio 2017 : 11:32:37 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Dubito fortemente che l'equilibrio androgeni/estrogeni (che anzi col protrarsi della terapia tende a stabilizzarsi) possa essere la causa della depressione.
L'equilibrio dei metabiliti del pèrogesterone nel cervello è l'imputato principale
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata