IESON - la community anticalvizie - Kmax Concealing Color Spray
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Dep
Moderatore Chimico

Dep

Regione: Emilia Romagna
Città: Modena


3598 Messaggi

Disponibile in offerta lancio il nuovo Kmax Concealing Color Spray in 4 versioni cromatiche

https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=KMX24

Fateci sapere le vostre impressioni/opinioni

Vinz87
Membro Senior



568 Messaggi

Inserito il - 01 marzo 2017 : 14:06:58 Invia a Vinz87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma questi spray hanno la stessa capacità ridensificante Delle microfibre in polvere?

Torna all'inizio della Pagina

Dep
Moderatore Chimico

Dep


Regione: Emilia Romagna
Città: Modena


3598 Messaggi

Inserito il - 01 marzo 2017 : 15:04:06 Invia a Dep un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si tratta di prodotti differenti ma che hanno diverse proprietà comuni, almeno per quanto riguarda l'effetto cosmetico finale...dipende poi dalle proprie esigenze/preferenze estremamente soggettive anche in base alla propria situazione tricologica

Le microfibre sono certamente ottime e stra-collaudate in quanto forniscono materiale "solido", ossia le fibre di cheratina, che si legano elettrostaticamente al capello nascondendo diradamenti e aumentando la copertura. Hanno indiscutibili vantaggi di naturalezza ed effetto estetico finale specialmente in diradamenti più evidenti

Gli spray coloranti ridensificanti, nello specifico quello appena proposto della linea Kmax, forniscono ottima copertura/volume con particolare resistenza all'acqua. Sono l'ideale per diradamenti lievi/moderati.
L'applicazione spray è sicuramente molto veloce e pratica: anche per questo prodotto, come per le microfibre, occorre prendere un minimo di confidenza per ottenere risultati estetici ottimali: bastano spruzzate leggere fino ad ottenere l'effetto estetico voluto.

Si tratta pertanto di prodotti che possono ritenersi complementari e non concorrenti: vanno eventualmente provati


ciao


Torna all'inizio della Pagina

Hairlover
Membro Attivo

kmax


Regione: Toscana


156 Messaggi

Inserito il - 08 marzo 2017 : 23:58:17 Invia a Hairlover un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Provato oggi. Questa volta il parere è negativo: la colorazione appare poco naturale (almeno rispetto al Topical Shader), sembra quasi vernice, ed il getto è troppo forte e circoscritto, ti "stampa" sulla testa una "pallina" colorata, e quando ne metti altro per cercare di aggiustare, il getto finisce per spostare il colore precedentemente applicato, lasciando questa volta una "pallina" rosa (la cute); ho provato a spruzzare premendo delicatamente (a mio parere la cosa migliore), ma è poco gestibile, difficile tenere premuto sempre con la stessa forza, capita magari di premere un po' di più e siamo nella situazione precedente. Secondo me serviva un getto un po' più ampio, più dispersivo, ed anche meno potente, in modo che uno potesse spostare la bomboletta tenendo premuto, così da distribuire il colore in maniera continuativa, senza dover interrompere ad ogni getto (essendo così potente, se ci si sposta tenendo premuto, non fanno altro che crearsi continuamente le "palline" rosa). Poi è anche vero che serve manualità, quindi riproverò. Naturalmente questa è la mia opinione, influenzata anche dal tipo di situazione che ho (il problema è sulla chierica).
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19988 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2017 : 06:17:25 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me ci si deve solo prendere la mano,un,'po come tutti i prodotti indirizzati per questo scopo (microfibre ecc ecc ).
Tienici aggiornati
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Dep
Moderatore Chimico

Dep


Regione: Emilia Romagna
Città: Modena


3598 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2017 : 08:13:41 Invia a Dep un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Hairlover
in effetti per gli spray concealer occorre prendere un po' di dimestichezza per trovare la corretta applicazione

Alcuni personali consigli, avendolo maneggiato e testato a lungo durante lo sviluppo della formulazione:

-agitare bene la bomboletta prima dell'uso
-è fondamentale trovare la giusta distanza a cui tenere la bomboletta durante l'erogazione: troppo vicino copre puntualmente ed in maniera decisa, troppo lontano il colore si disperde troppo.
-i migliori risultati si ottengono con leggere spruzzate avendo cura di non tenere fissa la posizione durante l'erogazione ma muovendosi leggermente avanti-indietro o destra-sinistra per ottenere una copertura omogenea e non puntuale
-come per le microfibre, gli eccessi di prodotto applicati portano a risultati innaturali quindi, con la logica di applicazione del punto precedente, aumenta man mano e gradualmente l'effetto di coprenza fino al risultato estetico desiderato

Io, al contrario, di questo prodotto ho sempre apprezzato molto la gradualità di copertura e la naturalezza dell'effetto coprente in confronto per esempio al Volluma che ha una colorazione molto più "violenta" e una pressione del propellente decisamente superiore: proprio in merito a quest'ultimo punto sono stati fatti diversi test arrivando ad avere la minor pressione possibile senza intaccare la corretta erogazione del prodotto.
Lo trovo molto utile e velocissimo da applicare soprattutto in caso di diradamenti moderati e/o per dare maggiore foltezza e volume: nei diradamenti più estesi probabilmente le microfibre sono più indicate in quanto apportano materiale "solido".

Spero di essere stato utile, facci sapere
Torna all'inizio della Pagina

Hairlover
Membro Attivo

kmax


Regione: Toscana


156 Messaggi

Inserito il - 10 marzo 2017 : 23:10:29 Invia a Hairlover un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Confermo che con la pratica migliorano le cose (oggi direi che è meglio utilizzare il getto normale piuttosto che quello ottenuto premendo appena), oltre al fatto che sul mid si applica più facilmente. Il colore lo avverto però meno realistico del Topical Shader, che per me resta insuperabile (anche perché lo si "manovra" molto meglio e molto più direttamente rispetto ad un getto). Sicuramente confermo la resistenza all'acqua, perfino con lo shampoo ho avuto difficoltà a toglierlo.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19988 Messaggi

Inserito il - 11 marzo 2017 : 16:18:55 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vedrai che più lo usi più impari a gestirlo
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata