IESON - la community anticalvizie - Altri estrogeni utilizzabili
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Guido Marino
Membro Junior


Regione: Campania
Città: Angri


51 Messaggi

appurato che è possibile utilizzare in ambito tricologico il 17 alfa Estradiolo, l'Estrone solfato e l'Estriolo ma non il 17 beta estradiolo, nè l'etinil-estradiolo; questi altri estrogeni potrebbero essere usati:
Quinestrolo, Mestrenolo, Clorotrianisene, Metellenestril, Dietilstilbestrolo, Dietilstilbestrolo-difosfato?

grazie per le risposte

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


105 Messaggi

Inserito il - 20 marzo 2017 : 19:24:44 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
nessuno
Torna all'inizio della Pagina

Settimo
Membro Attivo



181 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2017 : 00:18:13 Invia a Settimo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli estrogeni sono facilmente assorbiti dalla pelle ed entrano in circolo, tant'è vero che farmaci contro problemi di menopausa sono sotto forma di cerotti o creme di estrogeni.
Quindi nell'uomo sono tutti sconsigliati sopratutto per lunghi periodi come per le cure dei capelli.
Solo l'a-estradiolo essendo teoricamente inattivo può essere usato a basse percentuali e l'estrone invece perchè è poco potente..
Se hai un problema localizzato in una superficie ristretta allora puoi fare un tentativo con "veri" estrogeni altrimenti lascia perdere, i sides saranno pressocchè sicuri
Torna all'inizio della Pagina

Guido Marino
Membro Junior


Regione: Campania
Città: Angri


51 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2017 : 16:45:59 Invia a Guido Marino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie mille raga!
Torna all'inizio della Pagina

Dott. Andrea Marliani
Medico Dermatologo Endocrinologo

Andrea-c


Regione: Toscana
Città: Firenze


1332 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2017 : 12:37:45 Invia a Dott. Andrea Marliani un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L’estrone è molto abbondante nel plasma umano.
I valori variano al variare dei metodi utilizzati dal laboratorio
Comunque si calcola che il plasma di un uomo adulto sano medio, fra i 20 e 50 anni, contenga fra i 150 ed i 500 mg di estrone totale. Di più se è anziano, se è alcolista se è obeso.
Il plasma di una donna adulta media normale, fra i 20 e 50 anni , contiene fra 150 e 2000 mg di estrone, variando secondo le fasi del ciclo. Di più se in menopausa, se alcolista se obesa.

Una lozione allo 0,05% di estrone porta, per 3 ml di lozione, 1,5 mg di estrone, di cui potenzialmente assorbito (come massimo teorico su cute scarificata e sotto occlusiva) 0,15 mg: questa non è certo una quantità che può spostare il pool dell’estrone totale.
Dott. Andrea Marliani, dermatologo-endocrinologo, Docente di Terapia Tricologica Master di Tricologia Università di Firenze.
Torna all'inizio della Pagina

Guido Marino
Membro Junior


Regione: Campania
Città: Angri


51 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2017 : 17:56:34 Invia a Guido Marino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Salve dottor Marliani,
La ringrazio per la risposta e mi complimento.
Ma l'etinilestradiolo ad una concentrazione dello 0,001% - 0,003% che applicando 3ml di lozione corrisponderebbe a 0,3 - 0,9 mcg con un assorbimento sistemico di 0,03 - 0,09 mcg potrebbe esser utilizzato?
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata