IESON - la community anticalvizie - grave insufficienza vitamina D
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

ho ritirato oggi gli esami del sangue e il valore della vitamina D è 19,1 ,

settimana prossima andró dal medico, consigli o esperienze?

Riccardo


--can't start a fire without a spark

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


178 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2017 : 17:32:57 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vabbè,
considerando il periodo (per i più è quello del minimo annuale), ammesso che non fai un lavoro all'aperto 365 giorni l'anno (ci ho preso?), e che non hai integrato durante l'inverno (Boh, non lo so, ma da come hai scritto sembrerebbe così), quel valore, devo dirti non è manco malaccio.
Il prox inverno fatti 2000u.i. da metà novembre a metà aprile (come l'obbligo di pneumatici da neve) e stai apposto, senza troppe paturnie.
Se invece ho intuito male e hai integrato alza un poco soprattutto a fine stagione (febbraio marzo) perché quello è il periodo più "scoperto".
Se proprio vuoi fare "il pignolo" fatti anche il PTH:
deve essere nel quartile più basso del range di riferimento e allora di D, ora, potrebbe essere "sufficiente" anche 20 scarso.
In ogni caso il tuo non è così' catastrofico, e non necessità, a mio parere, stante il periodo, di una integrazione bensì di una corretta esposizione al sole che dalle tue parti (leggo che sei abruzzese) ha già iniziato la capacità di sintesi endogena.
Comunque senti il dottore.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2017 : 18:35:30 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie mille

durante l inverno non ho integrato e lavoro al nord,prima volta che indago sulla vitamina D,
considera che anche l estate scorsa ho preso poco sole e niente vacanze al mare

ora vedo cosa dice il mio medico con il quale avevo dovuto insistere per farmi fare questo esame..
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32700 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2017 : 19:05:41 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io continuo a prendere quella di Myprotein a 6 perle da 2500 Ui alla settimana, ma se vai dal medico fatti prescrivere il DBase.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 11:52:19 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma una persona giovane e in buona salute quali sintomi puó avere che denotino carenza di vitamina d,
ansia ad esempio?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8584 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 11:59:24 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=49191
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Ten Tigers
Membro Attivo



192 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:17:48 Invia a Ten Tigers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non so se è il caso di usare l'aggettivo "grave", io a febbraio avevo 14 come valore, poi ho integrato (previo parere medico) con una boccetta di Dibase da 25000 ui alla settimana per un mese. Il Dibase necessita comunque della ricetta, quindi parlane con il medico

Una volta risolta la carenza non dovrebbe essere un problema restare nei livelli giusti per tutto il semestre caldo.



Mi sembra ci sia molto fermento attorno a questa vitamina, non vorrei dire ca**ate ma forse qualcuno la considera correlata alla serotonina e in tal caso avrebbe legami anche con il tono dell'umore. So do persone che la assumono, con successo, per limitare i sintomi dell'artrite
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 13:14:21 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ten Tigers ha scritto:

Non so se è il caso di usare l'aggettivo "grave", io a febbraio avevo 14 come valore, poi ho integrato (previo parere medico) con una boccetta di Dibase da 25000 ui alla settimana per un mese. Il Dibase necessita comunque della ricetta, quindi parlane con il medico

Una volta risolta la carenza non dovrebbe essere un problema restare nei livelli giusti per tutto il semestre caldo.



Mi sembra ci sia molto fermento attorno a questa vitamina, non vorrei dire ca**ate ma forse qualcuno la considera correlata alla serotonina e in tal caso avrebbe legami anche con il tono dell'umore. So do persone che la assumono, con successo, per limitare i sintomi dell'artrite


ho utilizzato il termine riportato nel referto "grave insufficienza"

devo dire che non prendo sole in estate da quasi due anni,negli ultimi 6 mesi ero piuttosto giu di umore e a tratti ansioso, magari c'è una correlazione.
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Ten Tigers
Membro Attivo



192 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:09:02 Invia a Ten Tigers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Neanche una ventina di minuti all'aria aperta in maglietta? Quello dovrebbe bastare
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32700 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:11:32 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C'è anche l'effetto antidepressivo della D3 (per me è fondamentale):

http://www.haliborange.it/ansia-panico-depressione-la-vitamina-d-aiuta/

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:26:41 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ten Tigers ha scritto:

Neanche una ventina di minuti all'aria aperta in maglietta? Quello dovrebbe bastare


si ma raramente,poi forse una volta che si va in carenza non basta per recuperare
considera che le mie vacanze in agosto le ho passate in olanda
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:39:38 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quando parlate di 25.000/50.000 a settimana per reintegrare la carenza, è meglio in una sola somministrazione o divisa durante la settimana?

grazie
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Ten Tigers
Membro Attivo



192 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:42:47 Invia a Ten Tigers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io la prendo tutta assieme con il pane, a cena
Torna all'inizio della Pagina

koz
Mentor



1058 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 17:08:41 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io l'anno scorso l'ho avuta a 6 e a gennaio di quest'anno a 17. Sto prendendo DiBase 25000 UI a settimana per 3 mesi.
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


105 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 17:55:53 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riccardoc ha scritto:

quando parlate di 25.000/50.000 a settimana per reintegrare la carenza, è meglio in una sola somministrazione o divisa durante la settimana?

grazie


meglio la somministrazione quotidiana.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32700 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 18:40:09 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si può prendere anche in blocco, mia moglie e mia suocera si sono fatte delle megadosi mensili di 100.000 Ui e sono andate a posto in poco tempo, con le minidosi ci si mette molto di più, ma ovviamente le megadosi sono con prescrizione e supervisione medica.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 22:49:44 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ho sentito il medico,mi prescrive 50.000 a settimana per un paio di mesi e poi ripetiamo gli esami
proprio come è indicato nel bugiardino del dibase
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2017 : 13:56:11 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma questa cosa dell emivita 24 ore sarà vera?
in tal caso meglio integrarla tutti i giorni piuttosto che macro dosi

http://www.oukside.com/blog/fitness/item/vitamina-d-considerazioni-fabbisogno-giornaliero
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

MP73
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: Roma


16 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2017 : 17:41:04 Invia a MP73 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Confermo meglio integrarla tutti i giorni. Io sono passata da 19 a 43 in un anno con 10.000 Dibase al giorno. Ho provato a prendere i famosi 30 minuti al giorno di sole durante l'estate ma in 3 mesi non si era alzata.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2017 : 20:14:01 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
MP73 ha scritto:

Confermo meglio integrarla tutti i giorni. Io sono passata da 19 a 43 in un anno con 10.000 Dibase al giorno. Ho provato a prendere i famosi 30 minuti al giorno di sole durante l'estate ma in 3 mesi non si era alzata.


per assumerne 10.000 al giorno prendi il dibase in gocce?

hai notato benefici tornando a valori corretti?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

MP73
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: Roma


16 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2017 : 21:48:58 Invia a MP73 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si in gocce. A me non è cambiato assolutamente niente, nè per i capelli nè per altre cose purtroppo...
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2017 : 23:24:58 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie

1 goccia contiene 250 ui, quindi per avere 10.000 al
giorno prendi 40 gocce,

una boccetta ti durerà solo una decina di giorno giusto? come fai con la ricetta?
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


105 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2017 : 19:58:26 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
MP73 ha scritto:

Confermo meglio integrarla tutti i giorni...


grazie dell'appoggio
Torna all'inizio della Pagina

MP73
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: Roma


16 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 22:12:37 Invia a MP73 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riccardoc ha scritto:

grazie

1 goccia contiene 250 ui, quindi per avere 10.000 al
giorno prendi 40 gocce,

una boccetta ti durerà solo una decina di giorno giusto? come fai con la ricetta?


Si bravissimo 40 gocce al giorni per circa 10 giorni. Per la ricetta me la fa tranquillamente il mio medico di base, dato che comunque sono partita da una situazione di insufficienza e ora vorrei mantenere almeno il valore raggiungo
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 22:52:29 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Solo per 10gg? Sopra avevi scritto 1 anno, che forse era un pó troppo


Comunque per il mantenimento voi quante ui al giorno ?

io pensavo di stare sulle 5000
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8584 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 23:35:55 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
le LG consigliano 800-1000 UI/die per mantenere i livelli accettabili, pari a 20-28 gocce a settimana di Dibase. Il fabbisogno può salire nei soggetti anziani.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 09:39:33 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli ultimi studi non indicano dosi piu alte anche per gli adulti (non anziani) ?

Nel 2015 uno studio combinato delle Università di UC San Diego e Creighton ha dimostrato che questi valori sono nettamente inferiori a quelli realmente necessari al corpo umano. Il Dott. F. Cedric Garland, uno degli autori della ricerca, afferma infatti che il livello di assunzione giornaliero ritenuto sicuro e fondamentale per ragazzi ed adulti è di 10.000 UI. Per il dosaggio della vitamina D aggiornato puoi consultare la tabella sottostante.

https://www.dionidream.com/vitamina-d-dosaggio/



il mio medico di famiglia anche in mantenimento mi ha prescritto 100.000 al mese

Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Mentor



1029 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 14:34:25 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riccardoc ha scritto:


il mio medico di famiglia anche in mantenimento mi ha prescritto 100.000 al mese


Mi piacerebbe che il mio medico di famiglia parlasse con il tuo :)
Pensa che con un valore di Vit.D pari a 16 non vedeva nessuna necessità di integrare..mi sono dovuto rivolgere ad un altro medico per avere un diverso parere..


Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


105 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 19:02:13 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riccardoc ha scritto:
..mi sono dovuto rivolgere ad un altro medico per avere un diverso parere..


questo è quello che bisogna fare SEMPRE:
qundo non si è concordi con la terapia, si cambia.

il medico CONSIGLIA, poi il paziente DECIDE
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


947 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 10:44:53 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Avete fatto venire voglia di integrare la vitamina D anche a me, ma con le dosi non ci sto capendo davvero niente. Pareri troppo disparati.
Quanto si dovrebbe integrare a settimana o al giorno?
Considerate che io il sole non lo prendo mai, nemmeno d'Estate. Lo evito quasi come un vampiro
Torna all'inizio della Pagina

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


178 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 11:52:09 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Intanto,
la vitamina D del Dbase (o analoghi) NON è la vitamina la cui sintesi endogena è assicurata dalla (corretta) esposizione solare..........

Questo solo per chiarire che, a meno di situazioni di imprescindibile impossibilità di assicurarsi adeguata attività all'aria aperta nel periodo in cui alla nostra latitudine il sole ne permette la sintesi (sinteticamente Aprile-Settembre), questa è ASSOLUTAMENTE da preferire ad un integrazione tout court così tanto per assicurarsi un livello ematico del metabolita inattivo "sufficiente".

L'integrazione serve semmai a mantenere quel livello nei periodi "bui" o tutt'al più per elevare un valore francamente carente.
Un medico che prescrive 50.000 alla settimana per tre mesi partendo da un 25OHD quasi a 20 alle porte del periodo "franco" per la sintesi endogena sceglie, con tutto il rispetto, una "scappatoia" che nulla ha di scientifico soprattutto in base a tutto c'è di nuovo sulla D.
Mi pare l'articolo che ha postato Julien che dice tutto e niente se non che ulteriori studi devono essere fatti per interpretarne i risultati.
(a proposito, molto cose, intanto, sono state chiarite).
Poi, ognuno fa quello che vuole.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 12:50:35 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Turop88 ha scritto:

Avete fatto venire voglia di integrare la vitamina D anche a me, ma con le dosi non ci sto capendo davvero niente. Pareri troppo disparati.
Quanto si dovrebbe integrare a settimana o al giorno?
Considerate che io il sole non lo prendo mai, nemmeno d'Estate. Lo evito quasi come un vampiro


a prescindere ti consiglio di fare prima l esame del sangue, così vedi da che livello parti, io ho fatto il vampiro per due anni e mi sono ritrovato a 19

dopo di che se non sei particolarmente carente soprattutto nei periodi bui ci si assesta intorno a 3000-5000 ui al giorno
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


947 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 17:11:49 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, fare le analisi del sangue è certamente la cosa più corretta da fare, ma quello che volevo capire è che ordine di grandezza era più corretto nel campo dell'integrazione della vitamina D.
Lo chiedo perchè leggo che anche vari dottori hanno approcci molto distanti l'uno dall'altro: chi consiglia di integrare con poche centinaia di UI al giorno, chi qualche migliaio. Insomma, è chiaro che ognuno ha necessità differenti e che non tutti abbiamo lo stesso livello di partenza, ma più che di "quantità" differenti qui si parla proprio di ordini di grandezza differenti.
è questo che cercavo di capire.
Capite bene che per forza di cose uno dei due schieramenti è in torto: o una parte consiglia dosi che sono acqua fresca (dunque inutili) o l'altra consiglia dosi da cavallo e quindi esagerate, eccessive.

In ogni caso grazie per la risposta Riccardoc
Torna all'inizio della Pagina

MP73
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: Roma


16 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 21:31:28 Invia a MP73 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riccardoc ha scritto:

Solo per 10gg? Sopra avevi scritto 1 anno, che forse era un pó troppo


Comunque per il mantenimento voi quante ui al giorno ?

io pensavo di stare sulle 5000

Scusami, intendevo che il dibase mi dura circa 10 giorni, l'integrazione sta continuando da 1 anno e, nonostante i 10.000 giornalieri il valore si è assestato a 43. Un'altra cosa importante, prima di integrare ho fatto la prova d'estate e sono stata per 30 minuti al giorno al sole senza protezione, per 3 mesi e il valore non si è alzato per niente.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 08:57:49 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Turop88 ha scritto:

Sì, fare le analisi del sangue è certamente la cosa più corretta da fare, ma quello che volevo capire è che ordine di grandezza era più corretto nel campo dell'integrazione della vitamina D.
Lo chiedo perchè leggo che anche vari dottori hanno approcci molto distanti l'uno dall'altro: chi consiglia di integrare con poche centinaia di UI al giorno, chi qualche migliaio. Insomma, è chiaro che ognuno ha necessità differenti e che non tutti abbiamo lo stesso livello di partenza, ma più che di "quantità" differenti qui si parla proprio di ordini di grandezza differenti.
è questo che cercavo di capire.
Capite bene che per forza di cose uno dei due schieramenti è in torto: o una parte consiglia dosi che sono acqua fresca (dunque inutili) o l'altra consiglia dosi da cavallo e quindi esagerate, eccessive.

In ogni caso grazie per la risposta Riccardoc



Ho cercato di leggere il piu possibile sull argomento
Piu che due schieramenti vedo un approccio più recente che si assesta su 5000-10.000 al mese

Preferibile integrare giornalmente, ma anche dosi settimanali o mensili vanno bene

Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 09:00:14 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
MP73 ha scritto:

Riccardoc ha scritto:

Solo per 10gg? Sopra avevi scritto 1 anno, che forse era un pó troppo


Comunque per il mantenimento voi quante ui al giorno ?

io pensavo di stare sulle 5000

Scusami, intendevo che il dibase mi dura circa 10 giorni, l'integrazione sta continuando da 1 anno e, nonostante i 10.000 giornalieri il valore si è assestato a 43. Un'altra cosa importante, prima di integrare ho fatto la prova d'estate e sono stata per 30 minuti al giorno al sole senza protezione, per 3 mesi e il valore non si è alzato per niente.


strano che il sole non ti abbia aiutato,forse eri in grave carenza o o il tuo corpo fatica a trasformarla in modo naturale
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


32700 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 09:53:03 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le dosi personali sono molto variabili, basta che uno abbia una carenza enzimatica e fa fatica ad andare sui livelli corretti, anche prendendo molto sole per molto tempo, anche per questo io per anni ho preso il Rocaltrol ossia calcitriolo, che è la forma attiva finale e poco alla volta (1 anno e mezzo) mi sono messo a posto.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardoc
Membro Senior


Regione: Abruzzo


507 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 10:20:17 Invia a Riccardoc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
un anno mi pare molto

in genere in 2-3 mesi a dosi sostenute si riesce recuperare la carenza
Riccardo


--can't start a fire without a spark
Torna all'inizio della Pagina

koz
Mentor



1058 Messaggi

Inserito il - 08 aprile 2017 : 15:37:19 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io due anni fa l'avevo a 6 ng e per 6 mesi avevo preso DiBase 100.000 UI (1 fiala al mese) e a fine integrazione ero arrivato a 49 ng. Lo scorso anno invece ho preso per un anno 100.000 UI ogni 2 mesi ma lo scorso ottobre-novembre quando ho controllato i valori era a 17 ng. Quindi adesso ho preso 25.000 UI a settimana per 3 mesi. Sul bugiardino del DiBase avevo letto di non superare le 600.000 UI all'anno perchè potrebbe dare problemi come calcificazioni dei tessuti molli.. Mi ero un attimo spaventato visto le integrazioni che avevo fatto.

Non so perchè ma anche io sono dell'idea che è meglio integrare piccole (ma adeguate) dosi tutti i giorni piuttosto che grandi dosi mensilmente.

Il vecchio medico infatti mi aveva dato le fiale da 100.000 UI mensili mentre quello nuovo me le ha date da 25.000 UI settimanali. In un mese la dose è la stessa ma quanto pare la pensano diversamente.

Inutile sfasciarsi la testa su quale dose è la migliore, se alte o basse perchè anche i medici stessi la pensano diversamente.

Le piccole dosi potrebbero aiutare a non eccedere visto che un eccesso di vitamina D mi sembra di aver capito non è benefico quanto una carenza.
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Mentor



1029 Messaggi

Inserito il - 08 aprile 2017 : 15:54:32 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@Kos durante le varie fasi, ti sei mai accorto di eventuali piccoli cambiamenti? Da 6 a 49, caspita.
Conosco una persona che aveva valori molto bassi di vit.d ( non so precisamente quanto), oggi assume 25000 ui al mese e durante l'ultima settimana prima dell'integrazione le tornano i fastidi a livello delle articolazioni che si manifestavano prima di cominciare ad integrare
Torna all'inizio della Pagina

Fenderman
Mentor



1029 Messaggi

Inserito il - 08 aprile 2017 : 16:00:35 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:

le LG consigliano 800-1000 UI/die per mantenere i livelli accettabili, pari a 20-28 gocce a settimana di Dibase. Il fabbisogno può salire nei soggetti anziani.


Julien, a proposito di linee guida. Mi chiedevo..per quanto riguarda le persone molto magre (non è il mio caso), le LG sono differenti?

Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata