IESON - la community anticalvizie - Anche se non sono nuovo
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

M4X
Membro Senior



809 Messaggi

Buongiorno a tutti,
Volevo un parere riguardo alla terapia, perché mi ritrovo in una situazione particolare.

Partiamo dal principio: nel Settembre 2014 ho iniziato a notare che stavo perdendo hairline, tempie e vertex. In pratica ero un Norwood 2 abbastanza diradato.
C'è da dire che avevo passato un'estate stressante, dovevo preparare gli esami di settembre ed ero fidanzato con la mia ragazza storica (una tipa molto gelosa e possessiva).
Decido di chiedere il parere di diversi dottori amici di famiglia, molti mi consigliano di rivolgermi ad un dermatologo, mentre uno di loro mi dice: "Questo è periodo di effluvio, potrebbe essere quello".
Decido di affidarmi a quest'ultimo parere e prendo fino a Dicembre degli integratori da lui consigliati: uno tanto reclamizzato in tv mentre l'altro a me totalmente sconosciuto ma molto costoso.
Assumo questi integratori per 3 mesi... effetto nullo.
Intanto la relazione con la ragazza con cui stavo da diversi anni finisce, guarda caso, una settimana dopo che le dico dei capelli, ma va bene così.

Con sempre più ansia decido allora di iniziare delle ricerche su internet e mi imbatto su questo forum, che mi apre uno scenario completamente nuovo, inizio a sperare di poter fare qualcosa per i capelli. Siamo a Dicembre e inizio a seguire la classica terapia fina+minox 5%. I primi mesi ho utilizzato il propecia, mentre poi sempre su consiglio del forum, passo a proscar 1/4.

Il mio umore dopo 1 settimana di cure cambia completamente, prima ero ansioso, passavo ore a guardarmi allo specchio, mi sentivo insicuro e impotente nei confronti dell'avanzare della calvizie, mentre poi sempre più fiducioso... stavo facendo finalmente il massimo per i miei capelli. Da qui in poi il mio livello di stress è precipitato, mi sono detto "M4X stai facendo tutto il possibile per salvare i capelli, diamo un anno a questa terapia e se non funziona lascia perdere, l'importante è che smetti di stressarti ed essere infelice".

6/7 mesi dopo...
Mi ero quasi scordato del problema, non stavo più ore a guardarmi lo specchio e vivevo tranquillamente, anche se una ragazza maligna con cui mi frequentavo mi facesse diverse battutine sui capelli.
I capelli comunque iniziavano a migliorare, anche se guardando le foto avevano ancora quell'effetto paglia, forse a causa del minox...ero fissato con il minox, lo mettevo anche 3 volte al giorno. Decido comunque di lasciare perdere quella tipa, nonostante fosse molto bella, era una persona negativa...

1 anno di terapia...
Festeggio un anno di terapia tornando quasi completamente capellone. Posso finalmente tornare a farmi i capelli come voglio, anche se dal barbiere mi sentivo comunque ancora in imbarazzo.

A quasi 2 anni dall'inizio della terapia...
Ho recuperato quasi tutto, stimo un 85-90% sul totale.
Le donne sono tornate a farmi i complimenti per i capelli, pensare che prima di perderli odiavo i miei capelli, li desideravo lisci, mentre ho scoperto che le donne amano da morire il mio riccio selvaggio, ho deciso quindi di farli crescere e ora li porto a 7-8 cm.
Decido comunque, nonostante non notassi sides (sxxxxa più liquido a parte), di smettere la terapia 1 mese prima dei canonici 2 anni, stavo per partire per un lungo viaggio e non avevo voglia di portarmi dietro la finasteride. Continuo comunque col minox.
Per precisare: già 2 mesi prima di interrompere ogni tanto mi scordavo di mettere il minox e saltavo per sbaglio qualche giorno di fina.

Da Novembre ad oggi...
Sono passati quasi 5 mesi che non assumo finasteride.
Non ho notato cambiamenti a livello sessuale, a volte la mia libido è maggiore, altre minore, come penso sia normale. Il minoxidil lo metto quando ricordo, spesso mi scordo di metterlo e spesso non mi va o rimando l'applicazione.
Anche se non si dovrebbe, spesso lo metto dopo aver fatto la doccia...
Penso comunque che metto il minox 4 volte alla settimana (una volta al giorno).
Sotto la doccia metto sempre il Nizoral, cosa che non facevo durante la terapia.

Veniamo al punto...
Ho mantenuto tutto, nonostante questi 5 mesi, voi come consigliereste di continuare? E' ora di tornare a prendere qualche sistemico o di tornare ad applicare il minox 2 volte al giorno tutti i giorni?
Come devo considerare questi segnali?

Per completezza di informazione: Dal ramo paterno sono tutti NW 4/5, mentre da quello materno sono tutti capelloni arrivati a 80 con hairline pressoché intatte e una buona densità. Io sono un fumatore 10/12 sigarette al giorno, sport saltuariamente tipo pesi, addominali, corsa (ma niente di continuativo e regolare).
La mia alimentazione si basa principalmente su proteine e verdure. Quasi zero frutta e carboidrati, zero zucchero, nemmeno nel caffè, ne bevo 5-6 al giorno. L'unica fonte di zucchero viene dal cioccolato artigianale che mangio fondente a volte 70% altre 85%
Non mangio né merendine né biscotti. Non sto bevendo più latte e non sto mangiando latticini da circa 1 mese (nonostante questi 2 alimenti mi piacciano molto). Non bevo bevande zuccherate e nemmeno tisane e tè.
Bevo alcol saltuariamente, ma sempre roba di qualità e in quantità morigerate, 6-7 volte al mese, per farvi capire:una volta l'aperitivo fuori, una volta mi chiedono di giudicare un vino, una volta un rum dopo il cioccolato fondente, seguito da un buon sigaro.
Per quanto riguarda la sfera sessuale ho 7/8 rapporti la settimana.
Dormo 6-7 ore per notte e quasi mai è un sonno completamente ristoratore.

Mia Cura:
-Minoxidill 5% 2 ml al giorno


Stato: Norwood 1

Ten Tigers
Membro Attivo



229 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:08:01 Invia a Ten Tigers un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ora che hai raggiunto il recupero massimo ti servirebbe una terapia di mantenimento e, onestamente, io non riuscirei a gestire la cosa da solo, avrei troppi dubbi e ripensamenti. Farsi vedere da un tricologo ogni 6-7-8 mesi non è possibile? Così ti togli completamente il pensiero

Ad esempio aver staccato completamente fina, quando comunque non avevi sides, non so se sia stata una buona idea... Mi pare che nei casi in cui dopo qualche anno l'aga è stabilizzata si scende ad assunzioni ridotte, magari saltando il weekend, oppure giorni alterni, oppure lun mer ven. Lo si fa comunque molto più serenamente se a dirtelo è chi ha valutato periodicamente la tua situazione anche con strumenti professionali.

PS. 7/8 volte alla settimana? Mica male ahaha e ci credo che poi dormi poco
Tester Applemets (dal 28 settembre 2017)

topico:
Minox 5% + progesterone, idrocortisone butirrato, 17 alfa estradiolo, ketoconazonolo (da fine febbraio 2017 - da agosto 2016 a febbraio 2017 solo minox 5%)

sistemico:
serenoa 320mg (da fine luglio 2017)
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31909 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:13:11 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si faccia seguire e valutare da un medico le automedicazioni e le autovalutazioni sono fuorvianti.
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

laurenzio
Mentor



2038 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:16:07 Invia a laurenzio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma era necessario indicare il numero dei tuoi rapporti settimanali? Forse speri che ti legga janus, non vedo altre motivazioni
Ma poi che ca**o è ti nutri di carne e non mangi mai pastasciutta?
Torna all'inizio della Pagina

jato
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: villaricca


188 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:16:46 Invia a jato un Messaggio Privato Rispondi Quotando
di spospendere o meno la terapia deve essere valutata dal tuo dermatologo
non da un forum
Torna all'inizio della Pagina

jato
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: villaricca


188 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:17:34 Invia a jato un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

si faccia seguire e valutare da un medico le automedicazioni e le autovalutazioni sono fuorvianti.
saluti


esattamente prof
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

CalvizieHelp.it


Regione: Veneto


907 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 12:57:34 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
5 mesi di stop da fina non è detto che siano sufficienti per notare un peggioramento. Il bugiardino di propecia se non erro parla di 12 mesi per perdere i risultati acquisiti grazie al farmaco.

Anche essere incostanti col minox non è il massimo ma 4 volte possono essere sufficienti se sei stabile.
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

pilu



3613 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 13:59:43 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
laurenzio ha scritto:

Ma era necessario indicare il numero dei tuoi rapporti settimanali? Forse speri che ti legga janus, non vedo altre motivazioni
Ma poi che ca**o è ti nutri di carne e non mangi mai pastasciutta?


sono informazioni fondamentali per stabilire una terapia di mantenimento, me lo vedo a una visita da un dottore che gli racconta ste cose ahaha.
Torna all'inizio della Pagina

casio
Membro Junior


Regione: Campania
Città: caserta


76 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 14:36:11 Invia a casio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di M4X

Buongiorno a tutti,
Volevo un parere riguardo alla terapia, perché mi ritrovo in una situazione particolare.

Partiamo dal principio: nel Settembre 2014 ho iniziato a notare che stavo perdendo hairline, tempie e vertex. In pratica ero un Norwood 2 abbastanza diradato.
C'è da dire che avevo passato un'estate stressante, dovevo preparare gli esami di settembre ed ero fidanzato con la mia ragazza storica (una tipa molto gelosa e possessiva).
Decido di chiedere il parere di diversi dottori amici di famiglia, molti mi consigliano di rivolgermi ad un dermatologo, mentre uno di loro mi dice: "Questo è periodo di effluvio, potrebbe essere quello".
Decido di affidarmi a quest'ultimo parere e prendo fino a Dicembre degli integratori da lui consigliati: uno tanto reclamizzato in tv mentre l'altro a me totalmente sconosciuto ma molto costoso.
Assumo questi integratori per 3 mesi... effetto nullo.
Intanto la relazione con la ragazza con cui stavo da diversi anni finisce, guarda caso, una settimana dopo che le dico dei capelli, ma va bene così.

Con sempre più ansia decido allora di iniziare delle ricerche su internet e mi imbatto su questo forum, che mi apre uno scenario completamente nuovo, inizio a sperare di poter fare qualcosa per i capelli. Siamo a Dicembre e inizio a seguire la classica terapia fina+minox 5%. I primi mesi ho utilizzato il propecia, mentre poi sempre su consiglio del forum, passo a proscar 1/4.

Il mio umore dopo 1 settimana di cure cambia completamente, prima ero ansioso, passavo ore a guardarmi allo specchio, mi sentivo insicuro e impotente nei confronti dell'avanzare della calvizie, mentre poi sempre più fiducioso... stavo facendo finalmente il massimo per i miei capelli. Da qui in poi il mio livello di stress è precipitato, mi sono detto "M4X stai facendo tutto il possibile per salvare i capelli, diamo un anno a questa terapia e se non funziona lascia perdere, l'importante è che smetti di stressarti ed essere infelice".

6/7 mesi dopo...
Mi ero quasi scordato del problema, non stavo più ore a guardarmi lo specchio e vivevo tranquillamente, anche se una ragazza maligna con cui mi frequentavo mi facesse diverse battutine sui capelli.
I capelli comunque iniziavano a migliorare, anche se guardando le foto avevano ancora quell'effetto paglia, forse a causa del minox...ero fissato con il minox, lo mettevo anche 3 volte al giorno. Decido comunque di lasciare perdere quella tipa, nonostante fosse molto bella, era una persona negativa...

1 anno di terapia...
Festeggio un anno di terapia tornando quasi completamente capellone. Posso finalmente tornare a farmi i capelli come voglio, anche se dal barbiere mi sentivo comunque ancora in imbarazzo.

A quasi 2 anni dall'inizio della terapia...
Ho recuperato quasi tutto, stimo un 85-90% sul totale.
Le donne sono tornate a farmi i complimenti per i capelli, pensare che prima di perderli odiavo i miei capelli, li desideravo lisci, mentre ho scoperto che le donne amano da morire il mio riccio selvaggio, ho deciso quindi di farli crescere e ora li porto a 7-8 cm.
Decido comunque, nonostante non notassi sides (sxxxxa più liquido a parte), di smettere la terapia 1 mese prima dei canonici 2 anni, stavo per partire per un lungo viaggio e non avevo voglia di portarmi dietro la finasteride. Continuo comunque col minox.
Per precisare: già 2 mesi prima di interrompere ogni tanto mi scordavo di mettere il minox e saltavo per sbaglio qualche giorno di fina.

Da Novembre ad oggi...
Sono passati quasi 5 mesi che non assumo finasteride.
Non ho notato cambiamenti a livello sessuale, a volte la mia libido è maggiore, altre minore, come penso sia normale. Il minoxidil lo metto quando ricordo, spesso mi scordo di metterlo e spesso non mi va o rimando l'applicazione.
Anche se non si dovrebbe, spesso lo metto dopo aver fatto la doccia...
Penso comunque che metto il minox 4 volte alla settimana (una volta al giorno).
Sotto la doccia metto sempre il Nizoral, cosa che non facevo durante la terapia.

Veniamo al punto...
Ho mantenuto tutto, nonostante questi 5 mesi, voi come consigliereste di continuare? E' ora di tornare a prendere qualche sistemico o di tornare ad applicare il minox 2 volte al giorno tutti i giorni?
Come devo considerare questi segnali?

Per completezza di informazione: Dal ramo paterno sono tutti NW 4/5, mentre da quello materno sono tutti capelloni arrivati a 80 con hairline pressoché intatte e una buona densità. Io sono un fumatore 10/12 sigarette al giorno, sport saltuariamente tipo pesi, addominali, corsa (ma niente di continuativo e regolare).
La mia alimentazione si basa principalmente su proteine e verdure. Quasi zero frutta e carboidrati, zero zucchero, nemmeno nel caffè, ne bevo 5-6 al giorno. L'unica fonte di zucchero viene dal cioccolato artigianale che mangio fondente a volte 70% altre 85%
Non mangio né merendine né biscotti. Non sto bevendo più latte e non sto mangiando latticini da circa 1 mese (nonostante questi 2 alimenti mi piacciano molto). Non bevo bevande zuccherate e nemmeno tisane e tè.
Bevo alcol saltuariamente, ma sempre roba di qualità e in quantità morigerate, 6-7 volte al mese, per farvi capire:una volta l'aperitivo fuori, una volta mi chiedono di giudicare un vino, una volta un rum dopo il cioccolato fondente, seguito da un buon sigaro.
Per quanto riguarda la sfera sessuale ho 7/8 rapporti la settimana.
Dormo 6-7 ore per notte e quasi mai è un sonno completamente ristoratore.


ciao
ho alcune domande da porti
oltre al nizoral cosa utilizzi ?
quante volte a sett lavi i capelli ?
quale minox utilizzi ?

grazie
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3166 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 15:01:56 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ho mai condiviso il minox messo alla "carlona" anche se persino alcuni doc si sono messi a prescrivere applicazioni "strane" a giorni alterni o con pause....rimango sulla buona vecchia unica applicazione serale al dì.
Dato che ormai hai interrotto la cura da tempo io tenterei il mantenimento con soli naturali e minox...in caso vedessi peggioramenti fai sempre tempo a re iniziare con fina
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



809 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 15:02:57 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non mangio la pasta per 2 motivi:
1. Non mi piace molto;
2. Sto cercando di mantenere un regime alimentare paleo.

Non ci vedo nulla di male a dire il numero di rapporti, attiene comunque alla sfera della salute. Quando sono andato dall'urologo gliene ho parlato, cioè non ha senso fare le educande su cose che riguardano la salute e che fanno tutti (più o meno). È come mangiare, dormire e altro...
Il corpo è tutto collegato, per questo ho parlato di attività fisica, alimentazione, sonno e attività sessuale.
Mica l'ho scritto sul curriculum :D

Quindi consigliate una visita... il fatto è che dalle mie parti non conosco nessun medico esperto di capelli, mi toccherebbe fare diversi km per magari sentirmi dire cose che già so.

Io pensavo che dati questi 5 mesi la mia aga si fosse stabilizzata, cioè anche la qualità del capello è ottima.
Però ora mi avete messo il tarlo in testa.

Ulteriori informazioni: perdo 30/40 capelli al giorno ma hanno tutti il pallino bianco alla fine e sono capelli molto spessi. Da un po' ho ricominciato ad avere la forfora come quando avevo 15 anni, niente di eccessivo comunque. È positiva come cosa? Quando avevo iniziato a perderli non avevo forfora per nulla...
Mia Cura:
-Minoxidill 5% 2 ml al giorno


Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

M4X
Membro Senior



809 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 15:18:08 Invia a M4X un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Utilizzo un minox galenico fatto da una farmacia della città, sono sicuro della bontà di questo prodotto perché lo stesso farmacista che lo prepara se lo applica.
Infatti ogni volta che vado in farmacia ci curiosiamo entrambi in testa... è un siparietto comico ahahah!

Per quanto riguarda i lavaggi dipende... se faccio sport o altre attività che mi fanno sudare mi lavo il giorno stesso direttamente in doccia, ogni volta che faccio la doccia lavo i capelli.
Penso che minimo 3 docce a settimana, massimo 7/8 ...
quando arrivò a 7/8 docce non metto il nizoral tutte le volte, metto uno shampoo qualsiasi preso al supermercato.
Non utilizzo altri prodotti. Non metto gel né lacche, non mi asciugo mai i capelli col phon.
Anche se viene sconsigliato metto il minox dopo la doccia.

Kiske infatti io volevo orientarmi verso cure naturali dato che sto mantenendo bene, cosa consigli?

Ah altre cose particolari, che non so se c'entrano, assumo grandi quantità di omega 3 non più sotto forma di integratori ma con l'alimentazione, mangio almeno uno volta al giorno pesce in particolare salmone e sardine.
Mia Cura:
-Minoxidill 5% 2 ml al giorno


Stato: Norwood 1
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3166 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2017 : 15:20:14 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
30/40 capelli al dì sani rientra in caduta fisioligica ma la forfora non è che sia un buon segno come a dire "torno 15enne":-D...uno shampoo al piroctone olamine magari extra delicato come il restivoil blu (che puoi usare tutti i gg) è facile che risolva il problema
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata