IESON - la community anticalvizie - Estrone solfato e minoxidil
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Salve scrivo in quanto stò provando questa nuova lozione galenica prescrittami dal dermatologo che nel giro di un paio di giorni di applicazione mi ha causato fastidio e formicolio ai testicoli e prostata, un lieve bruciore sempre alla prostata e un piccola desensibilizzazione del pene, tutti sintomi che avevo riportato mesi fà quando utilizzai una lozione contenente finasteride allo 0,1% e minoxidil e che mi portò a sospenderla e a cambiare dottore in quanto a sue parole erano tutte mie fantasie (certo che se il mio pensiero fosse così potente da indurmi dei dolori simili probabilmente sarei anche in grado di non perdere i capelli al solo pensiero)

la formulazione della attuale lozione è questa:

Minoxidil 5%
Latanoprost 0.01
Estrone solfato 0.5%
Transcutol

Ora mi chiedo se sia necessario abbassare la percentuale di estrone in quanto mi verrebbe da dire che sia sua la colpa dei miei sides.
Dovrei parlarne con il mio dermatologo ma ogni volta che si prendono questi discorsi noto sempre un vena di scetticismo nei loro volti.
Premetto, ho 27 anni e mi stò rifiutando di prendere finasteride visti gli effetti collaterali che mi ha causato nel giro di pochissime settimane, vorrei riuscire a trovare una terapia che possa continuare a darmi una mano nel mantenimento senza però andare incontro a fastidiosi sides

vi ringrazio in anticipo



maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


116 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 19:18:25 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ognuno deve trovare la SUA personalissima dose minima efficace.

Come dico sempre, prova semplicemente a dimezzare la dose.

In merito a finasteride 0,1% significa 1 mg/mL,
2 mL/die = 2 mg/die.

Sarebbe strano se NON avessi side.

Prima di scartare la finasteride
consiglio di riprovare al dosaggio 0,01%,
oppure 0,25 mg orale.
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 19:50:01 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie del consiglio, l'unica cosa non è così semplice sperimentare, ogni volta il dottore dovrebbe prescrivere un nuovo galenico con le percentuali ridotte.
Ma finasteride a dosaggi così bassi può portare ad un accumulo ed eventualmente alla manifestazione di altri sides?
Ho un pò di paranoie in merito, ci tengo ai miei capelli ma metto la mia salute al primo posto, non posso negare che durante il periodo di somministrazione i capelli in poco tempo sembravano essere più vivi e meno fiacchi del solito, anche la mia fronte era meno grassa del solito
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2017 : 19:59:17 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maryfra ha scritto:



In merito a finasteride 0,1% significa 1 mg/mL,
2 mL/die = 2 mg/die.






Quindi seguendo il ragionamento, in 2 mL ci sono 10 mg di estrone solfato se questo è presente allo 0.5% all'interno della soluzione
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 16:41:10 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Volevo aggiornare il thread riportandovi alcune news

Ho sospeso la lozione dopo due applicazioni e tutto è rientrato, ho appena ricontattato il dermatologo che mi ha detto che non è possibile sia colpa della lozione, a sua detta non c'è nulla che può agire a livello prostatico o testicolare e che è tutto nella mia testa. Mi ha consigliato di riprenderla e continuare.

Io a questo punto rimango davvero senza parole, a cosa devo credere, sono così forte a livello psicologico da potermi auto-provocare un dolore persistente a livello dei testicoli, il glande che cambia colore e il bisogno di urinare frequentemente? Che io sappia non sono mai stato ipocondriaco ma non capisco questa ostinazione da parte dei dermatologi , vorrei un parere da parte vostra, specialmente chi di voi ha più esperienza con questo tipo di lozioni
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


970 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 16:56:12 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
che sia la farmacia che ti ha preparato la lozione ad aver inavvertitamente sbagliato gli ingredienti? magari non era estrone solfato quello che ci hanno messo dentro...magari è una forma di estrone più potente...
Non ti avranno mica messo il beta estradiolo? Con quello ti crescerebbero le tette!

Non voglio terrorizzarti, sia chiaro. è l'unica ipotesi che mi viene in mente (più che altro che possa causare simili problemi in soli due giorni). Attendiamo che medici e utenti più esperti si pronuncino.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20091 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 17:09:03 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Senza incolpare altro,una prostatite no??
E' piu' frequente di quanto si pensi....fatti prescrivere degli esami per escluderla

La prostatite cronica, o sindrome del dolore pelvico cronico, i principali sintomi sono una sensazione di dolore e di fastidio continuativa nella zona tra scroto e ano, nell’addome centro-inferiore, nel pene, nello scroto e nella parte inferiore della schiena. Un altro sintomo frequente è li dolore durante o dopo l’eiaculazione è Altri sintomi meno diffusi includono inoltre un dolore uretrale durante o dopo la minzione, un dolore al pene durante o dopo la minzione, una minzione frequente (cioè otto o più volte al giorno), urgenza della minzione, getto urinario debole o interrotto.

Prostatite batterica acuta, i sintomi sono generalmente più improvvisi e gravi: tra i principali elenchiamo brevemente la frequenza della minzione, l’urgenza della minzione, la febbre, i brividi, una sensazione di bruciore o dolore durante la minzione, del dolore in zona genitale, inguine, addome inferiore o parte inferiore della schiena, la nicturia (cioè il bisogno frequente di urinare durante il sonno), la nausea, il vomito, dei dolori diffusi, la ritenzione urinaria (cioè l’incapacità di svuotare completamente la vescica), la difficoltà ad iniziare la minzione, il getto urinario debole o interrotto, il blocco urinario, un’infezione del tratto urinario inferiore, come evidenziato dalla presenza di batteri e cellule anti-infezione nell’urina.

Nell’ipotesi di prostatite batterica cronica, i sintomi sono generalmente simili a quelli già elencati in caso di prostatite batterica acuta, sebbene si manifestino in maniera più lieve e meno intensa. Questa tipologia di infezione può svilupparsi molto lentamente, e può durare diversi mesi, con i sintomi che tenderanno a comparire e scomparire ciclicamente. In questo caso, i caratteri sintomatici principali sono l’aumentata frequenza della minzione, l’urgenza della minzione, una sensazione di bruciore o dolore durante la minzione, il dolore in zona genitale, inguine, addome inferiore o parte inferiore della schiena, la nicturia, l’eiaculazione dolorosa, la ritenzione urinaria, la difficoltà ad iniziare la minzione, il getto urinario debole o interrotto, il blocco urinario, un’infezione del tratto urinario inferiore.

Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 17:13:36 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Spero non abbiano fatto pasticci, sul botticino sono riportati gli stessi ingredienti nelle stesse percentuali, oltretutto l'ho pagata uno sproposito, 114 euro mi è sembrata davvero una ladrata.

Scusatemi ma sono parecchio sconfortato, tra il dottore che non crede alle mie parole e la beffa economica mi sento proprio preso in giro dalla situazione stessa
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 17:17:41 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma il discorso è che non avevo sintomi nei mesi scorsi, il tutto è comparso con l'utilizzo della lozione, oggi a due giorni di non applicazione stò già benissimo, zero dolore e fastidi di ogni genere, se fosse una cosa che non dipende dalla lozione continuerei ad avere dolori e fastidi vari.
Ho solo notato una strana coincidenza tra lozione e dolori e dolori che spariscono e non utilizzo della lozione il che è alquanto strano
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20091 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 18:18:30 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se ne sei convinto,lascia perdere la lozione,di certo non e' l'estrone che ti cambia la vita,visto che hai anche Latanoprost.

Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


116 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 18:55:42 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dario21 ha scritto:

... non è così semplice sperimentare...


... è l'unica via.

114 euro sono troppi
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20091 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2017 : 19:49:20 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il Latanoprost costa molto purtroppo anche a basse %,se non ti è possibile puoi continuare la cura,lascia perdere proprio,non ha senso
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Guido Marino
Membro Junior


Regione: Campania
Città: Angri


51 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 17:03:56 Invia a Guido Marino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io veramente sapevo che la concentrazione massima di estrone solfato utilizzabile nell'uomo fosse dello 0,025% ogni giorno o 0,05% a giorni alterni. Quondi forse lo 0,5% che stai usando è spropositato...
Inoltre è probabile anche che ci sia stato un errore del farmacista. A me è successo. La farmacia Guacci di Castellammare di Stabia mi ha messo in lozione l'estrone base anziché l'estrone solfato, nonostante in ricetta fosse riporatato il solfato e nonostante per telefono abbia raccomandato il farmacista di non sbagliarsi con l'estrone base...
Per quanto riguarda la finasteride, io uso la dutasteride in lozione allo 0,03% che equivale ad uno 0,3% di finasteride, essendo la dutasteride più efficace. Anche io cmq ho avuto dolorini alla prostata ma usando 50microgrammi di estriolo in gel una volta a settimana...
Torna all'inizio della Pagina

Marco9272
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Pesaro


212 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 17:36:05 Invia a Marco9272 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A me è stato prescritto l'estrone base allo 0,05 e mi è stato detto che non ci sarebbero stati problemi nemmeno di fronte ad una applicazione quotidiana... Quindi non penso faccia una grande differenza tra il solfato e il base.... Ma allo 0,5 credo sia esagerato....
Finasteride 0,5 mg
Minox 5% + estradiolo 17alpha 0,1% 2ml
Finasteride topica (Mazzarella) 0,01% 2ml
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 18:12:43 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esatto, anche io pensavo di rivedere le percentuali il problema è che con i vari dottori che ho avuto a che fare non si può ragionare, se l'estrone aiuta i capelli ma non mi crea problemi posso anche valutare di utilizzarlo se invece non fà nulla lo lascio perdere.
Sono a un punto morto perchè non ho uno specialista di riferimento del quale mi fidi e che sia in grado di ascoltarmi, dire a un ragazzo maturo che i dolori sono tutti nella mia testa mi sembra una cosa davvero irrispettosa da parte di un professionista.
Torna all'inizio della Pagina

Marco9272
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Pesaro


212 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 18:17:26 Invia a Marco9272 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Solitamente è il medico che si tiene basso con le percentuali, viceversa il paziente vuole strafare....
Finasteride 0,5 mg
Minox 5% + estradiolo 17alpha 0,1% 2ml
Finasteride topica (Mazzarella) 0,01% 2ml
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 18:33:24 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marco9272 ha scritto:

Solitamente è il medico che si tiene basso con le percentuali, viceversa il paziente vuole strafare....


AHAH a questo giro invece è il contrario
Torna all'inizio della Pagina

alb40enne
Membro Attivo



134 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 20:53:21 Invia a alb40enne un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, se facciamo riferimento alla letteratura contestuale messa a disposizione dal prof. Marliani, in lozione non dovremmo superare lo 0,05% .. (se non ricordo male ..)

Comunque .. se parliamo di una percentuale 10 volte quella consigliata da Marliani, non sarebbe improbabile che una quota di estrone ti entri in circolo ….

Ora, Il primo passaggio, a livello epatico, verrebbe catalizzato dagli enzimi appartenenti alla famiglia dei citocromi p450 e porterebbe alla formazione di 16-alfa-OH-estrone (tutt'altro che benefico per la prostata ..)

Un saluto.
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3188 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 22:14:55 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Strafare o meno poco cambia in termini di risultati....ho usato ciproterone ac al 2%,spiro al 5%,17 alfa allo 0,2 ed estrone allo 0,5....cipro da 1a2% cambia solo il prezzo,spiro al 5 o al 2 idem e alfa pure....l'unico è l'estrone che allo 0,5 sembra avere una marcia in più ma è anche l'unico che mi sembrava stesse per darmi sides (però credo fosse in lozione con altro tipo cipro1 e alfa 0,1....cipro 1 e alfa 0,1 non mi hanno mai dato problemi da soli anche per lunghi periodi)
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 23:06:16 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
[quote]alb40enne ha scritto:

Ciao, se facciamo riferimento alla letteratura contestuale messa a disposizione dal prof. Marliani, in lozione non dovremmo superare lo 0,05% .. (se non ricordo male ..)

Comunque .. se parliamo di una percentuale 10 volte quella consigliata da Marliani, non sarebbe improbabile che una quota di estrone ti entri in circolo ….

Ora, Il primo passaggio, a livello epatico, verrebbe catalizzato dagli enzimi appartenenti alla famiglia dei citocromi p450 e porterebbe alla formazione di 16-alfa-OH-estrone (tutt'altro che benefico per la prostata ..)

Un saluto.

[/quote

Grazie mille, siete tutti molto competenti e mi state aiutando molto, a questo punto possiamo dire che il dosaggio è eccessivo? (Quindi è appurato che il mio dolore alla prostata ga senso) Stò valutando di rivolgermi ad un dottore più comprensivo e in grado di modificare i dosaggi cercando magari di partite dal minimo vista la mia delicatezza.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31953 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2017 : 23:37:43 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La dose usatanormalmente e' 0,05 per cento confermo.
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 00:20:17 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

La dose usata normalmente e' 0,05 per cento confermo.
Saluti


Grazie mille dottore per la conferma
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20091 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 09:11:42 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ha dimenticato uno zero
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Marco9272
Membro Attivo


Regione: Marche
Città: Pesaro


212 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 09:50:43 Invia a Marco9272 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gentile dottor Gigli le volevo chiedere perché non prescrive estrone negli uomini? Grazie. Saluti.
Finasteride 0,5 mg
Minox 5% + estradiolo 17alpha 0,1% 2ml
Finasteride topica (Mazzarella) 0,01% 2ml
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 16:19:38 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

Ha dimenticato uno zero


Eh se lo sarà scordato a casa quello 0, peccato mi abbia causato un bel pò di fastidio là sotto
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20091 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2017 : 18:00:52 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fallo presente perlomeno!!!
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Dario21
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 08 aprile 2017 : 21:49:27 Invia a Dario21 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io l'ho chiamato al dottore,ha detto che nulla all'interno della lozione poteva causarmi tali dolori e problemi, mi ha pure detto di continuare. Se un dottore laureato non è in grado di mettere i giusti dosaggi per impedire che si manifestino sgradevoli sides penso si meriti di perdere quel paziente e quindi i soldi che gli avrai dato alla prossima visita
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Attivo

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CZ - RC


209 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2017 : 07:45:34 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Salve,
Il dosaggio abituale dell'estrone é nettamente minore.
Saluti
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata