IESON - la community anticalvizie - Consiglio nuova terapia
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

marme1900
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: ancona


9 Messaggi

Ciao a tutti,
sono nuovo del forum e chiedo un vostro consiglio.
Ho 35 anni e da 7 anni uso solo finasteride 1 mg. Mi sono trovato sempre benissimo: non ho mai avuto effetti collaterali ed ho mantenuto tutti i capelli.
Quest’autunno ho notato che in zona frontale i capelli erano diventati più fini, anche se non avvertivo caduta.
A dicembre sono andato dal dermatologo.
Mi ha detto che ciò era dovuto principalmente al naturale invecchiamento dei capelli ed un po’ anche alla genetica ed allo stress che in questo periodo è sicuramente presente.
Mi ha quindi prescritto una lozione galenica così composta: idrocortisone butirrato 0,08 – minoxidil 2% - alcol 80° a 100 ml – da applicare 3 volte a settimana per 3 mesi (Continuando sempre a prendere fnasteride)
Mi ha prescritto varie analisi del sangue dove sono risultato carente in zinco e vitamina D, colmata con integratori.
Dopo il primo mese di applicazione della lozione è iniziata una caduta dei capelli (mai avuta prima).
Mi cadevano circa una 20 al giorno (o forse anche più) e qualcuno cadeva anche dopo aver fatto la doccia mentre applicavo e massaggiavo la lozione.
A marzo sono tornato a visita dal dermatologo il quale mi ha eseguito un tricogramma a luce polarizzata.
Mi ha detto che la situazione non era male e che la caduta, stante anche il ciclo dei capelli, non poteva essere dovuta alla lozione prescrittami.
Tuttavia mi ha anche detto che il minoxidil poteva aver avuto un effetto vasodilatarore.
Mi ha quindi cambiato cura prescrivendomi una lozione così composta: idrocortisone butirrato 0,03 – estrone base 0,05 – progesterone 0,5 – alcol 80° in 100 ml – da applicare 3 volte a settimana per 6 mesi.
Tutt’oggi la caduta ancora persiste, anche se diminuita d’intensità.
Caduta che, prima di iniziare la cura, non avevo mai avvertito.
Vi chiedo secondo voi quale potrebbe essere il motivo di questa caduta.
La cura prescrittami è valida ?
Potrei essere allergico a qualche eccipiente?
Oppure le lozioni sono state formulate male dal farmacista ??
Grazie in anticipo.

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31921 Messaggi

Inserito il - 20 aprile 2017 : 13:36:07 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Impossibile rispondere ai suoi quesiti a distanza senza obiettivita' mi spiace
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

marme1900
Nuovo Membro


Regione: Marche
Città: ancona


9 Messaggi

Inserito il - 20 aprile 2017 : 17:55:12 Invia a marme1900 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ringrazio per la risposta.
Ma la cura prescrittami può aver provocato uina caduta indotta ?
Può cioè aver stimolato il follicolo ad creare u nuovo capello oramai "in letargo " ?
Sono a voi note reazioni allergiche agli eccepienti contenuti nelle descritte lozioni ?

Preciso che non ho soffro di altre patologie quali seborrea, forfora o cuoio irritato
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Soverina Tricologo
Membro Attivo

Antonio Soverina


Regione: Calabria
Città: CZ - RC


209 Messaggi

Inserito il - 20 aprile 2017 : 20:38:26 Invia a Dr.Soverina Tricologo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Salve,
La caduta, se "indotta", si risolve nel giro di qualche mese e le eventuali possibili reazioni allergiche non si manifestano in questo modo. Si faccia rivalutare, purtroppo non é possibile risolvere il problema a distanza.
Saluti
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata