IESON - la community anticalvizie - Ancora minoxidil?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Leggevo e riflettevo:ogni androgenetica ha la sua storia…giusto, ma non è così all’atto pratico perché la curano sempre allo stesso modo. Mi sono fatta visitare da tantissimi dermatologi della mia zona, ognuno diceva una cosa diversa: è alopecia da stress e dai con le lozioni che non risolvevano niente, tanto che a quel punto ho capito anch’io che non era da stress e ho lasciato perdere. Un altro medico: è telogen effluvium cronico e vai con inutili integratori e intanto ne cadevano sempre di più ; un altro ancora è androgenetica e vai col minoxidil per sei mesi, poi stop per tre e poi vai a ricominciare e ancora chi diceva è un telogen con aga e dermatite seborroica, sempre minoxidil e integratori e shampoo al selenio. Ho cambiato spesso medico, un po’ perché ti fanno capire:è questa la cura, la faccia ed è inutile che ritorni…e un po’ perché spero di trovare sempre qualcuno che ne sappia più degli altri e mi aiuti a conservare il più possibile i miei capelli, prima della resa finale. Ultimamente avevo avuto indubbi benefici dal minoxidil,in un anno di uso continuo, pur avendo superato l’età in cui non ci sono più evidenze scientifiche di efficacia del farmaco, ma poi una perdita violentissima dalla primavera all’estate(cosa che accade sempre, ma questa volta è stata terrificante)ha spazzato via parte dei risultati, e per di più il minox non sembrava più aver l’efficacia dimostrata in un anno intero, i capelli stentavano non solo a ricrescere, ma pure ad allungarsi! L’ultima dermatologa mi ha suggerito di sospendere il minoxidil e mi ha fatto somministrare un preparato per l’alopecia aerata…insieme al bettamousse. Ho avuto una leggera ricrescita e il fatto che nella stagione invernale la caduta diminuisca a livelli di normalità mi ha aiutato. Un cortisone non mi era stato mai consigliato in tutti questi anni e devo dire che la dermatologa ha visto giusto per quel che riguarda il cuoio capelluto infiammato, perché effettivamente ne ho tratto giovamento a livello di ridotta quantità di capelli caduti(la caduta è diffusa, ma insiste soprattutto alle tempie). La situazione attuale è disastrosa ,è vero che i capelli cadono meno con bettamousse, ma non c’è la ricrescita a cui assistevo con minoxidil e sono 7 mesi che l’ho sospeso, per di più andando incontro all’estate la caduta si rafforzerà, come sempre avviene e allora? Rinunciare al sogno tenace e forse impossibile di conservare ancora i miei capelli e rassegnarmi tristemente a un sistema di infoltimento artificiale? Ci vorrebbe un antinfiammatorio e un stimolatore di ricrescita, ma sembra siano incompatibili a sentir loro.

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3057 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 10:18:25 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma sei stato da un derma ferrato in tricologia?dalle diagnosi discordanti e dalle cure date "tanto per" si direbbe di no...
Gli effluvi acuti o cronici che siano si curano basta individuarne le cause scatenanti (hai effettuato esami del sangue specifiche per capelli e dosaggio ormonale per accertare di non avere carenze o squilibri?)
Par la cura di un aga è fondamentale un sistemico anti dht (naturale o farmacologico a seconda della gravità della situazione) supportato da una cura topica che può prevedere minoxidil,antiandrogeni/estrogeni,cortisonici e detersione adeguata al caso....comunque minoxidil e cortisonici si possono usare in combo
laddove serva...hai bisogno di una diagnosi certa sentirei un altro parere ;-)
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31758 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 10:19:20 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
una volta fatta la diagnosi la cura e' una e non va modificata ma semmai ottimizzata nel tempo
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 15:10:29 Invia a Mughetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono stata visitata da tanti dermatologi che , tra l'altro, si dichiaravano ferrati anche in materia di capelli. Analisi ne ho fatte:ho un ipotiroidismo acquisito con un lieve rialzo di un componente ENA. .Antiandrogeni provati in passato:nulla. Androcur, diane, nessun beneficio. Negli ultimi anni solo minoxidil è integratori. Il minoxidil non ferma la caduta, la caduta rimane, e nell'ultimo periodo piuttosto intensificata per otto mesi l'anno, a progredire. Sono stata anche da un reumatologo, non si sa mai...ma tanto è. Per ultimo cambio dermatologo e mi fanno sospendere il minox, solo betamousse e integratore, ma la situazione è peggiorata, perchè anche se cadono meno, non vengono rimpiazzati adeguatamente. La dermatologa mi ha detto che bisognava aspettarselo, perchè il numero dei follicoli è geneticamente predeterminato e forse io li ho esauriti.Inoltre, se è genetico, come mi hanno detto,perchè ho uno zio che ne è stato interessato, la causa scatenante fanno a meno di cercarla...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3057 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 15:24:01 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Domanda ti è stata fatta una dermoscopia?
Torna all'inizio della Pagina

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 15:31:56 Invia a Mughetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No, sembra strano, c'era anche un primario tra i tanti, ma nessuno ha fatto una cosa del genere.Inutile dire che sono pure un tantino...eufemisticamente, disgustata...vai, paghi e paghi ma poi alla fine niente, la tua cura è quella di centomila altre, che poi trovi sempre qualcuno che la pensa diversamente e ti fa lasciare tutto e ti fa usare le lozioni che non servono a un tubo.Magari quando termino il lavoro e sono più libera mi faccio una capatina a Bologna dal dottor Gigli, che è la mia sede più vicina, le ho provate tutte, vorrei provare anche questa.Non sono tipo che si aspetta miracoli, ma almeno potrò dire a me stessa: hai provato!
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


3057 Messaggi

Inserito il - 03 maggio 2017 : 16:02:14 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Roba da matti....ti conviene proprio farti valurare dal doc Gigli perchè sino ad ora hai perso tempo e soldi.In famiglia hai casi di aga? Com'è la qualità/quantità del caduto? Dermoscopia e analisi specifiche sono la base della diagnosi...se vuoi portarti avanti puoi cominciare a farti prescrivere dal medico di base gli eaami di rito da portare alla visita (Fe-Cu-Zn-ferritina-folati-Mg-b12-vit D)
-locoidon soluzione cutanea applicato 2/3 volte a settimana la sera prima di coricarsi può aiutare in caso di effluvi/tricodinia senza portare a conseguenze
Torna all'inizio della Pagina

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Inserito il - 04 maggio 2017 : 12:13:31 Invia a Mughetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Un paio di zii con la tipica alopecia maschile e mio figlio, anche se devo dire che il padre ha cominciato a perdere i capelli più lentamente di lui. Devo dire che nella mia perdita di capelli, in primavera ed estate sembra che pure a sfiorarli cadano, non si può dire mai niente di certo, la cura che pare funzionare a un certo punto non funziona più(come il bettamousse), sarà il peggioramento della caduta che ha un andamento progressivo dalla primavera a settembre, per poi arretrare in ottobre fino a marzo. Non saprei dirlo, perchè non ho avuto mai risposte in proposito.Sono convinta, però, di non aver mai avuto una visita accurata, ma di essere stata assimilata a uno dei tanti casi. Potrei citare uno a uno i dermatologhi e le dermatologhe che mi hanno visitato in questi decenni. Una domanda che mi è venuta leggendo sul sito del dottor Gigli:il tipo di diradamento dà informazioni sul genere di alopecia? Il capello che cade, dà ulteriori informazioni in proposito? Io ho una caduta diffusa e quando iniziano a cadere in modo cospicuo in primavera la parte che si dirada di più sono le tempie, soprattutto ai lati, in alto. In primavera cadono sia capelli corti che lunghi, in estate solo lunghi e così fino all'autunno e per lo più hanno una radice bianca e una punta più sottile dell'intero fusto. In quali giorni visita a Bologna il dottor Gigli? Altrimenti telefono in sede.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19156 Messaggi

Inserito il - 04 maggio 2017 : 17:08:55 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Devi contattare la sede di Bologna
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2017 : 09:21:46 Invia a Mughetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per portarmi avanti...quali sono gli esami clinici richiesti in questi casi dal dott. Gigli?
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19156 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2017 : 10:08:15 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
esami da fare
fe
cu
zn
mg
folati
ferritina
vit d
vit b12
tsh
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


947 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2017 : 14:34:18 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Rinnovo i consigli che ti sono giá stati dati dagli altri: devi farti visitare da qualcuno di competente. Finora hai solo trovato dermatologi che non ci hanno capito un tubo. Quello che ti voleva far usare il minoxidil a intervalli é stato fenomenale. Lo sanno anche i sassi che il minoxidil non va preso a tratti, ma continuamente.
Se riesci a raggiungere il Doc Gigli vai sul sicuro, altrimenti ci sono anche tutti gli altri dermatologi iscritti al sitri. Vedi se ne trovi qualcuno che ti é a portata.
Torna all'inizio della Pagina

Mughetto
Nuovo Membro

Città: Pescara


10 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2017 : 18:42:13 Invia a Mughetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata