IESON - la community anticalvizie - se un ragazzo come me
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

angelforever
Membro Attivo


Regione: Abruzzo
Città: ascoli


265 Messaggi

Se un ragazzo come me ha aga da 7 anni 20/27 (gli anni che dicono sono piu duri) e senza mai curarsi ha perso in 7 anni solo le tempie;
con lr cure che risultato potrebbe aspettarsi???il mantenimento fino a tarda eta sarebbe gran cosa

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31907 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2017 : 22:01:31 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Senza Obiettivita' impossibile risponderle
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



621 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 01:48:30 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli conviene lasciare perdere una strada di effetti collaterali e rinunce . Se sei stabile vai col trapianto appena sei certo che non peggiora
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1809 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 08:39:47 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Prova e vedi
Torna all'inizio della Pagina

angelforever
Membro Attivo


Regione: Abruzzo
Città: ascoli


265 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 19:34:13 Invia a angelforever un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse tra una decina quindicina di anni optero x il trapianto visto che la situazione sembra molto molto lenta o stabile..xo io ho letto spesso persone chw lamentano anche caduta dei capelli trapiantati cosa ke nn mi ispira fiducia
Torna all'inizio della Pagina

Trezegol
Membro Attivo



418 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 20:03:23 Invia a Trezegol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
angelforever ha scritto:

Forse tra una decina quindicina di anni optero x il trapianto visto che la situazione sembra molto molto lenta o stabile..xo io ho letto spesso persone chw lamentano anche caduta dei capelli trapiantati cosa ke nn mi ispira fiducia


Mi pare che tu non abbia le idee troppo chiare, se tra una decina d'anni farai un trapianto non è che avrai risolto e basta. I trapianti si accompagnano praticamente sempre alle cure, non tanto per i trapiantati ma per salvaguardare gli indigeni. Io non capisco cosa ti freni ad iniziare le cure ora, prima inizi meglio è, si sa
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31907 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 20:35:21 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Concordo trapianto e cure si comoenetrano, non si escludono a vicenda
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Digitalone
Membro Attivo

Pillole


Regione: Campania
Città: Napoli


208 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2017 : 22:17:27 Invia a Digitalone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mr. poseidon ha scritto:

gli conviene lasciare perdere una strada di effetti collaterali e rinunce . Se sei stabile vai col trapianto appena sei certo che non peggiora

Ma come si fa a parlare di effetti collaterali se non ha manco ingerito una pillola?
Prima si inizia e meglio è. Gli effetti collaterali sono soggettivi e non è detto che si presentino per forza.
Spesso si sente dire che non esiste una vera e propria cura per l'alopecia androgenetica. Niente di più sbagliato. La cura esiste ed è rappresentata dagli estrogeni. Gli estrogeni sono gli antiandrogeni più potenti. La finasteride e la dutasteride funzionano su un'alopecia lieve o moderata, ma su un'alopecia più avanzata e aggressiva bisogna ricorrere al ciproterone acetato, lo spironolattone o l'estradiolo.

L'alopecia androgenetica è un problema ormonale e per essere risolta bisogna intervenire sugli ormoni. Se non volete avere effetti collaterali, tenetevi la pelata.
Torna all'inizio della Pagina

thecrow
Mentor



2141 Messaggi

Inserito il - 30 maggio 2017 : 00:20:01 Invia a thecrow un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sara' certo che non peggiora quando sara'morto.
l'aga avanza sempre.
non so quale film vi fa'credere che l"aga si stabilizzi a vita e si fermi a una certa eta'.


mr. poseidon ha scritto:

gli conviene lasciare perdere una strada di effetti collaterali e rinunce . Se sei stabile vai col trapianto appena sei certo che non peggiora
se corri come un fulmine,
ti schianti come un tuono...
Torna all'inizio della Pagina

angelforever
Membro Attivo


Regione: Abruzzo
Città: ascoli


265 Messaggi

Inserito il - 30 maggio 2017 : 07:46:26 Invia a angelforever un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A mio padre l aga si e fermata a 35 anni ora ne ha 55 ed e rimasto come 20 anni fa senza cure..ed e aga diagnosticata xo nn se voluto mai curare! Quindi l aga si stabilizza e come..mio nonno stessa cosa aga ferma dai 35 fino a quando e morto
Torna all'inizio della Pagina

Trezegol
Membro Attivo



418 Messaggi

Inserito il - 30 maggio 2017 : 09:51:12 Invia a Trezegol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il fatto che a tuo padre sia andata così non significa che sarà lo stesso per te, i vostri geni sono in parte simili, ma non sono gli stessi. Comunque che si sia congelata a 35 anni la vedo difficile, già solo per un fatto in naturale invecchiamento dei tessuti e dell'organismo. con l'avanzare dell'età un pochino si perde ancora, l'incanutimento maschera abbastanza e non ci si fa nemmeno troppo caso.
Continuo a consigliarti spassionatamente di iniziare qualche tipo di cura visto che ti stai preoccupando del problema.
Torna all'inizio della Pagina

Digitalone
Membro Attivo

Pillole


Regione: Campania
Città: Napoli


208 Messaggi

Inserito il - 30 maggio 2017 : 09:51:40 Invia a Digitalone un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Leggete la firma del dottore, ogni androgenetica ha la sua storia.
Spesso si sente dire che non esiste una vera e propria cura per l'alopecia androgenetica. Niente di più sbagliato. La cura esiste ed è rappresentata dagli estrogeni. Gli estrogeni sono gli antiandrogeni più potenti. La finasteride e la dutasteride funzionano su un'alopecia lieve o moderata, ma su un'alopecia più avanzata e aggressiva bisogna ricorrere al ciproterone acetato, lo spironolattone o l'estradiolo.

L'alopecia androgenetica è un problema ormonale e per essere risolta bisogna intervenire sugli ormoni. Se non volete avere effetti collaterali, tenetevi la pelata.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata