IESON - la community anticalvizie - Togliere Glicole
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Vallanzasca
Membro Junior


Regione: Puglia
Città: Taranto


80 Messaggi

Buongiorno, mi curo con un preparato galenico a base di minixidil base 4% ed antiandrogeni. Nel tempo ho notato che il glicole propilenico mi causava desquamazione, cosi ho provato una lozione senza glicole ed i problemi di desquamazione sono rientrati. La lozione però precipita nell'arco di qualche giorno nonstante abbia trascutol. Come posso risolvere il problema?

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31948 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2017 : 11:52:52 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
provi a cambiare farmacia
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20083 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2017 : 15:58:50 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Evidentemente il galenico non è ben fatto.
Affidati a farmacie specializzate,di norma un Galenico non deve avere residui.
Prova a riportarla dove l'hai acquistata
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

maryfra
Membro Attivo

lupin


Regione: Piemonte
Città: Borgosesia


116 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2017 : 17:33:07 Invia a maryfra un Messaggio Privato Rispondi Quotando
in prima battuta puoi semplicemente sostituire l' acqua Della preparazione con alcool
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata