IESON - la community anticalvizie - SERENOA REPENS e FASTIDIO PERINEO-PROSTATA
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Gentilissimi,un saluto a tutti voi.
Vi contatto per illustrarvi in breve la mia situazione e chiedere a voi qualche consiglio illuminante.
Già da diverso tempo sto seguendo una terapia per la cura della calvizie (lozione galenica + Serenoa Repens).

In passato ho sempre assunto Permixon (con il quale non ho mai avuto particolari fastidi), da qualche tempo su consiglio del mio dermatologo (Campo) sto assumendo Serenoil HT (che costa anche di meno e ha la stessa percentuale di Serenoa).
Ho sospeso quest'ultimo integratore per un paio di mesi (non avevo mai fatto una pausa negli ultimi anni) dato che ho riscontrato un fastidio intestinale dopo averlo assunto (sensazione di fitte sul fianco sinistro). Sarà forse un caso.

Premetto che sono alle prese con un problema di emorroidi (sto assumendo 1 cp al giorno di Daflon e ogni tanto uso una crema a base di cortisone per attenuare l'irritazione).
Ieri ho deciso di riprendere Serenoil HT dopo la sospensione. Il dolore all'altezza dell'ombelico è durato molto poco,mentre invece verso sera ho cominciato a sentire un fastidio nella zona del perineo (tra ano e testicoli),come se la prostata si fosse ingrossata ed esercitasse pressione sul perineo.
Inutile negare che ho subito attribuito questo fastidio al Serenoil HT.
Vi chiedo:
1) l'assunzione di Serenoa Repens (anche per diversi anni) può comportare a lungo termine dolori o fastidi nella zona del perineo e/o della prostata?
2) ad oggi in commercio esistono integratori per capelli sostitutivi e più efficaci della Serenoa Repens? Conosco bene la finasteride che ho assunto per diversi anni ma dato che la mia situazione si era stabilizzata ho deciso di passare alla Serenoa.

Attendo vostre notizie,cordiali saluti e buona giornata a tutti voi.

"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 16 giugno 2017 : 16:52:37 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sentiamo il parare del dott.Militello,che di certo ha piu' esperienza di noi
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 16 giugno 2017 : 17:25:29 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie mille Proxy, attendo a breve la risposta del Dottore per avere qualche informazione più precisa...
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

Dr. Andrea Militello
Andrologo e urologo


Regione: Lazio
Città: Roma


33 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2017 : 13:50:00 Invia a Dr. Andrea Militello un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No la serenoa di per se non può dare particolari disturbi prostatici, alcune volte sono altre molecole o integratori che sono mixati alla serenoa. MI è capitato in qualche paziente ( che curavo chiaramente per problemi urologici )
Torna all'inizio della Pagina

mod
Membro Senior


Regione: Lombardia


561 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2017 : 14:51:10 Invia a mod un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anche io ho sempre avuto quei fastidi, quasi più con i naturali (serenoa, semi di zucca, cocco...) che con fina sistemica. L'unico rimedio è smettere. Infatti adesso, magicamente, a distanza di settimane, è sparito tutto... Ti consiglierei, se proprio vuoi assumere qualcosa, di provare la fina topica del Doc. Gigli che per ora non mi sta dando grandissimi problemi.
Torna all'inizio della Pagina

Onetwo
Membro Attivo

Mr.onetwo



219 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2017 : 15:28:37 Invia a Onetwo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io li ho avvertiti dei fastidi alla minzione con la radice di ortica, come un continuo bisogno di urinare e una sensazione pungente alla vescica..direi che ci sta'
Rocknrolla
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



626 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2017 : 15:05:40 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
serenoa a me da formicolio nella zona....
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 17:09:39 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr. Andrea Militello ha scritto:

No la serenoa di per se non può dare particolari disturbi prostatici, alcune volte sono altre molecole o integratori che sono mixati alla serenoa. MI è capitato in qualche paziente ( che curavo chiaramente per problemi urologici )


Gent.mo Dott. Militiello, innanzitutto la ringrazio per la risposta e per la grande disponibilità nei miei confronti e di tutti gli utenti del forum.
Inutile dire che essendo uno dei dottori più preparati e competenti nel settore (non solo in campo urologico) la sia risposta non fa che tranquillizzarmi.
Le volevo solo chiedere un'opinione sulla Serenoa Repens. Fermo restando che nel mio caso molto probabilmente ritornerò al Permixon per la cura della calvizie (ho assunto finasteride per 5 anni dal 2008 al 2013, dal 2013 in poi solo Serenoa Repens e il Permixon raramente mi ha dato problemi), secondo lei la composizione degli integratori da me utilizzati a base di Serenoa (nello specifico Permixon e Serenoil HT) può provocare quei problemi che le avevo segnalato nel precedente messaggio (lievi dolori addominali, dolore al perineo)? Esiste qualche ingrediente nella composizione dei 2 integratori suindicati che potrebbe causare questi disturbi?

La cosa più strana è che il Permixon ha tra le sue funzioni proprio quella di contrastare la "dolorosa tensione nella zona tra i testicoli e l'ano (perineo)". Può leggere questa info in questa pagina:

http://www.my-personaltrainer.it/Foglietti-illustrativi/Permixon.html

Mi chiedo dunque se il Serenoil HT, stante la sua composizione, può darmi quei problemi che invece il Permixon mi ha dato solo raramente.

In attesa di un suo gradito (e utile) riscontro,ne approfitto per augurarle buon fine settimana.
Un caro saluto.
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 17:15:40 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Volevo ringraziare anche gli utenti mod, Onetwo e mr. poseidon per la loro testimonianza.
Come già detto al dott. Militiello molto probabilmente ritornerò al Permixon dato che ho notato che dopo aver assunto 1 cp di Serenoil HT si ripresentano puntualmente i problemi di cui parlavo nei precedenti messaggi (lievi dolori addominali, dolore al perineo).
In generale negli ultimi 40 giorni ho sospeso l'assunzione di Serenoil HT, tranne un paio di giorni in cui ho provato a riassumerlo per valutare gli effetti collaterali.
Se avete altre informazioni da darmi sappiate che sono ben gradite, parlerò a breve anche con il dermatologo che mi sta seguendo da anni di questo problema.
Ne approfitto per chiedervi un'ultimo consiglio: fermo escludendo la finasteride ci sono in commercio integratori per capelli alternativi alla Serenoa Repens che si sono dimostrati efficaci negli ultimi anni? Generalmente il mio dermatologo prescrive o finasteride o Serenoa Repens, ma non ho avuto modo di parlare con lui degli ultimi integratori in commercio per la cura dell'alopecia androgenetica.
Attendo vostre notizie, un saluto a tutti voi...
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 18:17:12 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No non esiste altro mi dispiace.
Invece del permixon che costa un botto,priva la nostra Serenoa:
https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT10&cat=8&path=&prodotto=Serenoa-Repens-Extract-320-mg
Più magari ci puoi associare i semi di zucca:
https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT15

O integrare finasteride topica a basso dosaggio.
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

John P Coltrane
Membro Attivo

reflex5


Regione: Lazio


345 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 19:30:55 Invia a John P Coltrane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La mia testimonianza: uso serenoil HT. Provo un doloretto ai testicoli. A volte più accentuato a volte minimo. Quando smetto in 48 ore mi passano. Anche io non sono molto convinto di questo integratore che però ritengo efficace dal punto di vista dei capelli.
Ho visto tossicodipendenti che si facevano sotto i ponti e mangiavamo immondizia, ma avevano la chioma più folta e sana di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili, contando i passi.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 20:13:16 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma avete riscontrato problemi solo con questo prodotto??
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

John P Coltrane
Membro Attivo

reflex5


Regione: Lazio


345 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 21:50:52 Invia a John P Coltrane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

Ma avete riscontrato problemi solo con questo prodotto??


Quando iniziai ero abbastanza giovane e usavo il permixon. Non ricordo bene e nemmeno mi facevo troppi problemi allora.
Mi spiace non saprei dirti. Posso dirti che gli stessi doloretti li ho provati con Fina. Sopportabili comunque, e svanivano in 48 h, così come mi accade ora. Certo la cosa mi lascia strana che un integratore possa fare questo, però obiettivamente è così per me. Questo è quanto.
Ho visto tossicodipendenti che si facevano sotto i ponti e mangiavamo immondizia, ma avevano la chioma più folta e sana di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili, contando i passi.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2017 : 22:49:38 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Ma con fina svanivano in 48 ore",quindi che facevi,lo assumevi ogni 2gg??o continuavi ad assumerlo ??
Qui non è questione di integratore,se anche con fina avevi questo tipo di problematica,dipenda da te.
Forse sei molto sensibile agli anti DHT sistemici,forse hai qualche altro problema latente,che con questi principi attivi vengono amplificati.
Chi può saperlo, comunque se adesso non assumi nulla e non hai problemi,dipenda da quello che assumevi ovviamente.
Torna all'inizio della Pagina

John P Coltrane
Membro Attivo

reflex5


Regione: Lazio


345 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 13:01:02 Invia a John P Coltrane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

"Ma con fina svanivano in 48 ore",quindi che facevi,lo assumevi ogni 2gg??o continuavi ad assumerlo ??
Qui non è questione di integratore,se anche con fina avevi questo tipo di problematica,dipenda da te.
Forse sei molto sensibile agli anti DHT sistemici,forse hai qualche altro problema latente,che con questi principi attivi vengono amplificati.
Chi può saperlo, comunque se adesso non assumi nulla e non hai problemi,dipenda da quello che assumevi ovviamente.


Assumo serenoil HT attualmente e sento indolinsimento ai testicoli, lieve ma c'è. Quando smetto, tempo di 48h e passa. Questo è quanto. Non ho varicocele o altro. Senti proxy, secondo te farsi fare serenoa agli stessi dosaggi in farmacia è efficace quanto quello commerciale?
Ho visto tossicodipendenti che si facevano sotto i ponti e mangiavamo immondizia, ma avevano la chioma più folta e sana di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili, contando i passi.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 15:17:08 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Dipende da cosa ti mettono dentro, standardizzazione degli attivi.
Con 22 euro ti fai due mesi con la nostra Serenoa,non mi sembra un costo eccessivo:
https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT10&cat=8&path=&prodotto=Serenoa-Repens-Extract-320-mg
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Neoxxx
Membro Junior



80 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2017 : 09:40:31 Invia a Neoxxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io questi fastidi li ho avuti con fina già nella prima settimana, dopo 2 mesi sono stato costretto a smettere perchè il fastidio durava tutto il giorno. Serenoa che assumo anche adesso la prendo da anni e non mi da problemi
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2017 : 09:44:06 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma sei mai entrato nello specifico del problema con una visita andrologica?
Perché molti non ci pensano,ma potresti avere qualche problema latente (infezione, varicocele)che la fina ha solo amplificato.
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 13:59:36 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

No non esiste altro mi dispiace.
Invece del permixon che costa un botto,priva la nostra Serenoa:
https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT10&cat=8&path=&prodotto=Serenoa-Repens-Extract-320-mg
Più magari ci puoi associare i semi di zucca:
https://www.hairshopeurope.com/shop/details.asp?prodid=VIT15

O integrare finasteride topica a basso dosaggio.


Gent.mo Proxy,ti ringrazio davvero per tutte le tue informazioni sei sempre gentile.
Fermo restando che sono ormai in pausa da 2 mesi con la Serenoa Repens (Serenoil HT), ti chiedo gentilmente qualche altra informazione.

1) dato che conosci bene il prodotto mi sai dire se gli utenti che assumono Vitaminity (Serenoa Repens) hanno riscontrato i problemi a cui ti accennavo nei precedenti post? Si tratta di lievi dolori addominali e dolore al perineo: entrambi i fastidi scompaiono dopo circa 1 giorno dalla sospensione. Il Vitaminity mi sembra un prodotto molto valido anche se non l'ho mai provato finora.
2) secondo te il Permixon (dato che è un farmaco) produce maggiori effetti collaterali rispetto al Serenoil HT? Leggevo qualche articolo che mi ha fatto abbastanza insospettire, quindi ora non sono più tanto tranquillo nel riassumere nuovamente il Permixon:

http://calvizie.net/documento.asp?args=1.1.712

3) la finasteride topica mi è nuova dato che dal 2013 non assumo più fina: in tal caso quali sono gli effetti collaterali rispetto alla fina in compresse? Va preparata in farmacia? Conviene assumerla a basso dosaggio se assumo già Serenoa? E se invece assumessi solo fina topica eliminando la Serenoa? Ti chiedo gentilmente se puoi informarmi su questo farmaco.

4) secondo te è bene fare ogni tanto una pausa quando si assume in maniera continuativa Serenoa? Ogni quanto tempo è opportuno farla?

Grazie ancora per la tua disponibilità e competenza, attendo tue notizie quando vuoi...
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 14:01:51 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
John P Coltrane ha scritto:

La mia testimonianza: uso serenoil HT. Provo un doloretto ai testicoli. A volte più accentuato a volte minimo. Quando smetto in 48 ore mi passano. Anche io non sono molto convinto di questo integratore che però ritengo efficace dal punto di vista dei capelli.


Ciao John, ti chiedo gentilmente:
1) da quanto tempo assumi Serenoil HT?
2) sei in cura dal Dott. Campo (Roma)?
3) come Serenoa hai assunto solo Serenoil HT o anche altri integratori (es. Permixon, Vitaminity)?
Grazie mille.
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 14:04:03 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Neoxxx ha scritto:

Io questi fastidi li ho avuti con fina già nella prima settimana, dopo 2 mesi sono stato costretto a smettere perchè il fastidio durava tutto il giorno. Serenoa che assumo anche adesso la prendo da anni e non mi da problemi


Ciao Neoxxx, ti chiedo gentilmente:
1) quale Serenoa assumi?
2) ho letto che assumi Serenoa da anni: non hai mai avuto nessun effetto collaterale?
3) sei in cura presso un dermatologo?
Grazie mille.
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

Neoxxx
Membro Junior



80 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 16:07:40 Invia a Neoxxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@Proxy se la domanda era per me no non ho fatto nessuna visita perchè prima di assumerla non ho mai avuto problemi e dopo averla smessa dopo 1 settimana è rientrato tutto. Ora non ho nessun tipo di problema, e non credo di aver problemi latenti altrimenti me ne sarei accorto

@lebenstraum ho sempre preso Kmax perchè è quello che secondo me mi faceva meglio, ora però sto cambiando e sto prendendo quello vitaminy con integrazione anche di olio di semi di zucca. Dal dermatologo sono stato ed è appunto lui che mi aveva prescritto fina
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 16:39:33 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1 nessuno ha mai specificato che io sappia

2 permixon non è un farmaco,la differenza tra questo è un 'integratore come il nostro (o altri vedi prostatico),sta solo in cavilli burocratici.
È per questo che costa di più di un integratore dalle medesime caratteristiche.Devi solo guardare la titolazione più alta è,maggiore è la qualità.
Il nostro sta sul 90-95%

3 tutto soggettivo, come con fina sistemica, c'è chi dici di averne,chi no.
Meglio usarlo a dosaggi bassi,in quanto quelli alti andrebbero contro lo scopo principale,quello di non aver sides.
Verso il fondo di questo link,trovi la formulazione proposta dalla nostra farmacia di riferimento:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=71187

4 io sinceramente non ho mai fatto pause nemmeno con fina,ho invece diminuito a 5 gg l'assunzione.
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

John P Coltrane
Membro Attivo

reflex5


Regione: Lazio


345 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2017 : 17:35:44 Invia a John P Coltrane un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lebenstraum ha scritto:

John P Coltrane ha scritto:

La mia testimonianza: uso serenoil HT. Provo un doloretto ai testicoli. A volte più accentuato a volte minimo. Quando smetto in 48 ore mi passano. Anche io non sono molto convinto di questo integratore che però ritengo efficace dal punto di vista dei capelli.


Ciao John, ti chiedo gentilmente:
1) da quanto tempo assumi Serenoil HT?
2) sei in cura dal Dott. Campo (Roma)?
3) come Serenoa hai assunto solo Serenoil HT o anche altri integratori (es. Permixon, Vitaminity)?
Grazie mille.


La assumo da 1 anno.
All'inizio permixon, ma parliamo di quindici anni e non ricordo bene l'effetto che mi dava. Ricordo di qualche stranezza ai testicoli ma non ne sono sicuro o comunque non mi ponevo il problema dei sides.
In questi giorni e già da 2 settimane il dolore testicolare non lo sento più, comer se fosse rientrato. Una sensazione di normalità, come è sempre stato per me fuori daiìlle cure sistemiche.
Ho visto tossicodipendenti che si facevano sotto i ponti e mangiavamo immondizia, ma avevano la chioma più folta e sana di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili, contando i passi.
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2017 : 17:11:49 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

1 nessuno ha mai specificato che io sappia

2 permixon non è un farmaco,la differenza tra questo è un 'integratore come il nostro (o altri vedi prostatico),sta solo in cavilli burocratici.
È per questo che costa di più di un integratore dalle medesime caratteristiche.Devi solo guardare la titolazione più alta è,maggiore è la qualità.
Il nostro sta sul 90-95%

3 tutto soggettivo, come con fina sistemica, c'è chi dici di averne,chi no.
Meglio usarlo a dosaggi bassi,in quanto quelli alti andrebbero contro lo scopo principale,quello di non aver sides.
Verso il fondo di questo link,trovi la formulazione proposta dalla nostra farmacia di riferimento:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=71187

4 io sinceramente non ho mai fatto pause nemmeno con fina,ho invece diminuito a 5 gg l'assunzione.



Gent.mo Proxy, grazie mille per la risposta sei sempre gentile e preciso...
1) sicuramente posso provare ad assumere Vitaminity, tuttavia mi chiedevo se (partendo dal presupposto che i vari Permixon, Serenoil HT, Vitaminity ecc... sono tutti integratori a base di Serenoa, non farmaci) se in questi integratori c'è qualche componente unito alla Serenoa che potrebbe produrre gli effetti collaterali che io e altri utenti abbiamo riscontrato (forse ci vorrebbe un chimico per avere una risposta più precisa);
2) il Vitaminity ha sicuramente una titolazione di Serenoa molto alta (leggo 90-95%). In commercio esistono anche integratori di Serenoa con titolazione superiore?
3) la fina topica deve essere prescritta sempre dal dermatologo o anche dal medico di base?
Grazie ancora per le tue info,ti auguro buona giornata.
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2017 : 17:13:53 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Neoxxx ha scritto:

@Proxy se la domanda era per me no non ho fatto nessuna visita perchè prima di assumerla non ho mai avuto problemi e dopo averla smessa dopo 1 settimana è rientrato tutto. Ora non ho nessun tipo di problema, e non credo di aver problemi latenti altrimenti me ne sarei accorto

@lebenstraum ho sempre preso Kmax perchè è quello che secondo me mi faceva meglio, ora però sto cambiando e sto prendendo quello vitaminy con integrazione anche di olio di semi di zucca. Dal dermatologo sono stato ed è appunto lui che mi aveva prescritto fina


Ciao Neoxxx grazie mille per la risposta. Stai riscontrando effetti collaterali con Vitaminity? Sto cercando di entrare in contatto con qualche utente per sapere come va la cura con questo integratore, dato che mi sembra una validissima alternativa ai Permixon e Serenoil HT.
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2017 : 17:16:44 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La assumo da 1 anno.
All'inizio permixon, ma parliamo di quindici anni e non ricordo bene l'effetto che mi dava. Ricordo di qualche stranezza ai testicoli ma non ne sono sicuro o comunque non mi ponevo il problema dei sides.
In questi giorni e già da 2 settimane il dolore testicolare non lo sento più, comer se fosse rientrato. Una sensazione di normalità, come è sempre stato per me fuori daiìlle cure sistemiche.
[/quote]

Gent.mo John, grazie mille per la risposta...tienici aggiornati sugli effetti collaterali del Serenoil HT, qualora dovessi avvertire qualche fastidio...
credo di provare il Vitaminity, sarebbe un peccato non assumere più Serenoa dopo anni e anni di cura (e con il rischio di avere un peggioramento come quello che sto ricontrando dopo aver sospeso la Serenoa per 2 mesi)...
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


19964 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2017 : 21:47:57 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Questa è la composizione del nostro Palmetto:
grassi
Composizione: Serenoa Repens (Serenoa repens Small.) estratto liposolubile standardizzato al 90%-95% in acidi grassi, gelatina alimentare, glicerina, biossido di titanio, ferro ossido giallo.

Quindi nulla di particolare,sono eccipienti presenti normalmente nelle softgel.

Non saprei se esistono titolazioni più alte, potrebbe anche essere,tutto dipende dalla purezza del principio attivo.Tra i prodotti commerciali venduti in Italia che io conosco,le titolazione più alte si aggirano sempre su quella del Vitaminity.

Basta la ricetta anche del medico di base per la fina topica.
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

lebenstraum
Mentor


Regione: Lazio


1491 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2017 : 19:08:02 Invia a lebenstraum un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

Questa è la composizione del nostro Palmetto:
grassi
Composizione: Serenoa Repens (Serenoa repens Small.) estratto liposolubile standardizzato al 90%-95% in acidi grassi, gelatina alimentare, glicerina, biossido di titanio, ferro ossido giallo.

Quindi nulla di particolare,sono eccipienti presenti normalmente nelle softgel.

Non saprei se esistono titolazioni più alte, potrebbe anche essere,tutto dipende dalla purezza del principio attivo.Tra i prodotti commerciali venduti in Italia che io conosco,le titolazione più alte si aggirano sempre su quella del Vitaminity.

Basta la ricetta anche del medico di base per la fina topica.



Gent.mo Proxy, grazie mille per la risposta sei stato molto gentile...
"...l'AMORE.il miracolo per cui ciò che è due diventa uno,senza per altro implicare l'eliminazione della dualità"(HEGEL)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata