IESON - la community anticalvizie - Finasteride e fegato
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

alukard990
Nuovo Membro



9 Messaggi

Salve a tutti, spero di non aver sbagliato sezione; in ogni caso vorrei il parere di un esperto: sono un uomo di 26 anni e assumo finasteride da 1 anno, 1 mg al giorno. Settimana scorsa il dermatologo mi prescrive un controllo del psa e io ne approfitto per farne uno in generale (colesterolo, got, gpt...). Stamattina ho ritirato i risultati e sono rimasto piuttosto sconcertato: got 53 U/L, gpt 104 U/L. Premetto che anche il colesterolo mi è uscito un po' alto (232) e che in passato le analisi del fegato non sono uscite mai troppo bene però i valori erano un filino alti rispetto ad oggi. Non fumo e non bevo alcolici spesso, una volta al mese se voglio esagerare. Sono molto preoccupato! Valori epatici così alti sono riconducibili alla finasteride oppure è solo un problema di alimentazione e vita sedentaria? Per la psa invece i valori sono nella norma.

ifroc
Membro Attivo



278 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 01:56:12 Invia a ifroc un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Da quando assumo finasteride le transaminasi sono simili alle tue.
Ho fatto tutti gli esami di routine, ma non è uscito nulla a cui imputare tali valori.
Da 3 anni sto seguendo anche una dieta che esclude ,alcool,insaccati,formaggi e fritto.
I valori non sono abbassati ,penso proprio che dipenda da finasteride.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20076 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 09:41:38 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Di certo vita sedentaria, alimentazione sono la base.
Poi è tutto soggettivo, c'è chi è predisposto,chi meno,chi non lo sa di esserlo..
A chi basta un nulla per sballare un valore ecc ecc.
I vostri medici di base che dicono??
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31946 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 10:24:59 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le cause posdono essere innumerevoli , consulti chi la segue che pitra' farle faregli acccertamenti appropriati.
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

alukard990
Nuovo Membro



9 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 19:46:54 Invia a alukard990 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il dermatologo che mi segue mi ha sospeso la finasteride, mi ha consigliato di mettermi assolutamente a dieta e tra 3 settimane ripetere got e gpt. In più analisi della fosfatosi alcolica (spero di non aver detto un termine errato) ed ecografia al fegato. Secondo lui la finasteride ha solo accentuato il problema poiché afferma che il farmaco non porta grossi problemi al fegato.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


20076 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 20:44:56 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Magari il tuo medico di famiglia ti conosce un po' di più,senti anche il suo parere una volta che hai tutte le analisi
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31946 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 22:03:17 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Senta anche il medico di famiglia, comunque l' approccio del suo dermatologo e' corretto
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata