IESON - la community anticalvizie - olii non diluti
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

mr. poseidon
Membro Senior

ataru


606 Messaggi

Ciao,

applicare oli ess. non diluiti potrebbero bruciare i bulbi?

Fenderman
Mentor



1040 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2017 : 12:47:20 Invia a Fenderman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non so se possono bruciare i bulbi, di sicuro possono causare irritazione, poi ovviamente dipende da che tipo di essenza e dal tuo tipo di pelle. Personalmente ho provato ad arrivare al 5% di oli essenziali nelle lozioni ed oltre a non portarmi a risultati migliori rispetto al classico limite del 3%, notavo un po' di bollicine, così ho smesso.
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



606 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2017 : 15:30:27 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
in pratica il tea tree andrebbe messo non diluito sui brufoli ..... se capitano in testa , io lho messo , non ho sentito bruciori ma appunto mi chiedevo se non possa bruciarli senza che uno se ne accorga
Torna all'inizio della Pagina

michele1977bg
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: bergamo


13 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2017 : 17:42:04 Invia a michele1977bg un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao ho chiesto ad un amico che conosce bene gli olii essenziali: non vanno mai assolutamente usati puri! Vanno diluiti in idrolati, acqua di rose, olii vegetali, gel aloe.
L'unico oilio essenziale che si usa puro è quello alla lavanda ma non va applicato cosi puro sul cuoio cappelluto.
Ti confermo che gli olii ssenziali puri sul cuoio e oltre una certa percetuale siperiore al 3 puo fare danni e soffocare il capello creando perdita, gli olii essenziali vanno usati con consapevolezza!
Una buona lozione che il mio amico mi ha consigliato per atrofia bulbo e anticaduta è 100 ml di idrolato di lavanda o menta oppure di acqua di rose a cui aggiungi:

10 gocce di OE Pimento

20 gocce di OE Cedro

30 gocce di OE Lavanda

Oppure puoi usare :

10 gocce di OE Menta

20 gocce di OE Rosmarino

30 gocce di OE Lavanda


Spero di esserti stato utile, la lozione con oe è da applicare tutte le sere sul cuoio cappelluto massaggiando, ricordati di scuotere il contenitore ogni volta che fai l'applicazione perchè gli olii non sono solubilizzati.
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



606 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2017 : 18:45:44 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie della risposta.

è sicuro che il tea tree non si applica puro? si legge cosi e si dice sia l'unico che si possa applicare non diluito per disinfettare il foruncolo...

Torna all'inizio della Pagina

michele1977bg
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: bergamo


13 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2017 : 13:00:31 Invia a michele1977bg un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Poseidon, ho chiesto, il tea tree non va usato puro perchè può essere sensibilizzante infatti contiene terpinen-4-olo e il 1,8-cineolo quindi va diluito 5 o 10 gocce in un cucchiaio di olio vettore oppure in idrolato :-)
Mi ha consigliato in particolare l'olio di cocco per le proprietà naturali idratanti e battericide, oppure olio di oliva o dijojoba o altri olii vettore. Bisogna massaggiare la miscela sul cuoio capellut e poi avvolgere i capelli in un asciugamano, e lasciare riposare per circa 20-30 minuti. In questo modo aumenta la circolazione sanguigna poi si sciacquano i capelli, questo trattamento va ripetuto massimo 2 volte a settimana.

Oppureil mio amico consiglierebbe uno spray l all'olio di tea tree applicato sui capelli e lasciato agire senza necessità di sciacquarlo. Si riempie una bottiglia spray con acqua, preferibilmente distillata , e si mettono circa 5-10 gocce di olio essenziale dell'albero del tè ogni 30 ml di acqua. Spruzzare al mattino.
Torna all'inizio della Pagina

mr. poseidon
Membro Senior

ataru



606 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2017 : 15:52:55 Invia a mr. poseidon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ciao,
grazie della risposta
proverà la seconda versione , perché se uso oli normali poi mi aumenta la seborrea....

Torna all'inizio della Pagina

michele1977bg
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: bergamo


13 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2017 : 19:07:55 Invia a michele1977bg un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Poseidon, se vuoi fare poi una lozione da 100 ml in modo da non doverla rifare ogni volta da tenere il mio amico dice che puoi usare acqua demnerallizarta, oppure idrolati o acqua di rose, per solubilizzare gli olii con ecobiosolv (rapporto 1:4 cioè 1 grammo olii essenziali e 4 grammi escobiosolv) e per evitare rancidire degli olii la vitamina e o tocoferolo. Se vuoi usare un conservante naturale puoi usare cosgard ( se prendi idrolati o acqua di rose puoi evitarlo tranquillamente). In questo modo fai una lozione senza alcool e perfettamente solubilizzata, uoi fare una lozione al rosmarino ottima e senza alcool.
Per 100 ml puoi inserire come consiglio 60 gocce di olii essenziali singolo o combinati secondo le tue esigenze (che sia tea tree, menta, limone, lavanda, cedro, rosmarino, pimento, ginepro, ecc), mi ha detto che è meglio però scegliere al messimo tre tipi di olii essenziali secondo lui menta, rosmarino e limone o tea tree perchè ti aiutano anche per la seborrea :-)
Torna all'inizio della Pagina

michele1977bg
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: bergamo


13 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2017 : 20:58:37 Invia a michele1977bg un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dimenticavo se usi oli di tea tree o rosmarino puoi evitare conservante :-))
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata