IESON - la community anticalvizie - mio pensiero .
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

luca55
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: caserta


47 Messaggi

In generale la perdita dei capelli nel maschio è un processo che inizia dapprima con un innalzamento della linea frontale dei capelli insieme ad un diradamento del vertice, poi subentra un diradamento alle tempie. Nell' alopecia frontoparietale fisiologica l'uomo si presenta stempiato ma non calvo e il responsabile di questa azione è il testosterone. L' alopecia frontoparietale può rappresentare il preludio alla calvizie vera e propria quando aumenta la produzione del diidrotestosterone per trasformazione enzimatica su una base ereditaria.

Concludendo, la sola presenza del testosterone è sufficiente a provocare la stempiatura negli uomini, ma non la calvizie vera e propria del vertice che invece è ereditaria e dovuta all'ormone diidrotestosterone. Gli studi scientifici affermano infatti che la sensibilità dei follicoli piliferi agli steroidi sia diversa nelle diverse aree del cuoio capelluto.

quindi mi chiedo da quando o riscontrato problemi di capelli sui 18 anni mano mano le tempie sempre piu stempiate di larghezza e profondita a oggi 32 enne la situaziine non e cambiata se no che mi ritrovo super stempiato ma con vertice intatto e pure corona .... (ciufetto alla paved) secondo voi e una alopecia frontoparietale fisiologica e si ferma la o la stempiatura va avanti fino alla nuca ? (ho usato finesteride e minoxdil 5 .3 anni fa su consiglio di un dermadologo che a mio parere esagero visto che un anno di finesteride proprecia le tempie peggiorarono del doppio .. e smisi .... aiutatemi levatemi sto dubbio non so mettere foto se no vi farei vedere ...

finnikola
Membro Senior

CalvizieHelp.it


Regione: Veneto


873 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 21:27:04 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Che dire, senza nemmeno una foto è impossibile esprimere un giudizio sulla tua situazione. Però se un dermatologo ti ha diagnosticato alopecia androgenetica è già un dato di fatto.

Riguardo il grado di stempiatura e l'età ti posso riportare quello che è accaduto a me (puoi vederlo anche nella mia scheda qui sul forum o nel mio sito).

Io ho iniziato a stempiarmi attorno ai 23 anni e fino ai 37 il vertex ha retto benissimo... poi ha ceduto e a 40 anni ho iniziato a curarmi con fina e minox.

Quindi non pensare che se sei arrivato a 32 anni con il vertex intatto ormai sei "fuori pericolo"
Torna all'inizio della Pagina

luca55
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: caserta


47 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 21:45:25 Invia a luca55 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
finnikola ha scritto:

Che dire, senza nemmeno una foto è impossibile esprimere un giudizio sulla tua situazione. Però se un dermatologo ti ha diagnosticato alopecia androgenetica è già un dato di fatto.

Riguardo il grado di stempiatura e l'età ti posso riportare quello che è accaduto a me (puoi vederlo anche nella mia scheda qui sul forum o nel mio sito).

Io ho iniziato a stempiarmi attorno ai 23 anni e fino ai 37 il vertex ha retto benissimo... poi ha ceduto e a 40 anni ho iniziato a curarmi con fina e minox.

Quindi non pensare che se sei arrivato a 32 anni con il vertex intatto ormai sei "fuori pericolo"
Torna all'inizio della Pagina

luca55
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: caserta


47 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 21:47:47 Invia a luca55 un Messaggio Privato Rispondi Quotando

[/quote] diciamo che dalla tua situazione iniziale le stempiature sono piu profonde ma come altezza Siamo la il ciufetto lo stesso pero mamma mia gai avuti miracoli io dopo un anno li ebbi ma stempiai di piu quasi quasi continuo la cura fesso ke o smesso visto che sid zero dopo un anno
Torna all'inizio della Pagina

finnikola
Membro Senior

CalvizieHelp.it


Regione: Veneto


873 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 22:05:36 Invia a finnikola un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se hai dato un'occhiata al mio percorso hai potuto vedere come il picco dei risultati li ho avuti tra i 18 e i 24 mesi ed ora sto mantenendo.

Quindi smettere se stavi ottenendo anche tu risultati e soprattutto non avevi sides non è stato saggio smettere.

Farsi seguire da un dermatologo esperto ed essere costante nelle cure è basilare secondo me.
Torna all'inizio della Pagina

luca55
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: caserta


47 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 22:16:45 Invia a luca55 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
soldi caro io compravo il proprecia e 56 al mese piu 40 la lozione era un sacrificio che nn imagini pero i risultati li avevo vedendo le tue foto mi ai spronato di brutto domani vado a comprare il proscar e divido le pilolle e poi rivado dal dermadologo ... ho un carateraccio aime se continuavo a quest ora finiva l incubo
Torna all'inizio della Pagina

luca55
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: caserta


47 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2017 : 22:23:03 Invia a luca55 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
[quote]luca55 ha un ultima dritta caro il proscar 5mg quando costa e come lo dovrei dividere ? e conservarlo i pezzi restanti ? visto che gia lai fatto mi saresti utilissimo
Torna all'inizio della Pagina

Trezegol
Membro Attivo



402 Messaggi

Inserito il - 09 ottobre 2017 : 09:46:44 Invia a Trezegol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proscar costa 10 euro circa, lo spezzi in 4 e metti i 3 pezzi restanti in una scatoletta porta pastiglie o in un pezzo di stagnola.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata