IESON - la community anticalvizie - Curcuma BCM-95®...amica o killer dei capelli?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Ciao ragazzi,

ho 37 anni e da molto tempo vivo una condizione a dir poco disastrosa: oltre ad avere la classica AGA, soffro di follicolite decalvante, diagnosticatami da 2 biopsie. Nonostante la gravità della situazione, mi sono sempre fatto in quattro per tamponare il più possibile la patologia, unendo, alla consueta finasteride + Minoxidil (applicato alle sole tempie ed hairline, visto il mio problema) i più svariati integratori che potessero dare maggior sostegno al capello per "coprire" il danno: cicli di multivitaminici, Omega 3, biotina e quant'altro.

Dallo scorso Febbraio ho unito al tutto la Curcuma Forte della Long Life, dalla quale trassi in fretta diversi benefici: dolori articolari notevolmente ridotti, maggiore elasticità della pelle, mood più solare ed ottimista (e credetemi che, vittimismi a parte, nella mia situazione è dura...), e pure i capelli sulle prime parevano più sostenuti e robusti, nonostante fosse ovvio che per la mia patologia non potesse fare alcunché.

Negli ultimi mesi ho seguito per la prima volta 2 cicli di terapia antibiotica a base di Rifampicina 300 mg + Clindamicina 300 mg, 2 volte al giorno, per 10 settimane a ciclo, senza interrompere la cura base per la calvizie e i vari integratori, tra i quali appunto la Curcuma Forte (2 capsule al giorno). Nonostante il cuoio capelluto sia migliorato, ma non guarito, la situazione a livello di AGA è ora disastrosa: mai avuto un peggioramento così veloce e violento. Sulle prime
mi è venuto da pensare potessero essere stati gli antibiotici, anche se è paradossale che un qualcosa preso per salvare i pochi capelli superstiti abbia "spento" anche il loro ciclo vitale; da lì mi è venuto il dubbio potesse essere stata la curcuma.
In seguito ad alcune ricerche on line, da più forum americani ho trovato diverse testimonianze di aggravamenti dell'alopecia androgenetica dopo aver assunto per diversi mesi la Curcuma BCM-95, il cui potere di assorbimento, come ben saprete, è 7 volte superiore a quello di un estratto standard.
A circa 3 settimane dalla sospensione della terapia antibiotica, mi ritrovo ancora più in alto mare con questo dubbio assillante; ora, non so se sia un effetto placebo "negativo", ma se torno ad assumere la Curcuma, dopo un'interruzione di una decina di giorni, mi sembra che il capello torni ad apparire ancora più spento e diradato, ponendo in completa evidenza tutta l'AGA, dall'attaccatura frontale al vertex.

So che è una domanda da 100 milioni di dollari, ma secondo voi è possibile che 7 mesi di Curcuma BCM-95 possano aver recato un tale danno?

Ad ogni modo, quali sono state le vostre esperienze, e gli eventuali benefici/svantaggi, per quanto riguarda i capelli utilizzando la Curcuma?

Grazie mille e scusate la prolissità.

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2017 : 14:12:46 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La curcuma per i capelli qui è stata provata e riprovata in varie formulazioni e pare non aver fatto molto, per non dire nulla, sia in positivo che in negativo (io l'ho usata a lungo anche in versione con liposomi, anche se fatti in casa).

Non ho trovato le testimonianze negative sui capelli di chi ha assunto Curcuma BCM-95, magari non ho cercato bene, ma ho trovato quelle positive, per esperienza ti posso dire che di quasi ogni attivo se si cerca bene si trova che potrebbe anche far cadere i capelli (minox compreso, se si pensa magari giusto alla caduta indotta).

Non credo che gli antibiotici siano da scagionare, infatti hai avuto questo problema quando li hai presi, mentre la curcuma prima aveva funzionato, quindi è molto meno imputabile degli antibiotici.

Poi se ho ben inteso gli antibiotici li hai presi per la follicolite decalvante e non per l'aga, alla base ci sono cause diverse, quindi non è detto che questi non vadano ad accelerare l'aga (che però spesso non ha bisogno di aiuti in questo senso...) pur curando la follicolite.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2017 : 15:07:12 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Marlin,

grazie mille per la risposta.

Sì, gli antibiotici li ho presi per la follicolite decalvante, non per l'aga, e il diradamento (per non dire disboscamento) ha iniziato a farsi largo un paio di mesi dopo averne intrapreso il primo ciclo; nella mia ingenuità speravo al contrario di vedere un miglioramento complessivo, dato che, sebbene paia non riguardare direttamente l'aga, la follicolite rende tragica e irrimediabile la situazione generale.

E' vero che l'aga non ha bisogno di aiuti per picchiare duro, ma ti assicuro che con il classico combo "Fina + Minoxidil" e integratori vari (oltre a cicli di Olux schiuma per domare un po' l'agonia della follicolite) in tutti questi anni sono riuscito a mantenere e a coprire dignitosamente, prima dell'inaspettato massacro. L'incertezza circa l'ipotetico ruolo della Curcuma in tutto ciò è nato da una congettura riguardo il fatto di averla utilizzata senza sosta per 7 mesi, 2 capsule al dì...poi qualche testimonianza non proprio entusiastica trovata sul web, letta a "fattaccio" avvenuto, ha fatto il resto per infittire il dubbio.

A proposito, ti inoltro i link principali in cui ho letto di peggioramenti in seguito all'assunzione di Curcuma BCM-95:

http://immortalhair.forumandco.com/t1102-bcm-95-reserveratol-destroying-my-hair

http://immortalhair.forumandco.com/t2113-curcumin-and-hair-shedding

Grazie ancora.

Ciao

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2017 : 16:45:14 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Possono essere cose individuali, ma non mi sembra che chi ha avuto problemi con la curcuma, abbia anche avuto prima benefici per un certo periodo.

Peraltro se hai fatto 2 cicli di 10 settimane di antibiotici, significa che li hai usati per 20 settimane come minimo (non so se c'è stata una pausa tra i cicli), ossia per 5 mesi minimo, avendo interrotto 3 settimane fa, significa che hai iniziato ad Aprile, mentre la curcuma l'avevi iniziata solo due mesi prima, mentre questa situazione mi pare recente, quindi curcuma e antibiotici hanno convissuto senza problemi per un lungo periodo, inoltre smettendo gli antibiotici la follicolite può tornare (ma credo sia agevole però distinguere tra una l'altra forma di alopecia).

Comunque puoi sospendere la curcuma visto che per l'aga non è risultata fondamentale e non è mirata sulla follicolite.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2017 : 17:02:40 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, nel complesso gli antibiotici li ho usati per 5 mesi esatti, con uno stacco di sole 3 settimane da un ciclo all'altro; la pausa è durata così poco dietro volontà della mia dermatologa, visto che i maledetti e ormai cronici sintomi stavano già tornando (così come stanno tornando tuttora).

La curcuma mi piacerebbe continuare ad utilizzarla perché, come già accennavo, per quanto concerne il benessere generale gli effetti sono ben tangibili, e gli antibiotici, oltre ad aver apportato benefici solo provvisori, mi hanno lasciato una spossatezza terrificante...però, visto il cruccio causato dai dubbi più svariati di cui sopra, la metterò da parte per un po'.

Secondo te il resveratrolo potrebbe aiutarmi nel tenere un po' a bada la follicolite, visti i suoi presunti effetti antibatterici naturali?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2017 : 17:15:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Leggevo di altre cure per la follicolite:

http://www.sitri.it/follicolite_decalvante/follicolite.html

Usi il Nizoral o il Triatop (ketoconazolo) ?

Alcuni curcuminoidi sono anti-dht (doveva uscire un prodotto con uno di questi...) si può ipotizzare anche che interferiscano in qualche modo con fina.

Come antinfiammatorio potresti provare l'olio di pesce e come mood booster la vit.D3, magari dopo aver verificato se anche tu come un po' tutti, ne sei carente.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2017 : 09:09:29 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Marlin, purtroppo le ho già provate tutte: nel corso di oltre una decina di anni, tramite altri dermatologi, ho fatto cicli di minociclina, cortisonici vari (sistemici e topici), isotretinoina ecc. senza risolvere nulla.
Stessa cosa riguardo eventuali integratori: consumo da anni l'Omegor Vitality, il quale almeno mi tiene un po' su; ho integrato anche la Vitamina D, dato che dalle analisi del sangue era a livelli piuttosto bassi, ma incredibilmente sembrava remarmi contro ponendo ancor più in rilievo i foruncoli che vanno ad abbattere i follicoli...

Detto ciò, non mi resta che vedere se si tratta di un disturbo esclusivamente immunitario, visto che ormai pure l'ultima dermatologa dalla quale sono stato (rinomatissima, costosissima, ma con l'empatia del Terminator del primo film) ha ormai gettato la spugna. Pare sarà dura anche trovare un immunologo degno di tale titolo nella mia zona: i pochi che al momento ho girato sembrano essere soprattutto allergologi...la settimana prossima mi sottoporrò ad una serie di esami per vedere se si tratta di un'intolleranza all'istamina, ma non so quanto la cosa potrà delucidarmi.

Tornando alla Curcuma, spero proprio non sia stata quella a creare un contrasto con la finasteride; ho letto solo ieri che gli antibiotici, abbattendo senza distinzione batteri cattivi e buoni, vanno a sopprimere anche l'equolo presente nell'intestino, il quale inibirebbe l'attività del DHT...però chi lo può dire con certezza...

Ho visto che un integratore per capelli, presumo americano, contiene nella sua formulazione pure la Curcuma BCM-95:

https://www.nutrafol.com/wp-content/uploads/2016/06/supplement-facts-men.jpg

Dura capirci qualcosa....

Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8596 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2017 : 14:55:51 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Uno dei possibili effetti collaterali della curcumina è che sequestra il ferro. dosalo e in caso di carenza correggi.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2017 : 15:00:59 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti ringrazio, Julien.
In caso di ferritina bassa, credi che il DHT ne esca rafforzato? Perché il diradamento disastroso che ho avuto, follicolite a parte, ha proprio "spianato" la strada nella maniera tipica della calvizie androgenetica...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2017 : 23:32:13 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh il ferro è importante per i capelli, anche se l'aga maschile non la risolvi con il ferro a posto.

L'equolo lo produci se mangi la soia coni suoi isoflavoni (al limite se mangi il trifoglio rosso, ma non credo che qualcuno lo faccia).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2017 : 09:38:21 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La mangerei la sola, se solo non ne fossi allergico...

Marlin, scusami la domanda stupida, ma l'equolo viene prodotto spontaneamente anche dalla flora intestinale, oppure è necessario integrarlo con la sola soia?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2017 : 23:08:28 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'equolo è un derivato degli isoflavoni, per produrlo bisogna mangiare soia, altrimenti niente, anche se dovessi essere un "equol producer" potenziale.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 03 novembre 2017 : 10:22:08 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Altro topic trovato:

http://immortalhair.forumandco.com/t907p30-anyone-else-experiencing-thinning-on-curcumin-and-resveratro



Al di là di tutto, vista la mia cocciutaggine, la sto riutilizzando da alcuni giorni (con aggiunta del Ferro), 2 capsule al dì e sempre Curcuma Forte della Long Life, ma purtroppo il risultato è ancora quello di un ulteriore assottigliamento del capello, sebbene paia non esserci uno shedding. E' un vero peccato perché, ripeto, per le articolazioni è un autentico toccasana cui è veramente dura rinunciare una volta provatolo. Tuttavia la mia incognita permane perché non riesco a capacitarmi di come qualcosa di così salutare e naturale, per quanto formulato BCM-95 e quindi di una certa "potenza", possa avermi provocato un tale danno; non parliamo poi delle dichiarazioni più disparate e contraddittorie (mediche e non) che circolano sul web circa il fatto se la Curcuma provochi innalzamento del testosterone o lo tenga sotto controllo, se ostacoli la conversione in DHT, o addirittura la solleciti ecc.....se solo non avessi questa dannata malattia, e non ci fossero stati gli antibiotici di mezzo, avrei senza dubbio le idee più chiare.
Curioso, comunque, che sia presente in molti integratori per i capelli, talvolta anche nella famosa formulazione BCM-95, anche se in dosi decisamente inferiori rispetto alle mie...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 03 novembre 2017 : 10:50:12 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Un assottigliamento del capello (così come un ispessimento) non dovrebbe manifestarsi in tempi troppo rapidi. Ossia, in alcuni giorni solo pochi capelli appena spuntati o solo una parte piccolissima dei fusti può assottigliarsi. Può essere un processo che continua, ma forse la curcumina non è la causa, ma semplicemente non è adatta a contrastarlo.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 03 novembre 2017 : 11:04:44 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non so più cosa pensare, sinceramente mi sento perso....speravo in qualche testimonianza in più qui circa l'utilizzo, magari nella famigerata formula BCM, ma pare sia l'unico ad averla usata, e così a lungo, per giunta.
Leggendo i forum stranieri, mi riconosco in qualche descrizione circa il progressivo assottigliamento ecc. però appunto c'erano i due mesi iniziali in cui i capelli sembravano stare meglio (o forse ancora riuscivo a COPRIRE meglio), la follicolite e gli antibiotici di mezzo, e tutto il caos che ne deriva. Non mi resta che accantonarla, e tenermi i dolori alle articolazioni.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 03 novembre 2017 : 12:24:38 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Prova con Andrographis, o Boswellia, nonché l'olio di pesce.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 04 novembre 2017 : 11:48:52 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie. Proverò l'Andrographis e Boswellia; integro già olio di pesce ogni giorno con Omegor Vitality 1000. Per i dolori articolari la Curcuma BCM-95 credo però sia imbattibile....peccato per quella "piccola" incognita...
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8596 Messaggi

Inserito il - 05 novembre 2017 : 22:12:23 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
eventualmente al posto del BCM95 esiste UNICUR, 1000mg liposomiali convitamene del gruppo B http://www.agavefarmaceutici.it/it/unicur/

PS. il ferro prima di integrarlo occorre accertare sua effettiva carenza (secondaria a deficit nutrizionale o assunzione di sostanze che ne riducono l'assorbimento) con esame ferritina.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2017 : 11:40:27 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie mille, Julien. Farò l'esame della ferritina in settimana e, una volta ottenuti i risultati, proverò l'Unicur.

Ad ogni modo, giovedì scorso ho aperto una nuova confezione di Curcuma Forte della Longlife: dall'aspetto le capsule già sembravano diverse, stesse dimensioni ma contenuto più "granuloso", e pure l'aroma che si percepisce un attimo prima di ingerirle è diverso, più acre, quasi accostabile alla Curcuma per speziare i cibi che si trova al supermercato. Risultato: da due giorni i dolori articolari sono tornati alla ribalta (soprattutto quando sto sdraiato a letto a pancia in su), mi sono apparsi rash cutanei su schiena e spalle (mai avuti prima in quelle zone) e la pelle è tornata secca come se nemmeno la stessi usando; in compenso, per i capelli nessun cambiamento, nel bene e nel male. Non so se sia un problema di lotto, oppure abbiano cambiato fornitori, lesinando sulla qualità: posso solo dire che il prodotto ha subìto un calo qualitativo pazzesco, e lo dico con certezza perché la utilizzo da quasi un anno, e non ho nemmeno cambiato alcunché nella dieta di questi ultimi giorni. Tra l'altro la scadenza è pure 3 mesi al di là della confezione precedente (07/2021), quindi non è nemmeno una questione di "freschezza". Ho anche scritto alla Longlife per avere qualche delucidazione in merito, ma dubito mi daranno una risposta esauriente...detto ciò, a questo punto credo non mi sarà difficile abbandonarlo, anche se mi dispiace per i soldi buttati.

Comunque, circa la sua parte per quanto riguarda il drastico peggioramento della calvizie, nutro ancora forti dubbi...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


33130 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2017 : 12:25:15 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì fai bene a dubitare che la curcauma faccia peggiorare l'aga, perché qualche segnalazione in questo senso non fa una prova certa.

Piuttosto rendici nota la risposta della Long Life.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2017 : 14:57:41 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sicuramente.

Anche se qualcosa mi dice che mi risponderanno che il mio organismo si è in qualche modo abituato al prodotto.......
Torna all'inizio della Pagina

Vintage Dancer
Nuovo Membro



12 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2017 : 16:36:37 Invia a Vintage Dancer un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Niente, mi hanno risposto che la formulazione, il fornitore, la quantità di attivo e peso netto sono tutti rimasti inalterati; l'unica cosa ad essere cambiata è il sigillo in laminato.
Mi attendevo una risposta del genere, ma sono sicuro che qualcosa sia davvero cambiato all'interno di quelle capsule, e decisamente non per il meglio.
Avendo acquistato il barattolo "incriminato" presso un'erboristeria di fiducia oltre un mese fa, ho già provveduto temerariamente ad effettuare un ordine dello stesso prodotto in una farmacia, sperando, forse con non poca ingenuità, in un lotto diverso e in un ritorno dei vecchi benefici che, per inciso, ho provato fino allo scorso giovedì, giorno in cui finii il barattolo precedente con scadenza 03/2021. Va bene che la mia patologia, tra antibiotici e dilemmi vari, mi ha parecchio provato nel corpo e nella mente ma, incognita (ormai quasi del tutto sfatata) dell'effetto sulla calvizie a parte, dubbi circa i benefici che la Curcuma Forte mi aveva apportato alle articolazioni, al mood e al benessere generale, proprio non ne avevo, anzi. Tra l'altro questa nuova la digerisco proprio male, con ripetuti reflussi nel corso della giornata...possibile che il mio organismo sia cambiato così tanto nel giro di pochi giorni?! Ah, variazioni nella dieta, attività fisica (che nel frattempo NON ho avuto modo di svolgere), nell'impiego di integratori vari e farmaci ecc. non ne ho fatte. Mah.......
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata