IESON - la community anticalvizie - Come si fa a riconoscere un effluvio?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

John P Coltrane
Membro Attivo

reflex5

Regione: Lazio


349 Messaggi

Salve, io a volte mi vedo svuotato a volte pieno di capelli, con cicli di 15 - 20 giorni. Nei periodi di dicembre gennaio, in genere mi vedo pieno e in salute dal punto di vista della capigliatura, mentre durante tutti gl altri mesi vedo alti e bassi. Allora la domanda è questa. Dipende dal fatto di avere effluvi riccorrenti o a ripetizione, oppure queste differenze che vedo sono solo frutto di mie impressioni? Come si fa a riconoscere un effluvio o se si è sotto effluvio? Esso comporta solo caduta capelli o anche un assottigliamento degli stessi? Il tutto si complica dal fatto che molti dicono che gli effluvi ormai si sono spostati nell'arco dell'anno e non necessariamente sono più a Ottobre - Marzo. Per favore datemi indicazioni su come riconoscere un effluvio. Grazie.

Ho visto tossicodipendenti che si facevano sotto i ponti e mangiavamo immondizia, ma avevano la chioma più folta e sana di Elvis Presley. E poi ho visto gente che fa il Serri Pili, contando i passi.
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2017 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata